Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: nonoreef metodo naturale

  1. #1
    Senior Member

    User Info Menu

    nonoreef metodo naturale

    salve mi è venuta l'idea di allestire un piccolo acquario marino ho un piccolo acquario di 35 litri con filtro interno e volevo sapere se vi era la possibilita di allestire questo come acquario marino.
    ho letto la guida su come farlo ma ero interessato per quello che ho letto un po in giro di farlo senza schiumatoio ed accessori vari ma con metodo naturale ma non è che ho capito tanto come procedere se mi potete dare un amno per rendermi conto di cosa dovrei comprare e quanto costa allestire e poi mantenere un piccolo acquario del genere non vorrei avere tante altre spese gia mi costa un bel pò mantenere quello dolce grazie e buone feste a tutti
    -ACQUARIO: mtb mondolife 200 litri lordi , avviata dal 29/11/2014 -ILLUMINAZIONE: 4*39w t5 3 6400k 1 10000k-FILTRO: esterno 1000l/h spugna filtrante cannollicchi recuperati dalla vasca precedente e seachem matrix -FONDO: flourite seachem-FERTILIZZAZIONErotocollo seachem

  2. #2
    Senior Member

    User Info Menu

    Ciao! Allora,dipende cosa vuoi allevare in questo nanoreef... Partiamo dal presupposto che una vasca più è piccola più è difficile da gestire,quindi un metodo completamente naturale per un 35 litri non è la soluzione migliore. Ti consiglio invece di allestire una vasca con metodo berlinese,quindi molte rocce vive ma con il supporto di uno schiumatoio. In ogni caso,cosa vuoi allevare?
    <b>ACQUARIO</b>: Vasca artigianale da 80 litri + 16 di vano filtro,avviata mercoledì 1/12/2010 -<b>ILLUMINAZIONE</b>: Plafoniera T5 3x24,fotoperiodo di 8 ore -<b>FILTRO</b>: interno in vetro con cannolicchi,lana di vetro e spugna filtrante,pompa Hydor da 600 l/h -<b>FONDO</b>: JBL Aquabasis Plus coperto da JBL Manado con Seachem Flourish tabs,sabbia bianca per il vialetto -<b>FERTILIZZAZIONE</b>: Linea Kent,Seachem Flourish Excel,impianto CO2 Aquili controllato da elettrovalvola Milwaukee -<b>FLORA</b>: Utricularia Graminifolia e Eleocharis Acicularis -<b>FAUNA</b>: 15 Paracheirodon Innesi,1 Betta Splendens,6 Caridina Multidentata -<b>VALORI</b>: PH 6,5 GH 6 KH 4 NO2 0 mg/l NO3 25 mg/l

  3. #3
    Senior Member

    User Info Menu

    guarda non ho un idea in particolari so che sarei limitato piu che altro vorrei capire cosa si puo fare con questo litraggio per quanto riguarda il marino per quanto riguarda il marino non saprei nemmeno come iniziare quindi ogni suggerimento è ben accetto.
    se possibili il classico nemo (scusate l'ignoranza)
    -ACQUARIO: mtb mondolife 200 litri lordi , avviata dal 29/11/2014 -ILLUMINAZIONE: 4*39w t5 3 6400k 1 10000k-FILTRO: esterno 1000l/h spugna filtrante cannollicchi recuperati dalla vasca precedente e seachem matrix -FONDO: flourite seachem-FERTILIZZAZIONErotocollo seachem

  4. #4
    Senior Member

    User Info Menu

    Il classico Nemo sarebbe l'amphiprion ocellaris e in 35 litri non può stare. Se ne deve tenere almeno una coppia e il litraggio minimo è sugli 80-100 litri. In 35l puoi allevare dei coralli molli di facile gestoine,come pesci non so se tu possa mettere qualcosa... Aspettiamo l'intervento di qualcuno più esperto!
    <b>ACQUARIO</b>: Vasca artigianale da 80 litri + 16 di vano filtro,avviata mercoledì 1/12/2010 -<b>ILLUMINAZIONE</b>: Plafoniera T5 3x24,fotoperiodo di 8 ore -<b>FILTRO</b>: interno in vetro con cannolicchi,lana di vetro e spugna filtrante,pompa Hydor da 600 l/h -<b>FONDO</b>: JBL Aquabasis Plus coperto da JBL Manado con Seachem Flourish tabs,sabbia bianca per il vialetto -<b>FERTILIZZAZIONE</b>: Linea Kent,Seachem Flourish Excel,impianto CO2 Aquili controllato da elettrovalvola Milwaukee -<b>FLORA</b>: Utricularia Graminifolia e Eleocharis Acicularis -<b>FAUNA</b>: 15 Paracheirodon Innesi,1 Betta Splendens,6 Caridina Multidentata -<b>VALORI</b>: PH 6,5 GH 6 KH 4 NO2 0 mg/l NO3 25 mg/l

  5. #5
    Senior Member

    User Info Menu

    ho capito vabbè per il momento mi acconteteri di sapere cosa posso fare con la vasca che ho disposizione se mi date un 'idea di cosa poter creare vedo quello che mi piace e mi consigliate come partire grazie per le risposte
    -ACQUARIO: mtb mondolife 200 litri lordi , avviata dal 29/11/2014 -ILLUMINAZIONE: 4*39w t5 3 6400k 1 10000k-FILTRO: esterno 1000l/h spugna filtrante cannollicchi recuperati dalla vasca precedente e seachem matrix -FONDO: flourite seachem-FERTILIZZAZIONErotocollo seachem

  6. #6
    Senior Member

    User Info Menu

    Precisiamo subito che un nanoreef di quelle dimensioni è impegnativo nei termini di attenzioni anche per chi ha una grande esperienza con vasche più grandi. I vaori cambiano in un batter d'occhi diventando catastrofici per la vasca. Le vaietà di potenziali abitatori si differiscono tra minuscoli coralli, gamberetti, alghe e qualche varietà di pesci tipo piccli gobidi, che tra loro andranno ponderati. Per esempio esistono dei gobidi che vivono in simbiosi con dei gamberetti: potresti ricreare un piccolo habitat con 1 gobide + 1 gamberetto in simbiosi; rocce, 1 corallo piccolo e alghe nelle giuste proporzioni. Basilari i metodi di cambi parziali, rabbocco, luce, temperatura; tutti valori che dvono rimanere assolutamente costanti. Rocce vive di ottima qualità. Non devi iniziare senza un preciso progetto e schema passo dopo passo. Non fare l'errore di iniziae è man mano chiedersi cosa fare o, peggio, pensare di correggere gli errori ormai causati. A mio avviso, serve almeno molta lettura a riguardo, su libri mirati.
    <hr noshade size=\"1\">

    Saluti. papa

  7. #7
    Senior Member

    User Info Menu

    grazie per le info. infatti ho sbagliato già con il dolce in un litraggio così piccolo e non rifarei lo stesso errore per questo chiedevo ma vedo che in linea di massima come prima esperienza di marino me lo sconsigli quindi magari piu in là prenderò una vasca più grande o in futuro uso quella che tengo ora per il dolce
    -ACQUARIO: mtb mondolife 200 litri lordi , avviata dal 29/11/2014 -ILLUMINAZIONE: 4*39w t5 3 6400k 1 10000k-FILTRO: esterno 1000l/h spugna filtrante cannollicchi recuperati dalla vasca precedente e seachem matrix -FONDO: flourite seachem-FERTILIZZAZIONErotocollo seachem

Discussioni Simili

  1. Il metodo etopsicocinologico
    Di joppijo nel forum EDUCAZIONE ADDESTRAMENTO & COMPORTAMENTO
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 13-08-09, 10:42 AM
  2. Metodo classico o gentile?
    Di oscar2008 nel forum EDUCAZIONE ADDESTRAMENTO & COMPORTAMENTO
    Risposte: 48
    Ultimo Messaggio: 16-05-09, 01:08 AM
  3. Com'è il metodo coercitivo?
    Di Giuseppe71 nel forum EDUCAZIONE ADDESTRAMENTO & COMPORTAMENTO
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 30-11-06, 05:39 PM
  4. Abbassare il PH, qual'è il metodo migliore?
    Di erika nel forum TECNICA & CHIMICA
    Risposte: 24
    Ultimo Messaggio: 20-11-03, 09:04 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato