Pagina 3 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 41

Discussione: Problema urgentisssimo...

  1. #21
    Senior Member

    User Info Menu

    ci son alcuni punti dove la calli sta deperendo, e altri dove sta meglio.. la parte dove sta meglio è sulla zona centrale, dove arriva più luce, quella che deperisce è quella più ai lati, come ti dicevo, la parte anteriore è illuminata dal neon attualmente spento, e quindi gli arriva meno luce.

    le filamentose è un guaio toglierle.. perchè è vero che sono filamenti veramente tanto tanto sottili, ma oltre alla punta di alcune foglie di kompact, stanno prendendo il muschio in vari punti.. il muschio cresce ma cresce lento, potarlo significa praticamente eliminarlo.
    Oggi ho fatto un cambio sostanziale d'acqua, son arrivato a 60 litri.. considerando che netti ce ne saranno 70-75, è davvero un cambio consistente.. ma penso che settimanalmente mi terrò su questi standard di cambi.

    il fotoperiodo attualmente è a 8 ore, tonde tonde. le uci si accendono alle 11 di mattina e si spengono alle 19 in punto.

    sul fertilizzante, dici di somministrare solo il planta gold.. quindi dici di non dare per nulla il fer activ?
    -VASCA: Advance (80x30x42) 80 litri di cui 74 netti (tra ghiaietto, legni e rocce scendiamo a 74 netti), avviata dal 02/04/2010 (è stata svuotata e si è ricominciato tutto dal principio). E\' una vasca a scatola chiusa - ILLUMINAZIONE: 72 Watt totali (3 neon T5 da 24W di cui due da 6500k e una da 4000k)-TEMPERATURA: 25°C (termoriscaldatore) -FILTRO: interno a tre scompartimenti. -FONDO: ghiaietto manado + substrato fertile Dennerle (DeponitMix Professional) -FERTILIZZAZIONE: Linea DENNERLE: DENNERLE E15 FerActiv, DENNERLE V30 Complete, DENNERLE S7 VitaMix,impianto CO2 della Askool
    -ACQUA: 60% acqua d\'osmosi e il restante di rubinetto -VALORI: PH=6.8 KH=5 GH= 5 NO2=0.05 NO3= 5 mg

  2. #22
    Senior Member

    User Info Menu

    ciao Mauro, inizierei prima controllando nitrati e fosfati... dai una controllata anche ai valori della durezza.


    Pota subito le piante colpite, cerca di potarle in qualche modo soprattutto il muschio...

    Come fotoperiodo a quanto sei?

    Sinceramente inizierei con V30 e planta gold... però se hai le filamentose, non ne vorrei causare un esplosione. se riesci a potare puoi iniziare tranquillo con il V30 (metà dose).
    <font size=\"3\"><b> Ho acquari da 15 anni e la passione non è ancora finita.</b></font id=\"size3\">

  3. #23
    Senior Member

    User Info Menu

    quoto big..
    ...ti porterò soprattutto il silenzio e la pazienza.. ..percorreremo assieme le vie che portano all\'essenza..
    i profumi d\'amore inebrieranno i nostri corpi.. ..la bonaccia d\'agosto non calmerà i nostri sensi..
    tesserò i tuoi capelli come trame di un canto.. ..conosco le leggi del mondo e te ne farò dono..
    supererò le correnti gravitazionali.. ..lo spazio e la luce per non farti invecchiare..
    ti salverò da ogni malinconia.. ..perchè sei un\'essere speciale, ed io avrò cura di te...

  4. #24
    Senior Member

    User Info Menu

    ragazzi, aggiornando la situazione.. direi che le filamentose cominciano ad aumentare. Oggi ho elminato 3 foglie di proserpinaca che a sorpresa erano colpite da alghe a pennello (in vasca non ne riscontro altre)

    in linea generale la situazione è buona, le piante stanno crescendo tutte e a ritmo sostenuto. anche la calli sembra stare meglio.

    domani farò il cambio da 55 litri..

    però comincio a farmi sorgere dei dubbi.. ho fatto i test dei valori proprio oggi.. intanto li riporto:

    No2: 0
    No3: tra 5 mg e 10.. il colore uscito dal test era leggermente più scuro di quello mostrato per i 5 mg, ma più chiaro di quello mostrato per i 10 mg

    ph: 6.8
    kh: 5
    gh: 5.5
    po4: tra 0 e 0.1
    Fe: 0.1 mg
    NH3-NH4: 0

    ore di luce 8 solo due neon accesi su tre.

    oltre alle filamentose che stanno aumentando piano piano sul muschio e un pò anche sulle foglie vecchie della kompact, e alle alghe pochissime alghe a pennello apparse oggi su un paio di foglie di proserpinaca, prontamente eliminate, ho notato che la cabomba caroliniana cresce bene e velocemente, ma c'è tanta distanza di stelo tra le foglie.


    generalmente uno si preouccupa dei troppi fosfati, nitrati ecc ecc.. ma se il problema fosse l'esatto opposto?.. dico stupidaggini?

    mi chiedo, non riesco a debellare le alghe da troppo tempo, e ora seppur ho ricominciato da zero, stanno tornando.

    a questo punto, non è che forse il problema sia l'opposto? le piante sono l'antialghe per eccellenza. magari bisogna far in modo che si, i fosfati e nitrati siano bassi, ma che in acqua non scendano mai sotto la soglia necessaria per ottimizzare le piante.. così come il ferro..

    io ho il po4 prossimo allo zero, i nitrati poco sotto i 10mg, e il ferro prossimo allo zero..

    .. e se stabilizzando la vasca aumentando i intrati a 10 mg, aumentando le dosi di ferro per portarlo tra 0.25 e 0.5, fornendo piana luce dei tre neon e facendo quindi stabilizzare la vasca così, si risolvesse il problema?
    magari inizialmente avrei un accentuazione delle alghe, ma poi con lo stabilizzarsi della vasca potrei avere un calo progressivo delle stesse..

    o forse le mie sono fantasie, e otterrei ancor di più un invasione di alghe pazzesco?

    è che ci sto uscendo matto, non riesco a trovare una soluzione.. anche quando avrò raggiunto piena fertilizzazione, ho pensato anche a una cosa: inutile somministrare l'A1 dayli NPK... tanto vale dare solo l'A1 daily oltre al programma completo.. in quanto penso che NPK sia adatto più a chi non ha pesci, e quindi non ha altre forme di inquinamento.. ma io avendo anche dei pesci, magari quell'apporto di fosfati lo danno loro che defecano e il mangime.. e che quindi magari basti solo l'a1 daily classico..


    non so ditemi voi.. io non so più che tentare.. l'altra soluzione è passare dal sistema dennerle al sistema seachem.. (ma è costosissimo)
    -VASCA: Advance (80x30x42) 80 litri di cui 74 netti (tra ghiaietto, legni e rocce scendiamo a 74 netti), avviata dal 02/04/2010 (è stata svuotata e si è ricominciato tutto dal principio). E\' una vasca a scatola chiusa - ILLUMINAZIONE: 72 Watt totali (3 neon T5 da 24W di cui due da 6500k e una da 4000k)-TEMPERATURA: 25°C (termoriscaldatore) -FILTRO: interno a tre scompartimenti. -FONDO: ghiaietto manado + substrato fertile Dennerle (DeponitMix Professional) -FERTILIZZAZIONE: Linea DENNERLE: DENNERLE E15 FerActiv, DENNERLE V30 Complete, DENNERLE S7 VitaMix,impianto CO2 della Askool
    -ACQUA: 60% acqua d\'osmosi e il restante di rubinetto -VALORI: PH=6.8 KH=5 GH= 5 NO2=0.05 NO3= 5 mg

  5. #25
    Senior Member

    User Info Menu

    alla fine ho provato a testare la mia teoria.. stop al v30 ho fatto 3 settimane di fer active e planta gold 7.. come a dare una cura di ferro, il risultato è stato che le piantine, a partire dalla calli hanno mostrato ripresa.. la proserpinaca sta riprendendo colore rosso.. e le filamentose a poco a poco sono scomparse. In compenso però, ho notato che invece sono apparse alcune alghe a pennello, sulle rocce del vialetto. e su parecchi steletti di eleocharis acicularis. con il passare dei giorni sono nettamente diminuite sugli steletti della pianta in questione, mentre sul vialetto sono rimaste.. le piante stavano crescendo bene. sto fornendo luce per tutti e tre i neon. noto che alcune foglie di piante, pur riprendendo vigore e colore (specie le rosse), dimostrano carenze di nutrienti nelle foglie più vecchie, che appaiono quasi bucherellate. al chè da oggi, che è giorno fertilizzazione, ho deciso di passare al protocollo completo per non far mancare i nutrienti, e quindi son passato alla dose di v30 con planta gold 7.. dalla prox settimana aggiungerò anche l'a1 daily.. vediamo come andrà..

    Secondo la mia teoria, il punto era quello.. il v30 di per se se messo da solo porta alghe, in quanto le piante se non hanno ferro in vasca, finiscono per non nutrirsi nemmeno degli altri elementi, e crescono male e sofferenti.. viceversa se si somministra solo ferro, non appena in vasca finisco gli altri elementi, le piante smettono di assimilare ferro.. almeno con il protocollo dennerle almeno, deve esserci equilibrio tra i nutrienti altrimenti le piante non assorbono ne l'uno e nè l'altro. magari ora che ho rimesso il v30 mi ritrovo prolificazione di filamentose e tutto mi va a puttane, però credo che il nocciolo della questione sia questo..

    in vasca essendoci pesci, c'erano di conseguenza nitrati (pochi in quanto non raggiungevano nemmeno i 10 mg.. ora ce li ho portati io a 10 aggiungendo un pizzico in più di mangime). se io somministravo il v30 aggiungevo alla vasca altri oligominerali , ma non essendoci ferro, le piante non si nutrivano degli stessi, e di conseguenza il tutto finiva solo per nutrire le alghe..

    ho altresì quindi notato che in afse di avviamento, quando si inizia a fertilizzare col protocollo dennerle, proprio alla luce del fatto che in vasca nitrati ci sono, e qualche nutriente pure, conviene invece iniziare con il fer active.. le piante avranno quindi quel poco di equlibrio per cominciare la loro fotosintesi.. ma partendo sempre da questo ragionamento.. non appena finirà quel pò di ferro che c'è in vasca, le piante smettono di assimilare anche il v30 per intenderci, allo stesso modo, se c'è ferro ma esauriscono gli altri elementi, le piante smettono di assimilare anche ferro.. ergo.. si deve creare l'equilibrio da subito..

    come dicevo ora le filamentose sono sparite.. ho questo problemino di un pochino di alghe a pennello sulle rocce.. e un'altro tipo di alga che non ho mai visto.. cioè assomiglia proprio a delle radici, dello stesso colore, roba che ne è identica anche in robustezza.. ho creduto fino ad ora che fossero radici se non fosse che poi l'ho vista sulle foglie della kompact.. mai viste..

    cmq dopo tre settimane di fer active, oggi son passato alla dose di v30 e da adesso farò il protocollo normale (quello potenziato però). fornendo equilibrio completo, mi auguro che spariscano anche le altre alghette.
    -VASCA: Advance (80x30x42) 80 litri di cui 74 netti (tra ghiaietto, legni e rocce scendiamo a 74 netti), avviata dal 02/04/2010 (è stata svuotata e si è ricominciato tutto dal principio). E\' una vasca a scatola chiusa - ILLUMINAZIONE: 72 Watt totali (3 neon T5 da 24W di cui due da 6500k e una da 4000k)-TEMPERATURA: 25°C (termoriscaldatore) -FILTRO: interno a tre scompartimenti. -FONDO: ghiaietto manado + substrato fertile Dennerle (DeponitMix Professional) -FERTILIZZAZIONE: Linea DENNERLE: DENNERLE E15 FerActiv, DENNERLE V30 Complete, DENNERLE S7 VitaMix,impianto CO2 della Askool
    -ACQUA: 60% acqua d\'osmosi e il restante di rubinetto -VALORI: PH=6.8 KH=5 GH= 5 NO2=0.05 NO3= 5 mg

  6. #26
    Senior Member

    User Info Menu

    cacchio ho letto tutto il post,mi sta prendendo la tua lotta contro le alghe spero tu riesca a debbellartene
    Acquario: Capri della Ferplast dimensione:60x30x35:60 litri lordi/Illuminazione:1 neon da 15 watt/Filtro interno:cannicchioli,ovatta,spugne adsorbenti con diverse porosità,/Fondo:2,4 kg di deponit-mix,4,8 kg del fondo attivo anubias,ghiaietto quarzo fine bianco e nero/Fertilazzione:tabs, E15,V30 della dennerle e flourish excel della seachem,impianto artigianale co2 a gel/Flora:anubias, microsorum,vallisneria,hygrophyila polisperma,taiwan moss/Fauna:ramirezo (f),2 rasbore,2 tenetzi,3 corydoras paleatus,1 ancistrus(m),2 neritine

  7. #27
    Senior Member

    User Info Menu

    lo spero anche io, così se si trova una semi soluzione, può essere d'aiuto a tutti coloro che leggono
    -VASCA: Advance (80x30x42) 80 litri di cui 74 netti (tra ghiaietto, legni e rocce scendiamo a 74 netti), avviata dal 02/04/2010 (è stata svuotata e si è ricominciato tutto dal principio). E\' una vasca a scatola chiusa - ILLUMINAZIONE: 72 Watt totali (3 neon T5 da 24W di cui due da 6500k e una da 4000k)-TEMPERATURA: 25°C (termoriscaldatore) -FILTRO: interno a tre scompartimenti. -FONDO: ghiaietto manado + substrato fertile Dennerle (DeponitMix Professional) -FERTILIZZAZIONE: Linea DENNERLE: DENNERLE E15 FerActiv, DENNERLE V30 Complete, DENNERLE S7 VitaMix,impianto CO2 della Askool
    -ACQUA: 60% acqua d\'osmosi e il restante di rubinetto -VALORI: PH=6.8 KH=5 GH= 5 NO2=0.05 NO3= 5 mg

  8. #28
    Senior Member

    User Info Menu

    Ciao Mauro...ogni tanto riappaio anch'io.

    Sinceramente non so dire se il discorso sia realmente cosi... però se hai risolto il problema filamentose è un grosso passo avanti.

    Teoricamente l'e15 non è solo ferro ma se guardate la composizione è un fertilizzante completo ma con una maggiore % di ferro rispetto al V30. Forse il problema è semplicemente nel riuscire a dosare il fertilizzante, cosa non semplice. In più in fase di avvio è frequente avere le alghe.

    Se però provando l'e15 hai riscontrato meno problemi, bene a sapersi, può essere di aiuto per tutti.




    <font size=\"3\"><b> Ho acquari da 15 anni e la passione non è ancora finita.</b></font id=\"size3\">

  9. #29
    Senior Member

    User Info Menu

    <div align="center" id="quote2"><table class="quote"><tr><td class="quotetd"></td></tr><tr><td class="quotetd2"><span class="quotetext">Big Fish ha scritto:

    Ciao Mauro...ogni tanto riappaio anch'io.

    Sinceramente non so dire se il discorso sia realmente cosi... però se hai risolto il problema filamentose è un grosso passo avanti.

    Teoricamente l'e15 non è solo ferro ma se guardate la composizione è un fertilizzante completo ma con una maggiore % di ferro rispetto al V30. Forse il problema è semplicemente nel riuscire a dosare il fertilizzante, cosa non semplice. In più in fase di avvio è frequente avere le alghe.

    Se però provando l'e15 hai riscontrato meno problemi, bene a sapersi, può essere di aiuto per tutti.


    </span></td></tr></table></div align="center" id="quote2">

    E già big.. ma è stato quasi un caso.. trovai casualmente questa guida tedesca che spiegava piu o meno ciò che ho scritto io, e suggeriva in fase di avviamento di somministrare solo E 15 per 3 settimane.. (il planta gold 7 l'ho aggiunto io di mio)

    si le filamentose se ne sono andate e le piante hanno reagito molto bene a questo percorso.. ieri son tornato a somministrare il v30 con il plantagold.. ancora non fornisco l'a1 daily.. vorrei provare dalla prox settimana.

    il punto è che le flamentose son sparite, ma questo principio di alghette a pennello, e questo tipo di alga che non ho mai visto che sono bianche e a forma di radice, ancora non so come risolverlo.. seguendo questa teoria fornendo tutti gli elementi, tutto dovrebbe tornare sotto controllo..

    ma poi lo sai meglio di me big.. ogni vasca ha una sua "vita" e un suo "percorso" diverso da un'altra vasca.. ciò che funziona in una vasca può non funzionare in un'altra vasca. E come sai bene, spesso pnsiamo di aver trovato la soluzione a un problema, e invece può darsi che si sia risolto per altre ragioni a noi sconosciute
    -VASCA: Advance (80x30x42) 80 litri di cui 74 netti (tra ghiaietto, legni e rocce scendiamo a 74 netti), avviata dal 02/04/2010 (è stata svuotata e si è ricominciato tutto dal principio). E\' una vasca a scatola chiusa - ILLUMINAZIONE: 72 Watt totali (3 neon T5 da 24W di cui due da 6500k e una da 4000k)-TEMPERATURA: 25°C (termoriscaldatore) -FILTRO: interno a tre scompartimenti. -FONDO: ghiaietto manado + substrato fertile Dennerle (DeponitMix Professional) -FERTILIZZAZIONE: Linea DENNERLE: DENNERLE E15 FerActiv, DENNERLE V30 Complete, DENNERLE S7 VitaMix,impianto CO2 della Askool
    -ACQUA: 60% acqua d\'osmosi e il restante di rubinetto -VALORI: PH=6.8 KH=5 GH= 5 NO2=0.05 NO3= 5 mg

  10. #30
    Senior Member

    User Info Menu

    ciao ciaox anche io per colpa del negoziante ho sempre qualche algha a pennello nera e per esperienza(almeno sulle mie) con l'acqua ossigenata moiono in meno di 4 giorni.Una domanda,come ti trovi con depomix?,xk avrei anch'io una mezza idea di metterlo.Big,ti ricordi che mi avevi suggerito di inserire alcune piante,2 settimane fa ho comprato l' hygrophyla,è bella ma riesce a resistere senza substrato?
    Acquario: Capri della Ferplast dimensione:60x30x35:60 litri lordi/Illuminazione:1 neon da 15 watt/Filtro interno:cannicchioli,ovatta,spugne adsorbenti con diverse porosità,/Fondo:2,4 kg di deponit-mix,4,8 kg del fondo attivo anubias,ghiaietto quarzo fine bianco e nero/Fertilazzione:tabs, E15,V30 della dennerle e flourish excel della seachem,impianto artigianale co2 a gel/Flora:anubias, microsorum,vallisneria,hygrophyila polisperma,taiwan moss/Fauna:ramirezo (f),2 rasbore,2 tenetzi,3 corydoras paleatus,1 ancistrus(m),2 neritine

Pagina 3 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Problema
    Di Carla Elisabetta Lunghi nel forum AKITA INU E AKITA AMERICANO
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 31-07-08, 06:45 PM
  2. PROBLEMA ...............
    Di VALTER63 nel forum PINSCHER E ZWERGPINSCHER
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 13-06-08, 05:04 PM
  3. problema F 1
    Di batto nel forum FRINGILLIDI
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 18-04-08, 12:54 PM
  4. problema???????????????
    Di ale89 nel forum CONIGLI
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 13-01-06, 10:11 PM
  5. è un problema?
    Di maxjuve7 nel forum ESTRILDIDI
    Risposte: 37
    Ultimo Messaggio: 03-12-05, 10:18 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato