Indietro

Advertising

trovacuccilibannere

traovalosubitobanner

GUANCE ARANCIO


Estrilda melpoda Estrildidae

GUANCE ARANCIO

Questa specie di astrildide viene regolarmente, e in grande quantità importata in Europa. In cattività gli esemplari sono perennemente in movimento e si dimostrano assai socievoli, tollerando molto volentieri qualsia si compagno di prigionia. In gabbia il guance arancio è una specie assai decorativa; se se ne vuole ottenere la riproduzione è tuttavia necessario ospitare la coppia in una voliera da appartamento o da giardino sufficientemente ampia e provvista di abbondante vegetazione cespugliosa.

In mezzo a questa i guance arancio costruiscono un nido ben mimetizzato,rotondo, con un'entrata laterale. La costruzione viene realizzata ai piedi di un cespuglio, direttamente sul terreno, oppure in mezzo alle foglie ma sempre piuttosto in basso.

È consigliabile sistemare un riparo al di sopra del nido, senza disturbare gli uccelli, in modo che in caso di maltempo la pioggia non danneggi la covata. La femmina depone da 3 a 7 piccole uova che cova da sola per 11 0 12 giorni.

Dopo la schiusa è molto importante fornire ai genitori una sufficiente quantità di insetti. In una grande voliera esterna ricca di cespugli e arbusti i guance arancio riescono a catturare una sufficiente quantità di insettucci; in caso contrario bisogna mettere a loro disposizione uova di formica fresche, piccole tarme della farina, insetti appena catturati, ecc.

GLI ALLEVAMENTI CONSIGLIATI DA INSEPARABILE SONO:

Link sponsorizzati


Nessun allevamento da segnalare, vuoi sapere come segnalare il tuo, contatta: marketing@inseparabile.it

Al di fuori del periodo riproduttivo l'alimentazione di questa specie deve essere costituita da diverse varietà di miglio, panico in spighe, scagliola, miscela di semi per esotici, pastone all’uovo e ogni sorta di verdura.

La condizione essenziale per la riuscita dell’allevamento dei piccoli astrildidi è un'abbondante e variata somministrazione di alimenti di origine animale. I piccoli abbandonano il nido a 22 giorni di età e i genitori li alimentano ancora per circa 14 giorni. I giovani completano il piumaggio all’età di sei settimane.

Alcuni allevatori, quando le condizioni climatiche sono favorevoli, aprono la voliera alle coppie di guance arancio che hanno i piccoli nel nido per consentire agli adulti di catturare insetti nei dintorni. Gli esemplari di questa specie devono svernare a temperature non inferiori ai 10 °.

PER APPROFONDIRE L'ARGOMENTO INSEPARABILE CONSIGLIA:

LIBRI

GLI ESTRILDIDI Vol. 1 Gli Estrildidi Vol.2 Il Diamante di Gould Il Diamante Mandarino

DVD

Come allevare un cucciolo - DVD CANI E GATTI Razza, curiosità e comportamenti dei nostri amici - DVD


Altri Uccelli dalla D alla P
DIAMANTE CODA ROSSA DIAMANTE CODALUNGA DIAMANTE DI GOULD
DIAMANTE MANDARINO ESTRILDA CAERULESCENS ESTRILDA MELPODA
ESTRILDA TROGLODYTES EUPLECTES HORDEATUS FAGIANO
FALCO NANO INDIANO FRINGUELLO DELLE RISAIE. FRINGUELLO NANO DI CUBA
GAZZA GHIANDAIA GAZZA LADRA GENDARME
GHIANDAIA DEGLI ABETI GOLA TAGLIATA GRANATINO COMUNE
GRANATINO VIOLACEO GUANCE ARANCIO IGNICOLORE
INSEPARABILE IRENA PUELLA KAKARIKI
LONCHURA PUNCTULATA LORICOLO DALLA CORONA BLU LUCHERINO
LUCHERINO DAL PETTO NERO MEGALAIMA DALLA FRONTE ROSSA MELBA DEL SUDAN
MERLO INDIANO MINISTRO OCA
PADDA PAPA DELLA LUISIANA PAPA LECLANCHER
PASSERO PAPPAGALLO AUSTRALIANO PAPPAGALLO CENERINO
PAPPAGALLO DEL SENEGAL PAPPAGALLO REALE PAPPAGALLETTO DI LESSON
PAPPAGALLINO ONDULATO PARROCCHETTO MONACO PARROCCHETTO BARRATO
PARROCCHETTO DAL COLLARE PARROCCHETTO DAL GROPPONE ROSSO PARROCCHETTO DELLE MONTAGNE

Utility di Inseparabile

Spot

Le Schede