Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 38

Discussione: Varietà dei Betta splendens

  1. #1
    Senior Member

    User Info Menu

    Varietà dei Betta splendens

    Il Betta splendens

    Varietà di pinnaggio dei Betta splendens

    PK: Plakat
    E' il Betta dal quale discendono tutte le varietà esistenti.


    VT: Veiltail
    E' il più comune, si trova in qualsiasi negozio d'acquario.


    HM: Halfmoon
    Si caratterizza per l'ampia coda perfettamente a mezzaluna (perfettamente a 180°).


    CT: Crowntail
    I raggi si estendono oltre alla membrana della pinna.


    DT: Doubletail
    Si caratterizzano per la spina dorsale bifida che li porta ad avere 2 code separate, e la dorsale è molto più lunga rispetto alle altre varietà.



    Si registrano anche varie combinazioni di forme.

    HMPK: Halfmoon Plakat


    HMDT: Halfmoon Doubletail (anche se per comodità vengono classificati come semplici "DT", sebbene i DT classici possono essere anche su base VT)


    CTPK: Crowntail Plakat


    DTCTPK:
    potete immaginare il mescolone



    Altre forme di pinnaggio:

    OHM (OverHalfmoon) - OHMPK (OverHalkmoonPlakat): La coda supera i 180°



    Delta/Superdelta tail: La loro coda non arriva a 180°, quindi non possono essere classificati HM. Il Superdeltatail ci si avvicina molto, a differenza del Deltatail
    Questo è stato il mio unico Superdeltatail:



    Pinnaggi che vengono considerati "errori":

    Rosetail: troppi raggi nella coda


    Feathertail: eccessive ramificazioni nella dorsale e coda ramificata in maniera tale da formare un qualcosa di simile ad una piuma.

    Qui viene spiegata un po' di storia del feathertail e del rosetail.
    Fonte: BettaPortal.net
    http://www.bettaportal.net/2012/02/a...etta-rosetail/


    Varietà facilmente reperibili in commercio

    I Betta splendens che si trovano in commercio nei negozi sono principalmente 3:
    Il Veiltail
    Il Crowntail
    L'Halfmoon
    Il Plakat (su questa varietà va un paragrafo a sé stante)

    I Veiltail sono i più venduti, in ogni negozio di acquari più o meno forniti. Vengono venduti in massa dai fornitori in quanto gli allevatori "seri" non li allevano più da diversi anni. Costano poco perché "rifiuto" del mercato orientale e non sono citati tra gli standard delle varietà riconosciute dall'IBC (International Betta Congress).
    Le colorazioni generalmente sono "multicolor", che possono variare dal blu, al rosso, al "dalmata", marble, giallo, mustard gas, turchese.. insomma, la genetica dei Betta è forse più complessa di quella dei Guppy, e i colori che ne escono possono essere veramente tanti.


    VT giallo


    VT rosso


    VT blu


    VT Mustard gas


    VT dalmata

    Anche il Crowntail viene venduto in massa, anch'essi sono, purtroppo, scarti della selezione. I raggi possono essere arricciati, oppure molli nella dorsale. Sono difetti molto penalizzanti se dovessimo paragonarli agli standard IBC.
    Anche per questi le colorazioni sono simili ai Veiltail.
    Raramente, invece, vengono vendute le femmine di Crowntail.


    CT blu


    CT rosso


    CT multicolor


    CT violaceo/rosso


    CT giallo

    Meno commercializzato è, invece, l'Halfmoon. Solitamente si può ottenere tramite ordine specifico, in poche parole bisogna "farselo arrivare". Il loro costo è ovviamente maggiore.
    Le colorazioni per l'Halfmoon sono più specifiche, ci sono meno "mescoloni". Il pinnaggio è più delicato rispetto ad un Crowntail, quindi bisognerà fare attenzione allo sviluppo del "finrot" (batteriosi delle pinne).


    "Novità" sul mercato
    Ultimamente si sta assistendo alle nuove "creazioni" degli allevatori asiatici.

    Qualche esempio?

    Giant: Taglia enormemente aumentata rispetto ai betta tradizionali. Per ora si trovano solo PK e HMPK, anche se qualche HM sta iniziando ad uscire fuori.
    Qui si può notare la differenza:


    Dumbo: quelli che io definisco un orridume.. i Betta utilizzano principalmente le pinne pettorali per muoversi.. Comunque, hanno queste pinnette molto più grandi del normale.


    Voci di corridoio affermano che abbiano creato anche il Betta nano.. nulla di provato, almeno finora. E speriamo che non esista neanche..



    Sostanzialmente non c'è differenza nell'acquistare un Betta rispetto ad un altro. L'importante è che il pesce sia:
    - Sano
    - Acquistato da negozianti che non li tengano nei bicchieri
    - Ben socializzato in mezzo ad altri pesci (un Betta che vive da solo generalmente non è capace di stare in una vasca di comunità, o perché ammazzerà gli altri pesci, o viene ammazzato lui)
    - Mantenuto in vasche idonee ([u]no bocce, no vaschette di 1 litro, no acquari senza termoriscaldatori</u> - ricordiamoci che è un pesce tropicale dell'area della Thailandia, Indonesia e Cambogia..)



    Come riconoscere un maschio plakat da una femmina VT?

    Parliamo invece dei Betta Plakat, qui va un bel capitolo a sé.
    La loro caratteristica è quella di avere le pinne corte quasi quanto quelle delle femmine. E allora? Come si riconoscono?

    Partendo dal presupposto che nei vasconi dei negozi vedremo praticamente sempre femmine VT, potremo fare il paragone con queste.

    Questa è una Betta [u]femmina</u>.


    Questo, invece, è un Betta Plakat [u]maschio</u> (tra l'altro, foto dell'utente Beppe74).



    Quali sono le differenze?
    Innanzitutto, le pinne ventrali. I "baffetti", insomma. Nella femmina formano un triangolo perfetto, nel maschio sono più stondate e lunghe.
    La dorsale nel maschio è alta e tonda, nella femmina è bassa).
    Il maschio tende ad essere più "gobbo" rispetto alla femmina.

    Infine.. la femmina in mezzo alle ventrali ha l'ovodepositore. Il maschio può sembrare avere l'ovodepositore, anche se, in realtà, spesso possono avere 3 buchini leggermente fuoriuscenti, che possono essere confusi con l'ovodepositore femminile.

    Ho notato che i fornitori dei vari negozi d'acquario stanno mettendo in mezzo alle femmine tantissimi plakat maschi, quindi trovarli può essere molto semplice (un po' meno simpatico, quando vogliamo un maschio e una femmina, e ci ritroviamo 2 maschioni..).

  2. #2
    Senior Member

    User Info Menu

    Mamma mia che belli, mi piacerebbe mettere un bel maschio nel mio cubino quando avrò trasferito tutti i miei pesci nella vasca grande (che devo ancora prendere...)
    Ferplast Dubai 120 da 240 lt avvviato il 24.01.2012 -ILLUMINAZIONE: 220 - 240 v - 50 hz Lamp 2x39w T5 (G5) -TEMPERATURA: 26-28° C-
    -FILTRO: Pratiko 400 - MATERIALE FILTRANTE cannolicchi, spugne e lana filtrante -FONDO: JBL aquabasic,JBL Manado, Dennerle Deponitmix e ghiaino -FERTILIZZAZIONE:una dose di V30 Complete Dennerle ogni 15 giorni -FLORA: cryptocoryne moehlmannii, hygrophila corymbosa siamensis, 2 pogostemon stellatus eusteralis,Alternanthera Reineckii var. Rosaefolia, 3 Anubias Barteri var. Bonsai, . - FAUNA: numero indefinito di Anentome helena, guppy 7 maschi, molly femmine 3 arancio 3 nere e 3 bianche, 5 pesci fantasma, 4 pesci accetta, 2 ancistrus 1 otocinclus ACQUA: 50% rubinetto e 50% osmosi -VALORI:PH= 7.2, KH= 8, GH= 6, nitriti 0, nitrati 0.05. impianto co2 Ruwal Impianto CO2 Super Plus RW Kit 1 + Elettrovalvola.

    Agata coniglietta nana di 13 anni. il 29.06.2010 la mia Puffetta se n\'è andata :-(
    Lea (anche se maschio) roseicollis giallo di 14 anni. il 26.10.2010 il pingu giallo ci ha lasciati :-((

    dal 21.05.2011 NICOLA (mio marito!)

    dal 5.7.2013 tartaruga acquatica (siamo in fase di riconoscimento!)

  3. #3
    Senior Member

    User Info Menu

    Mamma mia che belli, mi piacerebbe mettere un bel maschio nel mio cubino quando avrò trasferito tutti i miei pesci nella vasca grande (che devo ancora prendere...)
    Ferplast Dubai 120 da 240 lt avvviato il 24.01.2012 -ILLUMINAZIONE: 220 - 240 v - 50 hz Lamp 2x39w T5 (G5) -TEMPERATURA: 26-28° C-
    -FILTRO: Pratiko 400 - MATERIALE FILTRANTE cannolicchi, spugne e lana filtrante -FONDO: JBL aquabasic,JBL Manado, Dennerle Deponitmix e ghiaino -FERTILIZZAZIONE:una dose di V30 Complete Dennerle ogni 15 giorni -FLORA: cryptocoryne moehlmannii, hygrophila corymbosa siamensis, 2 pogostemon stellatus eusteralis,Alternanthera Reineckii var. Rosaefolia, 3 Anubias Barteri var. Bonsai, . - FAUNA: numero indefinito di Anentome helena, guppy 7 maschi, molly femmine 3 arancio 3 nere e 3 bianche, 5 pesci fantasma, 4 pesci accetta, 2 ancistrus 1 otocinclus ACQUA: 50% rubinetto e 50% osmosi -VALORI:PH= 7.2, KH= 8, GH= 6, nitriti 0, nitrati 0.05. impianto co2 Ruwal Impianto CO2 Super Plus RW Kit 1 + Elettrovalvola.

    Agata coniglietta nana di 13 anni. il 29.06.2010 la mia Puffetta se n\'è andata :-(
    Lea (anche se maschio) roseicollis giallo di 14 anni. il 26.10.2010 il pingu giallo ci ha lasciati :-((

    dal 21.05.2011 NICOLA (mio marito!)

    dal 5.7.2013 tartaruga acquatica (siamo in fase di riconoscimento!)

  4. #4
    Senior Member

    User Info Menu

    Pensa che ho visto un Betta DT classico dal mio negoziante e non posso portarlo a casa perché non ho spazio.. [xx(] Non avrei neanche femmine da farlo eventualmente riprodurre.. sono tutte geno-DT (cioé portatrici del gene doubletail), e i nascituri diventerebbero uno schifo.. deformi.

  5. #5
    Senior Member

    User Info Menu

    Pensa che ho visto un Betta DT classico dal mio negoziante e non posso portarlo a casa perché non ho spazio.. [xx(] Non avrei neanche femmine da farlo eventualmente riprodurre.. sono tutte geno-DT (cioé portatrici del gene doubletail), e i nascituri diventerebbero uno schifo.. deformi.

  6. #6
    Senior Member

    User Info Menu

    sabryina visto che i Betta sono la tua passione e sei anche quella che ci capisce di più del forum, perché non fai una bella giuda fotografica introduttiva alle varietà più comuni?
    <font size=\"3\"><b> Ho acquari da 15 anni e la passione non è ancora finita.</b></font id=\"size3\">

  7. #7
    Senior Member

    User Info Menu

    sabryina visto che i Betta sono la tua passione e sei anche quella che ci capisce di più del forum, perché non fai una bella giuda fotografica introduttiva alle varietà più comuni?
    <font size=\"3\"><b> Ho acquari da 15 anni e la passione non è ancora finita.</b></font id=\"size3\">

  8. #8
    Senior Member

    User Info Menu

    Eh, bella domanda.. ti pentirai di avermelo chiesto..
    Posso inserirlo nel primo post di questa discussione? Così evidenzio come capire anche se una femmina è poco femmina..

  9. #9
    Senior Member

    User Info Menu

    Eh, bella domanda.. ti pentirai di avermelo chiesto..
    Posso inserirlo nel primo post di questa discussione? Così evidenzio come capire anche se una femmina è poco femmina..

  10. #10
    Senior Member

    User Info Menu

    puoi modificare il primo post di questa o aprire una discussione nuova, come ti torna meglio... una volta finita la metto in rilievo nella sezione.
    <font size=\"3\"><b> Ho acquari da 15 anni e la passione non è ancora finita.</b></font id=\"size3\">

Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Betta Splendens
    Di Ladybug nel forum I PESCI
    Risposte: 20
    Ultimo Messaggio: 23-06-09, 09:16 PM
  2. Betta Splendens
    Di DarkoWay nel forum I PESCI
    Risposte: 22
    Ultimo Messaggio: 25-04-09, 02:13 PM
  3. VARIETA' DI BETTA
    Di Nessie nel forum L'ACQUARIO D'ACQUA DOLCE
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 03-01-07, 09:13 AM
  4. betta splendens
    Di bruno nel forum OLTRE L'ACQUARIO
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 08-07-04, 02:15 AM
  5. Betta Splendens
    Di Max nel forum L'ACQUARIO D'ACQUA DOLCE
    Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 28-03-04, 12:10 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato