Risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: sgridate e pacche

  1. #1
    Junior Member

    User Info Menu

    sgridate e pacche

    ce chi dice che va bene se delle volte in certi casi si da una pacca al cane è vero? e poi le sgridate contano poco abbastanza o molto?
    a me è capitato di sgridare il cane e in certe situazioni ho dato anche la pacca, e i risultati sono questi: si la sgridata e servita ma non molto perché poi lasciavo il cane libero, e poi dopo un po di tempo riprovavo la situazione e molte volte, è stato necessario sgridare il cane ancora e x lo stesso sbaglio. mentre quando ho dato le pacche dopo un po di tempo riprovavo e tendeva a essere + brava, quindi ho trovato che la pacca sia meglio e conta di +, perche il cane tende a riflettere e a fare + il bravo. cosa ne pensate?

  2. #2
    Senior Member

    User Info Menu

    A mio parere le sgridata (il no) va bene solo quando si coglie il cane sul fatto altrimenti dopo pochi minuti il cane non collega più il motivo del no. La pacca rischia di creare nel cane solo timore verso il proprietario.
    La cosa migliore,a mio avviso, è quella di premiare sempre il cane quando si comporta bene
    Deisy

  3. #3
    Senior Member

    User Info Menu

    il NO forte va benone...
    io quando sono esasperata urlo secca un BASTA! e...funziona (se abbaia come un matto, se si è fissato a voler mangiare la pappa del gatto e quindi salta uggiolando e boffonchiando per raggiungerla...se ha deciso che è il giorno giusto per squartare il gatto fosse anche solo per giocarci meglio...).
    in questi casi la sgridata funziona...come avrete capito...non in eterno...ma permette di tirare il fiato.
    ma confesso senza vergogna, dopo aver visto i vari sistemi verbali (aaahhhhiiiaa caiiiiiiiiii ecc) non funzionare davanti ai morsi...son passata al contrattacco.
    ad ogni morso che mi ha dato...ho risposto con sberla secca.
    tu mi fai male...io ricambio.
    intendiamoci...sberla e non massacro! il problema è stato calibrar lo sberlotto in relazione alla microtaglia del cane.
    con me ha funzionato...con il mio compagno, col terrore di fargli male causa mano pesante...ci stiamo ancora lavorando.
    ma sberle solo come reazione automatica al male che mi procurava (lo sapete...ho da sempre una piccola iena sanguinaria non educata da mammasua e prematuramente portata nel mondo umano).
    coccole come premio non mancano mai...ovvio.
    non ho il cane perfetto...anzi.
    però ci amiamo e non poco.

  4. #4
    Senior Member

    User Info Menu

    Io ti consiglio più un approccio di prestanza fisica.
    Del tipo "di qua non passi" allargando le spalle e le gambe.
    Ai cani piace sopratutto un approccio fisico...! Cerca di comunicare da cane.....piuttosto ringhia o fao "kai" se esagera con il gioco con le mani (sono tutti esempi).
    O

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato