INDIETRO

Ti piace questa pagina? Consigliala!

TARTARUGA GRECA
Testudo graeca

TARTARUGA GRECA

Classificazione Classe Rettili, ordine Cheloni, famiglia Testudinidi
Dimensioni Lunga 30 cm al massimo
Distribuzione geografica Europa meridionale, Africa settentrionale e Asia sud-occidentale

La tartaruga greca, che esiste in varie razze geografiche, assomiglia molto alla tartaruga di Hermann; anzi, fino a circa 30 anni fa venivano considerate come appartenenti alla stessa specie. La tartaruga greca ama i terreni secchi e rocciosi e anche i roveti, evita però la vegetazione troppo fitta. Questa specie è forse la più conosciuta da noi. E vegetariana e predilige le foglie verdi, i frutti, e i gambi dei legumi, ma non disdegna affatto i vermi di terra, le lumache e i piccoli insetti.

L'ibernazione della tartaruga greca dipende dalle condizioni ambientali e in genere dura sei mesi, iniziando a metà autunno e terminando a metà primavera. All'incirca nel mese di giugno la femmina depone circa dodici uova che si schiudono in autunno e delle quali non si cura. 

I piccoli che nascono misurano 4 centimetri circa e sono simili agli adulti. Ha un carapace giallastro, con macchie scure sulle placche centrali; il piastrone ègiallastro o scuro. Questa tartaruga viene comunemente messa in commercio e allevata nei giardini. 

GLI ALLEVAMENTI CONSIGLIATI DA INSEPARABILE SONO:

Nessun allevamento da segnalare 
se vuoi sapere come segnalare il tuo, contatta: marketing@inseparabile.it 

La tartaruga greca si differenzia dalla tartaruga di Hermann per avere una sola squama sopracaudale e per avere due tubercoli cornei conici sui lati posteriori delle cosce. Nella tartaruga di Hermann vi sono invece due placche sopracaudali. Quest'ultima specie vive in Grecia, nei Balcani, nell'Italia centrale e meridionale, in Sardegna e nella penisola iberica, oltre che in varie isole del Mediterraneo; può vivere più di cento anni e, similmente alla tartaruga greca, si può allevare con facilità.

 

PER APPROFONDIRE L'ARGOMENTO INSEPARABILE CONSIGLIA:

LIBRI  

Guida alle tartarughe acquatiche (nuova edizione) Tartarughe acquatiche e palustri: la guida completa Il grande libro delle tartarughe Guide fotografiche. Terralog. Tartarughe del mondo. Vol 2  

DVD 

COFANETTO VITA A SANGUE FREDDO - DVD

 

Altri Rettili dalla S alla Z
TARTARUGA ARRAU TARTARUGA AZZANNATRICE TARTARUGA COLLO DI SERPENTE
TARTARUGA HERMANNI TARTARUGA GRECA TARTARUGA GUANCE ROSSE
TERRAPEDE CAROLINA TESTUDO HORSFIELDI TESTUDO KLEIMANNI
TRACHEMYS TRACHEMYS CALLIROSTRIS CALLIROSTRIS TRACHEMYS CALLIROSTRIS CHICHIRIVICHE
TRACHEMYS DECORATA TRACHEMYS DECUSTATA AUGUSTA TRACHEMYS DORBIGNI BRASILIENSIS
TRACHEMIYS DECUSSATA DECUSSATA TRACHEMYS DORBIGNI DORBIGNI TRACHEMYS GAIGEAE GAIGEAE
TRACHEMYS GARGEAE HARTWEGI TRACHEMYS MOLLII TRACHEMYS ORNATA
TRACHEMIS SCRIPTA ELEGANS TRACHEMYS SCRIPTA SCRIPTA TRACHEMYS SCRIPTA TROOSTII
TRACHEMYS STEJNEGERI MALONEI TRACHEMYS  STEJNEGERI STEJNEGERI TRACHEMYS VENUSTA CATASPILA
TRACHEMYS VENUSTA GRAYI TRACHEMYS VENUSTA VENUSTA IL TERRARIO

 

 

  .Forum
  .Pubblicizzati
  .CONCORSI  
  .Pet shop

 

 

google

cani
gatti
piccoli mammiferi
uccelli
rettili
anfibi
pesci
del cortile e della stalla
Piante, Alberi, Arbusti

Autore: Manuel Battafarano

. DISCLAIMER  . PUBBLICIZZATI SU INSEPARABILE
Copyright Inseparabile 18/12/2000 - 2014 contact info@inseparabile.com