Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 14

Discussione: essere che vive in acquario..

  1. #1
    Senior Member

    User Info Menu

    essere che vive in acquario..

    .. ma non ho idea di che cosa sia!
    nell'acquario di 40 lt dove ci sono due orifiamma, solo oggi mi sono accorta che c'è..una specie di pesciolino grigio perla. è minuscolo, e per un po' ho pensato fosse il cibo che galleggiasse, poi mi sono accorta che nuota autonomamente. uno dei pesci grossi lo ha messo in bocca, e poi rigettato.

    ma cos'è successo?
    come mai c'è questo organismo vivente?
    non abbiamo mai visto uova.

    ha la forma piatta..e perchè uno solo?

  2. #2
    Senior Member

    User Info Menu

    è un pesce rosso... se non ricordo male tu avevi un rosso che inseguiva sempre gli altri giusto? quello era un maschio che voleva far deporre le femmine... strano che non se lo siano ancora mangiato...

  3. #3
    Senior Member

    User Info Menu

    oh no!!!!!ma è terribile!non può essere il pesce che carica, perché è stato in vasca neanche un'ora. ma tra i due orifiamma c'è n'è uno che spintona l'altro.quindi devono essere maschio e femmina.e ora che facciamo..
    in più aguzzo lo sguardo e non mi sembra di notare il micropesce..come mai uno solo? durante i cambi devo aver fatto una strage!!
    ci sono rimasta malissimo.che pasticcio.

  4. #4
    Senior Member

    User Info Menu

    ehm..non so se ha un senso: mi stavo già rattristando per la scomparsa prematura del pesce minuscolo..ma ora mi pare di vederlo attaccato alla coda di uno dei due orifiamma, quello che io suppongo essere il maschio. in più, l'altro ha un paio di palline bianche della misura di un millimetro sull'addome.

    io proprio non so che fare..qual è il mio ruolo in tutto questo?

  5. #5
    Senior Member

    User Info Menu

    non hai nessun ruolo, hanno fatto tutto loro...
    quello che ti sembra essere un pesciolino sulla caudale è molto probabilmente un parassita, se lo è dovrebbe bastare del sale per eliminarlo... riesci a fare delle foto? anche ai puntini bianchi, per essere semplici tubercoli sono fuori posto, di norma solo sulle pinne pettorali(primo raggio duro) e sugli opercoli branchiali...

  6. #6
    Senior Member

    User Info Menu

    qualche foto ci aiuterebbe a capire meglio..
    ...ti porterò soprattutto il silenzio e la pazienza.. ..percorreremo assieme le vie che portano all\'essenza..
    i profumi d\'amore inebrieranno i nostri corpi.. ..la bonaccia d\'agosto non calmerà i nostri sensi..
    tesserò i tuoi capelli come trame di un canto.. ..conosco le leggi del mondo e te ne farò dono..
    supererò le correnti gravitazionali.. ..lo spazio e la luce per non farti invecchiare..
    ti salverò da ogni malinconia.. ..perchè sei un\'essere speciale, ed io avrò cura di te...

  7. #7
    Senior Member

    User Info Menu

    sì ragazzi, non era niente di così romantico!!! è una zecca! all'inizio non riuscivamo a distinguerla perchè era troppo piccola. abbiamo colto il momento in cui si è staccata dal pesce per recuperarla. il pesciolino presenta un morsetto, come credo che quelle palline bianche perlescenti sull'altro pesce debbano essere stati i morsi del parassita.

    ora tengo la zecca in isolamento perchè mi sembra un insetto (è un insetto?) molto interessante da osservare. ora proviamo a fare una foto anche se è ancora piccola.

    se riesco a postare la foto avrei questa domanda da porvi: è emofaga?
    devo distruggerla?
    come si fa?

  8. #8
    Senior Member

    User Info Menu

    Immagine:

    54,34*KB

  9. #9
    Senior Member

    User Info Menu

    trattasi di Argulus, è un crostaceo non un insetto
    per vivere necessita di un ospite essendo un parassita, tienilo pure in una vaschetta a parte se vuoi osservarlo ancora un po'
    si riproduce con un ritmo di 24 ore, è emofago e come le zanzare inietta un anticoagulante per succhiare il sangue con facilità, questo anticoagulante provoca molto pruruto al pesce che cerca di sfregarsi dove può, dovrebbe provocare anche dei danni ai tessuti circostanti la ferita non sono sicuro
    il mio consiglio ora è di inserire in vasca 3 grammi di sale ogni 10 litri per almeno 3 giorni, con lo scopo di disinfettare la ferita ed eliminare eventuali figli

  10. #10
    Senior Member

    User Info Menu

    quoto stefano..
    elimina il crostaceo e procedi con il sale non iodato in vasca; vedi se tutto si sistema, e casomai puoi fare dei bagni di sale in una bacinella a parte..
    ...ti porterò soprattutto il silenzio e la pazienza.. ..percorreremo assieme le vie che portano all\'essenza..
    i profumi d\'amore inebrieranno i nostri corpi.. ..la bonaccia d\'agosto non calmerà i nostri sensi..
    tesserò i tuoi capelli come trame di un canto.. ..conosco le leggi del mondo e te ne farò dono..
    supererò le correnti gravitazionali.. ..lo spazio e la luce per non farti invecchiare..
    ti salverò da ogni malinconia.. ..perchè sei un\'essere speciale, ed io avrò cura di te...

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. nuove rocce vive
    Di simonebacci nel forum L’ACQUARIO MARINO
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 04-11-10, 09:39 PM
  2. la taccola che vive con me mi attacca.
    Di BlackToBlack nel forum ALTRI PASSERIFORMI
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 31-08-08, 01:09 PM
  3. quanto vive un cane?
    Di u_valeria nel forum SALUTE, IGIENE & ALIMENTAZIONE
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 05-07-08, 05:16 PM
  4. quanto vive?
    Di marty90 nel forum FURETTI E MOFFETTE
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 01-11-07, 04:58 PM
  5. Quanto vive?
    Di frani nel forum ALTRI UCCELLI
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 17-05-05, 08:34 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato