Pagina 2 di 10 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 99

Discussione: le tartarughe d'acqua non sono animali da serie B

  1. #11
    Senior Member

    User Info Menu

    Fuco ottimo lavoro, non esistono animali di Serie A e B, caso mai sono i loro "padroni" di serie A e B(la maggior parte).
    Su questi forum, la stragrande maggioranza sono padroni di serie A, ma siamo anche la minima parte di quelli che veramente tengono al benessere psicofisico dei nostri ospiti.
    Vivendo praticamente in uno zoo, sono spesso a far aquisti nei negozi e nei Garden, e mi rendo sempre piu' conto che molti comprano animali prima di documentarsi, spendono 100ia di euro per l'animale e poi lo alimentano con mangimi di pessima qualita' per risparmiare. Considerano la vita di un Criceto da 5 Euro meno importante di quella di un Ara o un cane/gatto di razza.
    Comprano animali "esotici" da mostrare orgogliosi agli amici e sentirsi "diversi&importanti".
    Comprano l'animale per "socializzare o colmare un momento di solitudine", finito lo scopo lo relegano in gabbia a vita, oppure lo cedono o peggio lo abbandonano.
    Per tacitare il bimbetto capriccioso.
    Lo cercano gia' "martoriato" da allevamento a mano, sterilizzato e in alcuni casi deghiandolato(puzzole e furetti).
    Addirittura, un' allevatore del maceratese di grossi pappagalli, seziona il becco in tre parti per evitare beccate dolorose.(denuncia Enpa maggio 2005).E tutto questo per incrementare il mercato degli animalifici, e dare la possibilita' a tutti senza il minimo impegno, di tenere animali "insoliti".
    La legge li definisce "soggetti", ma la mentalita' di molti li considera ancora "oggetti".
    Scusate lo sfogo, ma in questo periodo di recuperi, sono piuttosto INC...TO:
    www.nonsiamogiocattoli.net
    Sergio Giovannetti\'s Zoo:
    Dik&Lady,Desdemona&Otello,Bunny&Faith
    Furio,Scag,Magda,Sophia,Sclero
    Denver
    Lecchino
    Merlino
    Marameo
    e ultima entry:Grisbì conuro guance verdi, arrivato per errata consegna!
    www.parcodeipappagalli.it
    http://www.inseparabileforum.com/forum/topic.asp?TOPIC_ID=22820

  2. #12
    Senior Member

    User Info Menu

    sergio,hai proprio ragione gli animali non devono essere comprati senza che il padrone non si sia ben documentata su quel animale,la maggior parte delle persone li comprano per avere un po' di compania ma quando si rendono conto che è difficile mantenere quell animale lo abbandonano e sopratutto sono d'accordo sul fatto che non ci siano animali di serie A o B.

    fuco mi sai dire quante uova possono deporre le tarta d'acqua?e poi visto che ho nel acquaterrario i sassolini come faccio a distinguere le uova dai sassaolini(sempre che possano deporre le uova in acqua e che le uova siano piccole)?

    Hilary
    tugha e ninja:femmina e maschio,tartarughe d\'acqua che hanno 2 anni e mezzo.
    griggietto:coniglio nano di 7 anni che da oggi 8/09/2006 nn c\'è più.
    axel:boxer di 4 anni.
    lilla:setter inglese da caccia,trovatella.
    W GLI ANIMALI!!!!!!!!!!

  3. #13
    Senior Member

    User Info Menu

    sergio,hai proprio ragione gli animali non devono essere comprati senza che il padrone non si sia ben documentata su quel animale,la maggior parte delle persone li comprano per avere un po' di compania ma quando si rendono conto che è difficile mantenere quell animale lo abbandonano e sopratutto sono d'accordo sul fatto che non ci siano animali di serie A o B.

    fuco mi sai dire quante uova possono deporre le tarta d'acqua?e poi visto che ho nel acquaterrario i sassolini come faccio a distinguere le uova dai sassaolini(sempre che possano deporre le uova in acqua e che le uova siano piccole)?

    Hilary
    tugha e ninja:femmina e maschio,tartarughe d\'acqua che hanno 2 anni e mezzo.
    griggietto:coniglio nano di 7 anni che da oggi 8/09/2006 nn c\'è più.
    axel:boxer di 4 anni.
    lilla:setter inglese da caccia,trovatella.
    W GLI ANIMALI!!!!!!!!!!

  4. #14
    Senior Member

    User Info Menu

    rob ma che bravo [:X]

  5. #15
    Senior Member

    User Info Menu

    rob ma che bravo [:X]

  6. #16
    Member

    User Info Menu

    hilary posso rispondere io per fuco
    piu una tarta è anziana più produrra uova ai 3-4 anni credo due uova e poi dovrai contarli a 2 a 2 per ogni anno ,tipo a 7 anni produrra 8 uova.
    se non ai una parte emersa con sabbia quanto si accopiano dopo circa un mese ogni giorno mettila nel tuo giardino se vedi che è nervosa e fà prove di scavo allora potrai definire se sta per deporre lasciala scavare anche se non sta in acqua già da parecchio tempo se invece non fa niente rimettila in acquaterrario e poi l'indomani riprova, poi dove ha lasciato le uova prendile senza ruotarle e mettile in incubatrice,(e vedrai ti nascerrano tutte),se no puoi affidarle a madre natura con il rischio che ti possano nascere pochissimi tartarughini
    Ciao a tutti Peppe

  7. #17
    Member

    User Info Menu

    hilary posso rispondere io per fuco
    piu una tarta è anziana più produrra uova ai 3-4 anni credo due uova e poi dovrai contarli a 2 a 2 per ogni anno ,tipo a 7 anni produrra 8 uova.
    se non ai una parte emersa con sabbia quanto si accopiano dopo circa un mese ogni giorno mettila nel tuo giardino se vedi che è nervosa e fà prove di scavo allora potrai definire se sta per deporre lasciala scavare anche se non sta in acqua già da parecchio tempo se invece non fa niente rimettila in acquaterrario e poi l'indomani riprova, poi dove ha lasciato le uova prendile senza ruotarle e mettile in incubatrice,(e vedrai ti nascerrano tutte),se no puoi affidarle a madre natura con il rischio che ti possano nascere pochissimi tartarughini
    Ciao a tutti Peppe

  8. #18
    Senior Member

    User Info Menu

    IL VET ESISTE ANCHE PER LORO

    Se notate anomalie nel comportamento e nel fisico della vostra tarta, andate pure dal veterianario (magari uno specializzato in esotici)....problemi vari possono essere: apatia della tarta; carapace molle; macchie bianche (micosi); respirazione difficile; occhi chiusi....questi sono i principali sintomi di malatttie e infezioni più frequenti...(trovate un pò in giro nel web):


    [u]Malatttie alle vie respiratorie</u>
    Cause: raffreddamento, polmonite, temp.ambiente inadatta
    Sintomi: Bocca spalancata, estensione del collo, scolo nasale e orale, debolezza., iperattività( a causa della difficoltà a respirare), respirazione con sibili, nuota inclinata da un lato con difficoltà a riemergere
    Come fare?: VET, tenere la tarta in un ambiente con temp. ottimale

    [u]Diarrea</u>
    Cause: problemi nutrizionali, ingestione di frutta acerba, infezioni batteriche, funghi e parassiti
    Sintomi: debolezza, perdita di appetito, diarrea
    Come fare?: digiuno per un paio di giorni,VET

    [u]Stipsi</u>
    Cause: problemi nutrizionali, somministrazione di alimenti secchi in modo eccessivo, ritenzione di uova, sabbia, poco movimento
    Sintomi: nessuna eliminazione di feci
    Come fare?:alimentazione variata, movimento, VET

    [u]Disturbi agli occhi</u>

    Cause: ipovitaminosi (assenza di vitamina A)
    Sintomi: occhi esorbitanti, gonfi,palpebre incollate, animale accecato
    Come fare?: Vet

    [u]Micosi</u>
    Cause: assenza di esposizione a raggi uv o al sole, scarsa igiene
    Sintomi: patina bianca, macchie bianche su carapace, carapace e piastrone molle
    Come fare?: VET
    <font color=\"blue\"><b><i><font size=\"2\">Il mondo sta finendo, il forum sta finendo...chi ci salverà???...ma sarà LUPETTA!!!!<br />http://www.inseparabile.it/public/fo...lallafirma.JPG<br /><font size=\"3\"><font color=\"red\">LUPETTA non c\'è più [:251][:22] COMPLIMENTI! [:246]</font id=\"size3\"></font id=\"red\"></font id=\"size2\"> </i></b></font id=\"blue\">

  9. #19
    Senior Member

    User Info Menu

    IL VET ESISTE ANCHE PER LORO

    Se notate anomalie nel comportamento e nel fisico della vostra tarta, andate pure dal veterianario (magari uno specializzato in esotici)....problemi vari possono essere: apatia della tarta; carapace molle; macchie bianche (micosi); respirazione difficile; occhi chiusi....questi sono i principali sintomi di malatttie e infezioni più frequenti...(trovate un pò in giro nel web):


    [u]Malatttie alle vie respiratorie</u>
    Cause: raffreddamento, polmonite, temp.ambiente inadatta
    Sintomi: Bocca spalancata, estensione del collo, scolo nasale e orale, debolezza., iperattività( a causa della difficoltà a respirare), respirazione con sibili, nuota inclinata da un lato con difficoltà a riemergere
    Come fare?: VET, tenere la tarta in un ambiente con temp. ottimale

    [u]Diarrea</u>
    Cause: problemi nutrizionali, ingestione di frutta acerba, infezioni batteriche, funghi e parassiti
    Sintomi: debolezza, perdita di appetito, diarrea
    Come fare?: digiuno per un paio di giorni,VET

    [u]Stipsi</u>
    Cause: problemi nutrizionali, somministrazione di alimenti secchi in modo eccessivo, ritenzione di uova, sabbia, poco movimento
    Sintomi: nessuna eliminazione di feci
    Come fare?:alimentazione variata, movimento, VET

    [u]Disturbi agli occhi</u>

    Cause: ipovitaminosi (assenza di vitamina A)
    Sintomi: occhi esorbitanti, gonfi,palpebre incollate, animale accecato
    Come fare?: Vet

    [u]Micosi</u>
    Cause: assenza di esposizione a raggi uv o al sole, scarsa igiene
    Sintomi: patina bianca, macchie bianche su carapace, carapace e piastrone molle
    Come fare?: VET
    <font color=\"blue\"><b><i><font size=\"2\">Il mondo sta finendo, il forum sta finendo...chi ci salverà???...ma sarà LUPETTA!!!!<br />http://www.inseparabile.it/public/fo...lallafirma.JPG<br /><font size=\"3\"><font color=\"red\">LUPETTA non c\'è più [:251][:22] COMPLIMENTI! [:246]</font id=\"size3\"></font id=\"red\"></font id=\"size2\"> </i></b></font id=\"blue\">

  10. #20
    Senior Member

    User Info Menu

    bravissimo roby!
    hai fatto benissimo a fare qs post!
    purtroppo ci sono molte persone che acquistano le "tartarughine" PERCHè SONO PICCOLE, e per far giocare i propri figli...
    quando si accorgono che le tartarughe crescono e i figli nenche + le guardano...allora che si fa?
    le si butta nel primo laghetto o nel primo fiume che si incontra [V]
    ..
    nn esistono animali di serie a,b,c...se mai è vero come ha detto sergio, che esistono i padroni di serie a,b e c...

    un bacio [:X]
    Miky

Pagina 2 di 10 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. tartarughe d'acqua
    Di pukka86 nel forum PRESENTAZIONI
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 28-03-11, 07:10 PM
  2. tartarughe d'acqua
    Di Dolby nel forum RETTILI
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 15-03-10, 01:25 PM
  3. Tartarughe d'acqua e letargo???
    Di wandrea nel forum RETTILI
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 23-11-09, 04:08 AM
  4. tartarughe d'acqua
    Di blasco nel forum RETTILI
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 17-08-08, 06:14 PM
  5. tartarughe d'acqua consiglio
    Di Silvia nel forum RETTILI
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 01-10-03, 11:36 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato