Indietro

Advertising

trovacuccilibannere

traovalosubitobanner

FRISONE

stallone frisone
Nelle foto i magnifici cavalli frisoni dell allevamento Convinto

Origine: Olanda (provincia di Frisia)
Altezza al garrese: Si aggira intorno al 1,50 m
Mantello: Morello, gli altri colori non sono ammessi, sono da evitare anche i segni bianchi.

cavallo frisone al pascolo


Carattere: E' un gran lavoratore, estremamente dolce e sensibile. Dagli allevatori viene spesso descritto come un animale "allegro" e "leale".
Fisico: Ha una testa sottile, piuttosto lunga, quasi sgraziata, con orecchie corte ed una massiccia incollatura. Il corpo è molto forte e compatto. Gli arti sono corti, ma agili. Nonostante la morfologia un po' appesantita, mantiene un atteggiamento nobile.


GLI ALLEVAMENTI CONSIGLIATI DA INSEPARABILE SONO:

Link sponsorizzati

Nessun allevamento da segnalare 
se vuoi sapere come segnalare il tuo, contatta: marketing@inseparabile.it 

Storia.
Si può affermare, tenendo conto che i soggetti moderni non assomigliano ai loro antenati, che il Frisone è una delle razze più antiche d'Europa. Infatti si hanno documentazioni circa un cavallo pesante presente nei tempi preistorici, che venive utilizzato come animale domestico già più di tremila anni fa.

puledro di cavallo frisone

 Probabilmente le monte della nobiltà del Medioevo, che figurano nei quadri degli antichi maestri fiamminghi, erano i discendenti del Frisone. Si può affermare, quasi con estrema certezza, che, all'epoca, il Frisone venne arricchito con sangue andaluso ed anche con sangue orientale. Nel XIX secolo gli allevatori furono spinti dalla moda del trotto a produrre soggetti più leggeri e veloci, per poterli utilizzare nella corsa e nei lavori dei campi. Purtroppo, però, questo cambiamento ne decretò la quasi totale sparizione, perché, privato della sua originaria robustezza, perì terribilmente durante la Prima Guerra Mondiale. 

guado con cavalli frisoni

Infatti al termine della guerra, gli stalloni rimasti di questa razza erano solo tre e per ripristinarla gli allevatori dovettero ricorrere agli stalloni Oldenburg. Con la Seconda Guerra Mondiale il Frisone ebbe il suo riscatto, perché le vetture a motore scarseggiavano ed esso diveniva così un fondamentale mezzo di trasporto. Ai giorni nostri è un cavallo d'attacco, che ispira ai propri patrioti orgoglio, ma anche nostalgia.

Altri Cavalli dalla A alla L
ALBINO ALTER REAL ANDALUSO
ANGLO ARABO ANGLO ARABO SARDO ANGLO ARABO SPAGNOLO
APPALOOSA ARABO ARABO SHAGYA
ARDENNESE AUSTRALIAN WALER AVELIGNESE
BAVARESE BELGA BERBERO
BOULONNAIS BRUMBY BUDJONNY
CAMARGUE CHAROLAIS CONNEMARA
CRIOLLO DOLE - Gudbrandsdal DON
EQUUS PRZEWALSKII EXMOOR FALABELLA
FELL FJORD FREDERIKSBORG
FRISONE HACKNEY HANNOVER
HOLSTEIN HUNTER IRISH COB
IRISH DRAUGHT KNABSTRUP LIMOUSIN

 

Utility di Inseparabile

Spot

Le Schede