Pagina 90 di 107 PrimaPrima ... 40808889909192100 ... UltimaUltima
Risultati da 891 a 900 di 1066

Discussione: il PASTORE DELL'ASIA CENTRALE

  1. #891
    Senior Member

    User Info Menu

    Preso atto dell'assordante silenzio sull'asia centrale "vero", in carne ed ossa, che un qualsivoglia amatore vorrebbe magari possedere, cui nulla importa di imprecisati "aborigeni" per tutte le stagioni e per tutte le morfologie, provo a riportare la discussione su problemi, questi si, davvero attuali, pratici ed immanenti.
    In Italia comtinuano ad essere pubblicizzate cucciolate amputate.
    Girate su siti di allevatori (sic), su facebook, girate dove volete voi....è un profluvio di cuccioli amputati.
    Che sono molto più accattivanti. Lo sottoscrivo. Ma....
    Ma in Italia la conchectomia è reato penale.
    Sulla caudotomia le opinioni sono meno concordi, tuttavia la giurisprudenza dal sottoscritto consultata ed assiduamente frequentata per altri motivi ritiene che dallo scadere dell'ultima proroga ufficialmente concessa, anche questa è reato penale di maltrattamento. Vedi Convenzione di Ginevra.
    A meno che...
    A meno che non ci siano problemi sanitari immanenti ed ineluttabili che rendano inevitabile tale amputazione/i, di cui si fa relatore, responsabile in tutte le sedi, un Medico Veterinario.
    Bene.
    L'Italia ha in tal senso una epidemiologia unica.
    Cucciolate su cucciolate vengono amputate, di ENTRAMBI i padiglioni auricolari, per imprescindibili motivi di salute.
    Talvolta perchè la madre, evidentemente soggetto con gravi turbe comportamentali, mutila irreversibilmente ENTRAMBI i padiglioni auricolari di TUTTI i cuccioli.
    Altre volte perchè i cuccioli, per gravi ed allarmanti problemi, verosimilmente, di deficit immunitario, hanno la tendenza, CUCCIOLATE INTERE, a sviluppare otopatie talmente gravi da rendere ineluttabile la conchectomia BILATERALE.
    Tutto ciò viene certificato da Medici Veterinati.
    Tutto ciò permette ad esemplari quantomeno non erigibili a modello di salute fisica (nel secondo caso) o discendenti da esemplari di salute psichica pessima(nel primo caso) di partecipare ad esposizioni canine di bellezza senza alcun tipo di penalizzazione.
    Un cane monorchide ma peraltro in perfetta salute viene buttato fuori.
    (molti allevatori/gestori di caucaso ed asia sanno a cosa mi riferisco).
    Un cane al minimo gravemente immunodepresso (conchectomia bilaterale per rotopatie gravi), od un cane discendente da linee di sangue gravemente psicopatiche (madri che sfregiano intere cucciolate...) viene premiato e titolato.
    Questi sono problemi pratici, e veri, dell'asia centrale (e non solo dell'asia ad onor del vero).
    Aborigeni più o meno legittimati ed autenticati a parte
    In una nazione meno caricaturale, l'Ordine dei Medici Veterinari si sarebbe fatto carico di una indagine epidemiologica di assoluto interesse, che faccia capire perchè, in Italia e solo in Italia, Le femmine di asia centrale sono matte e mutilano intere cucciolate.
    Quelli che non vengono mutilati dalle madri, verso i 60-80 giorni sviluppano otopatie bilaterali, drammatiche e travolgenti che rendono necessaria e "certificabile" l'amputazione. BILATERALE.
    Tali esemplari menomati e/o immunodepressi e/o figli di femmine chiaramente pazze vengono poi pubblicizzati, commercializzati e ceduti.
    Viva l'Italia.
    Ho cercato, dopo il cortocircuito "aboriginale", di riportare la discussione su temi concreti per gli amanti della razza e per gli amanti degli animali in generale, che seguono Inseparabile.
    Chiedo agli appassionati uno sforzo di buona volontà.
    Parliamo di QUESTI problemi, concreti e conosciuti da chi la razza la ama e la vive.
    \"le emozioni non hanno simpatia per l\'ordine fisso\"
    Yukio Mishima

  2. #892
    Senior Member

    User Info Menu

    Marco io chiedo giustificazione non ho mai nascosto la mia passione e preferenza per gli amputati per cui da un certo punto di vista non posso essere imparziale ..tuttavia la questione che sollevi è grave e non solo nel Cao !L 'ho vissuta personalmente più da vicino e da "dentro " la realtà del cane corso.Non saprei darti una soluzione ma ho una domanda :non era stata ammessa una deroga a tale divieto tempo fa proprio per alcune razze tra cui l'Asia centrale ?Ricordo male ?Sto scrivendo dal cel .scusate errori di battitura e mancanza di punteggiatura :-)
    <font color=\"navy\"><i>https://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=bbgHZWwyhcQ</i></font id=\"navy\">

  3. #893
    Senior Member

    User Info Menu

    Nel 2010-2011 mi pare si parlasse di deroga, che poi non credo sia mai stata accettata dal momento che é entrata in vigore, anche in Italia, la Convenzione europea per la protezione degli animali da compagnia.

    Anche se in prima ed ultima istanza é il veterinario ad assumersi le conseguenze del gesto e a "trovare una scusa" per praticarlo... Quindi, inn fin dei conti una scappatoia c'é sempre.[B)]
    NEKO bull terrier (il migliore!)
    NINO il gatto più pigro del mondo
    2 PESCI ROSSI
    4 UCCELLINI--&gt; regalati, ora stanno in una grande voliera
    --&gt; per informarsi al meglio riguardo a questa inutilità: http://sperimentazioneanimale.wordpress.com/tag/sperimentazione-animale/

  4. #894
    Senior Member

    User Info Menu

    Francy anche io preferisco di gran lunga gli asia amputati.
    Nel mio piccolo credo che definire maltrattamento tale procedura sia errato.
    Ma la legge è questa, e la si deve rispettare.
    Altrimenti si crea un movimento di opinione per cambiare la legge (lo appoggio sin d'ora).
    Trasgredirla con volgari escamotage è molto furbo, molto italiano, molto squallido.
    La caudotomia, per quanto mi consta, era stata prorogata come ammissibile, per le razze in cui è prevista ed in cui nella madrepatria è (ancora) ammessa fino al 2010 .
    Poi l'Italia deve (dovrebbe: siamo in italia neh) adeguarsi alla convenzione di Ginevra che ha sottoscritto "integralmente".
    Il discorso dei veterinari è complesso, molto itakliano.
    In una nazione meno caricaturale l'epidemiologia "certificata" di tante cucciolate, sempre e solo di alcune razze, sarebbe foriera di monitoraggi attenti.
    Mai visto che so bassotti o bassethounds amputati per motivi imprescindibili di salute....eppure i loro padiglioni sembrano molto più "a rischio" dell'asia centrale.
    Mah.
    L'assordante silenzio dell'enci e degli organi ufficiali a rappresentanza della razza è molto, molto eloquente.
    Come quello degli animalisti, mai visti dal sottoscritto in una esposizione canina a chiedere ragione dei criteri di gratificazione di cani menomati (secondo la normativa vigente) ma ineffabilmente eletti a simboli di bellezza e tipicità.
    \"le emozioni non hanno simpatia per l\'ordine fisso\"
    Yukio Mishima

  5. #895
    Senior Member

    User Info Menu

    Marco, i motivi per i quali praticare caudotomia e/o taglio delle orecchie negli Asia sono puramente estetici?
    NEKO bull terrier (il migliore!)
    NINO il gatto più pigro del mondo
    2 PESCI ROSSI
    4 UCCELLINI--&gt; regalati, ora stanno in una grande voliera
    --&gt; per informarsi al meglio riguardo a questa inutilità: http://sperimentazioneanimale.wordpress.com/tag/sperimentazione-animale/

  6. #896
    Senior Member

    User Info Menu

    Allo stato dei fatti si.
    In un contesto rurale l'amputazione delle orecchie trova motivazione nel ridurre le superfici cutanee delicate aggredibili da un avversario (lupo e predatori in genere).
    In un contesto "civile" tali amputazioni sono inutili.
    L'amputazione della coda, peraltro nell'asia effettuata lasciando un moncone relativamente lungo, non ha particolare rilevanza pratica.
    Non mi nascondo dietro un dito: l'asia amputato è esteticamente più gradevole.
    Soprattutto soggetti con cranio e muso leggeri/gracili, privi di sostanza, sono molto penalizzati, dal punto di vista estetico, da padiglioni integri.
    Ma se esiste una legge deve essere rispettata.
    Se non la si condivide, si cercano persone con cui creare un movimento di opinione per cambiarla.
    ma le leggi vanno rispettate.
    \"le emozioni non hanno simpatia per l\'ordine fisso\"
    Yukio Mishima

  7. #897
    Senior Member

    User Info Menu

    Grazie della risposta.

    Io, al contrario di te, trovo non vi sia motivo di menomare un cane sul semplice e frivolo gusto estetico. Ma mi piace che giustamente "non ti nascondi dietro un dito" ed esponi la tua posizione.

    Buona serata
    NEKO bull terrier (il migliore!)
    NINO il gatto più pigro del mondo
    2 PESCI ROSSI
    4 UCCELLINI--&gt; regalati, ora stanno in una grande voliera
    --&gt; per informarsi al meglio riguardo a questa inutilità: http://sperimentazioneanimale.wordpress.com/tag/sperimentazione-animale/

  8. #898
    Senior Member

    User Info Menu

    Guardia attiva.....MOLTO attiva...a salvaguardia del proprio territorio e della famiglia.Parliamone. Come conciliare in un contesto cittadino un'attitudine alla difesa dei tesori familiari e della proprietà che ho potuto ammirare ad "ascoltare" in parecchi soggetti...diciamo così...ABBAIONI![)]? E ancora. Cao in appartamento...sì no forse?Grazie
    <font color=\"navy\"><i>https://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=bbgHZWwyhcQ</i></font id=\"navy\">

  9. #899
    Senior Member

    User Info Menu

    Gran bella domanda Francy.
    Per quanto riguarda la guardia attiva, che è uno dei lati caratteriali più affascinanti di questa razza insieme alla dignità ed alla sobrietà, la socializzazione precoce può rendere secondo me un asia più conciliabile con il contesto affollato della città. In ogni caso però la responsabilità di chi sceglie di avere un cane come questo in città è secondo me ben maggiore di quella che comportano cani più socievoli e meno reattivi.
    Molti asia, semplicemente, non sopportano confidenze da estranei, specie all'arrivo della piena maturazione psichica.
    Il cucciolone "serio" ma sostanzialmente pacifico e bonario può mutare improvvisamente in un cane possente pochissimo disposto a dare confidenza...tale comportamento è complesso da gestire in città dove ti muovi in spazi stretti ef affollati, dove magari qualcuno di punto in bianco piazza la mano sulla testa del tuo cane e DOPO chiede:"posso?"[}]
    Per il problema dell'abbaiare invece credo che i cani abbaino di più in spazi maggiori e più isolati, in campagna: almeno questo è quello che succede a me, quando per qualche giorno mi sposto in città e dormo in appartamento portandomi dietro qualcuno dei miei cani, il contatto stretto credo che faccia ritenere loro "inutile" segnalare tutto ciò che invece non si fanno sfuggire pattugliando i dintorni della casa dove vivono di solito.
    Appartamento: io penso che qualunque cane, se potesse scegliere, preferirebbe di gran lunga qualunque ristrettezza in appartamento rispetto a spazi ampi, "se" questo gli garantisce un contatto stretto con i suoi umani. Se significa rimanere solo e chiuso, povero cane ma anche povero appartamento
    D'altronde nessun cane, di nessun tipo, è adatto a rimanere in appartamento solo per tempi prolungati.
    \"le emozioni non hanno simpatia per l\'ordine fisso\"
    Yukio Mishima

  10. #900
    Senior Member

    User Info Menu

    Sì, per quel che riguarda la domanda sull'abbaiare, mi riferivo a cani a guardia di proprietà, ville, giardini etc...
    <font color=\"navy\"><i>https://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=bbgHZWwyhcQ</i></font id=\"navy\">

Pagina 90 di 107 PrimaPrima ... 40808889909192100 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. cucciolo incrocio Asia centrale-Cane Corso
    Di Paride nel forum EDUCAZIONE ADDESTRAMENTO & COMPORTAMENTO
    Risposte: 23
    Ultimo Messaggio: 21-02-11, 08:33 PM
  2. cane pastore dell'asia centrale
    Di boboluna nel forum ALTRI GRANDI CANI CUSTODI E DA MONTAGNA
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 21-12-09, 09:08 AM
  3. Pastore maremmano, Pastore di Tatra e Kuvasz!
    Di Koa nel forum ALTRI GRANDI CANI CUSTODI E DA MONTAGNA
    Risposte: 100
    Ultimo Messaggio: 08-02-08, 07:20 PM
  4. Pastore dell'ASIA
    Di jaba nel forum ALTRI GRANDI CANI CUSTODI E DA MONTAGNA
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 22-06-07, 12:49 AM
  5. Il pastore
    Di Fabry nel forum ANIMALZELIG
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 06-10-05, 02:23 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato