Risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Misha - cucciolo di pastore del caucaso

  1. #1
    Junior Member

    User Info Menu

    Misha - cucciolo di pastore del caucaso

    Ciao a tutti,

    è la prima volta che scrivo nel forum, che però leggo da un po'
    Spero di poter ricevere qualche indicazione specifica per il cucciolotto che io e mio marito abbiamo preso da una decina di giorni.

    Allora, Misha è un cucciolo di 2 mesi e dieci giorni di pastore del caucaso. Mi pare si sia adattato bene a vivere con noi e sta imparando molto in fretta.

    Noi viviamo in una casa piuttosto grande con annesso giardino di circa 500mq2. Il cucciolo vive (nel senso: dorme, magia e passa la maggior parte del tempo) in casa con noi. C'è da dire che fa dei bei pisolini di 2-3 ore circa, quindi molto del suo tempo lo passa (naturalmente) dormendo. Al momento risponde abbastanza bene al richiamo (non benissimo se ha una distrazione forte) e molto bene al seduto. Nessun problema a togliergli cose dalla bocca (morderebbe di tutto) e nessun particolare problema di bisognini (li fa praticamente sempre fuori - ma non sempre nel posto giusto: sfortunatamente, a parte l'angolo dedicato a lui gradisce anche il nostro prato :P).

    Le mie perplessità riguardano:
    1) il cibo: è un articolo che lo appassiona poco in generale. Mangia leggermente meno di quello che dovrebbe ed educarlo con il bocconcino non è sempre agevolissimo;
    2) la vivacità da sveglio: capisco che è un cucciolo, ma quando è sveglio è MOLTO attivo. Purtroppo uno dei suoi picchi di energie coincide col mio picco di stanchezza (la sera verso le 10-11)... quindi la domanda è: QUANDO si calmerà? Ho visto dei caucasi adulti che erano proprio cani al limite del pigro (che è anche uno dei motivi per cui ho scelto la razza... sapevo che un setter mi avrebbe sfiancata).
    3) La notte dorme nel kennel, e anche quando dobbiamo uscire entrambi di casa (fare la spesa, impegni di lavoro) lo mettiamo nel kennel. Diciamo che non gradisce affatto :P Protesta parecchio (anche se sempre meno) e non è facilissimo faccelo entrare di sua spontanea volontà. Ho provato a premiarlo quando è dentro e non frigna ma se gli porgo un bocconcino gira la testa (...che dignità! )

    Specifico che fortunatamente io e mio marito lavoriamo molto da casa, e adesso ci alterniamo in modo che il cucciolo non sia mai solo. Quindi sostanzialmente la nostra vita gira intorno al cucciolo. Lavoriamo quando dorme, e quando si sveglia lo portiamo in giardino a giocare o a fare una breve passeggiata (mi è stato detto che a questa età non dovrebbe camminare più di 15-20 min di seguito). Devo ammettere che questa organizzazione è un po' stressante. Quindi la domanda è: quando il cucciolo sarà in grandi di stare un po' di più da solo in autonomia?

    Grazie a tutti quelli che mi aiuteranno

    Lu
    Ultima modifica di Lu&Misha; 04-12-14 alle 02:35 PM

  2. #2
    Junior Member

    User Info Menu

    Che dolce, credo che ci vorra del tempo, ma dalla descrizione sembra già un bravo cucciolo mi hai fatto ridere quando hai descritto il fatto che gira la testa se gli dai il bocconcino dopo averlo "costretto " nel kennel, anche il mio fa così ! hai ragione che dignità !

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •