Pagina 45 di 47 PrimaPrima ... 354344454647 UltimaUltima
Risultati da 441 a 450 di 470

Discussione: "The Dog Whisperer" sbarca in Italia! :)

  1. #441
    Junior Member

    User Info Menu

    io penso che molti di voi ingrandiscano parecchio le cose..io calci non ne ho mai visti, da effettivamente colpetti col piede x richiamare l'attenzione quando la voce non basta, poi se la gente è cretina e il colpetto lo fa diventare un calcio non si può certo dare la colpa a Millan. Io lo difendo solo perchè spesso e volentieri lavora con cani così frustrati e isterici x colpa di padroni totalmente incompetenti. Spesso per recuperare situazioni disastrose non bastano le buone maniere, e preferisco il fatto che schieni il cane in continuazione piuttosto che l'idea che venga abbattuto, perchè forse non lo sapete ma molte persone lo chiamano come ultima risorsa prima di farli abbattere, allora è meglio ammazzarli quei cani? perchè i padroni non sono stati capaci di educarli? o meglio un Millan che con un bel po di fermezza riporta un po di ordine in quelle case e di sale in zucca nelle teste delle persone? il problema che le persone pensano di fare come lui e sbagliano è inevitabile, ma non per questo però è giusto censurarlo o dargli addosso come un modello negativo, in fondo se riportate le sue tecniche nella vita quotidiana, in cui non c'è sicuramente bisogno di tanta foga, perchè non stiamo riabilitando nessuno, se prendiamo con le pinze quello che lui pensa, ricordandoci che è il suo pensiero, si può non essere daccordo con tutto, ma certo non si può dire che maltratti i cani. E ve la posso dire una cosa, anche il mio pastore belga da piccola aveva paura della scala a chiocciola, all'epoca (circa 6 anni fa) non sapevo manco dell'esistenza di Millan, e anche io l'ho costretta a salirle e scenderle, e vi assicuro che non è rimasta traumatizzata, anzi ora corre felice fra sopra e sotto, e se io non l'avessi fatto ora sarebbe costretta a stare solo in metà casa...alimentare le paure di un cane perchè fa pena o perchè così ci si sente delle persone sensibili, nove volte su dieci danneggia solo il cane e di sicuro gli preclude in futuro tante belle esperienze. Poi comunque vale sempre la regola " in media stat virtus"!
    Alice

  2. #442
    Senior Member

    User Info Menu

    A parte che se guardi il filmato di Paolino ti renderai conto che non si tratta di "colpetti", ma di calci ben assesstati.
    Ci sono anche metodi meno cruenti per recuperare un cane, che non prevedono quelli utilizzati da Millan. Oltretutto vorrei vedere questi cani a distanza di una settimana, dopo che si sono spente le telecamere e che il "salvatore" se ne é andato. Sarà cambiato poco o niente, primo perché un cane non lo rieduchi in 20 minuti, secondo perché se c'é qualcuno da rieducare sono proprio i padroni.

    Vai fiera di come hai insegnato al tuo cane a fare le scale? In che modo l'hai costretta? Impiccandola per tirarla su come fa questo individuo? BRAVA! [xx(] Nessuno dice che non sia giusto aiutare il proprio animale a superare le paure, ma ci sono modi e modi per farlo.
    Amare il proprio cane e addestrarlo in maniera ferma ma dolce, non significa umanizzarlo, significa rispettarlo che é ben diverso.
    NEKO bull terrier (il migliore!)
    NINO il gatto più pigro del mondo
    2 PESCI ROSSI
    4 UCCELLINI--> regalati, ora stanno in una grande voliera
    --> per informarsi al meglio riguardo a questa inutilità: http://sperimentazioneanimale.wordpress.com/tag/sperimentazione-animale/

  3. #443
    Junior Member

    User Info Menu

    mia cara Chica_81, intanto calmina. mi prendo il brava in senso non ironico perchè SO di esserlo, ho tre cani felici, equilibrati e che amo follemente. Non l'ho impiccata, sgozzata o cose così, semplicemente spinta con fermezza dando pacche sul culetto e incitandola con dai su. ma probabilmente se avessi visto tu le pacche sul culettole avresti scambiate per violente manate sanguinolenti!!! Quindi cerca di stare veramente calma, perchè il tuo tono intollerante è davvero fuori luogo in una discussione fra persone civili che scambiano delle opinioni. Ho visto il video di paolino e penso ke molti di voi non hanno mai visto un calcio ben assestato in vita loro. I miei dubbi sul fatto che forse ingrandite un po' le cose è diventato definitivamente certezza, come è certezza il fatto che voi non avete MAI seguito le puntate di questo signore. A distanza di tempo ritorna a vedere e quasi sempre la situazione è migliorata, ha salvato moltissimi cani da morte certa e comunque se tu non sei daccordo con il metodo che usa semplicemente non usarlo, ma non demonizzarlo, perchè effettivamente non sono molestie le sue e data la tua ipersensibilità ti auguro di non assistere mai a delle percosse vere e proprie. Il calcio che da lui non è molto diverso dal colpo col giornale arrotolato che molti consigliano! Io non ho mai avuto bisogno di usare mani o piedi con i miei cani, perchè il solo comando vocale è sempre bastato, grazie ad una certa fermezza nell'educazione sin da piccolissimi. Quindi Si, sono Brava e sono anche realista, so che una carezza non basta per fare felice un cane, so che hanno bisogno di una guida e so che devi stare sempre appresso a loro per renderli felici, non fargli mancare nulla e non caricarli di responsabilità.
    Alice

  4. #444
    Senior Member

    User Info Menu

    Si, mi scuso in effetti era un "Brava" fuori luogo.

    Ho visto molte puntate di Millan, quindi non parlo senza congnizione di causa. Rimango dell'idea che in 20 minuti non si salva un cane da morte certa (quindi un caso davvero al limite), ma che ci vogliono incontri costanti e un metodo di recupero basato sul cane in specifico, sul suo modo di essere, che identifichi le/la causa che hanno scatenato un certo comportamento. Sicuramente senza violenza e senza costrizione, soprattutto perché se un cane ha un certo modo di fare, la colpa e quasi sempre del padrone. Questo nelle puntate della trasmissione di Millan non succede. Quasiasi sia la problematica, il consiglio é quasi sempre lo stesso: costringere (tramite collare a strozzo, schienamento, collare elettrico e chi più ne ha, più ne metta) il cane a cambiare di punto in bianco un atteggiamento, che i padroni hanno approvato e, in parte, incitato in passato. È un programma perfetto per i giorni nostri: si ha poco tempo, si vogliono soluzioni immediate e che comportino una bassa fatica. Scusami, non é il modo di ragionare quando si ha a che fare con un qualsiasi essere vivente.

    Non sono una ragazzina ipersensibile che vede maltrattamenti ognidove, semplicemente credo che un rapporto basato sul rispetto e la fiducia reciproci tra cane e uomo, sia molto meglio che uno dove il cane é intimorito dal padrone. Il cane é e rimane un amico che da tutto quello che può per renderci fieri e felici. Cerchiamo almeno di dargli in cambio qualcosa per quanto ci é possibile (tra cui l'evitare l'utilizzo di metodi "spicci" per addestrarlo, che niente altro fanno che mostrare la nostra incapacità a interagire con lui in modo corretto).
    NEKO bull terrier (il migliore!)
    NINO il gatto più pigro del mondo
    2 PESCI ROSSI
    4 UCCELLINI--> regalati, ora stanno in una grande voliera
    --> per informarsi al meglio riguardo a questa inutilità: http://sperimentazioneanimale.wordpress.com/tag/sperimentazione-animale/

  5. #445
    Member

    User Info Menu

    Avete mai sentito parlare di montaggio video?

  6. #446
    Senior Member

    User Info Menu

    <div align="center" id="quote2"><table class="quote"><tr><td class="quotetd"></td></tr><tr><td class="quotetd2"><span class="quotetext">ottozampe ha scritto:

    Avete mai sentito parlare di montaggio video?
    </span></td></tr></table></div align="center" id="quote2">

    come mai questa domanda?
    Lend

  7. #447
    Senior Member

    User Info Menu

    Ciao a tutti. Ragazzi che fatica leggere tutte e 25 le pagine di questo topic! Io onestamente non mi esprimo più di tanto: avrò il mio primo cane a tutti gli effetti solo tra una 40ina di giorni, quindi non me la sento di giudicare nessuno (non ancora almeno). Però se devo essere sincero mi sembra davvero evidente che Millan per ottenere un determinato risultato a breve termine, causa un trauma a cani già traumatizzati. Non importa quanto effettivamente traumatizzante sia per il cane il metodo di Millan, ma di fatto è un trauma, piccolo o grande che sia. Io nutro i miei seri dubbi che un tale approccio sia davvero efficace, soprattutto a lungo termine, e soprattutto sull'equilibrio psicologico del cane. Sortire in un cane l'effetto desiderato in 10 minuti non vuol dire essere un educatore (secondo il mio umilissimo parere), così come è ben lontano dall'identificare (e men che meno risolvere) il vero problema di fondo che rende il cane in questione problematico.
    Qualcuno ha ben specificato la differenza tra l'essere dominante e l'avere la leadership, qualcun'altro invece non ha colto al volo la sottile ma sostanziale differenza tra le due cose. Ecco secondo me le due linee di pensiero (pro e contro millan) hanno radice proprio nella sensibilità di saper cogliere questa differenza. Per molti sono quasi la stessa cosa, per me sono molto diverse e portano ad approcci spesso agli antipodi.
    Io onestamente, quando finalmente potrò cimentarmi nell'educazione del mio cane non solo in maniera teorica ma soprattutto pratica, credo che adotterò da subito un approccio molto più vicino a quello della Stilwell piuttosto che a quello di Millan. A ognuno il suo, io personalmente non ho interesse ad essere solo il membro dominante, desidero davvero tanto essere il leader, e farò di tutto perchè sia anche il mio cane a scegliermi come suo leader.
    Harley Quinn

  8. #448
    Senior Member

    User Info Menu

    non mi piacciono gli estremi, ne le esagerazioni. E qui ne è pieno Senza offesa per nessuno però chi dice che Millan appende il cane per impiccarlo, lo schiena in continuazione o usa sempre il collare elettrico ecc.. ecc.. avrà visto più e più volte lo stesso video su youtube... di base Cesar Millan non usa questi metodi (che sono destinati a cani che in america verrebbero immediatamente soppressi, ricordatevi che li non hanno la nostra stessa idea di cane, se il cane non cambia subito viene soppresso) quindi partiamo da questo pressupposto, i video che avete visto su youtube sono di casi estremi e lo stesso Cesar Millan dice che non sono metodi che possono usare tutti, che non bisogna farlo con rabbia, che un cane non VA MAI colpito con violenza, che i cani non capiscono questo tipo di punizioni, che se è possibile usare il metodo gentile del premio e il metodo da preferire, ma oltre tutto questo in situazioni comunque dove il cane è diventato il leader, usa comunque il linguaggio del corpo, un rapido tocco o la voce, come dice lui "energia calmo-assertiva" insomma è chiaro che sono rari i casi in cui arriva veramente a strattonare il cane o a schienarlo. E per chi ha letto un qualsiasi libro di Cesar Millan ho segue le puntate lo SA. Si tratta di casi limite in cui il cane non se ne fa niente del premio o del metodo gentile.

    C'è stato un periodo che guai a chi tirava fuori la storia del cane capobranco e cane gragario, neanche a parlarne venivi visto come un mostro affamato di potere che voleva sottomettere il cane poverino. Non scherzo ragazzi. Persone che tiravano fuori le teorie più disparate dicendo che in un gruppo di cani o lupi non esistono queste gerarchie che tutti collaborano ecc. ecc... venivi visto come un arretrato....poi la svolta, il noto etologo marc bekoff ha chiaramente spiegato che le GERARCHIE esistono e vengono applicate, tutti in silenzio...

    Non facciamo lo stesso errore, il cane ha bisogno di un leader!! Di una persona che rispetta il cane e la sua natura, che non si impone con violenza, però che è chiaro nelle regole, che le fa rispettare. Se il tuo cane ha un energia calma e riesci a impostare il rapporto con i premietti e cosi via, ben venga, se ha una natura più forte e tende a fare "di testa sua" nonostante le chiare regole, devi importi come dice Millan, e sottolineo che non bisogna farlo usando violenza, picchiare un cane o simili. IL CANE NON LO CAPISCE.

    Però devi essere determinato e calmo. Un leggero tocco, un NO autoritario, mostrarsi veramente dispiaciuti, fa CAPIRE al cane che quell'attegiamento non va bene, poi reindirizzo il comportamento in qualcosa di buono e lo premio. Questo dice Millan e questo fa.

    Se vi concentrate unicamente in quella scena dove schiena il cane, o dove lo strattona dovete andate a vedere il contesto: di un cane che è arrivato a usare forte aggressività per difesa, di un cane che non si fa neanche toccare, di un cane che se vede una mano che si avvicina va subito sulla difensiva, di un cane che rischia veramente di essere soppresso, allora in quei casi usa questi metodi forti, che nonostante tutto sono metodi che in natura un cane dominante o responsabile del branco userebbe: rotolamento alpha, leggero ma determinato morso al collo ecc..

    In una puntata si vedeva un cane ossesionato dalle ruote di un camion, andava a morderle anche se era in movimento, ferendosi ad un occhio e alla testa, in quel caso ha usato il collare elettrico per condizionarne il comportamento, però non a elevato voltaggio, solo un impulso che condizionasse il comportamento. Era una situazione limite, dove il cane o capiva o moriva.
    Voi cosa avreste fatto??
    Premietti, attiro l'attenzione?? Il cane era ossasionato, ma lo stesso Millan dice che è uno strumento limite e che deve avere un tempo massimo d'utilizzo che nell'educazione base non va mai usato.

    Con tutto questo non voglio proteggere Cesar Millan, in parte condivido le sue teorie, con il mio cane non ho bisogno di chiarire che comando io, lei lo sa. Semplicemente non sono d'accordo con tutto questo pregiudizio che leggo qui.

    Il mio cane inizialmente tendeva a voler dominare (e chi mi dice che un Siberian Husky di 3/4 mesi non sa neanche cosa sono le gerarchie si sbaglia di grosso, non sono molossi, una razza nordica mentalmente sviluppa molto prima) mi ringhiottava e mi pizzicava se gli davo fastidio e bastata qualche settimana di massima coerenza, decisione, autorità, qualche schienamento se esagerava veramente nei modi. Ora la mia piccola si comporta benissimo e tranquilla, basta un semplice NO! per fargli interrompere un azione indesiderata, sa quali sono i limiti e quali sono le regole. Con gli altri cani gioca e socializza che è uno spettacolo.
    Torna a casa mangia e dorme a pancia all'aria nel massimo relax!!
    Giochiamo insieme, se la richiamo torna sempre, facciamo attivazione mentale, ricerca olfattiva, corriamo insieme.
    Però ogni cosa a un tempo e un luogo e sono io a deciderli, il mio cane lo sa.
    A casa si comporta bene e sa cosa può o non può fare.
    Ma all'inizio ho dovuto stabilire chi da le regole!!
    Condividendo anche quello che è il pensiero di Cesar Millan!! (quello vero, non le idee che avete esposto voi)
    Direste che il mio è un cane maltrattato??
    Siberian Husky

  9. #449
    Senior Member

    User Info Menu

    La maggior parte degli invitati alla trasmissione di Millan, sono persone che un cane dovrebbero averlo solo in fotografia. Casi "limite" (chi più e chi meno) ai quali si é arrivati con la noncuranza dei padroni stessi. Persone che non hanno mai tentato un addestramento serio, che si stupiscono se il cane é iperattivo portandolo a spasso solo due volte a settimana, persone soprattutto che si affidano al "primo venuto" che presenta loro soluzioni rapide e immediate. È questo che non va. La via più veloce non sempre é la migliore e se stiamo parlando di addestramento di un animale non lo é mai.
    Dici che utilizza metodi coercitivi solo con i casi più "gravi", non é una giustificazione, a maggior ragione un caso così dovrebbe essere trattato in maniera seria e duratura, non in 30 minuti, oltretutto durante una trasmissione televisiva che può venir montata a piacimento e che non mostra se effettivamente anche a lungo termine la situazione é ancora stabile.
    L'avviso "non ripetete questi metodi a casa" é ridicolo e sono parole al vento, un semplice scarico di responsabilità da parte della trasmissione/network. Se davvero non si dovessero "ripetere a casa" perché allora mostrarne tutti i presunti e veloci benefici?

    A mio modo di vedere il cane necessita di una guida (che gli mostri i suoi limiti, che lo addestri, come dici tu, in modo fermo, coerente e senza violenza/coercizione) e un compagno più che di un leader.

    Ma ovviamente ognuno ha il suo punto di vista e ognuno é libero di scegliere cosa é meglio e cosa meno per il suo cane (per esempio decidere di schienare un cucciolo/cucciolone... mah).

    Buona giornata!
    EDIT: non posso darti torto, in alcune puntate qualcosa di buono esce, qualche consiglio é ottimo addirittura, bisogna però anche essere in grado di differenziare il "buono" dal "meno buono"...
    NEKO bull terrier (il migliore!)
    NINO il gatto più pigro del mondo
    2 PESCI ROSSI
    4 UCCELLINI--&gt; regalati, ora stanno in una grande voliera
    --&gt; per informarsi al meglio riguardo a questa inutilità: http://sperimentazioneanimale.wordpress.com/tag/sperimentazione-animale/

  10. #450
    Senior Member

    User Info Menu

    ma non si tratta mai di 30 MINUTI veri, dai seriamente, i cani non vengono riabilitati in cosi poco tempo, ci sono molte puntate dove Millan si porta il cane 2 o 3 settimane al suo centro per farlo tornare CANE!!! poi il montaggio televisivo ti fa apparire tutto in 30 minuti, ma questo lo dò per scontato.

    Inoltre Millan spiega sempre che cerca di educare i padroni, non i cani. Gli fa capire i metodi e il pensiero da avere e chiaro che se dopo che lui va via, il padrone del cane ri-comincia a ritrattare il cane come un bambino a quattro zampe siamo messi peggio di prima.

    Hai ragione quando dici che queste persone dovrebbero solo vederlo in foto un cane!!!

    Poi dici "Dici che utilizza metodi coercitivi solo con i casi più "gravi", non é una giustificazione" vorrei capire cosa intendi tu per metodi coercitivi?? Che schiena un cane?? Che gli da un leggero strattone?? Ma questi non sono metodi coercitivi!!! Nell'addestramento coercitivo (che è veramente una cosa spaventosa) danno calci al cane anche per insegnare un seduto, il cane è stangolato (e questa volta seriamente) finchè non si calma o finchè non fa cosa dice l'addestratore, nei metodi veramente coercitivi il cane ha anche paura di guardare negli occhi l'addestratore. Quello sarebbe da condannare, ma non un tizio che salva cani da una morte certa!! Ricordatevi che in america hanno le cosidette manine di plastica per giudicare un cane (www.youtube.com/watch?v=OQBGdJKJomQ) (il cane nel video è stato soppresso perchè considerato aggressivo in base al presunto test) ci mettono poco e niente e sopprimerlo. Hai ragione che la strada veloce non è sempre quella migliore, però li se il cane non cambia subito muore!! Come quello dell'ossione per le ruote dei camion o come un ibrido lupo che solo ad avvicinarti tentava di staccare via una mano!! Non pizzicate, l'intento era quello di staccarla.

    Capite i casi limite e capite i contesti e dopo tutto questo ripeto che la "coercizione" massima di Millan e lo schienamento, lo strattone o il colpetto leggero. Mai ho visto un pugno, un calcio o uno strangolamento serio.
    Siberian Husky

Pagina 45 di 47 PrimaPrima ... 354344454647 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. italia ornitologica
    Di gennaro nel forum FRINGILLIDI
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 08-03-09, 10:11 PM
  2. 50 MILIARDI DI API A RISCHIO IN ITALIA
    Di sandy nel forum INSETTI, ARACNIDI E INVERTEBRATI
    Risposte: 48
    Ultimo Messaggio: 06-02-08, 10:58 AM
  3. Italia come gli USA?
    Di Salvo nel forum PER PARLARE UN PO' DI TUTTO
    Risposte: 57
    Ultimo Messaggio: 17-09-07, 12:35 PM
  4. è arrivata l'aviaria in Italia
    Di Sylvia nel forum PER PARLARE UN PO' DI TUTTO
    Risposte: 67
    Ultimo Messaggio: 17-02-06, 07:45 AM
  5. Italia-Francia... un pò pesante
    Di CUOREDALIANTE nel forum ANIMALZELIG
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 30-09-05, 01:34 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato