Pagina 1 di 5 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 46

Discussione: Trovato passerotto: sto facendo giusto?

  1. #1
    Member

    User Info Menu

    Trovato passerotto: sto facendo giusto?

    Per l'ennesima volta lo spietato istinto da cacciatore del mio gatto ha fatto una vittima: un povero passerottino che ho trovato sdraiato come una frittella sul pavimento del bagno.

    Posto che ho una certa esperienza (me ne porta ogni anno qualcuno) e quindi so che molto probabilmente- essendo entrato in contatto con la saliva del felino- morirà entro 24-48 ore, per adesso la notte l'ha superata e quindi ho intenzione di sperare per lui almeno un pochino. Dopotutto gli altri sono tutti morti durante la notte, fino ad ora!

    Dopo che l'ho trovato l'ho raccolto con i guanti in lattice e l'ho messo in un angolino del giardino, aspettando un paio di ore per vedere se i genitori tornavano a prenderlo, ma non si sono fatti vedere, e lui diventava sempre più debole...
    é ancora piccino, con i lati del becco gialli e morbidi, ma ha già un bel piumaggio(tranne che sulla pancina, che è rosa e gonfia. é normale?) e la codina lunga circa un paio di cm. Non vola, anche se quando lo prendo in mano per nutrirlo frulla le ali.

    Quando lo prendo in mano o lo appoggio sul giornale per dargli la pappa si accascia tutto su un fianco, ma non credo che sia ferito perchè l'ala e la zampa funzionano...

    Comunque, dopo averlo ripreso l'ho messo in una scatola, dentro un "nido" fatto di scottex e gli ho dato qualche goccia di acqua zuccherata. L'ho lasciato da solo al buio e al silenzio per un'oretta poi- visto che erano almeno tre ore che non mangiava- gli ho dato dell'uovo sodo mescolato a della carota grattuggiata con una siringa da insulina.

    Ho ripetuto l'operazione ogni due ore circa (deve essere più spesso? Meno spesso?), con molta fatica perchè il piccoletto è caparbio e non vuole assolutamente aprire il becco. Il massimo che ha mangiato fino ad ora è un ml circa di pappetta...è troppo? Troppo poco? So che dovrei controllare il gozzo, ma giuro che- nonostante sappia pressapoco dove dovrebbe essere- non riesco a trovarlo!

    Ho cercato di dargli sempre una pappetta diversa con gli alimenti che l'anno scorso mi aveva consigliato il vet: uovo sodo, farina di polenta, couscous, carota e mela grattuggiate, un po' di albicocca e del biscotto grasso sbriciolato o delle crocchette inzuppate (poche).

    Quando non gli do da mangiare lo lascio da solo nel suo nido in una stanza vuota perchè ho visto che si stressa molto, durante l'operazione...ho provato a metterlo su un trespolino che ho incastrato nello scatolone per fare in modo che non pesasse sulle zampine stando sempre sul nido, ma non ci si vuole proprio attaccare, quindi ho deciso di lasciarlo tranquillo nel suo anfratto.

    Le feci sono un po' liquidine, ma credo sia perchè il pastone stesso fino ad adesso l'ho fatto un po' troppo liquido... dopo provo a mettergli meno acqua. Comunque la sacchetta bianca che racchiude le feci c'è, ma solo per metà.

    Non pigola MAI. Ma proprio mai, nonostante ci siano tutti gli altri uccellini che cinguettano, fuori. é normale? Gli altri cinguettavano parecchio...
    Non chiede cibo e non apre il becco quando cerco di nutrirlo, quindi sto andando avanti ad alimentazione forzata. Cosa che odiamo sia lui che io.

    Consigli? Suggerimenti? E, per i casi futuri, che antibiotico dovrei somministrare ai trovatelli? In quale dose?

    A chiunque sia arrivato in fondo al pairo un sentito grazie, e un grazie ancora più grosso a chiunque risponda!

  2. #2
    Member

    User Info Menu

    Adesso ha fatto delle feci lunghe, traslucide e rosa. Immagino non sia un buon segno...

  3. #3
    Member

    User Info Menu

    Dai, ragazzi, aiuto! Qualcuno che abbia più esperienza di me...
    Da ieri che l'ho trovato ad ora gli si è molto gonfiata la pancia, è anche caldissima e continua a fare feci beige- rosate molto liquide.
    Quando vede la siringa ora apre la bocca da solo ma mangia sempre meno...Cosa sto sbagliando?

  4. #4
    Member

    User Info Menu

    Sono sicura che il piccoletto ha dell'aria nella pancia, vedo una bollicina che va su e giù
    Inoltre ha un'infiammazione (con una sacchettina di pus) alla base della coda, superiormente, e ormai sono almeno tre ore con non defeca. Ho provato a stimolarlo con un cotton fioc inumidito come ha detto il vet, passandolo piano piano sulla cloaca per rimuovere eventuali residui di feci che potevano ostruirla, ma niente da fare e la pancia è sempre più gonfia.
    Eppure Ha fame, quando mi vede spalanca il becco e se lo prendo in mano frulla più che mai...accidenti, mi sa che sarà un'altra piccola vittima del mio gatto.

  5. #5
    Senior Member

    User Info Menu

    Speriamo davvero che ce la faccia.
    Che la pancia sia spiumata e appaia "gonfia" è abbastanza normale nei pulli, è praticamente l'ultima parte del corpo ad impiumarsi.

    Per quanto riguarda il gozzo, se l'uccellino è bien nutrito non dovresti avere nessuna difficoltà a notarlo. Esempio:



    Il fatto che non pigoli "mai" è normalissimo.A questa età i pulli sono grandi abbastanza per capire che devono pigolare solo in presenza dei genitori in arrivo col cibo, e cio' per non rivelare la loro posizione agli eventuali predatori nei dintorni.
    Anche il fatto che tu debba forzarlo a mangiare è normale, sa che non sei la madre per cui non si fida (per ora).

    Per quanto riguarda un eventuale antibiotico, se proprio devi, puoi dargliene uno blando (ma proprio una goccia), tipo Bactrym (verifica il nome comunque perchè non sono sicuro si scriva cosi').
    Se fossi piu\' simpatico sarei meno antipatico.

  6. #6
    Member

    User Info Menu

    Grazie mille per la risposta, Solnyshko

    Il piccoletto (o piccoletta, bo?) si è incredibilmente ripreso! Strano, perchè è stato in bocca al mio gatto un bel po'...mi pare cominci ad usare di più anche la zampetta e le ali frullano che è un piacere, quindi quelle dovrebbero essere a posto.

    Ha sempre la pancia gonfia, rispetto a quando l'ho trovato, ma inizio a pensare che sia perchè quando l'ho trovato magari aveva il pancino proprio vuoto. Adesso fa delle belle cacchette, sono ancora un pochino verdine, ma rispetto a quelle rosa di ieri hanno un aspetto sanissimo
    Oggi l'ho messo in una scatola sopraelevata a distanza-gatto per un pochino, non che sperassi che la mamma tornasse a prenderselo, ma mi sembra molto più vispo quando ha la possibilità di stare all'aperto, e almeno prende un po' di sole.

    Ho letto che il gozzo dovrebbe essere al lato della gola, ed infatti dalla foto che mi hai messo sembra proprio lì, ma il mio ce l'ha più giù, sul petto ò.ò é normale? Magari è perchè è già più grandicello( a parte la pancia e all'attaccatura delle ali ha già le penne dappertutto!)Comunque ormai non lo controllo nemmeno più, perchè da ieri sera quando ha fame spalanca il becco appena vede la siringa (evvai!) mentre quando è sazio la sigilla che neanche il cemento.

    A proposito di questo, io gli sto dando del pastoncino all'uovo e frutta per canarini, che faccio sciogliere in un pochino di acqua tiepida e a cui aggiungo un po' di pavesino sbriciolato o della farina di polenta. Poi, il pasto successivo cambio e gli do del cous cous con mela grattuggiata o carota e così via. Dici che va bene? Dovrei aggiungere- togliere qualcosa?

    Poi secondo me mangia un po' poco, nel senso che mangia nemmeno un ml a pasto- una volta ogni due ore, due ore e mezza. Però come ho detto ad un certo punto sigilla il becco e chi s'è visto s'è visto. Dovrei continuare con l'alimentazione forzata finché non gli vedo il gozzo bello pieno?

    Un altro dubbio (perdonami, lo so che sono assilante): gli ho messo un bastoncino come posatoio perchè ho pensato che in natura gli uccellini fanno così e magari non gli fa bene pesare sempre sulle zampette, ma non lo considera di striscio. Se lo appoggio su frulla e si getta sul fondo della scatola. Ho pensato che magari l'ho messo troppo alto ( è a tre, quattro dita dal suolo)ma anche spostandolo è lo stesso. Potrebbe avere problemi alle zampe per questo?

    Più tardi posto una foto, così si riesce a capire quanto è grande e magari puoi consigliarmi meglio in base all'età, se non ti è di troppo disturbo!

    Per intanto ti ringrazio tantissimo!

  7. #7
    Member

    User Info Menu

    P.S. da un lato mi consola sapere che l'assenza di pigolio è normale ma...non pigola nemmeno quando non ci sono! QUando l'ho messo sul terrazzo ogni tanto lo guardavo dalla finestra. Muove il becco come se volesse cinguettare ma sembra come afono.

    L'antibiotico credevo di doverglielo dare perchè è entrato in contatto con la saliva del gatto e so che per loro e tossicissima (infatti fino ad ora tutti gli altri erano morti in poche ore), ma a quanto pare questo sembra essersi salvato. Sperando di non parlare troppo presto!

  8. #8
    Member

    User Info Menu

    eccolo/la qui:



    Immagine:

    23,19 KB

  9. #9
    Member

    User Info Menu

    Ciao nerina, razie mille per la risposta esaustiva! cercavo proprio consigli del genere

    <div align="center" id="quote2"><table class="quote"><tr><td class="quotetd"></td></tr><tr><td class="quotetd2"><span class="quotetext">Visto che apre spontanemante il becco quando ha fame, non forzarlo a mangiare quando rifiuta di farsi imbeccare.</span></td></tr></table></div align="center" id="quote2">

    Infatti non lo forzo più, perchè ho paura di fargli male e, visto che come hai detto tu, apre il becco da solo mi sembra inutile. Ho notato che mangia pochino, meno di 1ml a pasto, però è anche vero che gli do da mangiare ogni 2 ore circa. Dici che dovrei aumentare le pause tra una pappa e l'altra?

    <div align="center" id="quote2"><table class="quote"><tr><td class="quotetd"></td></tr><tr><td class="quotetd2"><span class="quotetext">Oltre alle cose che gli dai dovresti fargli mangiare anche del cibo di origine animale, per esempio della carne macinata cruda o degli insetti; vanno molto bene le camole del miele che si trovano nei negozi di pesca sportiva.</span></td></tr></table></div align="center" id="quote2">
    Ora, sotto consiglio di un volontario della lipu gli sto dando anche dell'omogenizzato alla carne, nel pastone. Apprezza molto!
    Le camole del miele avevo pensato anche io di prenderle, ma non mi ricordo chi mi aveva detto che prendere le esche nei negozi di pesca può essere pericoloso, perchè possono portare parassiti.
    Visto che non ne so nulla ho preferito non rischiare, ma se mi confermi che sono ok volo a prendergliele!

    <div align="center" id="quote2"><table class="quote"><tr><td class="quotetd"></td></tr><tr><td class="quotetd2"><span class="quotetext">Quando l'hai trovato presentava delle ferite oppure era solo bagnato di saliva del gatto?</span></td></tr></table></div align="center" id="quote2">
    Nessuna ferita visibile, o almeno credo. Non ho voluto maneggiarlo troppo per non stressarlo, comunque non c'è segno di sangue nemmeno sugli scottex e per ora sembra star bene (ormai sono passati quattro giorni...se doveva star male per un'infezione avrebbe già dovuto mostrare qualche sintomo, no?)

    <div align="center" id="quote2"><table class="quote"><tr><td class="quotetd"></td></tr><tr><td class="quotetd2"><span class="quotetext">
    Quando muove il becco come volesse pigolare, mentre invece non gli esce alcun suono sembra indicare un problema di respirazione.
    Lo fa solo quando è in terrazzo o anche in casa? Se lo fa solo quando è fuori potrebbe essere a causa del caldo.</span></td></tr></table></div align="center" id="quote2">
    In realtà proprio oggi ho notato che lo fa solo in casa, o comunque, solo in mia presenza. Finalmente stamattina l'ho sentito cinguettare con vemenza, mentre era sul terrazzo!

    <div align="center" id="quote2"><table class="quote"><tr><td class="quotetd"></td></tr><tr><td class="quotetd2"><span class="quotetext">Per ciò che riguarda la pancia gonfia invece, vedo dalla foto che non è più piccolissimo e non dovrebbe proprio averla gonfia.
    La pelle della pancia come si presenta? Tesa e come assottigliata? E' come se fosse piena d'aria?
    Il gonfiore è uniformemente presente o è maggiore su un lato piuttosto che sull'altro?</span></td></tr></table></div align="center" id="quote2">
    Credo che la pancia si sia sgonfiata da quando ho integrato il pastone con l'omogenizzato, e infatti fa molta più cacca (e parecchio più solida di prima, che era tutta acquosa.
    La pelle e rosa acceso,morbidina,calda al tatto, e si vedono un pochino in trasparenza gli organi. Due giorni fa vedevo come una bollicina d'aria che faceva su e giù mentra gli batteva il cuoricino, ma adesso non la trovo più. Comunque mi sembra uniforme, uguale su entrambi i lati. é un male o va bene così?

    <div align="center" id="quote2"><table class="quote"><tr><td class="quotetd"></td></tr><tr><td class="quotetd2"><span class="quotetext">In quel caso ho provveduto a ridurre l'ernia e la piccola è sopravvissuta tranquillamente, tuttavia le era rimasto un problema di respirazione, cioè si affaticava molto facilmente, dopo di che apriva e chiudeva ritmicamente il becco come se volesse cinguettare, mentre in realta faticava a respirare, ma dopo che si era riposata per qualche minuto, la respirazione tornava normale e teneva il becco chiuso.</span></td></tr></table></div align="center" id="quote2">
    anche questo fa così, ogni tanto e quando è agitato si vede che fa dei respironi profondi, abbassando la testa e tirando su la cosa. Può essere un'ernia? Che devo fare?

    Approfitto della tua gentilezza ed infinita pazienza e ti faccio altre tre domande:
    1- dalla foto, secondo te, quanto potrebbe avere? Quando potrebbe cominciare a becchettare da solo? Per adesso si limita a slinguazzare un po se gli lascio del cibo sul lato del becco...
    2- credevo che i passerotti saltassero continuamente, ma questo sta fermo nel suo nido da quando ce lo metto a quando lo riprendo per dargli la pappa. So che esce dal nido per fare la cacca, perchè le feci sono distanti dal nido, ma poi ci ritorna in gran carriera. Dubito che abbia freddo, con il caldo che c'è! Eppure è grandicello, no? io vorrei che cercasse di fare qualche saltello, qualche voletto. Come faccio ad aiutarlo?
    3- io ora la mattina sul presto e il pomeriggio sul tardi lo sto mettendo sul terrazzo, per non fargli perdere il contatto con i suoi simili e cvon l'aria aperta, ma quando fa molto caldo e la notte lo rimetto dentro perchè ho paura che possa stare male. La volontaria della lipu però ha detto che fare avanti e indietro tra dentro e fuori potrebbe essere peggio....cosa mi consigli di fare?

    ti ringrazio tanto del tuo tempo, i tuoi consigli mi sono molto utili. Cercherò di fare foto più dettagliate del piccolo e del suo pancino, così magari tu e gli altri ragazzi e ragazze del forum potrete farvi un'idea più precisa.

    un bacio!

  10. #10
    Member

    User Info Menu

    Ciao Nerina, grazie mille per la pazienza e la precisione con cui mi rispondi, mi sei sempre utilissima! Se mai questo passerotto se la caverà sarà merito tuo

    <div align="center" id="quote2"><table class="quote"><tr><td class="quotetd"></td></tr><tr><td class="quotetd2"><span class="quotetext">Adesso deve cominciare ad abituarsi a mangiare cose meno umide, anzi, dovresti dargli anche qualcosa di asciutto e granuloso alternato al cibo umido.
    </span></td></tr></table></div align="center" id="quote2">

    asciutto e granuloso?mmh...del cous cous andrebbe bene? Di solito glielo spiaccico, ma magari posso aggiungere un po' meno acqua e vedere se prova a becchettarlo. Altrimenti ho il pastoncino per canarini che uso come ingrediente per il pastoncino che gli faccio io (a cui tolgo sempre tutti i semini neri). o...dei fiocchi di avena dici che gli fanno male? Non vorrei che gli si gonfiassero nello stomaco.
    Ho letto che è importante per le vitamine che mangino anche delle erbe pratoline, ma onestamente non saprei quali prendere [:I]

    <div align="center" id="quote2"><table class="quote"><tr><td class="quotetd"></td></tr><tr><td class="quotetd2"><span class="quotetext">Quando comincerà a saper manovrare di becco, andranno benissimo anche le miscele di semi per canarini, però visto che non sarebbe in grado di sgusciare i semini, potresti metterli in ammollo in acqua tiepida per una mezz’ora, in modo che si ammorbidfiscano un pochino e sia faciulitato.</span></td></tr></table></div align="center" id="quote2">
    Per adesso l'unica manovra di becco che fa è tentare di staccarmi un polpastrello quando lo prendo per dargli da mangiare[}]
    Volevo provare a mettergli qualche semino bollito per vedere se li mangiava, ma ho paura che si butti giù anche la buccia...

    <div align="center" id="quote2"><table class="quote"><tr><td class="quotetd"></td></tr><tr><td class="quotetd2"><span class="quotetext">Tu lasciagli sempre del cibo in una ciotolina bassa o anche semplicemente a terra; puoi lasciare un pochino di quel pastone che stai usando, un poco di quello umido e un poco di quello secco.</span></td></tr></table></div align="center" id="quote2">
    Ho provato a lasciargli un pochino di pastone, ma lui prosegue con la sua politica "esco dal nido solo per fare la cacca". Continuerò a provare!

    <div align="center" id="quote2"><table class="quote"><tr><td class="quotetd"></td></tr><tr><td class="quotetd2"><span class="quotetext">Il primo passero che ho allevato era una femminuccia e l’avevo chiamata Fosca per il suo colore.
    Amava moltissimo farsi imbeccare, come tutti del resto, però cercavo di simulare il becco della mamma usando una pinzetta con la quale picchiettavo sul cibo che mettevo a terra davanti a lei e ne raccoglievo anche un pochino per darlo alla piccola; un po’ alla volta ha cominciato ad imitare il movimento della pinzetta, finché è riuscita a raccogliere il suo primo semino e ad inghiottirlo, anche se un po’ maldestramente.</span></td></tr></table></div align="center" id="quote2">
    Questa è un' ottima idea! ci proverò sicuramente!

    <div align="center" id="quote2"><table class="quote"><tr><td class="quotetd"></td></tr><tr><td class="quotetd2"><span class="quotetext">In ogni caso però le larve sono animaletti puliti; nei negozi le tengono in frigo perché altrimenti compiono velocemente la loro metamorfosi e quindi stando in frigo restano un po’ umide, ma acquistandole basta metterle in un contenitore con un pochino di fareina gialla; si asciugano bene e diventano morbide e vellutate.</span></td></tr></table></div align="center" id="quote2">

    Allora gliele prenderò sicuramente, perchè la sua cacchina ogni tanto mi fa ancora preoccupare, è tutta marroncina e c'è poco materiale bianco a racchiuderla. Magari con qualche camola riprende a farla normale! Quello della farina è un buon consiglio...credo che vomitero quando dovrò schiacciarle la testa, ma per il bene del pennuto questo e altro!

    <div align="center" id="quote2"><table class="quote"><tr><td class="quotetd"></td></tr><tr><td class="quotetd2"><span class="quotetext">Il colore rosa acceso della pancia è normale in un uccellino, però ci vorrebbe proprio una foto per capire meglio se c’è qualche problema.</span></td></tr></table></div align="center" id="quote2">
    Adesso in realtà è tornata di una grandezza comprensibile, quando avevo scritto per la prima volta questa discussione era tonda il doppio! Purtroppo mi si è scaricata la macchina fotografica e- ovviamente- quando serve il cavo per ricaricarla non si trova MAI. Tra una mezzora le do da mangiare e cercherò di farle qualche foto con il cellulare, ma ovviamente la qualità sarà un po' schifosa.

    <div align="center" id="quote2"><table class="quote"><tr><td class="quotetd"></td></tr><tr><td class="quotetd2"><span class="quotetext">Non ho mai riscontrato problemi a far fare “dentro e fuori” agli uccellini; si abituano tranquillamente senza problemi e poi come dici tu non perde il contatto con i suoi simili e con il mondo esterno.
    In natura quando fa molto caldo succede che i giovani muoiano, quindi secondo me fai bene a ripararlo in casa.
    Anch’io come te li tengo dentro nelle ore più calde e di notte.</span></td></tr></table></div align="center" id="quote2">
    Meno male, perchè quella della LIPU mi aveva fatto un po' di terrorismo psicologico (poveretta, è anche stata gentile) ma io lo vedo molto più arzillo e affamato, quando sta fuori! Prima si è pappato un ml e 1/2 di pastoncino, mai successo prima!
    Comunque confermo, lui il gozzo ce l'ha sul petto, non a destra appena sotto la gola. é deforme o è solo la crescita? Immagino e spero sia la seconda.

    <div align="center" id="quote2"><table class="quote"><tr><td class="quotetd"></td></tr><tr><td class="quotetd2"><span class="quotetext">Settimana scorsa ho liberato un giovane passero solitario che mi avevano portato un paio tre settimane prima; nonostante il suo nome, non è un passero, ma è della famiglia dei merli.
    Avendolo abituato col dentro e fuori, quando è stato il momento della liberazione non era spaventato, ma solo molto curioso del nuovo mondo che gli si spalancava davanti e infatti è volato con un volo sicuro.</span></td></tr></table></div align="center" id="quote2">
    Spero che questo momento sia vicino anche per me. Per quanta tenerezza mi faccia so che è spaventato e che vuole stare con i suoi simili! Tra non molto proverò a fargli fare delle prove di volo, per ora ho messo dei posatoi nella gabbietta ma non li calcola di striscio. Vedremo!

    Ancora grazie mille, il tuo aiuto è preziosissimo ed incomparabile, e non so nemmeno dirti quanto è apprezzato!

Pagina 1 di 5 123 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. trovato piccolo passerotto
    Di Federica8785 nel forum ALTRI PASSERIFORMI
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 18-05-11, 05:50 PM
  2. trovato piccolo passerotto
    Di lory1978 nel forum ALTRI PASSERIFORMI
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 18-06-09, 09:57 AM
  3. trovato passerotto
    Di milla80 nel forum ALTRI PASSERIFORMI
    Risposte: 18
    Ultimo Messaggio: 29-07-08, 04:18 PM
  4. trovato passerotto
    Di lullina nel forum ALTRI PASSERIFORMI
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 07-06-08, 08:56 AM
  5. Trovato passerotto...
    Di Mika nel forum ALTRI PASSERIFORMI
    Risposte: 65
    Ultimo Messaggio: 03-06-08, 07:55 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •