Beagle Harrier: Foto, caratteristiche e prezzo della Razza.

Beagle harrier

Origine del Beagle Harrier

Il paese d’origine del Beagle Harrier è la Francia nonostante sia stato ottenuto dall’incrocio di due razze inglesi quali il Beagle e l’ Harrier.

Descrizione

È un cane di taglia media, agile, armonioso, proporzionato ed elegante ma allo stesso tempo robusto e veloce. Dal Beagle ha ereditato la voce armoniosa, il carattere gioioso e la passione per la caccia mentre dall’ Harrier ha preso l’olfatto eccezionale, la resistenza e l’intelligenza.

Il cranio è abbastanza largo e voluminoso con la protuberanza occipitale appena marcata. Il tartufo nero, gli occhi sono molto aperti di colore scuro e conferiscono al cane un’espressione sincera intelligente e vivace.

Le orecchie sono inserite sulla linea degli occhi, scendono piatte lungo le guance e sono leggermente arrotondata dalla parte media. La corporatura è forte e muscolosa. La coda è portata leggermente a falce e di lunghezza media, parte grossa alla radice e va assottigliandosi alla punta.

GLI ALLEVAMENTI CONSIGLIATI DA INSEPARABILE SONO:

Link Sponsorizzati:

Nessun allevamento da segnalare se vuoi sapere come segnalare il tuo, CLICCA QUI

Carattere del Beagle Harrier

È un cane estremamente coraggioso, molto intelligente e attivo.

È molto affettuoso con il proprio padrone e coccolone con i bambini per i quali diventa un’ottima baby sitter in virtù soprattutto della sua infinita pazienza.

a riposo

Taglia

Altezza: da 45 a 50 cm.

Utilizzo

Dotato di ottimo olfatto, di grande velocità, di resistenza e i di furbizia è adatto alla caccia alla lepre e al cinghiale.

Mantello

Il pelo è molto spesso, non eccessivamente corto ma piatto e tricolore, fulvo con mantello nero e bianco.

Prezzo

Il prezzo per un beagle harrier con un buon pedigree ha un costo corretto che è intorno ai 800 – 1000 euro, anche se per un buon soggetto da esposizione o un buon cacciatore, il prezzo può essere rivisto al rialzo.

Guarda un video

Please follow and like us: