Ciccia dolce!
Mi fa riflettere la tua storia, soprattutto sull'atteggiamento di tuo marito e dalla consavolezza cui pare che infine sia giunto anche lui sul rapporto e la presenza della cagnetta...