Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 14

Discussione: Mastino delle Alpi o Cane Garouf

  1. #1
    Senior Member

    User Info Menu

    Mastino delle Alpi o Cane Garouf

    una descrizione di questo cane
    Cane garouf o Mastino delle Alpi o Patua
    Origine: Alpi italiane.
    Attitudine: Guardia,
    Caratteristiche: Somiglia ad un incrocio tra un Mastiff e un cane di S. Bennardo, alto 80 cm, pesa anche 75 kg, i colori sono: rosso, grigio e grigio/rosso.
    Situazione della razza: Probabile prossima estinzione, si stimano solamente 20 esemplari puri.


    Immagine:

    103,83*KB

    Immagine:

    42,74*KB

  2. #2
    Senior Member

    User Info Menu

    non so quando leggo di una razza in probabile estinzione mi prende voglia di iniziare ad allevarli e riportarli fuori pericolo.

  3. #3
    Senior Member

    User Info Menu

    un altra foto

    Immagine:

    71,58*KB

  4. #4
    Senior Member

    User Info Menu

    Tibetan, non so dove hai preso queste informazioni ma penso che tu abbia fatto confusione. Il mastino delle alpi è il nome con cui venivano chiamati i primi esemplari del San Bernardo, una specie di antenato ancor precedente al meticciamento con il Terranova effettuato per portare sangue nuovo (per selezionare i primi San Bernardo venivano sempre fatti accoppiamenti tra parenti, come tra tutti i cani agli albori delle razze) senza allontanarsi dal ceppo dei grandi mastini da lavoro. Inoltre uno dei nomi da te indicato cioè Patua o meglio Patou viene utilizzato dai pastori francesi per indicare il Cane Da Montagna Dei Pirenei. Ecco per capire meglio, una foto di uno storico esemplare di San Bernardo: BarryI. Come puoi vedere il San Bernardo prima (Mastino delle Alpi) era un cane abbastanza diverso da quello odierno. Spero di aversti chiarito qualche dubbio, buona giornata!

    P.S.
    Stai tranquillo, se quello che ti premeva era salvare la razza dall'estinsione non ti preoccupare poichè il Mastino Delle Alpi non si è estinto ma si è semplicemente evoluto nell'odierno San Bernardo

  5. #5
    Senior Member

    User Info Menu


  6. #6
    Senior Member

    User Info Menu

    Comunque sia.. ripredere una razza da 20 esemplari senza metticiamenti e' IMPOSSIBILE

    A meno di non volere tutti cani con 30% di consanguineita' e relativi problemi.

    Di fatto comunque io non conosco la sotria di questo cane (wikipedia e' una fonte tutto fuorche' attendibile eh. nel senso .. io su wikipedia posso inserire il pastore di Cusano Milanino .. essendo fatta dagli utenti molte indagini non ci sono) ...

    .. ma posso affermare che di razze inesistenti ne sono state proposte tante.. e vai a provare che sono fandonie: "eh oramai e' estinto!!". E cosi' i sostenitenitori della tesi ti tagliano le ganbe.

    penso al famigerato dogo cubano per esempio... una cane cattivissimo sanguinario, chi piu' ne ha piu ne metta ... ovviamente estinto!

    Io invece dico MAI ESISTITO! Pochi esemplari di doghi argentini un po' meticciati e/o particolarmente grossi ritratti in foto non sono prova sufficiente dell'esistenza dei una razza :P

  7. #7
    Senior Member

    User Info Menu

    in effetti non si trovano tante fotografie del dogo cubano, e una di queste fotografie sembra ritrarre il dogo argentino

  8. #8
    Senior Member

    User Info Menu

    Non ti fidare di wikipedia quoto Badwolf, le informazioni trovate non sono granchè attendibili. Il mastino delle alpi che che se ne dica è l'antenato del San Bernardo poi ci potrebbe stare qualcuno che parla di canmeticciati presenti nel luogo che potrebbero essere fatti risalire a epoche precedenti ma diventerebbe un discorso troppo vago e quasi totalmente privo di fondamento. Riguardo al Dogo Cubano penso che sia semplicemente qualche dogo argentino oncrociato con cani del luogo niente di più, ma mai si potrebbe riconoscere come razza sia estinta che esistente anche per le troppe poche e varie informazioni che ci sono. Sembra un killer a 4 zampe ma secondo me è solo la fine (o l'incipit a seconda delle visioni) di un progetto svitato.

  9. #9
    Senior Member

    User Info Menu

    Il Mastino delle Alpi non è il cane (estinto) discendente da quei molossi portati dalle legioni romane ai confini dell'Impero? Il cinologo e scrittore ticinese Piero Scanziani ne parla come dell'antenato di San Bernardo, bovari svizzeri, rottweiller.

  10. #10
    Senior Member

    User Info Menu

    esatto...Solitude e Leog
    <font color=\"navy\"><i>https://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=bbgHZWwyhcQ</i></font id=\"navy\">

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. il mio cane ha delle crisi
    Di cekikka nel forum SALUTE, IGIENE & ALIMENTAZIONE
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 12-04-11, 03:30 PM
  2. il mio cane ha paura delle persone.
    Di pepita83 nel forum EDUCAZIONE ADDESTRAMENTO & COMPORTAMENTO
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 25-02-10, 11:56 AM
  3. Molosso italiano: mastino e cane corso
    Di estranged07 nel forum LE RAZZE
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 13-05-07, 04:15 PM
  4. ANIMALI RARI E ESTINTI SULLE ALPI!
    Di scoiattolo nel forum ALTRI MAMMIFERI
    Risposte: 21
    Ultimo Messaggio: 07-11-05, 12:47 PM
  5. il cane delle vicine
    Di _cri_ nel forum EDUCAZIONE ADDESTRAMENTO & COMPORTAMENTO
    Risposte: 34
    Ultimo Messaggio: 26-07-05, 04:20 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato