Irish Terrier: Foto, caratteristiche e prezzo della Razza.

Irish Terrier

Origine

l’Irish Terrier è originario dell’irlanda

Storia dell’Irish Terrier

Le origini dell’ Irish Terrier si discostano da quelle degli altri terrier irlandesi. Si ritiene, infatti, che fosse presente nell’isola da molti secoli.
Fu sempre allevato come cane da cerca e per la caccia in tana ottenendo ottimi risultati.

L’attuale Irish, elegante e armonioso, è stato generato, però, da un progenitore assolutamente rozzo, lungo, con coda e orecchi amputati alla base e che quindi non attirava l’attenzione certo per l’aspetto esteriore.
Dopo un lungo lavoro condotto dai cinofili per migliorarne le qualità estetiche, l’ Irish venne riconosciuto presso l’Irish Kennel Club nel1873.

Da lì a poco, nel 1879 nacque il primo Club a tutela della razza che si fece promotore dello standard che venne approvato nel 1897 e dell’abolizione dell’amputazione di coda e orecchie, attività che venne definitivamente proibita a partire dal 1889.

Descrizione

la somiglianza con il fox terrier a pelo ruvido tradisce le origini in comune dimostrandone la stretta parentela, il corpo come per il cugino è inscrivibile nel quadrato.
E’ alto sui 46 centimetri per un peso ottimale intorno ai 12,3 kg.

Irish Terrier

Ha un cranio piatto, stretto fra le orecchie, mascelle muscolose, muso allungato e una poderosa mascella con ottima dentatura e con chiusura a forbice.
Gli occhi sono piccoli e scuri.
Le orecchie sono a V ricadenti in avanti.
La coda veniva amputata e portata dritta.
Gli arti sono ben muscolosi e quelli anteriori perfettamente dritti.
Il pelo è ruvido e duro, leggermente ondulato e rosso come vuole la tradizione per le razze irlandesi; in particolare: rosso grano, rosso acceso e rosso giallastro.

Utilizzo

E stato utilizzato per la caccia in tana, come cane da riporto, come cane da ricerca in acqua di lontre e topi, oltre a questo è stato anche utilizzato per consegnare messaggi durante la guerra, e questa sua funzione gli e valsa addirittura una medaglia nel 1918 con la scritta: “si è sempre distinto per l’audacia e l’assoluto sprezzo del pericolo”.

oggi è soprattutto un cane da compagnia ben adatto a vivere nei nostri appartamenti anche in città.

GLI ALLEVAMENTI CONSIGLIATI DA INSEPARABILE SONO:

Link Sponsorizzati:

Nessun allevamento da segnalare se vuoi sapere come segnalare il tuo, CLICCA QUI

Temperamento e carattere

In passato veniva descritto come un piccolo temerario diavoletto, per le sue eccezionali doti di coraggio. oggi il suo carattere è gentile, affettuoso, dignitoso e addestrabile

Salute

Cane resistente alle malattie, può vivere all’aperto se a disposizione ha una buona cuccia ben coibentata.

Mantenimento

Va alimentato in modo completo ma senza esagerare per non farlo ingrassare.
Va spazzolato una volta alla settimana ma soprattutto va portato almeno 3 volte l’anno da un buon toelettatore per lo stripping, ha bisogno di una buona dose di movimento.

Prezzo

Per l’Irish Terrier il prezzo per un soggetto con pedigree va da 800 a 1200 euro

Guarda un video dell’Irish Terrier

Please follow and like us: