PDA

Visualizza Versione Completa : GUIDA: COSTRUIRE UN IMPIANTO DI CO2 A GEL



Big Fish
23-11-07, 01:30 AM
Il metodo più semplice di produrre CO2 è quello di mescolare acqua, zucchero e lievito di birra in una bottiglia di plastica, questo metodo ha lo svantaggio di produrre CO2 in modo irregolare nel tempo, rendendone impossibile la regolazione.

Il principio base del metodo a gelatina: è quello di non mettere in contatto il livieto con tutto lo zucchero ma fare in modo che lo zucchero passi nell'acqua graduatamente rendendo la produzione di CO2 continua, infatti se si prepara una gelatina di zucchero e la si versa in fondo alla bottiglia, soltanto lo strato superficiale sarà disponibile e la gelatina si scioglierà lentamente liberando piccole quantità di zucchero per il lievito.

Tenete conto che:
- aumentando lo zucchero si aumenta la produzione di CO2 giornaliera
- aumentando la colla di pesce si diminuisce la produzione e si rende più duratura.

Impianto può essere fatto cosi:
Bottiglia a gel > tubo > contabolle > tubo > rubinetto di regolazione > tubo > diffusore in vasca.
Bottiglia a gel > contabolle > tubo > rubinetto di regolazione > tubo > diffusore in vasca.


Immagine:
http://www.inseparabile.it/public/forum/misulina/2007112312932_bottiglia CO2.jpg
360,52 KB


Immagine:
http://www.inseparabile.it/public/forum/misulina/2007112311859_gocciolatore da flebo - contabolle.jpg
8,54 KB
Gocciolatore da flebo usato come contabolle.


Materiale necessario (dosi per bottiglia 0,5L):
- 1 bottiglia da 0,5 L di una bevanda gassata (Coca cola, Fanta ecc.)
- 1 gocciolatore da flebo (funzione di contabolle)
- 1 porosa (meglio di tiglio)
- 70ml acqua
- 120gr zucchero
- 1 cucchiaio di colorante per alimenti (facoltativo)
- 4g colla di pesce (2 fogli)
- 4g lievito di birra (1/6 di panetto)

Per impianti con bottiglie da 1,5 litri o da 2 litri basta moltiplicare le dosi.
Tenete conto che aumentando la bottiglia 1,5L aumenta la superficie di contatto quindi aumenta la quantità di CO2 prodotta

Prepariamo la bottiglia:
1) foriamo il tappo della bottiglia al centro (con delle forbici, una punta scaldata o un trapano) poi ci introduciamo a forza la punta del gocciolatore e la incolliamo con l'Attack. Sigilliamo sia dentro che fuori del tappo mettendo uno strato di mastice (evitate il silicone perché sembra che sia permeabile alla CO2).
2)finito di preparare il tappo con il contabolle (gocciolatore da flebo), resta solo da inserire l’acqua all’interno del deflussore fino a 1/2 (basta immergere il gocciolatore in acqua e premere sulle pareti con le dita in modo che rilasciando aspiri l'acqua al suo interno), tenete il tappo-gocciolatore sempre in posizione verticale altrimenti l'acqua esce.
3) collegare all'altra estremita del gocciolatore da flebo un tubo da areatore (entrano perfettamente l'uno dentro l'altro) e volendo incollatelo con Attack , poi all’estremità opposta del tubicino colleghiamo una porosa fine o un diffusore in vetro.
4) per regolare il flusso di CO2 si può utilizzare il regolatore a rotellina della flebo che si trova sul tubo.

Per preparare la miscela:
1) mettere la colla di pesce ridotta in pezzetti (fogli spezzettati) dentro a un bicchiere con poche dita di acqua per farla ammorbidire.
2)prepariamo una soluzione di acqua e zucchero da gelatificare: prendiamo una casseruola con 70ml di acqua e metterla sul fuoco con fiamma viva, quando arriva ad ebollizione abbassiamo la fiamma al minimo ed introduciamo i 120g di zucchero e iniziamo a mescolare fino a quando lo zucchero non è completamente sciolto e l'acqua torna ad essere pressoché trasparente.
3) ora togliamo dal fuoco il composto e introduciamo un cucchiaio di colorante per alimenti mescolando bene (servirà solo per individuare la gelatina residua).
4) preparazione della gelatina: ottenuta la colorazione desiderata, aggiungiamo la colla di pesce ammorbidita nell’acqua ancora tiepida (non calda) e amalgamiamo bene il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo
5) versiamo il tutto nella bottiglia e mettiamo a raffreddare in frigo in posizione verticale per 2-4 ore sino ad indurimento del gel (la gelatina solidifica rimane stabile anche inclinando la bottiglia).
6) adesso sciogliamo bene un 1/6 panetto di lievito di birra in acqua (il quantitativo necessario) e poi riempiamo la bottiglia fino al punto in cui il collo della bottiglia inizia a stringere ( fino a 5-10cm dal margine), evitiamo di agitare la bottiglia.
7) non rimane che tappare bene la bottiglia con il tappo preparato e vedremo dopo circa 3-4 ore che la produzione di CO2 e' iniziata.

Quando notiamo che la gelatina è finita (da qui la comodità di colorarla) non dovremo far altro che svuotare la bottiglia e preparare nuovamente la miscela, altrimenti preparare un altra bottiglia con gel e soluzione (senza tappo) da sostituire.

Normalmente l'erogazione è inregolare per le prime 12-24ore tendendo ad aumentare, poi si stabilizza.

Dose per bottiglia da 1,5L:
- 300 grammi di zucchero in polvere
- 200ml d'acqua + quella necessaria ad ammorbidire la colla di pesce
- 6 fogli di gelatina alimentare da 2 g (esempio la Pan degli angeli); consiglio di aumentare la dose a 8 fogli per avere una maggiore durata.
- 1/4 di panetto di Lievito di Birra (ininfluente la qta' dato che si riprodurrà da solo)
- 2 cucchiai di sciroppo di colore vivo o di colorante rosso alimentare (facoltativo)

Questo sistema ha una produzione max di 25/30 bolle al minuto.

Le proporzioni di zucchero e gelatina in realta variano un po' in base alle esigenze e alle necessita' di co2:
- una vasca piccola piu fogli di gelatina e/o meno zucchero maggior durata
- vasca grande l'opposto con di contro una durata inferiore.

Regole da osservare:
- usate solo bottiglie di plastica (assolutamente non di vetro)
- seguire le dosi consigliate
- funziona solo con lievito di birra, assolutamente non quello in polvere (è chimico).
- il lievito dev'essere sciolto in acqua appena tiepida (se si usa acqua calda il lievito muore e non avremo produzione di CO2)
- il colorante può non essere usato, inoltre col tempo tende a colorare leggermente l'acqua
- è normale che la bottiglia vada in pressione
- non scuotete mai la bottiglia e nemmeno apritela fino a quando non si esaurisce.
- posizionare il diffusore(porosa) in vasca a circa 10cm dal fondo

Big Fish
25-05-09, 07:52 PM
FOTO DELLA PREPARAZIONE (da finire).

Preparazione del tappo =>

Preparazione della gelatina => prima si scioglie bene lo zucchero in acqua con una puntina di colorante alimentare (Foto 1) dopo si aggiunge la colla di pesce (FOTO 2) e si mescola bene il tutto fino ad ottenere una soluzione omegenea.


Foto 1:
http://www.inseparabile.it/public/forum/misulina/2009525193521_1 co2.jpg
63,85 KB


Foto 2:
http://www.inseparabile.it/public/forum/misulina/2009525193547_2 co2.jpg
63,37 KB


Fatto questo si versa la soluzione nella bottiglia (FOTO 3) e si ripone in frigorifero per la solidificazione della gelatina (FOTO 4).


Foto 3:
http://www.inseparabile.it/public/forum/misulina/2009525193457_4 co2.jpg
35,99 KB


Foto 4:
http://www.inseparabile.it/public/forum/misulina/2009525193411_5 co2.jpg
32,63 KB



Ora basta aggiunge lentamente l'acqua con il lievito, si avvita il tappo e l'impianto è pronto (FOTO 5)

Foto 5:
http://www.inseparabile.it/public/forum/misulina/2009525193613_6 co2.jpg
62 KB

Big Fish
07-05-10, 10:32 AM
Non puoi domandare qui, apri una discussione nella sezione... comunuque va bene anche il tubo della flebo o uno da areatore...

mauri90
27-07-10, 07:16 PM
ciao siccome sarei molto interessato...ti chiedo forse un favore molto grande se finiresti questa guida?

Big Fish
27-07-10, 07:41 PM
ciao, appena ho un pò di tempo guardo di perfezionarla e di completarla... comunque se apri una discussione sul forum nella sezione "tecnica e chimica" vedrai che ti spiegheranno tutto nei minimi particolari.

mauri90
28-07-10, 01:06 AM
ok grazie mille..volevo farti un'altra domanda..dove posso trovare gocciolatore da flebo..posso anche senza?

mauri90
28-07-10, 01:06 AM
ok grazie mille..volevo farti un'altra domanda..dove posso trovare gocciolatore da flebo..posso anche senza?

Big Fish
28-07-10, 01:16 AM
lo compri in farmacia e costa pochissimo 1-2euro... se apri una specifica discussione vedrai che diverse persone ti sapranno spiegare per bene come fare l'impianto.

Big Fish
28-07-10, 01:16 AM
lo compri in farmacia e costa pochissimo 1-2euro... se apri una specifica discussione vedrai che diverse persone ti sapranno spiegare per bene come fare l'impianto.

mauri90
28-07-10, 01:42 AM
ok scusami tanto..e grazie mille per le risposte

mauri90
28-07-10, 01:42 AM
ok scusami tanto..e grazie mille per le risposte

trudy07
11-11-10, 10:35 AM
4g colla di pesce (2 fogli) che cos'è? sono andato in un supermercato ma niente...e dove si trova?

Nelsolino
11-11-10, 12:06 PM
non puoi postare qui!!! cmq nei supermercati tipo carrefour o esselunga, conad c'è!!! io l'ho comprata devi prendere quella PANEANGELI gelatina in fogli... 4 grammi sono 2 fogli

ab124
30-05-11, 09:52 PM
SUGGERIMENTO: Consiglio di aggiungere mezzo cucchiaino di zucchero assieme al lievito, questo fa si che i lieviti trovino subito del nutrimento disponibile facendoli moltiplicare e garantendo il corretto funzionamento dell'impiantino.

Dopo diversi insuccessi, ho provato con questo sistema e non ho più avuto problemi a far andare in pressione la bottiglia.