Pagina 1 di 10 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 93

Discussione: LA STORIA DI UBERTO

  1. #1
    Senior Member

    User Info Menu

    LA STORIA DI UBERTO

    UBERTO

    La storia del nostro Uberto è uguale alle molte che purtroppo si sentono in giro e che spesso finiscono in tragedia con la morte del cane…
    Uberto nasce in un allevamento intensivo multirazza, che fornisce cani all’ingrosso per negozianti proprietari di pet-shop.
    Uberto ha una mamma ungherese, senza pedigree, ma soprattutto atipica…molto poco basset e sfinita per aver partorito ad ogni calore da quando ha 10 mesi…e un papà nato in italia…
    Uberto nasce a settembre 2001 e nel mese di novembre è già in bellavista in una vetrina di un negozio, in attesa che la coppia che l’ha “ordinato” (manco fosse un abito su un catalogo!) finisca di ristrutturare l’appartamento in una zona della Milano-bene.
    Intanto che aspetta fiducioso, fa innamorare tutto il quartiere che lo saluta quotidianamente passando di fronte al negozio! L’apri e chiudi della porta del pet-shop aggrava però una sua tosse già preoccupante e naturalmente sottovalutata dai gestori. Uberto è piccino e con una sola vaccinazione eseguita TROPPO presto che non gli garantisce una copertura adeguata per poter affrontare le malattie più comuni dei cuccioli di quell’età.
    La coppia “committente” si degna finalmente di andare a recuperare il cane, ma ahimè la sera stessa si accorge che un bassethound di 2mesi e mezzo NON FA LE SCALE A CHIOCCIOLA del loro splendido e nuovissimo appartamento rifinito in parquet di noce tanganica…
    L’indomani Uberto è di nuovo in vetrina riportato in dietro come un paio di scarpe del numero sbagliato, con la faccia di uno che si chiede “Ma che ho fatto di male??Perché mi riportano qua?”…ma lui è comunque un cane gioioso e fiducioso e presto torna a fare innamorare tutti gli abitanti del quartiere coi suoi occhini languidi.
    Arriva dicembre, le feste di natale incombono ed Uberto cresce…sempre affacciato ad una vetrina senza socializzare e ancora senza una famiglia per sé: in compenso ha molta tosse.
    Un ragazzo lo prende finalmente con sé…ha un rottweiler femmina di 5 anni che lo accoglie con mille leccatine sul muso fin quando non si rende improvvisamente conto che quel coso lungo sarebbe rimasto ANCHE a dormire nella SUA dimora. La cagnetta allora lo prende e lo sbatte al muro come un rivale da abbattere. Il ragazzo si fa prendere immediatamente dal panico e Uberto torna in negozio il lunedì successivo dopo aver passato 2 giorni chiuso in bagno per precauzione.
    Una signora intenerita lo prende allora “in prova” (???) ha 2 gatti, che in un nanosecondo tentano di accecare il povero malcapitato…Via…di nuovo in negozio!
    Arriva gennaio, il pet-shop riapre dopo le ferie, tira su le tapparelle…e Uberto?? Di Uberto non c’è traccia, la vetrina è sempre lì ma a far bella mostra di sé un bassottino paurosissimo di nemmeno 40gg.
    In tutto ciò, vi chiederete che parte avessi io. Ho avuto la parte dell’”assistente” di colei cioè che assiste a tutta la storia, facendo finta di non essere interessata ma morendo pian piano dentro pensando al povero cucciolo.
    Preoccupata chiedo informazioni sulla sorte del cane. Mi viene risposto che è troppo grande per essere esposto in vetrina, non è più cucciolo, non attira più acquirenti per cui tempo una settimana e lo avrebbero riportato al “fornitore” che (testuali parole da me ascoltate mentre i due erano al telefono) ammette candidamente “Non ti preoccupare che lo sistemo io…!” A buon intenditor…avrebbe raggiunto gli altri sfortunati sul ponte dell’arcobaleno a seguito di una puntura sbrigativa e risolutiva. Perché? Perché non è femmina, per cui non lo si può mettere in riproduzione e perché malato e “da curare”; le cure costano il cane a questo punto non vale più le spese dei medicinali.
    Agghiacciante vero?
    Mi arrabbio, faccio una gran scenata e intimo il negoziante di portare l’indomani Uberto in negozio.
    Il giorno dopo Uberto è in casa nostra, con una tosse cronica spaventosa, che il negoziante ha osato imputare al cambio dei denti (!!!!), e con sintomi di ansia da separazione dovuti al piglia-e-molla che ha subito nei mesi più importanti della sua breve ma intensa esistenza.

    Con amore lo abbiamo curato, gli abbiamo affiancato un’amichetta prima la Lilly (la cockerina) poi la Buffy e Uberto, che lasciato solo si autolesionava fino a sanguinare è rinato.
    Per un anno è cresciuto a crocchette speciali ed antibiotici, ha sofferto di dermatiti, micosi, polmoniti, tutte dovute alla mancanza di cure adeguate nei primi mesi di vita e a tutto un trattamento( o forse si dovrebbe parlare di MALtrattamento) che davvero non si meritava.
    Abbiamo speso fior di euro per rimetterlo in sesto.
    Era magrissimo, gli si contavano le costole (vedi foto). Per un mese non ha tirato su la coda, aveva paura di essere riportato indietro per l’ennesima volta Ora sta bene ed è in suo onore che abbiamo scelto il nome “DEGLI UBERTI” per il nostro allevamento amatoriale. Non è un affisso ufficiale ma una vera e propria forma di ODE al nostro unico ed insostituibile UBERTONE!

    NDR: volutamente non ho indicato il nome del pet-shop. Desidero solo che questa storia sia di monito per chi decide di acquistare un cane. Tutto qua…

    PRIMA
    Immagine:

    87,17*KB

    ORA


    Immagine:

    75,25*KB
    <font color=\"navy\"><i>https://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=bbgHZWwyhcQ</i></font id=\"navy\">

  2. #2
    Senior Member

    User Info Menu

    che fico!! ubi e la francy sono i migliori!!
    c'ho i lacrimotti..mannaggia francy..[:X]

  3. #3
    Senior Member

    User Info Menu

    che fico!! ubi e la francy sono i migliori!!
    c'ho i lacrimotti..mannaggia francy..[:X]

  4. #4
    Senior Member

    User Info Menu

    Con gli occhi ancora umidi mi sento di dirti una cosa sola:

    GRAZIE

    Grazie che ci siano persone come te.

    Una coccola speciale a Uberto.
    <b></b><br />http://www.inseparabile.it/public/fo...definitivo.jpg<br /><font size=\"1\"> </font id=\"size1\">

  5. #5
    Senior Member

    User Info Menu

    Con gli occhi ancora umidi mi sento di dirti una cosa sola:

    GRAZIE

    Grazie che ci siano persone come te.

    Una coccola speciale a Uberto.
    <b></b><br />http://www.inseparabile.it/public/fo...definitivo.jpg<br /><font size=\"1\"> </font id=\"size1\">

  6. #6
    Senior Member

    User Info Menu

    Sei grande Francy!!!

  7. #7
    Senior Member

    User Info Menu

    Sei grande Francy!!!

  8. #8
    Senior Member

    User Info Menu

    senza Parole ... [:X]

    <font color=\"blue\"><b><i>The dream is over.... koe ni naranai kotoba o kurikaeshite mo takasugiru hai iro no abe wa sugi satta hi no omoi o yume ni utsusu...
    Until I can forget you love...</font id=\"blue\"></b></i>

  9. #9
    Senior Member

    User Info Menu

    senza Parole ... [:X]

    <font color=\"blue\"><b><i>The dream is over.... koe ni naranai kotoba o kurikaeshite mo takasugiru hai iro no abe wa sugi satta hi no omoi o yume ni utsusu...
    Until I can forget you love...</font id=\"blue\"></b></i>

  10. #10
    Senior Member

    User Info Menu

    Nn avevo mai pensato a quello che ci poteva essere dietro ad un pet shop, adesso che lo sò li guarderò con occhi diversi!
    Ti ringrazio per quello che hai fatto e per quello che hai scritto!
    CHI NON HA MAI POSSEDUTO UN CANE NON SA COSA SIGNIFICA ESSERE AMATO
    (Arthur Schopenhaver)
    http://img342.imageshack.us/img342/9189/dscf01150hz.jpghttp://img346.imageshack.us/img346/7...eypuppy2hw.gif

Pagina 1 di 10 123 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. La mia storia
    Di meghi nel forum PER PARLARE UN PO' DI TUTTO
    Risposte: 28
    Ultimo Messaggio: 13-11-08, 08:10 PM
  2. la storia................
    Di VALTER63 nel forum PINSCHER E ZWERGPINSCHER
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 11-10-08, 06:00 PM
  3. La storia mia e di Red
    Di Jo-Jo nel forum I NOSTRI CANI
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 11-11-05, 07:13 PM
  4. La storia di Mei Li
    Di JP mach3 nel forum FURETTI E MOFFETTE
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 12-10-04, 09:35 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato