Pagina 2 di 7 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 65

Discussione: Disinformazione e menefreghismo. DA LEGGERE!

  1. #11
    Senior Member

    User Info Menu

    Giusto! E se questo comportamento si diffondesse un pochino di più magari anche i nostri cani avrebbero un po' più libero accesso nei luoghi pubblici, nelle spiagge, sulle navi ecc. sono prima di tutti i padroni che devono avere buon senso, così piano piano si potrebbe sensibilizzare anche l'altra gente che spesso quando vede un cane in un luogo pubblico pensa che sporcherà, disturberà e farà qualche danno, invece se tutti avessero almeno un minimo di controllo sul proprio cane questi pensieri magari non ci sarebbero più...

    Non che il mio non sia una peste quando vuole , ma l'educazione base ce l'ha e lo porto tranquillamente ovunque...

  2. #12
    Senior Member

    User Info Menu

    Bellissimo topic, assolutamente daccordo con te!! [^][^][^]
    http://img83.imageshack.us/img83/9901/firmaelderid2.jpg
    <b>La vita dei nostri cani è così breve! Eppure loro ne passano la maggior parte aspettando il nostro rientro a casa.</b>

  3. #13
    Senior Member

    User Info Menu

    Il problema è a monte anche di questo bel discorso.
    Chi NON ha interesse a informarsi non legge e non chiede NULLA.
    O

  4. #14
    Senior Member

    User Info Menu

    <div align="center" id="quote2"><table class="quote"><tr><td class="quotetd"></td></tr><tr><td class="quotetd2"><span class="quotetext">spartaco ha scritto:

    Mi associo con entusiasmo. Lo faccio leggere a Yorchino

    C'è ancora chi non ragiona con buon senso e concretezza. E d'altra parte c'è ancora chi pensa che sforzarsi di dare logiche di comportamento utile al proprio compagno peloso (leggi "addestrare") sia una crudeltà.
    </span></td></tr></table></div align="center" id="quote2">

    già.... mia suocera... poverina mi ha detto; la porti all'addestramento, ma lasciale fare quello che vuole....[}]
    poi lei per prima quando il cagnolino che aveva le ha fatto la cacca sul divano ha pensato che la cosa migliore da fare fosse darlo via [}][}].... non educarlo.
    morale della favola il piccolo è qui con me ....
    Diesis volpotto (volpino-bassotto) nato il 18/08/2000
    Nala golden retriever nata il 19/01/2007
    Cris quasi yorki nato nel 2003

  5. #15
    Senior Member

    User Info Menu

    luca sei forte davvero; però lasciamelo dire con quel tesoro di cane è tutto più facile...[)][)] (scherzo..!!)
    Diesis volpotto (volpino-bassotto) nato il 18/08/2000
    Nala golden retriever nata il 19/01/2007
    Cris quasi yorki nato nel 2003

  6. #16
    Senior Member

    User Info Menu

    Ot.: scusate qualcuno sà indicarmi se a Padova o dintorni fanno dei corsi di educazione per cuccioli? mia cugina ha adottato una meticetta che ora ha circa 7 mesi di taglia piccola però è una vera peste.
    Lei ha già un altro yorKi di 11 anni e con lui non ha mai avuto problemi è educatissimo, però per la piccola avrebbe bisogno di un aiuto.
    Diesis volpotto (volpino-bassotto) nato il 18/08/2000
    Nala golden retriever nata il 19/01/2007
    Cris quasi yorki nato nel 2003

  7. #17
    Senior Member

    User Info Menu

    <div align="center" id="quote2"><table class="quote"><tr><td class="quotetd"></td></tr><tr><td class="quotetd2"><span class="quotetext">Diesis ha scritto:

    <div align="center" id="quote2"><table class="quote"><tr><td class="quotetd"></td></tr><tr><td class="quotetd2"><span class="quotetext">spartaco ha scritto:

    Mi associo con entusiasmo. Lo faccio leggere a Yorchino

    C'è ancora chi non ragiona con buon senso e concretezza. E d'altra parte c'è ancora chi pensa che sforzarsi di dare logiche di comportamento utile al proprio compagno peloso (leggi "addestrare") sia una crudeltà.
    </span></td></tr></table></div align="center" id="quote2">

    già.... mia suocera... poverina mi ha detto; la porti all'addestramento, ma lasciale fare quello che vuole....[}]
    poi lei per prima quando il cagnolino che aveva le ha fatto la cacca sul divano ha pensato che la cosa migliore da fare fosse darlo via [}][}].... non educarlo.
    morale della favola il piccolo è qui con me ....
    </span></td></tr></table></div align="center" id="quote2">

    mamma che fastidio.. anche una che è venuta una volta a casa mia mi ha detto "Noo perchè?" quando le ho fatto notare che far salire il cane sulle gambe e dargli da mangiare dal tavolo non era il caso.
    mmm forse per educarlo un pochino??
    Daisy, shih-tzu femmina del 1997
    Illy, figlio meticcio di daisy del 16.10.2006

  8. #18
    Senior Member

    User Info Menu

    Sono daccordo. Bravo Ci vuole tanta pazienza e un po' di tempo da dedicargli. Sei stato molto bravo ad allontanarti e a non correre dietro al tuo cane. Io non ne ho il coraggio perchè ho il terrore che gli possa succedere qualcosa, non che non ho fiducia, ma è troppo distratto dal suo naso in spazi aperti :
    Il fatto è che se lo lasciassi libero e gli succedesse qulcosa mio figlio mi odierebbe a morte. Per cui pur eseguendo tutti gli ordini specie il resta, seduto non oso lasciarlo solo senza il guinzaglio in posti che non sono recintati.

  9. #19
    Junior Member

    User Info Menu

    e' un bellissimo messaggio il tuo che mi trova molto daccordo in quasi tutto. quasi perche'anche per me col mio PUPI era la prima esperienza e anch'io come te mi sono informata molto sul cosa fare o non fare ma poi tante cose non sono riuscita ha metterle in pratica ad esempio quella di non farlo dormire sul letto con me.quando l'ho portato a casa mio marito non era daccordo di portarlo in camera nostra,lui la notte piangeva ed io per un paio di sere sono andata a dormire sul divano con PUPI.poi mio marito ha avuto paura di perdere la moglie ed ha acconsentito comunque se devo essere sincera non me ne sono pentita perche' non ci porta nessun disturbo anzi la mattina e' meraviglioso farsi coccolare e coccolarlo. anch'io ho qualche problema con lui al guinzaglio, pesa 4 kili ma tira da matti e non ho mai provato a lasciarlo senza guinzaglio fuori da casa mia per paura di non riuscire piu' a riprenderlo. lo so che e' un problema mio ma non e' sicuramente facile mettere in pratica quello che si legge nei manuali.
    laura

  10. #20
    Junior Member

    User Info Menu

    Come non quotarti Luca in ogni parola!
    Io prima di Gegé ho avuto altri 2 cani (praticamente ci sono cresciuta), ma sono dell'idea che non si finisca mai d'imparare...col primo (avevo 7 anni) e mi ha accompagnato per 13 anni inconsciamente gli ho insegnato un sacco di cose...e poi era veramente un cagnolino intelligente...con il secondo ahimé, era dei miei, non sono riuscita ad impormi più di tanto perché avevo 22 anni, lavoravo e studiavo all'uni e poi c'era mio padre che faceva quello che voleva...ed è cresciuto male e mal socializzato, soprattutto.
    Poi mi sono sposata ed abbiamo deciso quasi 1 anno fa di adottare un batuffolino di nome Gegé, ma nonostante non fossi alla prima esperienza, anch'io come te ho iniziato a leggere su internet ed a informarmi il più possibile...perché ho sentito da subito la responsabilità di un esserino meraviglioso che dipendeva in tutto e per tutto da me. Nel giro di 2 settimane a neanche 4 mesi (e appena preso) aveva già imparato a fare i suoi bisognini sul suo pannolotto nel suo bagno, semplicemente portandocelo il più possibile e premiandolo col bocconcino e tanti bravo ogni volta che la faceva...ho provato, ma invano a insegnargli poi a farla fuori, ma la cosa è arrivata spontaneamente all'11° mese e non vi dico che festa quando ha alzato la gambetta per far pipì e dopo una settimana ha capito che poteva fare anche tutto il resto

    Ma da subito, un pò per la razza, un pò ahimé per il poco tempo e anche per una vicina davvero problematica, mi sono accorta che (registrando il cane in mia assenza) lui si lamentava...non era un abbaiare, ma un piangere...si capiva che stava male e oltre da ciò anche dal suo attaccamento morboso verso di noi..ci seguiva ovunque...in ogni stanza, privacy zero e ovviamente voleva a tutti i costi dormire sul letto e nonostante io da subito gli abbia insegnato a non elemosinare durante i pasti...è bastata una giornata con mio marito da mia madre per rovinarlo. Idem per la notte ero riuscita a farlo dormire sulla sua cuccia, ma ahimé sono stata via 2 notti per lavoro e il mio adorato mariyino gli ha fatto riprendere anche questo vizio.Vani tutti i tentativi di riprenderlo, oramai avevamo ceduto una volta ed era fatta!
    La prima cosa che ho fatto è stata quella di contattare un addestratore che conoscevo...mi ha dato qualche dritta, ma purtroppo non era il modo giusto (dovevo sgridarlo e prenderlo per la collottola...secondo lui), anzi il mio piccolino si è chiuso di più in se stesso (questo a 8 mesi). Però di una cosa ero certa...non potevo risolvere la cosa da sola...così un giorno, per caso, sono entrata in un nuovo negozio dalle mie parti dove vendevano prodotti per animali e ho chiesto loro se facevano corsi di addestramento...e così finalmente a maggio abbiamo iniziato il corso di addestramento di base.
    Sabato scorso abbiamo fatto l'ultima lezione e devo dire che mi è dispiaciuto un sacco, perché è stato veramente bello! Il corso mi ha insegnato talmente tante cose e soprattutto con la dolcezza...questa persona (che è veramente qualificata) ha saputo capire da subito quali fossero i reali problemi del mio topolino (4 Kg di cocciutaggine) e dove erano i miei(nostri) errori ed oltre ovviamente a insegnarci le regole del camminar vicino ALLA SINISTRA al guinzaglio, al seduto, terra e resta...e al vieni, mi ha fatto fare dei lavori che hanno permesso a Gegé di aprirsi e di acquistare più sicurezza in sé...insomma continuo a registrarlo e già dopo la 4^ lezione era notevolmente migliorato. Adesso poi...non ne parliamo non si lamenta più, dorme tutta la mattina beato (nella sua cuccia che è fissa fuori dalla porta della nostra camera da letto, da cui riesce a vedere tutti gli spostamenti) e aspetta l'ora in cui torniamo per essere portato fuori a sporcare, sia dopo pranzo che alla sera...ovviamente dobbiamo continuare a lavorare ancora per i prossimi 3 mesi io e Gegé, ma è veramente un piacere...e il rapporto che si crea è unico e speciale!Tutto risolto, con tanta calma, pazienza e coistanza, con soli 15/30 minuti di esercizi quotidiani.

    Nessun problema a lasciarlo libero, anche se lo faccio correre esclusivamente dove non c'è nessuno per il momento ed anche perché non è corretto verso chi ha paura o soprattutto in caso di passaggio di altri cani, magari meno socievoli.
    Devo dire che per tutto il resto, socievolezza e viaggi oltre che fermate al ristorante era già abituato...ed è un piacere portarlo con noi ovunque...il nostro era più un problema comportamentale che se non corretto rischiava poi di renderci la convivenza impossibile (soprattutto avendo di fianco una persona poco tollerante che mi ha minacciato in ogni modo e che ancora oggi nonostante il mio cane sia muto vuole far di tutto per dimostrare che il cane abbaia..ma ahimé alla prova audiometrica da lei pagata e chiamata si sentiva solo il mio pendolo!!![:I])
    Un consiglio...rivolgetevi a qualche persona esperta appena possibile (entro l'anno di età), l'importante è che la persona adotti un metodo di educazione naturale e basato sulla dolcezza (NO, quando non va bene, ma mai picchiare... e bravo, tante coccole e premio quando fa le cose giuste)...io posso dirvi che con questa persona (fra l'altro molto referenziata) mi sono trovata veramente bene e non finirò mai di ringraziarlo per tutto ciò che ci ha, anzi mi ha, insegnato...Se avete bisogno del nome mandatemi un mp e vi dico la zona ed i riferimenti che troverete ampiamente su internet.

    E pensare che nel 2008 quando dici che stai facendo un corso di base con il tuo cane il 90% delle persone ti ride in faccia...per poi rimanere stupiti difronte a un cane EDUCATO!

Pagina 2 di 7 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Vi consiglio di leggere.....
    Di moralis nel forum I CANI
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 12-04-11, 08:18 PM
  2. Libri da leggere
    Di Big Fish nel forum PER PARLARE UN PO' DI TUTTO
    Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 19-09-08, 01:16 PM
  3. da leggere...
    Di april nel forum I CANI
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 17-09-07, 03:21 PM
  4. i primi effetti della disinformazione:
    Di sergiogiovannetti nel forum PER PARLARE UN PO' DI TUTTO
    Risposte: 20
    Ultimo Messaggio: 12-09-06, 01:46 PM
  5. da leggere..
    Di cinesina3 nel forum RACCONTI, STORIE, IMMAGINI, ESPERIENZE
    Risposte: 21
    Ultimo Messaggio: 08-09-05, 09:04 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato