Risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: scoiattolo in letargo, cosa fare ?

  1. #1
    Junior Member

    User Info Menu

    scoiattolo in letargo, cosa fare ?

    ciao a tutti tempo fa appena presi i miei scoiattoli scrissi per delle domande e mi avete risposto molto gentilmente e ora vorrei chiedervi aiuto!

    ho preso 2 scoiattoli a giugno maschio e femmina , i rapporti non sono iniziati bene ma poi sono migliorati,
    2 mesi fa circa la femmina "afrodite" è morta senza sapere il perché cosi' è rimasto il mio piccolo "zeus" e nonostante gli inizi brutti ( il mio ragazzo lo aveva preso x la coda ed un pezzo di essa si era staccata) andava sempre meglio mangiava dalle mie mani nn ci saliva ma mi veniva a cercare
    ora per farlo andare in letargo l ho messo in cantina dove c'è fresco ed è tranquillo ma ora ho le domande, si muove poco cibo e acqua non ne tocca particolarmente oggi credevo fosse morto e l ho preso in braccio ( ma quanto è teneroooo??? ) e ho visto che era vivo .
    il venditore quando me lo ha dato mi disse che per addestrarlo avrei dovuto aspettare che andava in letargo poi prenderlo metterlo in una calzina e tenerlo sul mio petto così quando si svegliava mi riconosceva come mamma! voi che avete esperienza dite che si può fare? non sconvolge il suo letargo se io lo metto in una calzina lo metto al petto e sentendo il calore esso si sveglia? non ho ancora provato per evitare traumi e che mi possa morire anche lui ! grazie a chi mi risponderà

  2. #2
    Member

    User Info Menu

    io non sono assolutamente esperta e spero che qualcuno meglio informato ti possa rispondere dopo di me, però questa cosa della calzina non l'ho mai sentita.
    è il terzo letargo che fà il mio Arturino e l'ho sempre lasciato al suo posto, nella mia stanza, nella sua gabbia: lui si fa un bel nido con la paglia, gli scottex, le foglie secche e tutto quello che gli dò, si fà le provviste e rimane lì; però visto che non fà freddissimo ogni tanto si sveglia, sale al piano di sopra, beve, controlla se c'è qualcos'altro da mangiare e poi torna al suo posto. ormai i nostri rapporti sono molto buoni, appena sale io gli apro la gabbia e lui sale sulle mie mani, si fà un giretto e poi torna dentro; la sua fiducia me la sono conquistata giorno per giorno, senza nessun particolare strataggemma, solo avendo tanta pazienza.
    in ogni caso comunque non è ancora il momento di svegliarlo, il letargo è appena cominciato! finirà verso marzo-aprile.
    però, ti ripeto, io non sono esperta, magari ho sempre sbagliato, quindi se qualcuno vuole correggermi sarò lieta di ascoltare i suoi consigli.

  3. #3
    Junior Member

    User Info Menu

    <div align="center" id="quote2"><table class="quote"><tr><td class="quotetd"></td></tr><tr><td class="quotetd2"><span class="quotetext">Vixy ha scritto:

    io non sono assolutamente esperta e spero che qualcuno meglio informato ti possa rispondere dopo di me, però questa cosa della calzina non l'ho mai sentita.
    è il terzo letargo che fà il mio Arturino e l'ho sempre lasciato al suo posto, nella mia stanza, nella sua gabbia: lui si fa un bel nido con la paglia, gli scottex, le foglie secche e tutto quello che gli dò, si fà le provviste e rimane lì; però visto che non fà freddissimo ogni tanto si sveglia, sale al piano di sopra, beve, controlla se c'è qualcos'altro da mangiare e poi torna al suo posto. ormai i nostri rapporti sono molto buoni, appena sale io gli apro la gabbia e lui sale sulle mie mani, si fà un giretto e poi torna dentro; la sua fiducia me la sono conquistata giorno per giorno, senza nessun particolare strataggemma, solo avendo tanta pazienza.
    in ogni caso comunque non è ancora il momento di svegliarlo, il letargo è appena cominciato! finirà verso marzo-aprile.
    però, ti ripeto, io non sono esperta, magari ho sempre sbagliato, quindi se qualcuno vuole correggermi sarò lieta di ascoltare i suoi consigli.
    </span></td></tr></table></div align="center" id="quote2">






    grazie mille della risposta io ho provato a tirarlo fuori e a coccolarlo poi sono tornata ed era sveglio e si avvicinava ma non molto! sulla mia mano da solo non ci sale e se lo lascio libero scappa non torna in gabbia ne si fa prendere! comunque per ora lo lascio riposare ah x curiosità essendo in letargo la gabbia la devo pulire comunque ? perché anche lui si fa tutte le scorte e se pulisco sparisce tutto e non so come comportarmi è il mio primo scoiattolo e voglio il meglio!! grazie

  4. #4
    Member

    User Info Menu

    io mi limito a pulire gli angoli dove fa la pipì senza toccare le sue scorte

Discussioni Simili

  1. Di cosa dv nutrire il mio scoiattolo giapponese?
    Di Jessi96 nel forum SCOIATTOLI E TAMIA
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 04-09-09, 02:11 PM
  2. cosa fare?
    Di ivan86 nel forum FRINGILLIDI
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 22-04-09, 12:04 AM
  3. letargo scoiattolo
    Di jarod1 nel forum SCOIATTOLI E TAMIA
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 18-01-08, 11:03 AM
  4. cosa fare per fare la volontaria in un canile
    Di miokkia nel forum DIETRO LE SBARRE
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 09-01-08, 10:24 PM
  5. CIAO! 1 SCOIATTOLO (letargo?)
    Di scoiattolino nel forum SCOIATTOLI E TAMIA
    Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 21-11-06, 10:11 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato