Risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: Sta covando inutilmente

  1. #1
    Junior Member

    User Info Menu

    Sta covando inutilmente

    Ciao a tutti, ho una canarina e un incardellato, so che le uova non potranno essere feconde, inoltre non c'è stato accoppiamento tra i due, che appena messi insieme non andavano nemmeno d'accordo, era lei a inseguire lui. Comunque, lei ha subito mostrato intenzione di fare il nido,g gliel'ho messo e se l'è subito costruito, ha deposto 5 belle uova (vuote) e ora le sta covando da 15 giorni. Qualcuno mi ha consigliato di togliere tutto e di lasciarla senza nido per una settimana affinchè si riposi, ma io ieri sono andata lì con l'intenzione di toglierglielo ma non ci sono riuscita, mi è dispiaciuto, mi sembra di fare un torto, di andare contro natura. Se sta covando è perchè il suo istinto le dice di farlo. Gli esperti dicono anche che dopo 20 gorni di cov dovrebbero rendersi conto da sole che la covata non è andata a buon fine, quindi disfano tutto e lo rifanno.. dunque, come devo comportarmi? è proprio necessario togliere il nido o arrivati a questo punto aspetto ancora qualche giorno per vedere se lo capisce da sola?
    E soprattutto vorrei capire per quanto potrebbe andare avanti questa voglia di covare. Supponiamo che io gli tolga il nido, lei lo rifarebbe depondendo altre uova, che credo sia la cosa più sfiancante. Dopo una settimana glielo tolgo.. e se avesse voglia di covare fino a fine agosto?

  2. #2
    Senior Member

    User Info Menu

    Io se sei sicura che le vuova non sono feconde togluerei il nido e li sepererei, permettendo loro di sentirsi senza vedersi. Cosii' facendo aiuti il maschio ad andare ib calore
    Lasciando loro come sono ora affatichi la canarina inutilnente
    Deisy

  3. #3
    Junior Member

    User Info Menu

    Non ho una gabbia di riserva, si trovano in una bella voliera. Il mio scopo non è quello di farli accoppiare. Lui canticchia di più ultimamente, anche se non a squarciagola, è più interessato ai passerotti che vede fuori dalla finestra. Imputo il suo strano comportamento alla differente razza, come dicevo è un incardellato e davvero non ho mai avuto un volatile più diffidente e strano di lui. Credo comunque sia inutile sperare in un accoppiamento tra i due, il risultato sarebbe sempre lo stesso, cioè che lei si troverebbe a covare uova infeconde! Dunque sono combattuta, non so se lasciare che la natura faccia il suo corso o se togliere il nido. Nel primo caso lei prima o poi lo capirà da sola che è inutile covare, almeno credo. Nel secondo caso, togliendo il nido, oltre al fatto che la vedo come una violenza, lei ricomincerebbe a fare la pazza per costruirlo, non avendo comunque pace per una settimana.
    Spero che qualcuno abbia avuto esperienze analoghe così da sapere quale sia la cosa più giusta

  4. #4
    Senior Member

    User Info Menu

    Scusa avevo letto cardellino. Se è incardellato potrebbe esseere anche sterile. Gli incardellati di seconda generazione in prelenza lo sono.
    Togli il nido, il nido spesso stimola l'ovoproduzione
    Deisy

  5. #5
    Senior Member

    User Info Menu

    Mi scuso per la lunga assenza.
    L'ibrido di cardellino x canarina è sterile, inutile insistere.
    La canarina, una volta raggiunto l'estro, depone anche se è da sola. Ti conviene prendere un canarino.
    Ciao.Giulio G.
    Piano piano,senza fretta,un passo alla volta.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato