Levriero afgano: Foto, caratteristiche e prezzo della Razza.

Levriero afgano

Nazionalità 

Il Levriero afgano è originario del deserto dell’Afghanistan.

Origine

 Cane molto antico, originario della valle del Sinai, è stato più volte no­minato nei papiri egizi di 5000 anni fa e raffigurato nelle caverne del Afghanistan. Rimasto puro per secoli, ne era stata sempre proibita l’esportazione, per cui è potuto giungere in Europa di contrabbando solo all’inizio del novecento.

Descrizione 

Di aspetto forte e altero, potente e nobile, il Levriero Afgano maschio è alto da 68 a 73cm la femmina qualche centimetro in meno. Ha testa lunga, dritta, fine, con cranio leggermente convesso; naso di colore nero o fegato; mascelle possenti; occhi quasi triangolari, di tinta scura o dorata; orecchie portate erette contro la testa, coperte di lunghi peli setosi; collo lungo e forte; coda terminante ad anello, Il mantello è composto da ricco pelo setoso (corto sul dorso) e un caratteristico ciuffo adorna il cranio. Tutti i colori sono ammessi; i più comuni sono; bianco, il fulvo, il nero focato, il tricolore.

Carattere

Coraggioso, indomabile, dolce, sensibile, motto intelligente, dignitoso ma non apatico, diffidente con gli estranei ma non ostile. Ha bisogno di essere educato con le buone maniere.

Utilizzazione

Nella sua terra d’origine è stato un ottimo pa­store e un decisissimo cacciatore di lupi, sciacalli, leopardi e perfino leoni. Approdato in Europa e in America, merito della sua straordinaria bellezza, è divenuto unicamente un cane di lusso, amante della casa e della compagnia di un padrone.

Note

Per la straordinaria ricchezza serica del suo mantello è stato definito il levriero in pelliccia”. È perciò un cane impegnativo che va spazzolato molto spesso. Sa sopportare bene il caldo e resiste con dignità al freddo e alla pioggia. Gli va inoltre data la possibilità di compiere qualche lun­ga corsa sfrenata.

Razza richiesta da Alessandro

GLI ALLEVAMENTI CONSIGLIATI DA INSEPARABILE SONO:

Link Sponsorizzati:

Nessun allevamento da segnalare se vuoi sapere come segnalare il tuo, CLICCA QUI

Il levriero afgano viene dall’Afghanistan, dove il nome della razza era Tazi. Si pensa che la razza risalga all’era precristiana. I ricercatori dal DNA hanno recentemente scoperto che il levriero afgano è una delle razze canine più antiche, ed è risale a migliaia di anni fa.

I levrieri afgani da un allevamento a Ghazni furono portati in Inghilterra nel 1925 e successuvamente furono portati anche in America. La razza fu riconosciuta dall’American Kennel Club nel 1926 e l’Afghan Hound Club of America fu ammesso all’AKC nel 1940.

Zeppo Marx dei fratelli Marx è stato uno dei primi a portare i levrieri afgani in America. Alla fine degli anni ’70, la popolarità salì alle stelle quando Barbie, venne presentata insieme al suo cane dalla pelliccia fluente da pettinare, un levriero afgano appunto.

Levriero afgano

Personalità

Il levriero afgano è in genere un cane monofamiliare. Non sperate che questo cane faccia la festa ai vostri ospiti, è più probabile che dimostri indifferente alla loro presenza. Mentre alcuni cani da caccia possono abbaiare una o due volte quando uno sconosciuto entra in casa, questa razza non è famosa per essere un buon cane da guardia.

Bambini e altri animali domestici

La natura indipendente e le grandi dimensioni dell’Afghanistan lo rendono più adatto come compagno per gli adulti. È probabile che gli afghani non vogliano giocare con i bambini. In effetti, i rapidi movimenti e il livello di rumore di un bambino possono spaventare il levriero.

Con un’adeguata socializzazione, tuttavia, gli afgani possono adattarsi alla vita in una famiglia con bambini ed essere amorevoli anche con loro.

L’afgano tende ad apprezzare di più la compagnia del suo genere, altri levrieri afgani. L’afgano tollererà gli altri animali domestici di famiglia. Non sorprende che l’istinto del cacciatore afgano lo porti a inseguire piccoli animali, soprattutto se scappano.

Prezzo:

Il prezzo per questo “capellone” va dai 1100 ai 3000 Euro

Guarda il video del Levriero afgano

Please follow and like us: