Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 16

Discussione: saranno stati cosi i cani dei molossi ??

  1. #1
    Junior Member

    User Info Menu

    saranno stati cosi i cani dei molossi ??

    i mollossi erano una tribù illirica, che abitavano nella Mollosia" zona del Epiro zona del Albania del sud e della Grecia odierna del nord. Come si scrive su alcuni testi antichi erano famosi anche per i loro grandi cani che utilizzavano per la guardia alle greggi e che portavano anche in battaglia, e dal nome di questo clan si diede il nome molossi alla categoria canina. La madre di Alessandro il Grande era figlia di un re Molosso, e si dice che Alessandro prima aveva un cane di grande mole che però era pigro in battaglia e lo fece uccidere, poi ebbe in dono un cane del Epiro dallo zio materno e che portava senpre con se e anche nelle battaglie, stava dentro la sua tenda a lui anche quando dormiva e si dice che gli salvo anche la vita in una battaglia quando cadde dal cavallo e stava per essere schacciato da un elefante, il cane salto e azzano l elefante nel labro per poi venire ucciso da questo . Anche nella tomba del padre Filippo II della Macedonia viene raffigurato un grande cane che ne fa la guardia.
    Si nota che già in tempi antichi nella Tracia, Epiro e Illiria e Grecia esistevano grandi cani usati sia per custodire greggi che da usare in battaglia,
    cosi anche in albania oggi come in tempi più la pastorizia è da sempre la pricipale attività praticata dato che anche geograficamente il territorio e prevalentemente montuoso e nonostante i confini e la superfice durante l'ultimo secolo siano più che dimmezzati, ha anche grandi zone di alti piani i quali sono fondamentali per le greggi durante i mesi caldi, possiede un gran numero di razze ovine autoctone e cosi anche i cani custodi. Ma non c'è mai stato uno standard o selezione se non quella naturale, e la selezione basata sul compito da svolgere. Cosi ovvio il manto di questi cani puo' variare,
    ma di solito hanno un
    "manto a pelo corto, caratteristiche più Evidenti sono la testa molto grande e abbastanza rotonda, petto molto largo",
    orecchie anche lunghe, tipo mastini
    mentre di solito nelle zone di alta montagna ci sono sogetti, simili a questi ma con pelo anche più lungo

    qui metto un po' di foto scattate a cani autoctoni della zona sud dell albania per appunto quel territorio in passato dagli antichi era chiamta Mollosia.


    Immagine:

    33,54*KB

    Immagine:

    55,56*KB




  2. #2
    Senior Member

    User Info Menu

    Sembrano proprio dei pastori dell'Asia Centrale.
    Frei lebt, wer sterben kann.

  3. #3
    Junior Member

    User Info Menu

    è vero ma sono proprio cani del luogo, è per questo che la storia è interessante

  4. #4
    Senior Member

    User Info Menu

    Sono cani a mio parere stupendi, questo fà capire quanto la selezione naturale sia nettamente migliore di quella effettuata dall'uomo, in quanto in questi cani si vedeno molte caratteristiche ricercate oggi tramite incroci tra razze diverse come la grande stazza per intimorire i predoni, a 2 o a 4 zampe e la giogaia molto evidente per evitare il fatale morso al collo da parte del lupo che per quanto mo ricordo è ancora presente in buon numero in Albania. Stupendo l'esemplare della prima foto che assomiglia moltissimo all'odierno Mastino Spagnolo. Spero che qualcun'altro si interessi a questa affascinante discussione XD.
    Buona Serata

  5. #5
    Senior Member

    User Info Menu

    Mendi, ho pensato la stessa cosa. Un paio di foto sembrano veramente di asia centrale. Interessante!
    NICHE meticcia nata il 18 agosto 2004
    LIO meticcio gatto nato a luglio 2000 (rimasto a casa con i nonni)
    ENRICA trombettista umana nata il 30 01 1983



    http://lilypie.com/pic/070916/iasc.jpghttp://b4.lilypie.com/J3iep2/.png

  6. #6
    Junior Member

    User Info Menu

    sono più difusi nel albania meridionale e, e grecia settentrionale li chiamano Pastori del Epiro,che per l appunto una regione che comprende parte del albania meridionale e della grecia nord occidentale





    Immagine:

    43,86*KB

  7. #7
    Senior Member

    User Info Menu

    ma che cani stupendi! devo ammettere che non li conoscevo affatto...e mi piacerebbe avere maggiori informazioni e immagini se è possibile. alcuni assomigliano effettivamente agli asia centrale, qualche altro ricorda, almeno dalle fotografie certi mastini tibetani rustici fotografati negli anni 90... incredibile...

  8. #8
    Junior Member

    User Info Menu

    sono sicuramente dei cani strettissimamente legati ai pastori asiatici, avvolte piu tozzi e piu mastini, mantelli variegati, ma sempre petto largo e testa grande, ed è molto usato il taglio della coda e spesso di un solo orecchio, non so perche solo uno

    Immagine:

    58,4*KBimg][/img]



    Immagine:

    54,16*KB





    Immagine:

    16,74*KB














    Immagine:

    76,72*KB




    Immagine:

    61,75*KB

  9. #9
    Senior Member

    User Info Menu

    Sarebbe bello riuscire a capire quanto questi cani siano rustici eoriginali e quanto siano meticci tra varie razze presenti nel posto. Facciamo attenzione su quanto possa essere breve il confine tra rusrico e meticcio anche perchè, quando si tratta di cani che lavorano al propietario che ,sia pastore o agricoltore, non interessa chi monta chi ma interessa soltanto che il lavoro venga svolto bene. A proposito questi cani per che compito sarebbereo usati: guardia dei terreni o cani da gregge?

  10. #10
    Senior Member

    User Info Menu

    [quote]edry82 ha scritto:

    sono sicuramente dei cani strettissimamente legati ai pastori asiatici, avvolte piu tozzi e piu mastini, mantelli variegati, ma sempre petto largo e testa grande, ed è molto usato il taglio della coda e spesso di un solo orecchio, non so perche solo uno

    Se il criterio è lo stesso dei Ciarplanina, ho letto che l'usanza deriverebbe dal fatto che ogni cane affronta la lotta con un predatore nemico privilegiando l'affondo condotto da un certo lato, destro o sinistro; i pastori sarebbero in grado di riconoscere il lato preferito ed amputerebbero l'orecchio corrispondente.
    Non so se è vero, ma è suggestivo...
    per quanto riguarda la "purezza" dei cani rustici, anche io penso che a nessun pastore, in nessun angolo del mondo, interessi minimamente la "razza" dei suoi cani, ma solo se fanno o no il loro dovere. Anche per i cani di altro utilizzo è così, i cacciatori italiani per esempio fino a relativamente pochi anni fa incrociavano tranquillamente bracchi con pointer, breton con setter...e molti sostenevano che questi meticci erano mediamente più versatili ed utili delle razze "pure" di partenza
    \"le emozioni non hanno simpatia per l\'ordine fisso\"
    Yukio Mishima

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Navi per Stati Uniti
    Di disdi nel forum PER PARLARE UN PO' DI TUTTO
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 17-01-09, 10:56 AM
  2. molossi dei pirenei.
    Di epico nel forum ALTRI GRANDI CANI CUSTODI E DA MONTAGNA
    Risposte: 22
    Ultimo Messaggio: 18-08-07, 02:41 PM
  3. origine dei molossi.
    Di epico nel forum ALTRI GRANDI CANI CUSTODI E DA MONTAGNA
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 17-01-07, 06:38 PM
  4. cosi si risolve il "problema" cani
    Di Poldino nel forum I CANI
    Risposte: 119
    Ultimo Messaggio: 12-10-06, 07:29 PM
  5. Così i cani diventano accessori
    Di Fabry nel forum I CANI
    Risposte: 20
    Ultimo Messaggio: 23-10-05, 01:14 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato