Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 25

Discussione: informazioni "specifiche" al mastino tibetano

  1. #1
    Junior Member

    User Info Menu

    informazioni "specifiche" al mastino tibetano

    buonasera a tutti!!! piacere di conoscervi, beh vengo subito al dunque, premettendo che ho gia visto le precedenti discussioni e ne ho lette la gran parte, ho deciso di acquistare un altro cane ed essendo ora proprietario di una jagd terrier volevo un cane piu "possente" sul subito ero convinto per un mastino napoletano ma informandomi ho riscontrato molti problemi riguardo questa razza quindi cercando un po' su internet ho scoperto questa magnifica razza, il mastino tibetano ed è stato un amore a prima vista, tuttavia ho notato molte differenze tra gli esemplari, (grazie a voi ho scoperto che dipende dall'origine, tibet e nepal se non vado errato) a me piacciono gli esemplari piu grandi e maestosi con quella specie di criniera leonina, se ne trovano in italia? o meglio, ho letto che consigliate un allevamento umbro che dalle foto ha degli esemplari stupendi, ma abitando io in piemonte mi verrebbe difficile andar ad acquistare il cane o anche solo farmi un giro all'allevamento, sapreste darmi qualche consiglio su altri allevamenti magari in nord italia?? ho trovato su internet un allevamento di milano, voi lo conoscete si chiama "delcremo"... beh queste son le prime 2 domande, le piu "urgenti" poi, passando oltre, secondo voi un mastino tibetano potrebbe convinvere con un altro cane gia presente in famiglia? io credo di si però gli esperti siete voi [:I]e quanto "tempo pieno" dovrei dedicargli da cucciolo per dargli un buon addestramento?? mi spiego meglio, non per mancanza di voglia eh! ma facendo il cuoco ho orari strani e magari lavorando lontano da casa arriverei solo alla sera tardi andando via al mattino, un cane adulto questo lo sopporta anche perchè vivo con i miei genitori e non sarebbe solo, però ovviamente essendo il mio cane vorrei che vedesse me come unico padrone anche senza la mia presenza 24 ore su 24 è possibile?? beh avrei altre 1000 domande ma non mi va di assillarvi già dopo 10 minuti dall'iscrizione al forum! quindi inizio a ringraziarvi in anticipo sulle risposte a queste prime domande... attendo risposta [8)]

  2. #2
    Senior Member

    User Info Menu

    Ciao "umby_el_Can"... nick difficile ma benvenuto.

    <div align="center" id="quote2"><table class="quote"><tr><td class="quotetd"></td></tr><tr><td class="quotetd2"><span class="quotetext"> me piacciono gli esemplari piu grandi e maestosi con quella specie di criniera leonina, se ne trovano in italia? o meglio, ho letto che consigliate un allevamento umbro che dalle foto ha degli esemplari stupendi, ma abitando io in piemonte mi verrebbe difficile andar ad acquistare il cane o anche solo farmi un giro all'allevamento, sapreste darmi qualche consiglio su altri allevamenti magari in nord italia??</span></td></tr></table></div align="center" id="quote2">

    Facendo riferimento al sottoscritto *l'allevamento umbro* (che poi di semplice allevamento non si tratta) da te citato, trovo inopportuno parlarne in questo contesto... un contesto nel quale cerchiamo di limitarci a dare informazioni utili e precise su questa razza epopeica (ovunque provengano i singoli cani), senza pubblicità di sorta. Però.. come hai ben compreso, non tutti i Mastini del Tibet sono uguali, si tratta di una razza relativamente poco stabile genticamente con differenze e spaccature profonde al suo interno. Non si tratta insomma della classica razza che in quanto razza ha necessariamente una omogeneità di tipo, belli o meno belli che siano i singoli esemplari. Nel nostro caso non funziona così. Le differenze tra un cane ed un altro cane possono essere tanto profonde da rendere perfino faticoso per il neofita capire che si tratta proprio della stessa razza.

    Stando così le cose, la regola del *toccare con mano*, sempre valida in ogni circostanza del nostro presente, in questo caso diventa ancora più necessaria. Un cane dura una vita... sarebbe un peccato non spendere qualche ora di macchina per capire se davvero vogliamo condividere la nostra vita con lui. In Italia ci sono pochi allevamenti, è vero. A dire la verità solo un paio o forse tre ... il resto sono privati con due, tre cani a casa, una cucciolata ogni tanto... o perfino drammatici e pericolosi intermediari del nulla che cercano di guadagnare due lire smistando i cani di allevamenti orientali che non sanno cosa farne (non ci facciamo mancare niente [)]). Tutti facilmente reperibili con ricerche online. Dedicare qualche giorno per andarli a vedere, distinguere, catalogare... per fare insomma una scelta consapevole... potrebbe garantire molti anni di felicità. Al contrario ci si espone ad un rischio. Sceglieresti tu la donna della tua vita in base alla comodità del suo codice di avviamento postale?

    Quindi il mio consiglio è, Umbria o non Umbria.. prendi la macchina e dedica qualche fine settimana ad andare a vedere di persona questi cani, a conoscere chi se ne occupa. Iniziando dai più vicini a casa tua.

    <div align="center" id="quote2"><table class="quote"><tr><td class="quotetd"></td></tr><tr><td class="quotetd2"><span class="quotetext">e quanto "tempo pieno" dovrei dedicargli da cucciolo per dargli un buon addestramento?? mi spiego meglio, non per mancanza di voglia eh! ma facendo il cuoco ho orari strani e magari lavorando lontano da casa arriverei solo alla sera tardi andando via al mattino, un cane adulto questo lo sopporta anche perchè vivo con i miei genitori e non sarebbe solo, però ovviamente essendo il mio cane vorrei che vedesse me come unico padrone anche senza la mia presenza 24 ore su 24 è possibile?? </span></td></tr></table></div align="center" id="quote2">

    Il Molosso del Tibet non necessita *addestramento* ma abitudini. Potrai abituarlo con i tuoi orari e con l'aiuto dei tuoi genitori. Prendendo per buono che, come tu hai scritto, non resterebbe da solo 12 ore al giorno. Altrimenti non andrebbe bene lui, come nessun altro cane.



    www.amdokhyi.com

  3. #3
    Junior Member

    User Info Menu

    innanzi tutto grazie della risposta, perdonami hai ragione non dovevo esser cosi diretto ed esplicito, non era mia intenzione far pubblicità o cose simili, è che sono talmente confuso su questa razza, non capisco molte cose, per esempio perchè una razza così bella sia diffusa così poco! comunque io 10 ore di macchina me le farei pure te lo garantisco il problema è che non posso... il lavoro non me lo permette... ad esempio finisco la stagione il 4 aprile e probabilmente il 6 riinizierò in un altro posto, è anche per questo che ho chiesto quanto tempo avrebbe bisogno di me un cucciolo nei primi mesi, mi dispiacerebbe molto prendere un altro cane e trascurarlo... comunque se me lo consenti complimenti per i tuoi esemplari che ho visto in foto.... sono mozzafiato, davvero

  4. #4
    Junior Member

    User Info Menu

    innanzi tutto grazie della risposta, perdonami hai ragione non dovevo esser cosi diretto ed esplicito, non era mia intenzione far pubblicità o cose simili, è che sono talmente confuso su questa razza, non capisco molte cose, per esempio perchè una razza così bella sia diffusa così poco! comunque io 10 ore di macchina me le farei pure te lo garantisco il problema è che non posso... il lavoro non me lo permette... ad esempio finisco la stagione il 4 aprile e probabilmente il 6 riinizierò in un altro posto, è anche per questo che ho chiesto quanto tempo avrebbe bisogno di me un cucciolo nei primi mesi, mi dispiacerebbe molto prendere un altro cane e trascurarlo... comunque se me lo consenti complimenti per i tuoi esemplari che ho visto in foto.... sono mozzafiato, davvero

  5. #5
    Junior Member

    User Info Menu

    e grazie per il benvenuto!

  6. #6
    Junior Member

    User Info Menu

    e grazie per il benvenuto!

  7. #7
    Junior Member

    User Info Menu

    comunque se avete altri consigli sono tutt'orecchi (per modo di dire [)] )ad esempio questa razza è soggetta alle alle malattie classiche dei molossoidi? e poi onestamente non ho capito una paio di cose , i mastini tibetani non accettano chiunque non faccia parte della famiglia? o riescono a ricordarsi anche le persone amiche?
    ah ho notato che molti dei vostri tibetani portano un fantastico collare rosso tipo a frange, da quello che ho capto si chiama chekor e da ignorante lo "sminuisco" (non volontariamente ) chiamandolo collare, immagino abbia un significato ecco... qualcuno me lo spiegherebbe? mi incuriosisce troppo, da un'aria cosi maestosa ed epica a i cani che lo portano....
    grazie in anticipo per l'attenzione

  8. #8
    Junior Member

    User Info Menu

    comunque se avete altri consigli sono tutt'orecchi (per modo di dire [)] )ad esempio questa razza è soggetta alle alle malattie classiche dei molossoidi? e poi onestamente non ho capito una paio di cose , i mastini tibetani non accettano chiunque non faccia parte della famiglia? o riescono a ricordarsi anche le persone amiche?
    ah ho notato che molti dei vostri tibetani portano un fantastico collare rosso tipo a frange, da quello che ho capto si chiama chekor e da ignorante lo "sminuisco" (non volontariamente ) chiamandolo collare, immagino abbia un significato ecco... qualcuno me lo spiegherebbe? mi incuriosisce troppo, da un'aria cosi maestosa ed epica a i cani che lo portano....
    grazie in anticipo per l'attenzione

  9. #9
    Senior Member

    User Info Menu

    <div align="center" id="quote2"><table class="quote"><tr><td class="quotetd"></td></tr><tr><td class="quotetd2"><span class="quotetext">ad esempio questa razza è soggetta alle alle malattie classiche dei molossoidi?</span></td></tr></table></div align="center" id="quote2">

    Non particolarmente, anche se c'è una buona e (ahimè) crescente incidenza di rovesciamento della palpebra.

    <div align="center" id="quote2"><table class="quote"><tr><td class="quotetd"></td></tr><tr><td class="quotetd2"><span class="quotetext">e poi onestamente non ho capito una paio di cose , i mastini tibetani non accettano chiunque non faccia parte della famiglia? o riescono a ricordarsi anche le persone amiche? </span></td></tr></table></div align="center" id="quote2">

    Hanno una straordinaria memoria, anche a distanza di anni.

    <div align="center" id="quote2"><table class="quote"><tr><td class="quotetd"></td></tr><tr><td class="quotetd2"><span class="quotetext">ah ho notato che molti dei vostri tibetani portano un fantastico collare rosso tipo a frange, da quello che ho capto si chiama chekor e da ignorante lo "sminuisco" (non volontariamente ) chiamandolo collare, immagino abbia un significato ecco... qualcuno me lo spiegherebbe? mi incuriosisce troppo, da un'aria cosi maestosa ed epica a i cani che lo portano....
    grazie in anticipo per l'attenzione </span></td></tr></table></div align="center" id="quote2">

    Si tratta di una protezione per il collo ma indiscutibilmente anche di un ornamento. Il colore rosso è molto importante nel buddhismo tibetano.



    www.amdokhyi.com

  10. #10
    Senior Member

    User Info Menu

    <div align="center" id="quote2"><table class="quote"><tr><td class="quotetd"></td></tr><tr><td class="quotetd2"><span class="quotetext">ad esempio questa razza è soggetta alle alle malattie classiche dei molossoidi?</span></td></tr></table></div align="center" id="quote2">

    Non particolarmente, anche se c'è una buona e (ahimè) crescente incidenza di rovesciamento della palpebra.

    <div align="center" id="quote2"><table class="quote"><tr><td class="quotetd"></td></tr><tr><td class="quotetd2"><span class="quotetext">e poi onestamente non ho capito una paio di cose , i mastini tibetani non accettano chiunque non faccia parte della famiglia? o riescono a ricordarsi anche le persone amiche? </span></td></tr></table></div align="center" id="quote2">

    Hanno una straordinaria memoria, anche a distanza di anni.

    <div align="center" id="quote2"><table class="quote"><tr><td class="quotetd"></td></tr><tr><td class="quotetd2"><span class="quotetext">ah ho notato che molti dei vostri tibetani portano un fantastico collare rosso tipo a frange, da quello che ho capto si chiama chekor e da ignorante lo "sminuisco" (non volontariamente ) chiamandolo collare, immagino abbia un significato ecco... qualcuno me lo spiegherebbe? mi incuriosisce troppo, da un'aria cosi maestosa ed epica a i cani che lo portano....
    grazie in anticipo per l'attenzione </span></td></tr></table></div align="center" id="quote2">

    Si tratta di una protezione per il collo ma indiscutibilmente anche di un ornamento. Il colore rosso è molto importante nel buddhismo tibetano.



    www.amdokhyi.com

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Il mastino spagnolo
    Di Solitude nel forum ALTRI GRANDI CANI CUSTODI E DA MONTAGNA
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 24-07-12, 09:54 PM
  2. VIDEO sul Mastino Tibetano
    Di etabeta nel forum MASTINO TIBETANO - ZANGAO
    Risposte: 37
    Ultimo Messaggio: 17-11-11, 09:10 PM
  3. Incontro con il Mastino Tibetano! (foto)
    Di lucabaldi nel forum MASTINO TIBETANO - ZANGAO
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 20-08-11, 09:50 PM
  4. MASTINO SPAGNOLO
    Di sima nel forum RESCUE CENTER
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 15-07-09, 03:57 PM
  5. MASTINO NAPOLETANO
    Di vale77 nel forum LE RAZZE
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 01-09-05, 08:29 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato