Pagina 2 di 7 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 63

Discussione: MEL: ATROCITA' A RIETI

  1. #11
    Senior Member

    User Info Menu

    Mio Dio... come può succedere tutto questo??
    Povero Mel..
    Theo, beagle, nato il 18/09/2005

  2. #12
    Senior Member

    User Info Menu

    io mi meraviglio più per voi che siete meravigliati che per i cani,nella nostra società quando leggete canile,1 su 10 tutela i cani gli altri sono solo un espedienteper prendere soldi a chi li sovvenziona tramite sempre l'amichetto di turno,oppure ospedale,ma non vi immagginate quanta mondezza c'è negli ospedali eppure dovrebbe essere il contrario.Diciamo la verità noi italiani basta che stiamo bene noi stanno bene tutti,la nostra omertà e famosa in tutto il mondo ecco poi cosa si verifica,scommetto che mezza Rieti sa che in quel canile come altri poi, ci sono cani che stanno in condizioni pietose
    è più facile spezzare un atomo che un pregiudizio (a.einstain)

  3. #13
    Senior Member

    User Info Menu

    io mi meraviglio più per voi che siete meravigliati che per i cani,nella nostra società quando leggete canile,1 su 10 tutela i cani gli altri sono solo un espedienteper prendere soldi a chi li sovvenziona tramite sempre l'amichetto di turno,oppure ospedale,ma non vi immagginate quanta mondezza c'è negli ospedali eppure dovrebbe essere il contrario.Diciamo la verità noi italiani basta che stiamo bene noi stanno bene tutti,la nostra omertà e famosa in tutto il mondo ecco poi cosa si verifica,scommetto che mezza Rieti sa che in quel canile come altri poi, ci sono cani che stanno in condizioni pietose
    è più facile spezzare un atomo che un pregiudizio (a.einstain)

  4. #14
    Senior Member

    User Info Menu

    [V]

  5. #15
    Senior Member

    User Info Menu

    [V]

  6. #16
    Senior Member

    User Info Menu

    come sta mel?

  7. #17
    Senior Member

    User Info Menu

    come sta mel?

  8. #18
    Senior Member

    User Info Menu

    sembra meglio, ora x fortuna la stanno curando come si deve!
    Riconosci nell’animale un soggetto, non un oggetto?
    Allora sii coerente, non domandare “che cosa” mangiamo oggi, ma “chi” mangiamo oggi.

    Charlotte Probst

  9. #19
    Senior Member

    User Info Menu

    sandy, se hai notizie fresche di Mel, daccele please

    http://www.inseparabile.it/public/fo...3_edifirma.jpghttp://www.inseparabile.it/public/fo..._tatofirma.jpghttp://www.inseparabile.it/public/fo...amirafirma.jpghttp://www.inseparabile.it/public/fo...ayshafirma.jpg<b><font size=\"1\"><font color=\"red\">
    ***SALUKI: wild outside, calm inside, faithfull but not servile, proud but honourous, intelligent but selfserving, elegant yet strong.*** (Qashani Saluqis)</font id=\"red\"></font id=\"size1\"></b>

  10. #20
    Senior Member

    User Info Menu

    ecco le news.....




    MELOGRANO, CANE DI RIETI OPERATO ED ORA ADOTTABILE!
    17 mag 06
    Un appello speciale.

    17 maggio 2006 - Mel, ovvero Melograno, Affinchè possa portargli fortuna, é Un husky, anche se non si capisce!
    Mel è stato trovato così: un corpo asciutto ed una garza sul cranio, che nascondeva un crudele delirio e la vergogna. La sua storia, è che Melograno, esasperato da una vita reclusa, costretta dalla detenzione ed una sopravvivenza forzata nel box assieme ad altri cani a cui era sottomesso e di cui presumibilmente temeva angherie gerarchiche, ha forzato in maniera esasperata il suo muso tra le fessure della rete elettrosaldata del box fino a tagliarsi, ferirsi e poi sfregiarsi, scarnificarsi, parte dello zigomo, dell'orecchio, del cranio. A seguito di questo incidente il cane, é stato disinfettato, curato con punti di sutura e chiuso nel container infermieria. Questo però pare non sia stato sufficiente a calmare il cane che si è strappato il collare elisabettiano e riaperto i punti di sutura. Portato immediatamente in una clinica veterinaria specialistica, queste sono state le immagini che abbiamo visto, una volta sollevato il velo della garza!
    Mel é rimasto ricoverato a lungo I veterinari della clinica lo hanno immediatamente messo sotto flebo ed operato urgentemente per rimuovere l'infezione purulenta e per tamponare la setticemia in atto sotto i tessuti ormai necrotici. E' stato trovato in pessimo stato fisico, in avanzato stato di cachessia (corpo privo di massa muscolare) e di una magrezza che fa presuppore e sospettare una forte denutrizione. Gli sono state fatte anche trasfusioni di sangue.
    Mel é stato qualche settimana in clinica dove ha ricevuto cure intensive. Ora si é un po' ripreso, é sempre molto magro ma é un po' aumentato di peso.
    Sul suo musotto ci sono ancora i segni della sua triste storia ma fortunatamente guarirà e avrà bisogno di una casa e di una famiglia tenera che con tanto amore gli faccia dimenticare tutte le cose brutte.
    PER UN' ADOZIONE RESPONSABILE
    colombo.tullia@tiscalinet.it


    evvivaaaaa


    Riconosci nell’animale un soggetto, non un oggetto?
    Allora sii coerente, non domandare “che cosa” mangiamo oggi, ma “chi” mangiamo oggi.

    Charlotte Probst

Pagina 2 di 7 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. canile di Rieti
    Di Liebe nel forum I CANI
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 03-01-11, 05:42 PM
  2. INTERNAZIONALE DI RIETI
    Di bufalobill nel forum PINSCHER E ZWERGPINSCHER
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 04-06-08, 01:23 PM
  3. Rieti...!!!
    Di samantha nel forum DIETRO LE SBARRE
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 21-09-07, 11:27 AM
  4. RADUNO Rieti
    Di Fabry nel forum EVENTI & NOTIZIE
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 28-05-06, 09:59 AM
  5. Rieti 23 aprile
    Di ivan76 nel forum EVENTI & AGILITY
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 20-03-06, 08:08 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato