Pagina 3 di 35 PrimaPrima 1234513 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 345

Discussione: mastino napoletano MACISTE di MACISTE

  1. #21
    Senior Member

    User Info Menu

    Immagine:

    126,24 KB

    era entrato fiero nell'apuleo trullo per compiere il rito,
    era entrato nell'oscuro antro per diventare con pienezza il nostro mastino,


    Immagine:

    259,55 KB


    dopo ore di attesa lo vedemmo uscire, non più baldanzoso e fiero
    com'era entrato, ma sconvolto.
    era di certo divenuto con pienezza il nostro mastino,
    prova ne è il fatto che ci potè raccontare quel che gli era successo.


    nascosta tra i sassi di quell'antica costruzione, una testa
    pietrificata di dio mastino
    gli aveva rivelato la profezia che incombe su di lui.


    58,81 KB

    di questa profezia lui condivise con noi il peso e fu così che,
    seguendo il volere dell'antico mastino, portammo il nostro molosso
    dall'uomo sulla montagna di fuoco e là, come manna dal cielo,
    scese fra di noi ciò che al nostro molosso mancava:
    era lei, la sapienza che regge la spada.
    da loro sarebbe rinata l'antica stirpe dei molossi romani d'arena.


    77,87*KB

    Elsa dello stradone vesuviano detta Sofia



    Immagine:

    118,8*KB



  2. #22
    Senior Member

    User Info Menu

    In attesa della "Maciste Bloodline", eccovi l'nizio della "Maciste Stoneline"...





    Immagine:

    41,66*KB





    Immagine:

    36,46 KB



    Immagine:

    36,64*KB





    Immagine:

    40,26*KB

    qualcosa dentro di me è cambiato, forse per il vento.
    si, questo strano vento che soffia quasi in continuazione.
    con questo vento viene spazzato via tutto quello che non è ben saldo dentro di noi.
    qui, con questo vento, ci si ripulisce l'anima ed il cuore.
    qui, con questo vento, forse nasce nuova vita....


  3. #23
    Senior Member

    User Info Menu

    guardo la mano che disegna, guardo quelle linee sulla carta che diventeranno una figura che ancora non so immaginare,
    guardo e penso che è strano e quasi magico
    la parole nella mia mente formano frasi, sono suoni che mi giungono completi, nulla cambia quando le parole vengono dette o scritte, e mi
    fermo stupita a guardare questa mano che traccia solchi di carbone sulla carta e poi questi stessi solchi li va pazientemente a rivelare dalla pietra informe

    Immagine:

    194,38*KB

    non crea stupore la pietra leccese in questo luogo pieno di vento,
    non crea stupore che colpi e colpi e colpi ripetuti infinite volte
    creino una coltre di polvere sottile che nasconde l'uomo e la

    sua creatura di pietra,
    non crea stupore che in questa terra, quando il martello verrà posato,
    sarà una folata di vento a spazzare via la polvere e a

    rivelare di nuovo l'uomo e la pietra, entrambi per sempre e profondamente mutati



  4. #24
    Senior Member

    User Info Menu

    the sofia's original style...



    Immagine:

    99,74*KB

  5. #25
    Senior Member

    User Info Menu

    Ciao
    e complimenti per ituoi due cucciolini ...
    così per curiosità
    volevo chiederti di dove siete
    e come e dove riesci a farli scorrazzare liberi
    senza nessun altro umano-cane intorno
    aldilà di voi ...
    come sono con gli estranei e gli altri cani??????
    Io avendo un alana di 14 mesi
    sono già in crisi
    nell'incrociare altri cani al guinzaglio
    e purtroppo vivendo in piena città
    non ha - abbiamo occasioni per momenti di libertà ---
    Nemmeno le aree cani
    frequentate perlopiù da minuscoli e nevrotici cagnolini ...

  6. #26
    Senior Member

    User Info Menu

    ciao cara, sono morena, la mamma di maciste totta e sofia

    non sempre nelle foto e video postate attorno c'era il nulla, a volte poco distanti c'erano persone e cani... sono stati fatti un po' a zurigo, un po' a bologna e provincia, le ultime in provincia di lecce dove ci siamo da poco trasferiti...per esempio sulla spiaggia pugliese spesso ci sono cani liberi a guardia delle cose.

    noi portiamo a spasso i nostri piccoli un po' dove capita, ma sono entrambi cresciuti in ambiente urbano.

    se hai problemi al guinzaglio, lasciarla troppo libera peggiorerà la situazione. è ancora giovane, fai un corso di educazione assieme a lei...e se fatto bene ne godrete i frutti per anni.

    chi ha cani di piccola taglia spesso non ritiene di doverli educare... tanto sono piccoli.
    ma questa è una cosa che con un cane di grossa taglia non ci si puo' permettere se si vuole continuare a portarselo in giro, si rischia di doverlo tenere praticamente isolato dal mondo e questo non è di certo auspicabile.

  7. #27
    Senior Member

    User Info Menu

    Beati voi ... per il trasferimento intendo!!!
    Dvvero difficile, comunque ...
    ho avuto altri alani
    ma ero appunto
    fuori città, con zone e spazi diversi ...
    La piccolina sta crescendo secondo me un pò troppo paurosa
    e intimorita ...
    Bravissima con le persone,
    diffidente il giusto, caratteristica tipica degli alani,
    ma è soprattutto con gli altri cani il problema ...
    non è aggressiva
    ma parte per voler soppiantare l'altro
    o comunque anche solo intimorirlo con la mole
    e come ti dicevo ovviamente i cani papabili intorno
    o sono molossi rigorosamente al guinzaglio
    o piccoli medi isterici
    che tirano e abbiano come matti
    ma ovviamente non fanno la stessa impressione della mia ...

    e si chefin dai 3 mesi che l'abbiamo presa
    sia io che la mia ragazza
    l'abbiamo sempre introdotta in tutti gli ambienti
    bar,
    aree cani,
    strade trafficate, ecc ...
    forse abbiamo sbagliato in eccesso ...

    vedremo da settembre
    con un'esperta della "categoria"....

    ciao
    complimenti ancora
    e scusa lo sfogo!!

  8. #28
    Senior Member

    User Info Menu

    nelle campagne pugliesi, tra gli ulivi da decenni deserti di cani,
    vidi tre belve.

    la prima belva era legata ad un ramo, mi feci avanti e lei abbassò il
    capo per venirmi addosso,

    Immagine:

    286,06*KB

    "non passare di qui" voleva dirmi, ma la vidi legata e credetti di
    poter passare.
    feci un passo e si udì un fischio da lontano, la belva mi guardò in
    silenzio e si allontanò.
    solo quando la vidi sdraiata all'ombra dell'ulivo, indifferente a me,
    mi accorsi dell'errore.

    Immagine:

    196,5*KB

    la grossa corda che partiva dal collare era solamente appoggiata al ramo,
    era la belva a trattenere la corda, lei stessa non la faceva cadere.
    senza quel fischio, un altro passo sarebbe stato forse fatale.


    la seconda belva mi sembrò anch'essa legata ad un ramo, ma questa
    volta non mi lascia ingannare,
    guardai l'altro capo della corda prima di passare e vidi ch'era
    soltanto appoggiato.
    ma questa era grande non più della metà della prima, nemmeno mi
    guardava e pensai fosse facile passare.
    quando le fui a pochi metri voltò di scatto la testa.
    il corpo restò immobile, rivolto al luogo da cui era venuto il
    fischio, gli occhi mi fissarono dicendo

    "tu puoi passare, m'han detto, ma io non lo gradisco e voglio che tu lo sappia".
    Immagine:

    128,83*KB

    la terza belva era nera, sdraiata avanti ad un muro credetti che
    stesse riposando all'ombra d'un albero.
    vidi da lontano una lunga corda che la tratteneva, quindi osai
    avvicinarmi e m'accorsi ch'era maschio.
    "soffro" mi disse "perchè tante strade ho avuto davanti, ma fra tutte
    ho scelto la più difficile".
    non gli chiesi il perchè della sua scelta, non ne ebbi bisogno: di
    fronte a lui un albero d'ulivo lanciava
    a terra la sua fresca ombra, alla sua sua destra un nespolo dalle
    foglie fruscianti inviava frescura,
    alla sua sinistra alloro fresco e profumato potevano offrire ristoro.
    ma lui stava lì, non all'ombra del fico d'india, ma un po' di lato,
    dove il pieno sole lo accaldava,
    e non era terra quella su cui stava sdraiato, ma spinose pale.

    Immagine:

    223,24*KB

    "quale scelta?" gli chiesi, ma udii un fischio e come in un lampo la
    belva nera non c'era più.
    mi voltai di scatto e vidi fumo dove prima era legata la seconda belva.
    per un attimo, mi parve di vedere una figura umana e la sagoma della
    prima belva nascosta dietro all'ulivo.

    Immagine:

    61,91*KB

    ma non ne son certo, un attimo dopo vedevo solo fumo e fui costretto a fuggire.

  9. #29
    Senior Member

    User Info Menu

    RAID IN BASILICATA

    Matera 18 Settembre 2011



    Immagine:

    185,69*KB

    in un pomeriggio di sole, in una terra di antichi sassi che porta i
    segni del mare che un tempo la celava al mondo, un figura ed una belva
    mi attraversarono la strada.



    Immagine:

    192,71*KB

    rimasi immobile e bloccai il fiato: la belva m'era nota e temetti la
    comparsa d'altre due



    Immagine:

    192,63*KB



    Immagine:

    203,02*KB

    erano là, le altre due belve di cui avevo temuto l'arrivo, ma legate
    questa volta
    anch'esse, e non feci in tempo a capire se la figura umana fosse la stessa che
    accompagnava la prima
    non risposi ma mi voltai di scatto, le belve eran dietro di me, ma la
    figura che le accompagnava parve non far piu' caso alla mia presenza



    Immagine:

    161,34*KB

    guardai la figura salire e ridiscendere i pendii fra i sassi, la vidi
    accompagnare la prima belva entro un antica dimora scavata nella
    roccia,



    Immagine:

    162,03*KB

    la vidi accompagnare la seconda



    Immagine:

    148,88*KB

    ma la terza belva, quella nera, entro' sola, e prima di entrare in
    quell'antro mi fisso' negli occhi e mi disse:



    Immagine:

    167,26*KB

    "io ti conosco, già ti
    parlai della mia scelta. oggi, come vedi, da solo vado incontro al mio
    destino. rinunciai a falsi nomi e chiamai me stesso nessuno, oggi si
    compirà il mio destino, oggi si deciderà se del mio antico nome son
    degno."



    Immagine:

    165,42*KB

    volevo aspettare il suo ritorno, dietro e di fianco a me, di nuovo
    c'erano le altre belve e mi fissavano.
    non vidi corde che le legavano, ma non ebbi paura perché il loro scopo
    era chiaro e per dar loro un segno mi sedetti su di un masso.

    dopo molte ore udii un ruggito provenire dal tempio di pietra. la
    belva nera, prima di uscire, si era girata a ringraziare qualcuno a me
    non visto.



    Immagine:

    161,38*KB

    con un ruggito grido' il suo nome, con un ruggito le altre belve accorsero.
    nessuno fece caso a me, la figura umana lego' due belve e le porto',
    oramai notte, dietro una pietra da cui brillava la luce del sole.



    Immagine:

    99,12*KB

    la prima belva, quella che mi aveva attraversato la strada, si volto'
    verso di me e mi disse:



    Immagine:

    113,28*KB

    "ora puoi andare, testimone di una scelta sei
    stato chiamato ad essere. ora che il sacerdote marino ha decretato il
    suo nome, sei libero di andare." e scomparve anch'essa.



    Immagine:

    194,02*KB

    fu solo in quel momento che capii, fu solo in quel momento che
    m'accorsi d'esser stato guidato, ma fu il terrore di un attimo, poi le
    gambe furon di nuovo mie e potei tornare sulla mia strada.

  10. #30
    Senior Member

    User Info Menu



    Immagine:

    286,98*KB

Pagina 3 di 35 PrimaPrima 1234513 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Mastino Napoletano
    Di Mastino nel forum ALTRI GRANDI CANI CUSTODI E DA MONTAGNA
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 29-05-12, 07:23 PM
  2. il mio mastino napoletano
    Di damico nel forum I NOSTRI CANI
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 07-08-11, 03:11 PM
  3. mastino napoletano
    Di damico nel forum I CANI
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 25-04-11, 09:06 AM
  4. mastino napoletano
    Di damico nel forum LE RAZZE
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 18-04-11, 07:20 PM
  5. MASTINO NAPOLETANO
    Di vale77 nel forum LE RAZZE
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 01-09-05, 07:29 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato