PDA

Visualizza Versione Completa : GUIDA : CARENZA NUTRIENTI E SINTOMI DELLE PIANTE



Ciaox
16-01-13, 11:50 PM
Elemento:Ossigeno
Funzione principale: Componente principale di composti organici
La pianta mostra questi segni di carenza: n/s



Elemento:: Carbonio
Funzione principale: Componente principale di composti organici
La pianta mostra questi segni di carenza: arresto della crescita, colpisce l'intera pianta.



Elemento:: Idrogeno
Funzione principale: Componente principale di composti organici
La pianta mostra questi segni di carenza: n/a



Elemento:: Azoto
Funzione principale: Componente di acidi nucleici, proteine, ormoni, coenzimi, ecc
La pianta mostra questi segni di carenza: Crescita stentata, clorosi. Sintomi che si notano sull'intera pianta



Elemento: Potassio
Funzione principale: Cofattore nella sintesi delle proteine, osmosi, il funzionamento degli stomi
La pianta mostra questi segni di carenza: Clorosi, necrosi, indebolimento degli steli e delle radici. Crescita stentata delle foglie più giovani che rimangono molto piccole, si possono vedere buchi con conseguenti aree annerite. Le nuove foglie crescono gialle, talvolta diminuiscono di spessore quasi al trasparente. Nel coltempo, le venature delle foglie giovani diventano di colore giallo.



Elemento: Calcio
Funzione principale: La formazione e la stabilità delle pareti cellulari, il mantenimento della struttura e della permeabilità della membrana.
La pianta mostra questi segni di carenza: si potranno notare effetti soprattutto sulle foglie più giovani. La loro crescita risulta “deforme”. Compaiono qussi subito delle necrosi. Oltre alle foglie giovani, lo stesso destino lo subiscono le radici.




Elemento: Magnesio
Funzione principale: Componente della clorofilla, attiva molti enzimi
La pianta mostra questi segni di carenza: Clorosi, le foglie più vecchie sono le più colpite. Ingiallimento delle foglie a partire dai margini per poi continuare verso l'interno. Le nervature restano verdi.[/b]


Elemento: Fosforo
Funzione principale: Componente di acidi nucleici, phospholipds, ATP, coenzimi diversi
La pianta mostra questi segni di carenza: Non c'è grande differenza con i sintomi che possono essere rilevati in carenza di Azoto. In più si può cmq assistere alla morie di alcune zone delle foglie più vecchie, con conseguete perdita delle stesse. La pianta tende a scurirsi[/b]




Elemento: Zolfo
Funzione principale: Componente di proteine, coenzimi
La pianta mostra questi segni di carenza: Clorosi. Colpisce le nuove foglie, che si ingialliscono e restano molto piccole. Si manifesta maggiormente con aree gialle che appaiono tra le nervature (verdi). Le foglie susseguentemente muoiono.[/b]




Elemento: Cloro
Funzione principale: aiuta la fotosintesi.
La pianta mostra questi segni di carenza: clorosi, necrosi, foglie appassite, radici striminzite.




Elemento: Ferro
Funzione principale: Componente dei citocromi.
La pianta mostra questi segni di carenza: Steli corti e sottili, clorosi di tessuto tra le venature. Lo si nota molto sulle foglie giovani. La carenza di ferro la si può anche notare trovando in acquario foglie del tutto trasparenti che sono ancora attaccate alla pianta madre, foglie che si sgretolano non appena le si tocca.



Elemento: Boro
Funzione principale: funzione della membrana cellulare, la crescita delle radici, la fioritura
La pianta mostra questi segni di carenza: Sintomi simili alla carenza di calcio. Foglie intrecciate. Le foglie ingialliscono partendo dalla punta per poi deperire molto rapidamente. In alcuni casi si assiste a un fenomeno particolare di ispessimento delle foglie, e quelle nuove appaiono di colore verde scuro




Elemento: Manganese
Funzione principale: Attivo nella formazione di aminoacidi, attiva alcuni enzimi
La pianta mostra questi segni di carenza: Clorosi sulle foglie giovani, con piccole venature ancora verdi. Necrosi tra le nervature




Elemento: Zinco
Funzione principale: aiuta la formazione della clorofilla
La pianta mostra questi segni di carenza: Crescita molto lenta della pianta. ingiallimento di aree tra le venature e sui margini delle foglie vecchie. Internodi più brevi.





Elemento: Rame
Funzione principale: Componente di molti enzimi
La pianta mostra questi segni di carenza: Morte delle estremità delle foglie. Foglie che possono apparire anche attorcigliate su se stesse. Giovani foglie di color verde scuro.





Elemento: Molibdeno
La pianta mostra questi segni di carenza: Ingiallimento tra zone delle nervature. Ciò accade su tutte le foglie anche se al principio lo si può notare sulle foglie più vecchie. L'ingiallimento è seguito poi dalla formazione di aree marroni