Pagina 1 di 19 12311 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 183

Discussione: il Pastore del Caucaso.

  1. #1
    Senior Member

    User Info Menu

    il Pastore del Caucaso.

    Salve a tutti....qui manca un topic serio sul pastore del caucaso....facciamolo qui...innanzitutto pero' voglio chiedere scusa per il mio comportamento passato...in particolare chiedo scusa a Etabeta...a Maurizio Rivoira e a Francy Capo.....per quanto non concordi con certe loro idee ammetto di essermi fatto prendere eccessivamente la mano.....
    be che dire a differenza di come avevano detto taluni il mio Caucaso di quasi 17 mesi non mi ha mai ringiato .....certo e' pero' estremamente difficile sopratutto per una questione di vivacita' e disubbidienza in alcuni frangenti...poi la casa la distrugge e con essa il giardino......oggi pero' ed e' la seconda volta si e' preso con la mastiff...a poco non l'ammazza e tutto perche' mia mamma aveva dato un tozzo di pane...son dovuto intervenire come un domatore ma il caucaso non voleva ismettere la sua furia....

    qui foto recentissime di Cayuk.



    Immagine:

    109,66*KB

    Immagine:

    184,64*KB

    Immagine:

    212,54*KB

    Immagine:

    187,32*KB

    Immagine:

    201,05*KB

    Immagine:

    398,37*KB

  2. #2
    Senior Member

    User Info Menu

    Citazione:Messaggio inserito da tommone

    ..qui manca un topic serio sul pastore del caucaso.....son dovuto intervenire come un domatore ma il caucaso non voleva ismettere la sua furia....
    se vai avanti così, però, continuerà a mancare un topic SERIO sulla razza.
    al limite spostiamo in animalzelig[)]

  3. #3
    Senior Member

    User Info Menu

    ho cancellato alcuni post alquanto inopportuni, che non avevano alcun senso se non quello di risvegliare antiche e sterili polemiche.
    lascio aperta la discussione, nella speranza che qualcuno voglia parlare seriamente di Pastore del Caucaso, ma se queste sono le premesse...[B)]

  4. #4
    Senior Member

    User Info Menu

    In Spagna esiste una certa polemica ultimamente tra gli allevatori de caucaso, per la perdita della tipiccità e la funzionalità delle linee di sangue da molte allevatore russi oggi, con cani di show, progressivamente più giganti, cosanguini e poco funzionale.
    Fino al punto che un allevatore classico (www.debrandomil.es) ha cambiato la sua linea di sangue e ha deciso d'importare caucasos aborigeni, meno molossi e più funzionali.

    Non so in Italia ci qualche movimento su di essa.

    Dovrebbe ovviamente che definiscono che è la funzionalità di un caucaso in l'anno 2008...

    Allego links di allevatori di caucaso della spagna:

    http://www.debrandomil.es/
    http://www.casadelzar.com/
    http://www.territoriopresovcharka.com/

  5. #5
    Senior Member

    User Info Menu

    in effetti come per altre razze ci sono allevatori che ricercano il gigantismo e lavorano essenzialmente sulla bellezza...quando il primo punto per un caucaso dovrebbe essere il carattere...io credo che 75-76 cm al garrese siano sufficenti.

  6. #6
    Senior Member

    User Info Menu

    davvero complimenti a Byron per i link interessanti postati....mi permetto di tradurre via internet alcuni dei capitoli piu' interessanti del sito da lui postato.

    http://www.territoriopresovcharka.com/apartado2.htm


    innazitutto partiamo con il seguente capitolo...che da posessore di un caucaso condivido in pieno e posso confermare.

    El Cáucaso, el mejor perro de guarda del mundo:
    http://www.territoriopresovcharka.com/211.htm

    il passaggio che traduco :<< come la maggior parte dei mastini..quando e' a riposo l'aspetto del Caucaso e' di un cane molto buono , ma tutto cambia in termini drammatici se appare un forestiero , la trasformazione e' brutale e impressiona chiunque la vede , la combinazione di dimensioni , espressivita' feroce ed enormi denti da' un enorme potere di deterrenza , il suo sguardo e' fortissimo e la sua figura si presenta con una mimica molto simile a quella di canidi selvatici o primitivi..come quella dei lupi....la sua dentatura non ha precedenti nelle razze canine...si tratta di un cane che salta con estrema violenza contro la recinzione o si mette in piedi contro di essa scrollandola come se fosse un orso che e' stato lanciato contro la recinzione....tutto questo accompagnato da un continuo terribile latrato di inusitata potenza e dal suo ringhio selvaggio...questo mimare il canide selvatico lo rende particolarmente impressionante , la sua agilita' , le sue grandi dimensioni i suoi denti terribili, la sua forza inestimabile, il suo coraggio indomito , il suo ringhio ancestrale gli concedono un potere di deterrenza unico tra le razze canine.
    Tra i miei 3 caucaso mi sento molto dissuasivo...Graf e' un cane che abbaia..che inizia come una pazza a ringhiare quando vede un estraneo al cancello e si getta con forza spaventosa contro il cancello come una posseduta , con gli occhi scintillanti come rossi pomodori...
    Sorge anche tutsi e arroccato sulla recinzione e ha un sacco di mobilità. Onso è il più impressionante, ha un potere assoluto di deterrenza per la sua combinazione di dimensioni, grandi denti e grande espressività. Si tratta di un cane di 83 centimetri con la croce e se si mette in piedi è superiore a quello di una persona di altezza normale (nella foto in piedi lasciando me è pendente e non è qualcosa per la loro altezza massima, ma quando si porta sopra), ha Alcuni formidabili zanne, grande espressività e ruggito cavernoso.
    Per molti e per molte razze questo potere di deterrenza è più che sufficiente. A mio parere, questo non è il caso, questo potere di deterrenza è essenziale, ma il mio caneda guardia deve attaccare la persona che usurpa il loro territorio. Un buon Caucaso deve prima scoraggiare, ma se l'intruso, nonostante questo, ha deciso di entrare nel loro territorio, Mastino Caucaso deve attaccare. Ma questo è quello che sto per commentare ulteriormente nel prossimo articolo.>>



  7. #7
    Senior Member

    User Info Menu

    la qurelle sulle mostre di bellezza che stanno rovinando molte razza!!!

    http://www.territoriopresovcharka.com/25.htm

    credo sia chiaro il concetto ....


    Quando qualcuno mi chiede se nel Caucaso va ricercata carattere o la bellezza, mi risponde a cercare le due cose, in aggiunta a tutto ciò che sono incompatibili.
    Ma per me è chiaro che la linea di fondo in questa gara è il carattere. E ciò che è veramente a differenza di molte altre razze, perché, se quello che vogliamo è solo un grosso cane, e piuttosto peloso, un Mastino spagnolo, Mastino dei Pirenei, un Leonberger o un San Bernardo, siamo in grado di soddisfare pienamente.

    La bellezza è anche di essere trovati, l'aspetto estetico non è affatto trascurabile e il Caucaso deve essere un cane fisicamente impressionante. Al mio Caucaso deve essere il più vicino possibile a quello che lo standard marchio della corsa, che è il motivo per cui a volte è un peccato per vedere teste o fermate inesatte o le copie con poca o debole struttura fisica.

    A mio parere, la sostanza di una moloso montagna è una buona altezza, la massa, una lunga ossa, testa e smettere di corretta secondo la norma, il buon pelliccia e, naturalmente, essere sani. Questioni come espressione o meno angulaciones mi cura, in molti casi, credo chorradas dei giudici.

    La guida eccessivamente corsa verso il mondo delle esposizioni sarebbe assolutamente negativo. Se abbiamo fatto questo, desdeñando lavoro e l'utilità di corsa come un cane di assistenza di base e di difesa, in pochi anni avremmo un grande cane e zero, ma piuttosto in termini di funzionalità, che ciò che è avvenuto con le altre razze. Non possiamo permettere che questo e cadere in errori di altre razze, il Caucaso, occorrerebbe innanzitutto e soprattutto un cane utile e funzionale.




    Tutsi, eccellente nella bellezza e nella natura


    Ma ribadisco che questa corsa è essenzialmente carattere, e questo è ciò che marca la differenza con le altre razze. Per me, un caucasica, che è enorme e impressionante, una decina di bellezza, ma non ha alcun carattere, che non rispetta il suo ruolo di custode, è un pinchada #@*§ su un bastone. In contrasto, un caucasica, che è appena corretto e meravigliosa bellezza come un custode è un grande cane, ma naturalmente l'ideale è eccellente nel Caucaso bellezza e carattere. Né si deve trascurare la bellezza problema, e riconoscere Caucaso come qualsiasi cane, che è grande, da pelliccia carattere finché hai una buona Caucaso deve avere la criminalità e noi dobbiamo trovare una certa omogeneità all'interno della razza fisica, ma il personaggio è quello di base e Questa corsa.

    Ecco perché è una vergogna quando territoriale Caucaso volte sono poco o troppo insicuro e diffidenti. Per me un caucasica, che non dispone di un notevole grado di coraggio, di diffidenza e di territorialità, deve essere eliminata per la riproduzione anche supponendo se si tratta di dieci bellezza. Il Caucaso deve essere un cane tranquillo, equilibrato, sicuro, fiducioso e territoriale e aggressiva ad estranei.

    Infine, credo di capire, la bellezza stessa, il Caucaso, occorrerebbe un cane bella e imponente, ma soprattutto il carattere, che è ciò che rende superiore su tutte le altre razze. Nemmeno le due cose sono incompatibili, come il Caucaso Mastino eccellente nella bellezza e nella natura, e di ciò che esiste.





  8. #8
    Senior Member

    User Info Menu

    Aggressivita' e diffidenza verso gli estranei...PATRIMONIO DELLA RAZZA.

    http://www.territoriopresovcharka.com/210.htm

    La diffidenza VERSO gli stranieri è una qualità assolutamente essenziale per un cane da guardia. Un cane non può mai essere un buon custode s non ha un notevole grado di diffidenza verso gli stranieri. Un cane può essere potente, con una elevata soglia di dolore, tutto quello che volete, ma se non diffida, non è un buon cane da guardia.
    Mancanza di sfiducia di stranieri, è ciò che annulla la maggior parte dei cani, come cani da guardia. Questo è un caso non raro nella stragrande maggioranza dei cani come Pit Bull, American Stafford Presa Canario, Cane Corso, Dogo Argentino, ecc, gare in cui ci sono stati una serie di coraggiosi individui con buoni morsi e combattività, ma che salvo Poche eccezioni, non valgono come cani da guardia per la bassa territorialità e, in particolare, per di l'assenza di diffidenza verso gli stranieri e di bassa aggressivita' verso di loro.

    A mio parere è innata diffidenza in poche razze di cani, è qualcosa che ci portiamo sulla sua genetica.
    Questa sfiducia può migliorare o diminuire a seconda che l'istruzione è dato al cane, ma si tratta di una caratteristica fondamentale innata.
    Ho visto Caucaso, che sono stati molto manipolati da estranei da cuccioli e alla fine è emersa anche in loro la diffidenza e l'odio verso gli estranei... Al contrario, ho visto i cani delle razze che non sono sospetti in natura, che sono stati molto isolate da uomo, anche molto "tritate" e il momento della verità, non sono mai raggiungere il livello di diffidenza che hanno i cani come il caucaso.
    A mio parere sono solo 2 le razze che hanno questa aggressivita' e diffidenza inscritta geneticamente in loro verso gli estranei...e sono il Caucaso e il Fila Brasileiro.
    nel caso del fila il suo odio "ojeriza" verso le persone non di famiglia deriva dal suo impiego passato come cacciatore di uomini e di schiavi fuggiti nella foresta.
    L'altro cane e' senza dubbio il pastore del caucaso ...Diffidenza che viene dal Caucaso per la sua secolare isolamento geografico. Il Caucaso è un cane che ha vissuto in aree remote a difendere mandrie e greggi da uomini e da predatori, è un cane che ha vissuto in zone disabitate e solo ha avuto contatto con i loro proprietari, in genere pastori.
    e' un cane che orginariamente ha avuto minimi contatti con gli esseri umani e che vive in uno stato semi-selvaggio.
    Di conseguenza è enorme la fedeltà al proprietario ed e' enorme la sua sfiducia e aggressivita' verso gli stranieri.
    Questa diffidenza degli estranei, è una delle qualità che rendono il Caucaso è il migliore cane da guardia nel mondo, è il grande patrimonio di questa razza ed e' qualcosa che non dovrebbe mai perdere.
    In generale, anche al momento attuale, la maggior parte del Caucaso sono diffidenti, ma ho visto ultimamente, purtroppo, diverse copie senza diffidenza o con un basso livello di diffidenza.
    La sfiducia è una funzione che dobbiamo mai perdere il Caucaso, e quindi credo che non dovrebbero mai essere utilizzati per la riproduzione uno Caucaso, che non ha alcun evidente diffidenza, perché un caucasica confidando che non è un vero Caucaso.

  9. #9
    Senior Member

    User Info Menu

    Citazione:Messaggio inserito da tommone

    credo che non dovrebbero mai essere utilizzati per la riproduzione uno Caucaso, che non ha alcun evidente diffidenza, perché un caucasica confidando che non è un vero Caucaso.


    prima di scrivere sta roba ti sei drogato, vero ???

  10. #10
    Member

    User Info Menu

    ..hai adoperato il traduttore automatico?
    tommone, hai tradotto ad orecchio?
    s

Pagina 1 di 19 12311 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. pastore del caucaso
    Di Eilan nel forum ALTRI GRANDI CANI CUSTODI E DA MONTAGNA
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 05-03-12, 11:32 AM
  2. Perla, pastore del caucaso
    Di pernice nel forum I NOSTRI CANI
    Risposte: 34
    Ultimo Messaggio: 30-03-11, 07:54 AM
  3. PASTORE DEL CAUCASO
    Di selli82 nel forum RESCUE CENTER
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 21-11-09, 01:26 AM
  4. il mio PASTORE DEL CAUCASO.
    Di epico2 nel forum I NOSTRI CANI
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 06-01-07, 10:40 PM
  5. Leonberger o Pastore del Caucaso?
    Di Dade nel forum I CANI
    Risposte: 91
    Ultimo Messaggio: 21-11-05, 08:12 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato