Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 21

Discussione: sabbia rossa

  1. #11
    Junior Member

    User Info Menu

    Lo so che è difficile gestire il tutto, ma vorrei curare qualche corallo (dopo che avrò sistemato luci, schiumatoio, ecc.).
    Mi puoi per favore consigliare un buon schiumatoio per il mio 70 litri, e delle resine anti nitrati e fosfati, per i sali uso quelli della reef crystal.

    ciao alla prossima e grazie per i tuoi consigli.

    Gigi
    Gianluigi Mascoli

  2. #12
    Senior Member

    User Info Menu

    ciao, per il dolce saprei consigliarti ad occhi chiusi ma per il marino non ho molta esperienza... ottime marche sono Rowa, Salifer, Forwater... però devi vedere quali puoi utilizzare in un normale filtro biologico e non tutte fanno quelle per i nitrati nel marino. Per lo schiumatoio non avendo la sump è un pò problematica, ottimo e piccoli sono TUNZE Nano Doc skimmer 9002, oppure il nuovo Hydor Slim Performer 135.35, mentre il Deltec MCE300 è esterno e costa di più.
    <font size=\"3\"><b> Ho acquari da 15 anni e la passione non è ancora finita.</b></font id=\"size3\">

  3. #13
    Junior Member

    User Info Menu

    ciao a tutti oggi ho fatto il test dei fosfati po4 e mi da assenti,sto usando il test quello della tetra, in piu ho sostituito il primo neon e messo il 24w arcadia 14000kw e tra una 15 di giorni sostituirò l'attinico.
    Volevo sapere se i valori dell'acqua sono tutti buoni puo essere la poca illuminazione a formare la sabbia rossa,rocce comprese

    ciao e grazie GIGI.
    Gianluigi Mascoli

  4. #14
    Senior Member

    User Info Menu

    si ma il resto dei valori?
    <font size=\"3\"><b> Ho acquari da 15 anni e la passione non è ancora finita.</b></font id=\"size3\">

  5. #15
    Junior Member

    User Info Menu

    ciao i valori sono questih8,2,kh10,n03 assenti,n02 assenti,p04 assenti,magnesio 400,densita'1024,lunica cosa che mi manca da controllare sono i slicati SiO4,ho la vasca, sabbia e roccie piene di patina rossa, ho appena comprato un impianto di osmosi della jbl e iniziero' a fare dei cambi d'acqua ciao GIGI.
    PS: possono ESSERE I SILICATI LA CAUSA DELLA PATINA ROSSA E SE SI COSA POSSO FARE?
    Gianluigi Mascoli

  6. #16
    Senior Member

    User Info Menu

    i silicati in genere fanno venire le diatomee...


    Valori di riferimento:

    Temperatura 24-26 °C.
    Densità 1,023-1,025
    Salinità 33-35 g/litro
    Conduttività 45 - 53 mS
    pH 8.2-8.4
    KH &gt; 7-12
    Calcio 400-440 mg/litro
    Stronzio &gt; 7-10 mg/litro
    Magnesio 1400mg/litro
    Iodio 0,05 mg/litro
    Ferro &lt; 0,05 mg/litro
    Nitriti Assenti
    Nitrati tendenti allo zero (&lt;10mg/l)
    Ammoniaca Assente
    Fosfati assenti (&lt; 0,1-0.2 mg/litro)
    Silicati assenti
    <font size=\"3\"><b> Ho acquari da 15 anni e la passione non è ancora finita.</b></font id=\"size3\">

  7. #17
    Senior Member

    User Info Menu

    Ripropongo una mia risposta in merito "ciano batteri" che ho dato in un'altra simile discussione, qui:

    http://www.inseparabileforum.com/for...34&whichpage=3

    E' difficile evitare di introdurli nell'acquario poiché si trovano le spore persino nell'aria. L'acqua nelle nostra vasche "dolci" e "marine" non ne sono immuni.

    Le numerose (colorate) specie di cianobatteri che generalmente compaiono in acquario sono tutte notoriamente sensibili alla luce. Tuttavia questa sensibilità non si può impiegare per cercare di contrastarli efficacemente.

    Anche quando si dice che nella propria vasca non si vedono cianobatteri, è corretto dirlo nel senso che non sono visibili ad occhio nudo; tuttavia, questi sono ogni presenti, pronti a riprendere il sopravvento qualora le condizioni lo consentano.

    Spesso, leggendo qua e la, mi capita di sentire lamentarsi per l’inefficacia di questo o quel prodotto. In realtà non credo che vi siano in commercio prodotti completamente inefficaci ma solo prodotti che hanno efficacia in determinate circostanze e che quindi vanno utilizzati con cognizione di causa.

    Quindi tornando "alle condizioni", vera causa di un presentarsi dei cianobatteri: un acquario scarsamente piantumato, molto popolato, con eccessivo nutrimento, filtro biologico insufficente per il dolce e rocce vive di scarsa qualità e/o schiumatoio ridotto per il marino, e cambi poco frequenti è facilmente "preda" dei cianobatteri, che andranno a formarsi visibilmente nelle sacche di deposito dove la corrente è meno presente.

    Infatti, sono organismi ubiquitari che riescono a vivere in condizione di vita estreme e si formarono in ambiente totalmente privo di ossigeno libero: sono batteri fotosintetici, produttori di ossigeno (spesso, sono ricoperti di bollicine).

    In definitiva, più che preoccuparsi di non avere i cianobatteri, è doveroso prendere contromisura perché la loro scontata invisibile presenza non trovi causa di una visibile crescita smisurata.

    Infine, i cianobatteri [u]fine a se stessi</u> non danneggiano gli abitanti della vasca: anzi, si nutrono proprio di "quell'eccesso" che abbimo causato ma, aimé, una presenza massiccia può gravemente nuocere alla salute degli ospiti, soprattutto piante e/o caoralli, leteralmente soffocandoli.

    In conclusione, la presenza "invisibile" dei cianobatteri è una normalità, anche nelle vasche più belle. L'evidenzia di questi indica invece una cattiva conduzione che potrebbe portare a seri danni, concatenati anche ad altre conseguenze più che per i cianobatteri per una continuata cattiva conduzione dell'acquario.

    PS: impossibile avere PROBLEMI di cianobatteri senza non riscontrare nitriti o nitrati o fosfati in eccesso. Altrimenti il primo problema da risolvere sono test non efficaci. Se invece i cianobatteri sono poco evidenti potrebbe essere meramente un problema di circolazione d'acqua e luci.
    <hr noshade size=\"1\">

    Saluti. papa

  8. #18
    Junior Member

    User Info Menu

    ciao ho fatto tutti i test che sevono e ho notato che i Nitrati tendono verso i 10 mg/l il resto sono tutti a posto mi chiedo metto una resina nel filtro anti nitrati,adesso o e illuminazione insufficente o sono i nitrati,una buona marca di resina atinitrati ciao e grazie.[)]
    Gianluigi Mascoli

  9. #19
    Senior Member

    User Info Menu

    L'accumulo di nitrati in quantità eccessive (essendo questi la parte terminale della lavorazione delle sostanze nutrienti “avanzate”) indica che la vasca è sovraffollata, oppure che l'alimentazione è eccessiva, o che i cambi d'acqua non vengono effettuati regolarmente... o tutte e tre le cose!

    Le soluzioni più efficaci sono:

    cambi d’acqua più sostanziosi e ravvicinati; uno skimmer “sovradimensionato”; integratori e alimentazione controllata; adeguata popolazione.

    Anche uso di zeolite (riduce l'ammonio e di conseguenza i nitriti e infine i nitrati), e batteri, quale prevenzione. Carbone iperattivo riduce il carico organico.

    Le resine per i nitrati non hanno una grande efficienza in acqua di mare perché bisogna capire il principio sul quale si basano: per farla breve, di norma tra resina e acqua vengono scambiati degli ioni, principio che funziona poco in acqua salata e meglio in acqua dolce.


    Esempi di resine:

    Kent Nitrate Sponge

    ZeoStart2

    Amtra – Nitrat Reduct

    No Nitrates – Prodac

    Aquili Resina Antifosfati – Nitrati Removal S per acquari marini

    Wave - Cleanwater resina speciale anti nitrati e fosfati
    <hr noshade size=\"1\">

    Saluti. papa

  10. #20
    Junior Member

    User Info Menu

    ciao a tutti sto notando che dopo alcuni accorgimenti:sostituzioni neon,densita'1023,e tutti i valori giusti.I ciano batteri si stanno staccanco dalle rocce e dalla sabbia,spero sia buon segno ciao e grazie GIGI.
    Gianluigi Mascoli

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. BAGNI DI SABBIA
    Di dodò nel forum SCOIATTOLI E TAMIA
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 25-06-09, 06:17 PM
  2. Sabbia da bagno
    Di Sig.Roger nel forum CINCILLA’
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 15-06-06, 08:20 AM
  3. help sabbia
    Di bambybamby nel forum CINCILLA’
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 11-07-05, 05:28 PM
  4. Sabbia
    Di Moreno nel forum FRINGILLIDI
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 29-12-04, 12:08 AM
  5. Mangiano la sabbia.
    Di barone nel forum ESTRILDIDI
    Risposte: 24
    Ultimo Messaggio: 10-10-03, 06:09 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato