INDIETRO
ALTAMURANA
BARBARESCA
COMISANA
LACAUNE
OUESSANT
SARDA

Ti piace questa pagina? Consigliala!

PECORE

Fra gli animali di interesse zootecnico gli ovini costituiscono, con 1,1 miliardi di capi, la specie più diffusa nel mondo. Tra le caratteristiche che hanno determinato la distribuzione di questa specie su vastissimi territori sono da ricordare il carattere mite, la taglia ridotta, la buona capacità di utilizzazione dei foraggi, la possibilità di ricavare dall' allevamento vari prodotti, ma soprattutto la notevole adattabilità a condizioni climatiche ed ambientali assai diverse che si è estrinsecata con la formazione di moltissime razze.

STORIA 

La pecora è uno dei primi animali addomesticati nel Mesolitico (Età della Pietra) , assieme alle capre e subito
dopo al cane, circa 10.000 anni fa. L'associazione tra cane, pecora e capra è alla base della pastorizia. Tutto questo avvenne nelle steppe a sud del Mar Caspio, in un'area che va dalla Turchia fin quasi al nord della Cina.Con la domesticazione vi fu la creazione di nuove razze e la loro diffusione. Oggi le pecore sono presenti in tutto il mondo, tipico l'esempio delle pecore che l'uomo ha portato e straordinariamente diffuso in Australia e Nuova Zelanda, in una grande varietà di razze.

a40.JPG (18170 byte)        a41.JPG (28516 byte)

Altri Animali da cortile e della stalla
BOVINI CAVALLI SUINI
PECORE CAPRE CONIGLIO
GALLINE ANATRE

per richiedere una razza che non sia già tra quelle trattate scrivete a
(   )

 

 

 

  .Forum
  .Pubblicizzati
  .CONCORSI  
  .Pet shop

 

 

google

cani
gatti
piccoli mammiferi
uccelli
rettili
anfibi
pesci
del cortile e della stalla
Piante, Alberi, Arbusti

Autore: Manuel Battafarano

. DISCLAIMER  . PUBBLICIZZATI SU INSEPARABILE
Copyright Inseparabile 18/12/2000 - 2014 contact info@inseparabile.com