Pagina 3 di 10 PrimaPrima 12345 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 96

Discussione: Allevare a mano : rischi e pericoli

  1. #21
    Member

    User Info Menu

    sn daccordo con giadapimpi,alla fine nn penso che i piccoli avranno per amico un genitore o un fratello!!!!..io sto aspettando che i miei piccolini,hanno ftt un uovo ma nn capisco il perchè sono passati 2giorni e ancora ce n'è sempre uno...

  2. #22
    Senior Member

    User Info Menu

    A differenza di ciò che dice Giada, i pappagalli si accoppiano anche tra genitori e figli, e tra fratelli.
    Benedetta, capisco che la cosa possa apparirti strana o inopportuna, ma l'accoppiamento in consanguineità tra gli animali esiste (in cattività è da evitare), così come l'omosessualità

  3. #23
    Senior Member

    User Info Menu

    Citazione:Messaggio inserito da Lotte

    A differenza di ciò che dice Giada, i pappagalli si accoppiano anche tra genitori e figli, e tra fratelli.
    Benedetta, capisco che la cosa possa apparirti strana o inopportuna, ma l'accoppiamento in consanguineità tra gli animali esiste (in cattività è da evitare), così come l'omosessualità
    E' più difficile/raro quello che hai appena affermato piuttosto che il contrario. Mentre trovo molto sensato il discorso fatto da Giadapimpi.

    In cattività il problema esiste nel momento in cui si lasciano i soggetti insieme in spazi inadeguati.

    un saluto
    Alfonso Filippi
    ------------------------------------------------------------
    airas
    Associazione italiana recupero animali selvatici

    CLICCA SU MI PIACE!
    www.facebook.com/pages/airas/128708873808597

    www.associazioneitalianarecuperoanimaliselvatici.o rg

  4. #24
    Senior Member

    User Info Menu

    Giadapimpi non mi pare abbia affermato che non esistono accoppiamenti tra consanguinei, sicuramente in cattività le forzature che i pappagalli subiscono sono anche queste. In natura non è detto che non esistano nei pappagalli, ma le teratogenìe dovute alla consanguineità non sono tematica tanto recente e sconosciuta e la natura è senza pietà attuando una feroce selezione su animali portatori di anche lievi handicaps, magari non presenti in prima generazione ma nelle successive.
    Certo che sottolineare questo punto non è indicare il comportamento più usuale, altrimenti le numerose specie di pappagalli sarebbero da lungo tempo estinte.

    Ciao.
    Nadia

    \"IL POTERE LOGORA CHI NON CE L\'HA\"
    G. Andreotti

    La gelosia è il più grande di tutti i mali e quello che ispira meno pietà alle persone che la provocano.
    François de La Rochefoucauld

    \"Yes, we can\" O.

  5. #25
    Senior Member

    User Info Menu

    Non ho asserito che l'omosessualità e gli accoppiamenti tra consanguinei siano la normalità e l'usualità, ma che in natura esistono, come lei stessa, Nadia, ha asserito. Poi ciò che opera la selezione naturale è un altro discorso, ma non divaghiamo.

    Alfonso, la sig. Nadia ha già risposto per me: in natura esistono anche questi comportamenti.

    Ciò che invece Giada ha detto e cioè: "...Al contrario è più probabile che essendo monogamo scelga un altro familiare come partner e poi difenda la coppia da coloro che non ne fanno parte (compreso chi lo ha svezzato)..." mi risulta un comportamento(non quello di Giada, ma del pappagallo) poco equilibrato e non in linea con un sano svezzamento a mano, fermo restando che io non ho mai dichiarato, nè mai preso in considerazione che gli allevati a mano dovessero fare coppia o partner con un umano. Lungi da me questa idea, non è conforme con ciò che io reputo un giusto equilibrio e rispetto dell'animale.
    Per questo ritengo che un pappagallo (o qualsiasi altro animale) allevato a mano debba comunque avere la compagnia di animali della sua stessa specie: le coppie facciamole tra simili.
    Un saluto

  6. #26
    Senior Member

    User Info Menu

    Neanche io ho affermato il contrario e ho letto bene Nadia quindi, se finalmente diamo per buono che non è la regola siamo tutti d'accordo.

    L'allevamento a mano/allo stecco di un pappagallo non cancella il loro istinto, quindi un pappagallo equilibrato è un pappagallo che è stato assecondato ed accompagnato nelle varie fasi di crescita e maturazione.

    In natura pappagalli giovani attraversano determinate attività legate alla maturazione che includono: il perfezionamento delle loro tecniche di volo e di conseguenza l'abilità a questa pratica, "formare molto presto un legame con membri al di fuori della famigllia", giocare e stablire il loro "status" nei posti di gioco.

    Tutto questo è ciò che sono e ciò che dimostreranno anche in cattività nelle fasi del loro sviluppo comportamentale.

    un saluto


    Citazione:Messaggio inserito da Lotte

    Non ho asserito che l'omosessualità e gli accoppiamenti tra consanguinei siano la normalità e l'usualità, ma che in natura esistono, come lei stessa, Nadia, ha asserito. Poi ciò che opera la selezione naturale è un altro discorso, ma non divaghiamo.

    Alfonso, la sig. Nadia ha già risposto per me: in natura esistono anche questi comportamenti.

    Ciò che invece Giada ha detto e cioè: "...Al contrario è più probabile che essendo monogamo scelga un altro familiare come partner e poi difenda la coppia da coloro che non ne fanno parte (compreso chi lo ha svezzato)..." mi risulta un comportamento(non quello di Giada, ma del pappagallo) poco equilibrato e non in linea con un sano svezzamento a mano, fermo restando che io non ho mai dichiarato, nè mai preso in considerazione che gli allevati a mano dovessero fare coppia o partner con un umano. Lungi da me questa idea, non è conforme con ciò che io reputo un giusto equilibrio e rispetto dell'animale.
    Per questo ritengo che un pappagallo (o qualsiasi altro animale) allevato a mano debba comunque avere la compagnia di animali della sua stessa specie: le coppie facciamole tra simili.
    Un saluto
    Alfonso Filippi
    ------------------------------------------------------------
    airas
    Associazione italiana recupero animali selvatici

    CLICCA SU MI PIACE!
    www.facebook.com/pages/airas/128708873808597

    www.associazioneitalianarecuperoanimaliselvatici.o rg

  7. #27
    Senior Member

    User Info Menu

    Quello che avviene in cattività a una buona parte dei pappagalli di media/grande taglia è di vivere da soli, come animali pet. Che lo si voglia o meno purtroppo si sceglie un compagno tra gli umani.
    Premettendo che esistono grandi diversità comportamentali legate alla specie d'appartenenza sia per quanto riguarda il relazionare con la famiglia umana, sia per quanto riguarda la scelta del compagno, spesso ho veduto accadere quello che Giadapimpi sostiene. Particolarmente nelle specie sud americane.
    Parlo di pappagalli liberi di interpretare loro stessi, non di animali ridotti ad essere burattini in una gabbia o comunque sempre rinchiusi, impediti ad esprimere una serie di comportamenti piuttosto indicativi.
    Certo che se un pappagallo nasce e vive in uno spazio ristretto e popolato dai propri fratelli, può essere che ne scelga uno come compagno, ma qui rasentiamo l'aberrazione da forzatura ambientale.
    Come ho visto pappagalli scegliere un compagno dopo anni di frequentazione reciproca, potendolo fare, ed altri piazzati a forza in coppia adattarvisi, loro malgrado.

    Nonostante ciò che vediamo noi, la natura in un modo o nell'altro, opera selezioni decisamente più favorevoli alla sopravvivenza di specie di quanto noi non sapremo mai fare.

    Egualmente ho visto e vedo pappagalli vivere con co-sessuali e non accennare minimamente a comportamenti omosessuali.

    Ciao.
    Nadia

    \"IL POTERE LOGORA CHI NON CE L\'HA\"
    G. Andreotti

    La gelosia è il più grande di tutti i mali e quello che ispira meno pietà alle persone che la provocano.
    François de La Rochefoucauld

    \"Yes, we can\" O.

  8. #28
    Senior Member

    User Info Menu

    Ne ho già fatto cenno, ma eccolo qui, ho trovato il riferimento.
    Nadia, come puoi vedere questi comportamenti innati sono stati osservati anche nei miei amati Cenerini.

    un saluto

    tratto da:
    THE ADOLESCENT GREY
    by Bobbi Brinker
    -----------------------------------------------------------------

    In natura stormi di giovani soggetti attraversano alcune attività di maturazione. Questo include il perfezionamento delle loro abilità di volo, giochi aerei e inseguimenti, formando presto legami con membri non appartenenti alla famiglia, stabilendo il loro status nei "parchigiochi" dell'Africa e "allontanandosi" dai genitori
    ------------------------------------------------------------------

    In the wild, flocks of juveniles go through certain maturing activities. These include perfecting their flying skills, aerial playing and chasing, forming early bonds with non-family members, establishing their status on the playgrounds of Africa and withdrawal from the parental group

    Alfonso Filippi
    ------------------------------------------------------------
    airas
    Associazione italiana recupero animali selvatici

    CLICCA SU MI PIACE!
    www.facebook.com/pages/airas/128708873808597

    www.associazioneitalianarecuperoanimaliselvatici.o rg

  9. #29
    Senior Member

    User Info Menu

    Eccoti, ti aspettavo!! [:104]........con 'sti cenerini!!

    Infatti, solo che in cattività nelle nostre case questo comportamento nei cenerini è ancora meno evidente.
    Esiste, però, esiste, anche se in pochi se ne accorgono.

    Ciao.






    Citazione:Messaggio inserito da Alfonso Filippi

    Ne ho già fatto cenno, ma eccolo qui, ho trovato il riferimento.
    Nadia, come puoi vedere questi comportamenti innati sono stati osservati anche nei miei amati Cenerini.

    tratto da:
    THE ADOLESCENT GREY
    by Bobbi Brinker
    -----------------------------------------------------------------

    In natura stormi di giovani soggetti attraversano alcune attività di maturazione. Questo include il perfezionamento delle loro abilità di volo, giochi aerei e inseguimenti, formando presto legami con membri non appartenenti alla famiglia, stabilendo il loro status nei "parchigiochi" dell'Africa e "allontanandosi" dai genitori
    ------------------------------------------------------------------

    In the wild, flocks of juveniles go through certain maturing activities. These include perfecting their flying skills, aerial playing and chasing, forming early bonds with non-family members, establishing their status on the playgrounds of Africa and withdrawal from the parental group

    Nadia

    \"IL POTERE LOGORA CHI NON CE L\'HA\"
    G. Andreotti

    La gelosia è il più grande di tutti i mali e quello che ispira meno pietà alle persone che la provocano.
    François de La Rochefoucauld

    \"Yes, we can\" O.

  10. #30
    Senior Member

    User Info Menu

    Scusate, Alfonso e Nadia, ma non capisco proprio a quale conclusione portano i vs ultimi interventi,e l'attinenza al topic.
    E' "lapalissiano" che pappagalli in natura si eserciteranno nelle tecniche di volo e formeranno gruppi di gioco con simili che li porterà ad allontanarsi dal gruppo familiare.
    Ma qui parliamo di pappagalli allevati a mano. Ben diversa la situazione delle case, che alloggiano questi pappagalli, dallo stato naturale.
    Quindi sinceramente i vostri mi sembrano parallelismi fuori di ogni attinenza con la situazione di cattività

Pagina 3 di 10 PrimaPrima 12345 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Allevare calopsite a mano
    Di Martelli nel forum PSITTACIFORMI
    Risposte: 42
    Ultimo Messaggio: 05-08-10, 01:38 PM
  2. allevare calopsite a mano
    Di Kiakià nel forum PSITTACIFORMI
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 02-02-10, 04:27 PM
  3. i pericoli ad allevare un pullo di 22 giorni
    Di omar nel forum PSITTACIFORMI
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 28-07-09, 07:59 PM
  4. personata da allevare a mano
    Di calopsitta nel forum PSITTACIFORMI
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 12-11-08, 01:15 PM
  5. Coco da allevare a mano...
    Di Giò96 nel forum PSITTACIFORMI
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 17-07-08, 08:17 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato