Risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: Modifica Impianto Luci (le nostre modifiche)

  1. #1
    Senior Member

    User Info Menu

    Modifica Impianto Luci (le nostre modifiche)

    Modifica Askoll Ambiente Basic 80 (dimensioni 80x30cm).

    Credo che ognuno di noi si sia trovato a dover modificare l’impianto luci del proprio acquario perché insufficiente.
    Questa è la mia esperienza, partita da un solo T8 da 18 watt e conclusa con 3 T5 da 24 watt per un totale di 72W... un bel salto in avanti.


    Il coperchio inizialmente si presentava monolampada (un unico T8 da 18W) come nella foto:






    Dato il poco spazio disponibile la soluzione migliore era eliminare tutto, tagliando la scatola interna del coperchio (contenente gli alimentatori).







    Il passo successivo è stato sistemare internamente le tre lampade T5 da 24W, utilizzando cuffie stagne e dei ballast elettronici recuperati dalle lampade a risparmio energetico da 25W, per due semplici motivi:
    1) costo contenuto
    2) dimensioni molto piccole


    Il risultato finale è questo.






    Come si può notare subito che nel coperchio non sono presenti ballast o collegamenti elettrici, infatti per sicurezza ho preferito fare delle scatole stagne alloggiate nel mobiletto.


    Andiamo per passi...


    Ho utilizzato delle barre per clips da elettricista per fissare i supporti delle cuffie stagne e delle comunissime "L" in metallo da falegname per poi collegare la barra.







    Collegato la barra con le clips porta lampada al coperchio.






    Il passo successivo è stato:
    • recuperare i ballast (dalle lampade a risparmio);
    • le scatole stagne;
    • cavo 2x1 (due fili);
    • morsetti mammut;
    • 3 spine da 10A(una spina per neon);




    Per esperienza suggerisco di utilizzare lampade a risparmio energetico con un wattaggio superiore ai watt dei neon che andremo ad utilizzare. Ad esempio per T5 da 24 watt ho usato un ballast da 25W e 30W.


    Una volta aperta la base della lampadina, il ballast si presenta così:




    Per ogni ballast vanno fatti quattro collegamenti (saldature a stagno) necessari per collegare/alimentare ogni singolo neon, di norma sono siglati con S1 S2 S3 S4. Invece per l'alimentazione (per intenderci sono i fili lunghi collegati alla lampada) basta usare due mammut.


    Nel dettaglio vi mostro uno schema dei collegamenti dei 4 pin: vedete chiaramente l'ordine dei collegamenti ballast-lampada. Non bisogna assolutamente sbagliare i collegamenti!





    Nel mio caso notate che per non confondermi ho utilizzato due colori distinti (blu e marrone che indicano la coppia) e sono stato avvantaggiato dal fatto che ho comprato un tipo di cuffie stagne a due cavetti. Quindi è bastato collegare ogni cavo con la rispettiva coppia di fili saldati ai contatti attraverso dei mammut(morsetti bianchi)






    In fine ho sistemato ogni singolo ballast in una scatoletta stagna dietro al mobiletto, in più ho colleganto i due fili lunghi ad un cavetto con una spina da 10A, il risultato finale è questo.





    Buon Acquario a tutti!
    <b>Acquario:</b> Rio 240-<b>ILLUMINAZIONE:</b> Multilux 2x54 Neon Juwel T5 Colour high lite[6800K], Neon Juwel T5 Nature high lite[4100K] -<b>FILTRO:</b> Esterno JBL Cristal Profi 1501(1500L/h) e Esterno Tetratec Ex-1200 avviato il 24/03 -<b>FONDO:</b>40kg sabbia indiana wave,ciottoli arcobaleno e legno mopani medio -<b>FLORA:</b><font color=\"green\">2 Anubias barteri,3 Anubias bonsai Nane,Anubias Hastifoglia,2 Microsorum,varia lemna minor,pistia</font id=\"green\">-<b>Fotoperiodo:</b><font color=\"blue\">8h [4+4]</font id=\"blue\"> -<b>FAUNA:</b> 2 Astronotus[18-15cm] - Ancistrus [1M] - 2 platydoras -Coppia Nigro
    <b>T:</b><font color=\"red\">26°C</font id=\"red\"> Valori: PH:7,4 KH:7 GH:10 No2:0.10mg/l No3:0.00mg/l


    <b><font color=\"red\">\"Marco, insegna anche agli angeli ad impennare...\"</font id=\"red\"></b>


    <b><font color=\"blue\">AIUTIAMO IL PICCOLO CRISTIAN</font id=\"blue\"></b>

    (http://www.inseparabileforum.com/forum/topic.asp?TOPIC_ID=48910&whichpage=1)

  2. #2
    Senior Member

    User Info Menu

    Modifica MTB Mondolife 80


    Come Beppe volevo anch'io mettere la mia modifica fatta al mio acquario a disposizione per tutti gli utenti del forum...

    Sono partito anch'io con un solo neon da 18 Watt, per poi arrivare a 4 PL da 24 Watt ciascuna[8D]

    La mia idea inizialmente era quella di potenziare l'impianto luci per poi mettere un bel numero di piante nel mio acquario che con la poca luce che avevo a disposizione, naturalmente, non era possibile...

    Il coperchio che sono andato a modificare è di un acquario MTB Mondolife 80 (dimesnioni 80x30cm).

    Tra le varie soluzioni tra cui scegliere, ho optato per utilizzare le lampade compatte PL perché sono lampade lineari che garantiscono una elevata potenza in poco spazio.

    Come prima modifica ho deciso di montare nella parte posteriore del coperchio una PL da 36 Watt (lunghezza 44cm), anche se non copriva tutto il coperchio ma era più corta e di conseguenza creava delle zone d'ombra, per il momento mi bastava e ne ero più che soddisfatto del lavoro che avevo fatto.





    Per questo tipo di lampade purtroppo, non si trovano ancora gli attacchi stagni per acquario e quindi mi sono dovuto arrangiare a impermealizzare l'attacco con del silicone universale (non antimuffa) e del nastro isolante. Questo lavoro si deve fare molto bene in modo da non far passare la condensa.





    Dopo circa un anno, ho deciso di potenziare ulteriormente il mio impianto luci per avere anche una più ampia scelta di piante... l'idea era proprio quella di montare 4 PL da 24W raggiungendo 96W complessivi.

    Ho cominciato estraendo dalle lampade a risparmio energetico il ballast contenuto al loro interno, naturalmente il wattaggio di queste lampade deve essere uguale o leggermente superiore al wattaggio di quelle che andremo a montare. Nel mio caso per le 4 PL da 24W ho usato i ballast di 4 lampade a risparmio da 25W.

    Particolare del ballast simile a quelli che ho utilizzato nella modifica. Come vedete, sotto di esso ho incollato con silicone un quadrato di compensato di legno, che ha la funzione di base ed anche di isolante






    Fatto ciò sono passato alle modifiche da fare al coperchio... prima ho praticato dei fori nei punti dove dovevano passare i cavi per alimentare le PL (ho utilizzato dei cavi quadripolari), poi ho posizionato dei pressacavi nei fori per fissare i cavi e non fare passare la condensa.






    Successivamente usando dei mammut ho collegato i cavi da una parte con il ballast e dall'altra con la PL.




    Ho fissato le lampade al coperchio con delle clips per PL, quest'ultime sono state attaccate al coperchio prima facendo dei fori per farci passare il loro "gambo" e poi saldate sempre con del silicone.




    Una panoramica della scatola del coperchio dove alloggiano i ballast...





    Ed il risulatato finale!!!!!!





    Enel ringrazia


  3. #3
    Senior Member

    User Info Menu

    Modifica Tenerif 88

    Ecco la modifica che ho apportato al mio tenerif 88. Ho aggiunto 2 neon t5 da 24w, sostituito l'alimentazione ai t8, e aggiunto il timer giornaliero.

    I reattori sono stati recuperati da 2 lampade da 20w e 2 lampade da 26w.



    Il coperchio..



    La modifica..



    Il timer giornaliero..



    Lavoro finito!



    [:51]
    <b>ACQUARIO:</b> Askoll Tenerif 88 (130 L), luglio 2010 <b>ILLUMINAZIONE:</b> 2xT8-18w 4000°K + 2xT5-24w 6500°K <b>FILTRO:</b> esterno Pratiko 200 <b>FONDO:</b> Gravelit + sabbia silicea <b>FERTILIZZAZIONE:</b> CO2 impianto gel con sistema venturi <b>FLORA:</b> Bolbitis heudelotii, ludwigia glandulosa, anubias barteri, cryptocoryne moehlmannii, cryptocoryne lucens, echinodorus bleheri, cryptocoryne ??, Egeria densa, hygrophila siamensis, Micranthemum umbrosum, cladophora, Limnophila heterophylla, Myriophyllum spicatum, Vallisneria spiralis, Pogostemon helferi, pistia, Sagittaria subulata, Najas guadalupensis, muschio di java <b>FAUNA:</b> Red cherry, Anentome helena, Neritina natalensis, endler <b>ACQUA:</b> 0% di RO; T=26° PH= KH= GH=

    <b>Najas guadaloupensis</b>
    <b>Vallisneria spiralis</b>

  4. #4
    Senior Member

    User Info Menu

    Modifica luci acquario Wave 50 l

    Per capire qualcosa di quello che ho fatto è bene che vi leggiate tutto quello che precede il mio post.

    Il copechio si presentava con una scarna lampada pl da 11 W 4000k


    Immagine:

    46,75*KB

    nella foto vedete anche le misure del coperchio.
    La cosa che mi è stata suggerita è stata mettere 2 neon aggiuntivi: 1 t5 posto anteriormente alla pl ed un t8 posto invece dietro. La potenza dei due neon è la seguente: t5 24W Juwel (circa 44 cm di lunghezza) t8 15W osram (più corto del precedente).
    Il neon t8 è collegato tramite centralina comperata su internet, mentre il t5 è collegato via ballast.


    Immagine:

    39,18*KB
    ecco lo schema che ho seguito:

    Immagine:

    25,77 KB
    Per collegare i neon alla centralina/ballast ho usato delle cuffie stagne apposite per acquari.
    Per fissare le cuffie al coperchio ho usato delle clip per il t5, per il t8 ho usato i fori apposta che erano presenti sulle cuffie:
    t5
    Immagine:

    32,63*KB
    t8

    Immagine:

    38,14*KB

    i fili sono stati fatti passare nel coperchio tramite dei fori fatti col trapano e rifiniti a mano.

    Ecco il risultato finale:





    Immagine:

    57,54*KB
    <b>Acquario</b> vasca di 50l nominali, 40 effettivi, avviata dal giugno 2007, rinnovata il 10/09/2010, riscaldatore Resun Thermo 25/300 RH9000, Impianto CO2 a gel <b>Illuminazione</b> 1 lampada Pl Wave Sun River 11 W 6500 K, 1 neon Jbl t8 15W 4000 K, 1 neon Juwel t5 High-lite Day 24 W 9000 K <b>Filtro</b> Askoll Pratiko 100 <b>Fondo</b> Fluorite Seachem + Wave Master Gravel <b>Fertilizzazione</b> Ferropol JBL + Ferropol 24<b>Flora</b> 1 cryptocoryne wendtii \"tropica\", cryptocoryne wendtii \"green\", hydrocotyle tripartita Japan, Vallisneria sp Tiger
    <b>Fauna</b> 1 bothia lohachata; 1 rasbora heteromorpha; 1 gymnocorymbus ternetzi - albini; 3 coridoras aeneus; 1 otocinclus affinis
    <b>Acqua</b> 100 % rubinetto T=25° - pH=7 - kH=4 - gH=7 - NO2&lt;0.3 - NO3=10mg/l - Fe 0.5 mg/l

  5. #5
    Senior Member

    User Info Menu

    MTB MONDOLIFE 200 LITRI LORDI
    io ho deciso per modificare il mio acquario di aggiungere due plafoniere t4 da 30 watt l'una con neon 6500k inizialmente montava due neon t8 da 25 watt
    non posto le foto delle mie perchè le ho montate e poi pensato di fare la guida ma posto una foto presa in rete per far capire di cosa stiamo parlando




    Immagine:

    16,01*KB

    ecco come si presentava il coperchio prima della modifica

    Immagine:

    132,59*KB

    nei punti indicati dalle freccie della foto seguente ho avvitato nel coperchio le apposite clips uscite dalla plafoniere come sostagno di essa

    Immagine:

    48,42*KB

    successivamente con del silicone ho sigillato tutte le fessure della plafoniere in modo tale da essere sicuro che non entri dell'acqua all'interno e con del nastro isolante come poi si vedrà dalle foto ho isolato gli attacchi delle prese e dei neon.
    Ecco ora come si presenta il coperchio


    Immagine:

    125,42*KB

    Immagine:

    127,65*KB
    e per finire qualche dettaglio di come ho isolato i vari attacchi


    Immagine:

    108,31*KB

    Immagine:

    120,41*KB

    per precauzione con delle fascette ho legato le plafoniere ai portalampada già presenti in modo che anche se si dovessero sganciare dalle clips di sostegno rimangono agganciate ai portalampada.

    Ho deciso di applicare questo tipo di modifica in quanto lo trovata molto pratica e rapida ci ho messo in tutto circa 20 minuti per fare tutto e la trovo molto semplice da fare anche per chi non ha dimestichezza con materiale elettrico e se poi non si recuperano ballast dalle lampade e cuffie stagne con metodi fai da te la modifica come lo fatta io risulta anche più economica
    -ACQUARIO: mtb mondolife 200 litri lordi , avviata dal 29/11/2014 -ILLUMINAZIONE: 4*39w t5 3 6400k 1 10000k-FILTRO: esterno 1000l/h spugna filtrante cannollicchi recuperati dalla vasca precedente e seachem matrix -FONDO: flourite seachem-FERTILIZZAZIONErotocollo seachem

Discussioni Simili

  1. modifica impianto luci
    Di francesco87 nel forum TECNICA & CHIMICA
    Risposte: 70
    Ultimo Messaggio: 02-12-11, 02:41 PM
  2. modifica impianto luci
    Di viandante nel forum TECNICA & CHIMICA
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 01-12-11, 10:38 AM
  3. modifica impianto luci
    Di nic78 nel forum TECNICA & CHIMICA
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 04-04-11, 05:56 PM
  4. Modifica impianto luci tenerif 67
    Di kratos nel forum TECNICA & CHIMICA
    Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 11-11-10, 07:27 PM
  5. modifica impianto luci
    Di massi83 nel forum TECNICA & CHIMICA
    Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 25-01-10, 08:48 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato