Risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: Diamante mandarino: distinzione del sesso.

  1. #1
    Senior Member

    User Info Menu

    Diamante mandarino: distinzione del sesso.

    Dal momento che molti utenti hanno ancora difficoltà ad identificare il sesso dei loro amici piumati, mi é sembrato utile dare una dimostrazione visiva di quanto questa non sia poi un'operazione cosi' complicata.
    Il Diamante mandarino é caratterizzato da un forte dimorfismo sessuale; vale a dire, maschio e femmina sono visivamente diversi e riconoscibili. In generale solo il maschio presenta la caratteristica zebratura sul petto, i fianchi rosso mattone punteggiati, le guance rosse e il becco di un bel colore rosso acceso. Le femmine presentano generalmente una colorazione piu' smorta.

    Cominciamo ad osservare la colorazione che si trova abitualmente in natura, e che tra gli allevatori viene denominata "grigio".

    <center>GRIGIO</center>

    <center></center>

    Come si puo' osservare, le differenze tra maschio e femmina sono chiare. Vediamo ancora qualche altra mutazione:

    <center>BRUNO</center>

    <center></center>

    <center>PINGUINO</center>

    <center></center>

    <center>MASCHERATO OCCHI NERI</center>

    <center></center>


    Ecco, in linea di massima, come si puo' vedere, sessare un DM é un gioco da ragazzi ma...C'é un ma...Non sempre é cosi' facile. Nel prossimo post vedremo le eccezioni alla regola.
    Se fossi piu\' simpatico sarei meno antipatico.

  2. #2
    Senior Member

    User Info Menu

    <center>ECCEZIONI</center>

    La grande varietà di mutazioni prodotte dalla selezione ha portato ad avere delle femmine recanti alcune caratteristiche maschili (le guance colorate), e nella mutazione 'bianco' addirittura alla scomparsa di tutti i colori in favore di un bianco candido.
    Vediamo in dettaglio:

    <center>GUANCIA</center>
    <center></center>

    <center>GUANCIA NERA</center>
    <center></center>

    Come si puo' vedere le femmine presentano si' le guance colorate, ma mancano tuttavia delle zebrature, della bavetta nonché delle puntinature sui fianchi, e il becco resta color arancio.

    <center>BIANCO</center>
    <center></center>

    In questo caso, l'unica distinzione visiva é rappresentata dal colore del becco. Sempre parlando di esemplari adulti. I 3 soggetti sulla destra, ad esempio, sono esemplari giovani per cui, come si vede, é ancora difficile capirne il sesso solo dal colore del becco.
    In questo caso ci sarà d'aiuto il canto.
    Se fossi piu\' simpatico sarei meno antipatico.

  3. #3
    Junior Member

    User Info Menu

    ciao a che età comincia il dimorfismo?

  4. #4
    Junior Member

    User Info Menu

    ciao a che età comincia il dimorfismo?

  5. #5
    Junior Member

    User Info Menu

    Giusto e' molto semplice distinguere il sesso di un diamantino mandarino.. il maschio ha il colore del becco piu' scuro della femmina (in questo caso rosso) mentre la femmina piu' chiaro (arancio)..
    ASIETTA

Discussioni Simili

  1. distinzione di sesso ibridi
    Di piccolo nel forum FRINGILLIDI
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 04-11-11, 09:27 PM
  2. distinzione sesso
    Di tarta30 nel forum RETTILI
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 24-05-11, 08:55 PM
  3. Sesso diamante mandarino
    Di xsabrinax nel forum ESTRILDIDI
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 27-09-08, 06:50 PM
  4. Distinzione sesso diamantini
    Di Fabio nel forum ESTRILDIDI
    Risposte: 36
    Ultimo Messaggio: 05-09-03, 12:06 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato