Indietro

Advertising

trovacuccilibannere

traovalosubitobanner

WELSH MOUNTAIN PONY

WELSH MOUNTAIN PONY

Origine: Galles
Altezza al garrese: Non supera mai il 1,20 m.
Mantello: Si trova ogni tipo di mantello, ma soprattutto grigio, sauro e sauro bruciato. Non esiste nella varietà del pezzato.
Carattere: E' un pony pieno di energia, temprato dalla dura vita sulle colline. Inoltre è intelligente e molto coraggioso.
Fisico: Ha una testa piccola, con profilo arabo. Le narici sono grandi, gli occhi vivaci e le orecchie molto mobili. L'incollatura, lunga ed elegante, è armoniosamente sostenuta da spalle giustamente oblique. La schiena è corta e ben disegnata, il torace è ampio. Il treno posteriore è allungato ed armonioso. I garretti sono solidi e ben disegnati. La coda è attaccata alta e viene portata con eleganza. I piedi sono piccoli. Le andature, come per tutti i pony, sono rapide, sciolte e dritte.

GLI ALLEVAMENTI CONSIGLIATI DA INSEPARABILE SONO:

Link sponsorizzati

Nessun allevamento da segnalare 
se vuoi sapere come segnalare il tuo, contatta: marketing@inseparabile.it 

Storia.
Questo nobile pony fa il suo ingresso nella storia sin dall'antichità, risalendo fino ai Romani, i quali, sembra, incrociavano i pony da montagna con cavalli Arabi. Questa erronea supposizione può spiegarsi non solo per l'aspetto del Welsh Pony, che richiama le linee eleganti dell'Arabo, ma anche dalle sbagliate fonti dei Romani. Al tempo di Giulio Cesare, che sembra abbia creato un allevamento di stato sul lago Bala nella contea di Merioneth, i Pony vennero incrociati con del sangue orientale. Questo spiegherebbe la confusione. Infatti i traduttori dei documenti ufficiali, scambiano i cavalli di sangue orientale con i cavalli di sangue arabo. Invece, a quell'epoca, l'Arabo non figurava ancora tra le uniche dodici razze conosciute dai Romani. Comunque il sangue arabo ha contribuito alla formazione del Welsh Pony, ma solo negli ultimi due o tre secoli. Infatti almeno due stalloni Purosangue Arabo sono stati incrociati con il Pony Welsh, e questo spiega l'aspetto arabo della razza attuale. In questi ultimi tempi i raduni annuali per la marchiatura e per la cattura dei Pony che vivono in branchi nelle montagne e nelle lande gallesi, hanno attirato visitatori da tutta Europa, diventando così un allevamento naturale alquanto redditizio. Se vengono ben addestrati possono diventare ottimi cavallini da sella, sia nel salto ostacoli sia nel completo, anche per insegnare l'equitazione ai giovanissimi.

Altri Cavalli dalla L alla W
LIPIZZANO LUSITANO MAREMMANO
MERENS MEZZOSANGUE UNGHERESE MORGAN
MURGESE MUSTANG NONIUS
OLDENBURG PAINT HORSE PALOMINO
PASO FINO PASO PERUVIANO PONY
PUROSANGUE ARABO PUROSANGUE INGLESE QUARTER HORSE
SALERNITANO SELLA AMERICANO SELLA ITALIANO
SELLE FRANCAIS SHETLAND SHETLAND AMERICANO
STANDARDBRED TENNESSEE TERSK
TIRO PESANTE OLANDESE TIRO PESANTE RAPIDO TORIC
TRAKEHNER WELSH WELSH COB
WELSH MOUNTAIN PONY WELSH PONY

Questa scheda ci è stata inviata da Alfeo R. 

 

Utility di Inseparabile

Spot

Le Schede