Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 24

Discussione: Axel ha preso la leischmaniosi..sono senza parole

  1. #11
    Senior Member

    User Info Menu

    Mi dispiace tantissimo per Axel!
    Per fortuna che ci sono le cure, tienici al corrente e dagli per me un bacione sui babioni[:X]
    http://www.inseparabile.it/public/fo...3_edifirma.jpghttp://www.inseparabile.it/public/fo..._tatofirma.jpghttp://www.inseparabile.it/public/fo...amirafirma.jpghttp://www.inseparabile.it/public/fo...ayshafirma.jpg<b><font size=\"1\"><font color=\"red\">
    ***SALUKI: wild outside, calm inside, faithfull but not servile, proud but honourous, intelligent but selfserving, elegant yet strong.*** (Qashani Saluqis)</font id=\"red\"></font id=\"size1\"></b>

  2. #12
    Senior Member

    User Info Menu

    Cavoli mi dispiace tantissimo [:0]

    Come mai hai deciso di fargli il test? Mi pare che tu abbia detto che non aveva sintomi!

    Facci sapere come sta il tuo tesoro,pollopollo gli da una leccata sul tartufo [:X]
    http://www.flickr.com/photos/lasgrigua/sets/304825/

  3. #13
    Senior Member

    User Info Menu

    Cavoli mi dispiace tantissimo [:0]

    Come mai hai deciso di fargli il test? Mi pare che tu abbia detto che non aveva sintomi!

    Facci sapere come sta il tuo tesoro,pollopollo gli da una leccata sul tartufo [:X]
    http://www.flickr.com/photos/lasgrigua/sets/304825/

  4. #14
    Senior Member

    User Info Menu

    Esperienze con la leishmaniosi? Purtroppo sì, da dieci anni circa. Brevemente: di leishmaniosi mi è morta Maira, un alano smantellato bellissimo. Aveva preso la forma interna ad un anno circa. Sintomi: unghie lunghe, dimagrimento, abbattimento, diarrea con sangue.Perfettamente seguita e mai trascurata, esami del sangue fatti costantemente. Aveva continue ricadute e quindi dovevo farle spesso la terapia. A quasi 5 anni è morta perchè è subentrata l'insufficienza renale e a nulla sono servite le mie giornate e nottate dal veterinario con lei sotto flebo.
    Seconda esperienza: setter irlandese, leishmaniosi presa ad un anno di età circa. Forma cutanea.Sintomi: quasi inesistenti, piccola piaghetta su un gomito. Ho fatto 9 anni fa la prima terapia col glucantime dopo di che è stato sempre benissimo. Esami del sangue perfetti, corre come un matto. Ora ha dieci anni e vive serenamente. Unico problema: talvolta gli si apre una ferita sulla zampa che però curo localmente. Non ha più avuto bisogno di terapie e convive con la malattia per ora molto bene.
    Terza esperienza: meticcia di beagle. Ha preso la lesihamniosi a tre mesi. Forma cutanea.Sintomi: bollicine sulla pancia e crosticine intorno agli occhi.Ora ha un anno e tre mesi. Ho fatto la prima terapia col glucantime. Gli esami attualmente risultano perfetti, però ha sempre crosticine intorno agli occhi che a volte si evidenziano. Le continuo a fare controlli e incrocio le dita. Chissà! Tutto questo per dirti che dalla mia esperienza forse oserei dire che è tutto soggettivo. Ci sono cani che reagiscono molto bene alle terapie e riescono a convivere con la malattia bene, ove per bene intendo dire che non hanno davvero problemi di alcun tipo, corrono e giocano felici, altri che invece non ce la fanno. Non disperare, perchè molti sono i cani che ce la fanno. L'unica cosa che posso dirti è di non abbassare mai la guardia, nel senso che un piccolo malessere che per un cane sano potrebbe essere una sciocchezza, per un cane con la lesihmaniosi potrebbe invece essere il segnale che la malattia si sta riacutizzando. Quindi tieni il cane sempre sotto controllo, fagli regolarmente gli esami del sangue anche se sta bene e fatti seguire da un buon veterinario.
    La terapia che attualmente viene adottata dalla maggior parte dei medici è quella col glucantime. Ovviamente il costo della terapia è in base al peso del cane. Costicchia un po', ma si può fare, tranquilla.
    Sul vaccino non farti illusioni, è ancora tutto in fase sperimentale e il mio vet è alquanto pessimista. Io spererei piuttosto in qualche cura più risolutiva. Si è parlato tanto dell'Impavido una medicina il cui principio attivo è il Miltefosine.Vedi in internet. Pare abbia dato ottimi risultati sull'uomo, e si sta sperimentando anche sui cani.Famoso è il caso della cagna Bella che pare sia guarita definitivamente. E' un caso? Boh. Non c'è nulla di scientificamente provato, però alcuni veterinari la adottano. Purtroppo il prezzo è proibitivo, si parla di milioni e comunque, sempre come dice il mio vet, non essendoci nulla di certo, chi adotta questa terapia fa un salto nel buio. All'università di Napoli è in corso una sperimentazione non so bene se su un possibile vaccino o su una cura, però i tempi sono lunghi e le speranze ...non saprei. Incrociamo le dita. E' tutto quello che so. Spero di esserti stata utile. Stai serena. Ines

  5. #15
    Senior Member

    User Info Menu

    Esperienze con la leishmaniosi? Purtroppo sì, da dieci anni circa. Brevemente: di leishmaniosi mi è morta Maira, un alano smantellato bellissimo. Aveva preso la forma interna ad un anno circa. Sintomi: unghie lunghe, dimagrimento, abbattimento, diarrea con sangue.Perfettamente seguita e mai trascurata, esami del sangue fatti costantemente. Aveva continue ricadute e quindi dovevo farle spesso la terapia. A quasi 5 anni è morta perchè è subentrata l'insufficienza renale e a nulla sono servite le mie giornate e nottate dal veterinario con lei sotto flebo.
    Seconda esperienza: setter irlandese, leishmaniosi presa ad un anno di età circa. Forma cutanea.Sintomi: quasi inesistenti, piccola piaghetta su un gomito. Ho fatto 9 anni fa la prima terapia col glucantime dopo di che è stato sempre benissimo. Esami del sangue perfetti, corre come un matto. Ora ha dieci anni e vive serenamente. Unico problema: talvolta gli si apre una ferita sulla zampa che però curo localmente. Non ha più avuto bisogno di terapie e convive con la malattia per ora molto bene.
    Terza esperienza: meticcia di beagle. Ha preso la lesihamniosi a tre mesi. Forma cutanea.Sintomi: bollicine sulla pancia e crosticine intorno agli occhi.Ora ha un anno e tre mesi. Ho fatto la prima terapia col glucantime. Gli esami attualmente risultano perfetti, però ha sempre crosticine intorno agli occhi che a volte si evidenziano. Le continuo a fare controlli e incrocio le dita. Chissà! Tutto questo per dirti che dalla mia esperienza forse oserei dire che è tutto soggettivo. Ci sono cani che reagiscono molto bene alle terapie e riescono a convivere con la malattia bene, ove per bene intendo dire che non hanno davvero problemi di alcun tipo, corrono e giocano felici, altri che invece non ce la fanno. Non disperare, perchè molti sono i cani che ce la fanno. L'unica cosa che posso dirti è di non abbassare mai la guardia, nel senso che un piccolo malessere che per un cane sano potrebbe essere una sciocchezza, per un cane con la lesihmaniosi potrebbe invece essere il segnale che la malattia si sta riacutizzando. Quindi tieni il cane sempre sotto controllo, fagli regolarmente gli esami del sangue anche se sta bene e fatti seguire da un buon veterinario.
    La terapia che attualmente viene adottata dalla maggior parte dei medici è quella col glucantime. Ovviamente il costo della terapia è in base al peso del cane. Costicchia un po', ma si può fare, tranquilla.
    Sul vaccino non farti illusioni, è ancora tutto in fase sperimentale e il mio vet è alquanto pessimista. Io spererei piuttosto in qualche cura più risolutiva. Si è parlato tanto dell'Impavido una medicina il cui principio attivo è il Miltefosine.Vedi in internet. Pare abbia dato ottimi risultati sull'uomo, e si sta sperimentando anche sui cani.Famoso è il caso della cagna Bella che pare sia guarita definitivamente. E' un caso? Boh. Non c'è nulla di scientificamente provato, però alcuni veterinari la adottano. Purtroppo il prezzo è proibitivo, si parla di milioni e comunque, sempre come dice il mio vet, non essendoci nulla di certo, chi adotta questa terapia fa un salto nel buio. All'università di Napoli è in corso una sperimentazione non so bene se su un possibile vaccino o su una cura, però i tempi sono lunghi e le speranze ...non saprei. Incrociamo le dita. E' tutto quello che so. Spero di esserti stata utile. Stai serena. Ines

  6. #16
    Senior Member

    User Info Menu

    certo come ogni cane malato dovrai sempre tenerlo sotto controllo con le analisi...e dipende sempre da cane a cane la risposta alla terapia...però so di molti cani che convivono tranquillamente con la malattia e non ne risentono salvo complicazioni che non si possono escludere...un abbraccione e tante coccole a axel nostro!![:X]
    NICHE meticcia nata il 18 agosto 2004
    LIO meticcio gatto nato a luglio 2000 (rimasto a casa con i nonni)
    ENRICA trombettista umana nata il 30 01 1983



    http://lilypie.com/pic/070916/iasc.jpghttp://b4.lilypie.com/J3iep2/.png

  7. #17
    Member

    User Info Menu

    Il mio PT ha preso la leishamniosi circa tre anni fa..sintomi particolari..la punta delle orecchie è andata in cancrena..e poi sono "cadute" le punte..
    il mio cane era debolissimo..appena operato per un cisti prostatica (castrazione) si stava risprendendo..
    poi analisi del sangue..la positività era altissima..ho temuto di perderlo..
    l'ho visto debole ogni giorno di più..
    poi un giorno l'ho guardato e abbiamo deciso che ce l'avrebbe fatta.. in barba a tutti quelli che mi dicevano che la leishmaniosi non fa sopravvivere i cani..
    ho cominciato a leggere libri..parlare con vari veterinari..con persone che stavano vievendo o che avevano vissuto esperienze simili (nel bene e nel male)..
    sono stata tutto il giorno col mio cane..per un anno..l'ho visto star male..ma sapeva che io ero forte..
    lo guardavo e non avevo il coraggio di piangere per far vedere che avevo paura..
    ui è cresciuto con me..ed ora era lui a daver bisogno di me..abbiamo stretto i denti e siamo andati avanti..abbiamo combattuto fainco a fianco anche nei momenti in cui pensavo di non farcela..
    ogni giorno due iniezioni di glucantime (allora una scatola da 5 fiale costa 9 euro circa se non sbaglio..la dose dipende dal peso)
    poi ho cominciato a dargli un ricostituente che l'ha rimesso in piedi ..la carnitina
    dopo un anno di varie cure (il glucantime non puoi farlo per un anno di seguito va interrotto..a cicli) si è ripreso alla grande..
    adesso che ha 9 anni vive arzillo come è sempre stato..
    certo è poisitivo alla leish il che semplicemente lo rende un pò più vulnerabile ma basta stare molto attenti..
    quando abbiamo visto che la situazione era sotto controllo sono scoppiata a piangere e la vet commossa mi ha guardata e mi ha detto "ce l'avete fatta..sei stata grande" non ho mai pianto così tanto..
    tutti mi dicono che sono stata io a dargli la forza di reagire..
    quindi il mio consiglio è: non darti MAI per vinta..MAI
    la leish è una brutta bestia..devi essere peggio di lei..
    come detto sopra non è vero che è incurabile (piangevo tutte le volte che me lo dicevano) si vive benissimo con la leish..
    va tentua sotto controllo ma si può campare normalmente

  8. #18
    Senior Member

    User Info Menu

    allora ragazzi aggiornamenti su Axel
    BUONE NOTIZIE!!
    Axel ha tutte le analisi a posto e non ha insufficienza renale quindi la cosa è stata presa in tempo..:-)
    La vet ha detto che lei eviterebbe le punture di Glucantime perchè troppo invadenti e forti, e farebbe solo la cura con Zylorac per un mese, poi torniamo a fare le analisi e vediamo come va, se la cosa rimane stazionaria continuiamo cosi!!
    Voi che ne pensate? io ho pensato di chiedere anche l'opinione ad un altro vet, per evitare di sbagliare terapia!
    grazie a tutti per gli incoraggiamenti!teniamo duro, siamo due tosti!
    Axel, boxer, nato il 29/08/2005
    Tommy, gatto nero circa 8 mesi
    3 pappagalli, 2 monaci e 1 senegal, Kiko, Cleo, Kori

  9. #19
    Senior Member

    User Info Menu

    bene lari son contenta nn sia grave !! per fortuna ....
    baci
    Attila...il 14 Marzo del 2012 mi hai lasciata e hai lasciato un vuoto incolmabile .... ti amero\' per sempre ...non ti dimenticherò mai....

    Siamo soli, assolutamente soli su questo pianeta fortuito;e fra tutte le forme di vita che ci circondano non una, tranne il cane, ha stretto alleanza con noi ...

  10. #20
    Senior Member

    User Info Menu

    sono contenta che stia un meglio ..Tieni duro..un abbraccio !!

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. 8 mici, 3 sono senza nome e a breve senza famigli
    Di Fransartu nel forum CUCCIOLI, ADOZIONI E.... TROVATELLI!
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 26-09-10, 08:14 AM
  2. senza parole!
    Di Aileen Knight nel forum I NOSTRI CANI
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 14-09-10, 10:22 AM
  3. Senza parole.
    Di Maty88 nel forum PSITTACIFORMI
    Risposte: 41
    Ultimo Messaggio: 02-10-08, 10:10 AM
  4. "senza parole" commentate!
    Di orcaimpetuosa nel forum SALUTE, IGIENE & ALIMENTAZIONE
    Risposte: 34
    Ultimo Messaggio: 23-03-07, 10:26 PM
  5. SENZA PAROLE...
    Di sandy nel forum I CANI
    Risposte: 18
    Ultimo Messaggio: 15-06-05, 02:10 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •