Risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: GUIDA: malattie tritoni e cure

  1. #1
    Senior Member

    User Info Menu

    GUIDA: malattie tritoni e cure

    ......in allestimento....

    Ecco una lista delle principali malattie/patologie che posso affliggere i nostri cynops.

    Quarantena/Isolamento: si intende isolare l'animale in apposite vasche per periodi più o meno lunghi onde evitare la trasmissione della patologia (la maggior parte delle malattie contratte sono contagiose).
    Si consiglia l'allestimento di una vasca di quarantena in alternativa alla normale vasca dove quotidianamente vivono.
    Nelle vasche di quarantena si potranno così effettuare eventuali trattamenti o comunque se le lesioni derivano da morsi si permeterà all'animale di guarire completamente in tranquillità.

  2. #2
    Senior Member

    User Info Menu

    <center>FERITE, MORSI, ULCERE</center>

    Isolare immediatamente l'animale.

    Dobbiamo imparare a valutare e riconoscere la tipologia delle ferita che ci troviamo davanti.

    Una ferita fresca (provocata da meno di 12/24h) apparirà principalmente arrossata e potrà essere trattata in primo luogo disinfettando la cute e in secondo luogo, se necessario attraverso l'utilizzo di un antibiotico topico (creme antibiotiche).
    Da evitare pomate o creme contenenti antidolorifici o anestetici perchè potrebbero intossicare gli animali stessi.


    Una ferita purulenta (che presenta pus, materiale purulento o che tende ad allargarsi) necessita invece di un trattameto sistemico.

    DISINFEZIONE FERITA "PULITA": la disinfezione di una ferita pulita deve essere effettuata dall'interno verso l'esterno quindi si può procedere picchiettando sulla parte il betadine imbevuto in un batuffolino di garza sterile(si sconsiglia l'utilizzo di cotone per evitare che peluccheri rimangano nella ferita).

    DISINFEZIONE FERITA SPORCA: si procede dall'esterno verso l'interno per evitare che l'infezione si allargi e si estenda ai tessuti circostanti. Si può far prelevare dal proprio veterinario parte del tessuto infetto per procedere con un'esame al microscopio ed effettuare successivmente una terapia specifica.



  3. #3
    Senior Member

    User Info Menu

    <center>INFEZIONI DA FUNGHI</center>

    Le infezioni da funghi possono apparire come batuffolini di cotone e non sono facilmente distinguibili da un'infezione batterica o virale.

    Il trattamento può essere a base di bagni di sale:
    UTILIZZO DI SALE:

    Occorrente: bacinella, sale NON IODATO, acqua dell'acquario.



    In una ciotola o bacinella inserite dell’acqua dell’acquario, versate 15-20g di sale per litro d’acqua

    fate sciogliere bene il sale,

    una volta sciolto inserite il tritone o i tritoni infetti

    fategli fare bagni brevi di circa 20/30 minuti,

    se manifestano sintomi di sofferenza toglieteli subito dall’acqua

    Ripetere la cura se necessario.

  4. #4
    Senior Member

    User Info Menu

    <center>GONFIORE</center>



    E' un sintomo molto diffuso..si, avete capito bene SINTOMO e non malattia.
    Se la massa appare "dura" potrebbe trattarsi di tumore.
    Se al contrario è molle al suo interno si tratterà di un edema.
    EDEMA: l'edema indica un gonfiore generalizzato per un accumulo di liquidi negli spazi interstiziali. Le cause possono essere diverse.
    IDROPSIA:indica che l'edema (quindi il materiale sieroso) si è espanso in modo incontrollato in una cavità del corpo, solitamente quella peritoneale.
    ANASARCA: edema generalizzato a tutto il corpo.

    Le patologie correlate possono essere differenti e differenti saranno quindi gli eventuali trattamenti.

    <center>CONDIZIONI NON CORRETTE IN VASCA: ECCESSO DI AMMONIACA</center>

    Spesso gli anfibi vengono tenuti in vaschette senza filtro pensando che non necessitino di avviamenti vari come i pesci.
    NOn vi è nulla di più sbagliato.
    L'ammoniaca fa ammalare e uccide gli anfibi.
    La cattiva qualità dell'acqua può potenzialmente causare gonfiore interferendo con la capacità del tritone di osmoregolare.



    In questi casi bisogna intervenire cercando di diminuire i livelli di ammoniaca presenti in vasca con l'acquisto di un filtro e con costanti cambi di acqua.

    <center>CAUSE NON BATTERICHE</center>


    Il gonfiore, in alcuni casi può dipendere anche da stipsi, ritenzione di uova o dall'ovulazione. In questi casi il gonfiore convolgerà l' addominale (la cloaca) o al massimo, il busto.








    <center>DANNO RENALE E CAUSE BATTERICHE</center>



    Può dipendere da un'infezione renale (insuffic. renale). La causa più comune di danno renale nei tritoni è la disidratazione spesso proocata da stress da calore. In estate spesso i tritoni vengono tenuti nelle vaschette e la temperatura sale provocando gravi danni ai reni e all'organismo della bestiolina.

    Si consiglia infatti di posizionare un ventilatore per refrigerare l'acqua. La temperatura non deve assolutamente aumentare troppo. Si consiglia anche di inserire una zona emersa ampia e più fresca.

    Per quanto riguarda le infezioni batteriche l'utilizzo di antibiotici potrebbe risultare inefficace in quando risultano essere spesso resistenti alla tetraciclina.
    Sarebbe necessaria una coltura batterica da parte di un veterinario per identificare al meglio il ceppo batterico e consentendo in tal modo un percorso efficace di antibiotici.
    Inoltre, un veterinario può anche essere in grado di fornire una adeguata terapia di supporto liquidi,ad esempio le immersioni nella soluzione di Ringer per anfibi.
    Spesso la velocità di intervento da parte di un veterinario esperto è di fondamentale importanza.



Discussioni Simili

  1. Schede delle malattie (sintomi e cure).
    Di Mauy nel forum MALATTIE
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 03-10-10, 03:36 PM
  2. CURE !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Di kallon83 nel forum FRINGILLIDI
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 25-04-10, 11:59 AM
  3. CURE ALTERNATIVE
    Di ghost nel forum SALUTE, IGIENE & ALIMENTAZIONE
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 10-02-08, 09:19 AM
  4. cure parentali...
    Di Maty88 nel forum PSITTACIFORMI
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 05-06-07, 01:38 PM
  5. opinioni cure e prevenzioni malattie
    Di misterxxx nel forum FRINGILLIDI
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 03-10-05, 11:08 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •