Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 37

Discussione: Calopsite: ho realizzato una voliera da esterno

  1. #21
    Senior Member

    User Info Menu

    24 Aprile 2012. Pappa!




    24 Aprile 2012. Le nuove “mangiatoie antispreco” in azione. Entrambe le Calopsite, non sono state abituate a cibarsi di “estruso”. Un poco alla volta ci sono riuscito. Tuttavia, le mangiatoie per quanto riguarda le granaglie funzionano bene; invece, per l’estruso meccanicamente non ci sono problemi, ma i pappagalli si direbbero non apprezzare, creandomi a tutt’oggi, non pochi grattacapi! Altrove l’estruso lo mangiano; nelle mangiatoie no…:




    24 Aprile 2012. Una mangiatoria vista da vicino:



    <hr noshade size=\"1\">

    Saluti. papa

  2. #22
    Senior Member

    User Info Menu

    Per quanto riguarda il fabbisogno delle Calopsite, tenuto conto della garanzia, della comodità, della tempistica, della scelta… preferisco soprattutto ordinare online:




    Piatto ricco, mi ci ficco! Formule, alimenti estrusi, granaglie, pastoncini, snack, integratori, igiene, lettiere, eccetera... focalizzati nei periodi muta, di cambio stagione e soprattutto in inverno. “Prodotti ogni presenti e sempre vari” è il mio motto!
    Affinché possano superare l’inverno in una gabbia da esterno (nel nostro paese) vivendo e non sopravvivendo, oltre ad una gabbia appropriata è assolutamente necessaria una alimentazione ricca, completa e mirata, per soggetti che comunque già si presentano in ottime condizioni di salute.

    Per fare un esempio, compongo la lettiera a volte con un particolare composto di sabbia; o con specifico legno di faggio tritato; oppure con un mix di terra mirato; o anche con pellet; o, infine, con un composto di tutti questi prodotti miscelato o anche divise in fasce. Inoltre, per stimolare il naturale istinto di razzolare (qui in sicurezza), ad ogni primo cambio lettiera mischio delle granaglie con il composto del fondo (in misura che siano consumate a breve):

    <hr noshade size=\"1\">

    Saluti. papa

  3. #23
    Senior Member

    User Info Menu

    complimenti papa molto bello bello bello , c'e solo un problemino metti altre fotooooo
    ivan

  4. #24
    Senior Member

    User Info Menu

    Grazie. Aggiornerò la discussione con altre foto; sicuramente non mancheranno riferimenti nel prossimo periodo invernale, dove la voliera dimostrerà le sue reali capacità. Adesso sto prparando una discussione simile riferita alla realizzazione della vasca all'aperto (vasca, non laghetto), per la mia tarta d'acqua (Trachemys scripta elegans, di ben circa 43 anni). Ma questa è un'altra storia che pubblicherò nella stanza opportuna.
    <hr noshade size=\"1\">

    Saluti. papa

  5. #25
    Senior Member

    User Info Menu

    Martedì 12 giugno 2012, nella mattina verso le 11:00, la mia voliera è stata messa a dura prova, superando con sbalorditiva efficienza i forti venti causati da una tromba d’aria che ha sconvolto la laguna di Venezia. I pappagalli, protetti nella grande gabbia, attrezzata per l’occasione dei pannelli laterali, non hanno subito alcuna avversità, ne spavento; la gabbia non ha subito neppure “un graffio”. Dimostrazione pratica di un buon lavoro! Ecco le immagini generali dello spaventoso evento atmosferico straordinario:





    <hr noshade size=\"1\">

    Saluti. papa

  6. #26
    Senior Member

    User Info Menu

    complimenti vivissimi hai realizzato quello che è anche il mio sogno però il tuo è in miniatura rispetto a quello che vorrei fare io.posso chiederti dove hai comprato le mangiatoie antispreco e il resto del materiale (mangime pastoni e sottofondo).PS complimenti per la cascata è stupenda

  7. #27
    Junior Member

    User Info Menu

    ma in inverno li tieni fuori?

  8. #28
    Senior Member

    User Info Menu

    io li ho in terrazzo in una voliera normale sono 3 inseparabili e li tengo li inverno ed estate ovviamnete in inverno metto il cartone intorno alla gabbia.comunque complimenti di nuovo perchè hai fatto una cosa meravigliosa.riguardo l'informazione delle mangiatoie e altro potresti rispondermi perfavore.grazie

  9. #29
    Senior Member

    User Info Menu

    james95, MarcoAntonio (il maschio) è già avvezzo alle stagioni e ha già trascorso più di un inverno “fuori” senza problemi di sorta, in una gabbia più piccola: quella che vedi inizialmente nelle foto, anche d’inverno, come descritto, appunto. Indispensabili:

    - un pre-adattamento che inizia sempre con la bella stagione stabilita;
    - la buona salute;
    - un cibo mirato ad ogni stagione e assolutamente, fortemente, tremendamente vario;
    - integratori specifici;
    - l’assenza di spifferi e vento;
    - il divieto di pericolosissimi sbalzi di temperatura;
    - dovuto riparo.

    Attenzione: i pennuti non dovranno sopravvivere, ma vivere felicemente.

    In pratica, cosa si intende con “adattamento”? Gli uccelli “rielaborano” quella capacità naturali di “conservazione” come lo superare notti gelide, periodi di invivibilità e quanto altro, tipici dei loro pese, commutandoli in doti pratiche adeguandole all’esigenza specifica. Importante è aiutare questo procedimento con le attenzioni di cui sopra. Tutti i nostri pennuti riescono a vivere ormai abituati nelle nostre gabbie in virtù di questo principio e se in via teorica re-introducessimo, l’amico pappagallo ormai addomesticato nell’ambiente brado da cui trovano origine gli antenati, morirebbe immediatamente predato o di stenti.

    Praticamente nel territorio, tutti i pappagalli tropicali di dimensioni grandi, piccole e medie, provenienti da allevamenti professionali o amatoriali oppure di semplici privati, soprattutto con gabbie di grandi dimensioni, sono allevati all’esterno, senza problemi di sorta (se ben condotte). Anche in zone dove l’inverno si fa sentire meglio che dalle mie parti.
    <hr noshade size=\"1\">

    Saluti. papa

  10. #30
    Senior Member

    User Info Menu

    kallon83, grazie. Allora aspettiamo la pubblicazione del tuo progetto!
    Per le mangiatoie ti anticipo che le ho acquistate online. Per l’indirizzo al più presto te lo invio in MP per non fare dello SPAM.
    <hr noshade size=\"1\">

    Saluti. papa

Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Ho salvato una calopsite...
    Di ROXY nel forum PSITTACIFORMI
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 29-07-09, 02:17 PM
  2. Consigli per voliera da esterno
    Di kallon83 nel forum FRINGILLIDI
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 05-09-08, 12:08 AM
  3. voliera da esterno
    Di Trause nel forum FRINGILLIDI
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 24-09-06, 10:46 PM
  4. CONSIGLI HO DA POCO UNA CALOPSITE!!!!
    Di davidenet nel forum PSITTACIFORMI
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 22-01-06, 12:15 PM
  5. ho trovato una voliera su internet
    Di freegiampi nel forum FRINGILLIDI
    Risposte: 21
    Ultimo Messaggio: 16-08-05, 06:36 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •