TUTTE LE SCHEDE

Ti piace questa pagina? Consigliala!

L' INSEPARABILE


In tutta la scheda i bellissimi soggetti di Maxber



INSEPARABILE
coppia di inseparabili di fisher nella forma selvaggia /ancestrale

I pappagallini del genere Agapornis vengono comunemente chiamati inseparabile per il fatto che sono sempre distribuiti a coppie all'interno delle enormi colonie che formano in natura e questa loro unione dura per tutta la loro vita .

INSEPARABILE
coppia di inseparabili di fisheri formata da maschio verde ancestrale portatore di blu e femmina mutata blu

Le specie che si trovano in natura nel continente africano sono nove e alcune sottospecie.Le più conosciute sono le tre specie che vediamo all'inizio della pagina e cioè l'Agapormis fischer,l'Agapormis personata, l'Agapormis roseicollis, le altre specie sono l'A.Taranta o inseparabile ali nere,l' A.lilianae o inseparabile di shelley,l'A. pullariao inseparabile dalla faccia rossa,l'A.nigrigenis o inseparabile a guance nere,l'A. cama o inseparabile del madagascar e in fine l'A.swinderiana che sia per motivi di rarità che per i suoi bisogni alimentare è l'unica specie non adatta e non tenuta in cattività oltre a questi c'è anche il tarantus:

INSEPARABILE
esemplare di 1 anno di agapornis taranta o inseparabile di abissinia

ha un dimorfismo sessuale evidente in quanto
il maschio ha la fronte rossa e la femmina no:
 
Vive sugli altopiani dell'Etiopia

Maschio: fronte rossa. Nuca, dorso, collo ed ali color verde erba brillante uniforme. Petto, ventre e fianchi verde chiaro. Remiganti primarie nere con leggero bordo verde al vessillo. Remiganti secondarie e copritrici primarie nere, spallina verde giallastro, sotto ala nero. Timoniere centrali (n° 2) verdi con apice nero. Timoniere laterali (n° 10) giallo verde con fascia nera a tre quarti della lunghezza. Codrione verde. Becco: mandibola superiore rosso corallo, inferiore più chiara. Cera bianco rossastra. Occhio bruno scuro con pupilla nera contornato da sottile anello composto di piumette rosse. Zampe e dita grigio verdastre. Unghie nere.

Femmina: fronte verde. Sotto ala verde. Occhio bruno con pupilla nera contornato da sottile anello composto di piumette verde giallastre

INSEPARABILE INSEPARABILE
foto della prole tutta verde della coppia verde e prole verde e blu della coppia portatore x mutato

I SUOI NUMERI

TAGLIA 14 -15 Cm
UOVA circa 4 - 5 di colore Bianco
SCHIUSA dopo 22 giorni
PICCOLI NEL NIDO 30 giorni circa
NUMERO DI COVE ANNUE 1 a volte 2
DURATA DELLA VITA fino a 20 anni

INSEPARABILE INSEPARABILE
nella prima ci sono 2 coppie di inseparabile mascherato (personata) verdi nella forma selvaggia/ancestrale e nella seconda i loro piccoli che ora hanno 6 mesi

IN NATURA 

Vivono in Africa in gruppi molto numerosi , in libertà non si sono mai osservate coppie di questi uccelli che vivessero in solitudine. Solo nel periodo riproduttivo alcune specie tendono ad isolarsi per il tempo necessario alla cova e all'allevamento dei piccoli per tornare in seguito nella colonia assieme alla prole.

Una delle abitudini di questi pappagalli è quella di formare dei gruppi familiare composti da 2-25 soggetti , che durante la giornata conducono una vita per i fatti loro , tornando  la sera all'interno della colonia su alberi che tutti conoscono per passarvi la notte, ma anche in questi momenti i gruppi familiari rimangono raggruppati tra di loro.

Si nutrono dei frutti e semi che trovano sugli alberi della foresta e della savana non disdegnando di tanto in tanto qualche insetto che gli capita a tiro.

INSEPARABILE
(coppia di roseicollis o inseparabile collo rosa) formata da maschio verde scuro a dx e femmina verde attaccata alle sbarre

INSEPARABILE
(coppia di roseicollis o inseparabile collo rosa) formata da maschio verde ancestrale a destra e femmina mutata cannella (cinnamon)  a sx

INSEPARABILE
giovani roseicollis di 4 mesi figli delle coppie sopra esposte

GLI ALLEVAMENTI E I PET SHOP CONSIGLIATI DA INSEPARABILE SONO:


Nessun allevamento da segnalare, vuoi sapere come segnalare il tuo, contatta: marketing@inseparabile.it 

 

IN CATTIVITÀ

Possono essere tenuti sia in gabbia che in voliera. ovviamente in una gabbia che minimo deve essere di 90 cm l - 50 cm h - 40 cm p ,si può tenere una sola coppia. In una voliera di buone dimensioni possono convivere diverse coppie ma le cassette nido   ( che devono avere le seguenti dimensioni 22 x 18 x 16 cm) devono essere in numero doppio rispetto alle coppie ospitate per non creare delle zuffe per aggiudicarsi il nido.

Tutte le specie non hanno un gran dimorfismo sessuale e questo a un principiante potrebbe causare delle difficoltà nella distinzione dei sessi , per distinguerli si può palpare la cinta pelvico che nelle femmine è un Po' più larga ed elastica per permettere il passaggio dell'uovo, i maschi in alcuni tipi di inseparabili sono più longilinei, ma queste differenze sono molto lievi molto più semplice e osservare il comportamento dei vari individui e le offerte di cibo da parte del maschio alla femmina.

Un altro punto a favore di questi "clown" della gabbia è il fatto che rispetto a molti altri Pappagalli è più rustico e resiste alle basse temperature ,anche di alcuni gradi sotto lo zero, però non sopporta gli sbalzi di temperatura che soprattutto si verificano in primavera autunno.

Per facilitare la deposizione delle uova e quindi la riproduzione bisogna fornirgli molto materiale tipo erba verde o delle cortecce di salice con le quali fodera la cassetta.i fili d'erba e le cortecce di salice devono essere fresche in quanto fornendo questo materiale la percentuale di uova che si schiudono aumenta grazie all'umidità che forniscono, comunque molte coppie se gli viene data della paglia provvedono loro stessi a inumidirla mettendola nel acqua dell'abbeveratoio o della vaschetta per il bagno (che questi uccelli adorano).

L'alimentazione deve essere la più varia possibile e costituita da una miscela di semi ,in commercio ne esistono di diverse marche ma tutte di buona qualità e studiate appositamente per loro. la dieta va integrata con frutta e verdura fresca e nel periodo della cova bisogna fornirgli un buon pastoncino da allevamento che può essere lasciato a loro disposizione anche fuori da tale periodo.

 

Un altro motivo per allevare questo simpaticone è che socializza bene con l'uomo perdendo molte delle sue paure per l'uomo se trattato bene, addirittura se allevato allo stecco può essere portato sulle spalle e maneggiato e quando viene carezzato sul collo e sulla testa ci comunicherà la sua soddisfazione gonfiando le penne. 

PER APPROFONDIRE L'ARGOMENTO INSEPARABILE CONSIGLIA:

LIBRI  

I Colori degli inseparabili Il grande libro degli inseparabili Agapornis (Inseparabili) Gli Inseparabili

DVD

Come allevare un cucciolo - DVD CANI E GATTI Razza, curiosità e comportamenti dei nostri amici - DVD


Altri Uccelli dalla D alla P
DIAMANTE CODA ROSSA DIAMANTE CODALUNGA DIAMANTE DI GOULD
DIAMANTE MANDARINO ESTRILDA CAERULESCENS ESTRILDA MELPODA
ESTRILDA TROGLODYTES EUPLECTES HORDEATUS FAGIANO
FALCO NANO INDIANO FRINGUELLO DELLE RISAIE. FRINGUELLO NANO DI CUBA
GAZZA GHIANDAIA GAZZA LADRA GENDARME
GHIANDAIA DEGLI ABETI GOLA TAGLIATA GRANATINO COMUNE
GRANATINO VIOLACEO GUANCE ARANCIO IGNICOLORE
INSEPARABILE IRENA PUELLA KAKARIKI
LONCHURA PUNCTULATA LORICOLO DALLA CORONA BLU LUCHERINO
LUCHERINO DAL PETTO NERO MEGALAIMA DALLA FRONTE ROSSA MELBA DEL SUDAN
MERLO INDIANO MINISTRO OCA
PADDA PAPA DELLA LUISIANA PAPA LECLANCHER
PASSERO PAPPAGALLO AUSTRALIANO PAPPAGALLO CENERINO
PAPPAGALLO DEL SENEGAL PAPPAGALLO REALE PAPPAGALLETTO DI LESSON
PAPPAGALLINO ONDULATO PARROCCHETTO MONACO PARROCCHETTO BARRATO
PARROCCHETTO DAL COLLARE PARROCCHETTO DAL GROPPONE ROSSO PARROCCHETTO DELLE MONTAGNE

 
  .Forum
  .Pubblicizzati
  .CONCORSI  
  .Pet shop
 

 

google

cani
gatti
piccoli mammiferi
uccelli
rettili
anfibi
pesci
del cortile e della stalla
Piante, Alberi, Arbusti

Autore: Manuel Battafarano

. DISCLAIMER  . PUBBLICIZZATI SU INSEPARABILE
Copyright Inseparabile 18/12/2000 - 2014 contact info@inseparabile.com