Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: allestire un mini reef

  1. #1
    Junior Member

    User Info Menu

    allestire un mini reef

    AIUTOOOOOOOOOO.... dopo la realizzazione di tre acquari d acqua dolce rispettivamente 140 litri piranha 60 paludario 60 guppy.. mi so sentito pronto per provare il mondo del marino ma, evidentemente nn era cosi...
    iniziamo dal problema nitriti e nitrati in crescita notevole dopo una settimana... sono passato da 10 no 3- a 25 no3- e da 1 no 2- a 5 no 2-!
    nn dovrebbero abbassarsi anzichè alzarsi?
    ora vi fornisco le caratteristiche della vasca... è un mirabello da 30 litri cn un doppio sistema filtrante il primo è quello originale del mirabello modificato cn aggiunta di cannolicchi e un sacchettino di zeolite il secondo un filtro meccanico anchesso modificato tagliando la spungna e inserendo al suo interno carboni attivi e cannolicchi.. nella vasca ho messo 4 .5 kg di roccie vive sul fondo ho messo uno strato di sabbia viva ricoperta da sabbia corallina..la temperatura è di 26 gradi.
    cosa posso fare secondo voi?
    ringrazio anticipatamente..

  2. #2
    Member

    User Info Menu

    ciAo,
    punto uno:le rocce vive erano spurgate?
    punto due:hai fatto molto male a mettere la sabbia, con quei valori, il vivo che sta nella sabbia, probabilmente morirà, alzando ancora di più i valori
    punto tre: altro sbaglio i cannolicchi, un buon marino va avanti senza nessun filtro, da filtro fanno le rocce vive (un kilo ogni 5 litri di acqua circa), si a resine,zeoliti e carbone.
    punto quattro: un piccolo schiumatoio secondo me è indispensabile(anche se molto difficile trovarne uno per quel litraggio, senza rischiare l'oligotrofia)
    Se le rocce non erano spurgate, sicuramente ora stanno spurgando, rilasciano tutte le sostanze morte presenti in esse, vermi anfipodi batteri ed altro, uno skimmer toglie tutte ste schifezze.
    Per ora ti consiglio di togliere tutta la sabbia, fare dei bei cambi d'acqua osmosi+sale, misura pure i fosfati, non inserire nulla dentro, ne invertebrati ne soprattutto pesci (in 30 litri non ne metterei proprio).
    Dimenticati dell'acquario per un mesetto,(fai solo cambio acqua).
    Dopo un mese rimisura i valori.
    Se non hai esperienza di marino, iniziare con 30 litri è difficile. Pensaci bene.
    Che luci hai?

  3. #3
    Senior Member

    User Info Menu

    Quello che stai cercando di far funzionare è un nanoreeef e trovi notizie in questo forum, per esempio nel primo argomento in rilievo in questa stanza.

    Condurre un nanoreef è difficile forse più di una vasca di dimensioni maggiori e, a quanto pare, hai cerato di farlo senza le dovute info di base: questo a mio parere è il primo grande errore. Risolvere i malanni è più complicato che affrontare i problemi.

    Pelma dice bene in tutto il suo intervento, ma le soluzioni sono mirate e invece, da come hai descritto l’andamento, possono celare una organizzazione totalmente sbagliata, con soluzioni più radicali.
    <hr noshade size=\"1\">

    Saluti. papa

  4. #4
    Junior Member

    User Info Menu

    le roccie sono spurgate.. e l acqua introdotta nell acquario è acqua viva proveniente dal negozio dove mi fornisco abitualmente... per il resto la sabbia viva è stata inserita su consiglio del negoziante
    la luce è un trifosforo da 11watt.. inquanto agli animali si pensavo di nn introdurre nulla ovviamente per questo mese...(valori permettendo)ogni quanto consigliate i cambi d acqua?
    la luce al momento è meglio spenta o accesa?
    è il caso di inserire altre roccie?
    inquanto allo schiumatoio ricevere qualche info in piu nn quasterebbe...
    GRAZIE PER I CONSIGLI DATI FINORA... so che l impresa nn è semplice ma nn demordo [] sono abbastanza determinato se sono riuscito a stabilizzare un vasca di piranha DEVO riuscire a farlo anche cn questa (almeno spero ...[:0] )
    grazie ancora siete grandissimi aspetto ulteriori consigli

  5. #5
    Senior Member

    User Info Menu

    la vasca da quanto è avviata?

    se hai i valori instabili è meglio tenere le luci spente, comunque 11W sono troppo pochi anche per le alghe calcaree, devi aumentare la luce se vuoi ottenere un buon risultato.

    quali attrezzature stai usando?
    <font size=\"3\"><b> Ho acquari da 15 anni e la passione non è ancora finita.</b></font id=\"size3\">

  6. #6
    Member

    User Info Menu

    mettere uno skimmer su quella misura non è semplice, se lo metti dentro la vasca non hai più spazio per null'altro, se lo metti di fuori ti ci vuole una sump, rimarrebbe qualche raro skimmer da mettere a zainetto, che so tipo prizm, non vale molto, ma su quel litraggio il suo sporco lavoro lo fa, anche se te lo danno per 200 litri, son balle, io ce l'avevo, e lo vedo per una vaschetta fino ai 100 litri non di più. Ti sconsiglio skimmer a porosa, ma aspettiamo altri consigli, io ho una vasca da 400 litri, quindi ho risolto con skimmer gigante, sul piccolo ne so pochino.

Discussioni Simili

  1. il reef di mio babbo...
    Di tortinafragolina nel forum L’ACQUARIO MARINO
    Risposte: 22
    Ultimo Messaggio: 09-07-10, 11:18 AM
  2. Cmi mi puo aiutare? (Nano Reef)
    Di Jimy Hendrix nel forum L’ACQUARIO MARINO
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 01-11-06, 08:51 AM
  3. Dose di cibo mini, troppo mini
    Di Leon nel forum IL CUCCIOLO
    Risposte: 28
    Ultimo Messaggio: 21-06-06, 07:10 AM
  4. micro o nano-reef
    Di davide nel forum L’ACQUARIO MARINO
    Risposte: 67
    Ultimo Messaggio: 09-01-04, 09:17 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato