CIMITERO VIRTUALE

La canzone che stai Ascoltando è di Enrico Nascimbeni www.enriconascimbeni.com 

In questa pagina e in tutte quelle a sinistra nel menù i nostri amici troveranno un posto dove verranno ricordati per sempre.
Per inserire anche tu il tuo tesoro invia una E-mail e una foto a

 

 

HAI VISTO TATU', 

VIVI ANCORA IN QUESTA CANZONE, QUA, IN MEZZO A TANTI AMICI.....MI MANCHI TANTO RE DEL GIARDINO

ENRICO

JAY - BARI N. 16.09.1992 – M. 29.10.2008

Dal nulla m’hanno catapultata
in uno strano mondo,
fatto di luce.
Ho visto albe, tramonti,
felicità, tristezza,
fame, ingordigia,
amore e odio.
E tanto ancora.
E’ stato
un lungo viaggio.
Un dolce viaggio.
Fatto
soprattutto di tranquillità.
E così ho concepito,
alla fine
della mia lunga vita,
la meraviglia d’esserci stata,
in questo mondo.
L’avere assaporato
ciò
che pochi possono.
Solo quelli
che vivono.
E quindi,
è stato veramente,
un dolce viaggio.


La famiglia di Jay


Sedici anni di affetto incommensurabile.
Un’ombra. Che non smetterà mai di seguirci.
RANGO - BARI - N. 1.3.2012 – M. 24.11.2014



Ci hai cercati
perché sentivi che la tua vita sarebbe stata breve,
ma volevi viverla in massima armonia
con i tuoi amici che ti avevano adottato.
E fra uno schizzo,
e una curva in derapata,
un danno e una sgraffiata alle poltrone,
un agguato e un salto verso il cielo,
su un mobile qualsiasi,
in poco tempo,
così all’improvviso,
come hai dipinto di arancio la nostra vita,
così
all’improvviso e così giovane,
te ne sei andato lassù,
oltre i dolori della Terra,
verso la tranquillità.
Avevi scelto
sin dall’inizio
una famiglia ove trascorre sereni
persino i giorni del dolore.
A rivederci Rango. A ritrovarci…


La famiglia di Rango
Il mio kim non c'è più. (in secondo piano)
Che vuoto!
Dafne 3/6/2011-3/6/2014
Sempre e per sempre nel nostro cuore.
Alessandro,Luigi,Valeria e Franca
Per il mondo era un cane, per me era il mondo.
Oddo (Milano, 20/10/2000 - 08/11/2013)
Dopo tanti anni di reciproca amicizia e affetto non è più con noi il piccolo Oddo. Una malformazione al suo cuoricino l'ha portato via dai suoi affetti prematuramente.
Tuttavia, a parte il dispiacere, non vi è tristezza in noi poichè c'è la consapevolezza di aver fatto il massimo per donare al nostro caro amico tanti anni di serenità e gioia, in una famiglia che gli ha voluto tanto bene. Cosa che purtroppo non si può dire di tante altre sfortunate bestiole.
Allora ciao Oddino, ti salutiamo sapendo che ti ricorderemo sempre.... finchè un giorno ci rivedremo tutti insieme sul Ponte dell'arcobaleno.
Francesco e tutta la "famigliuola".

" A te Mìmì, che per due anni mi hai dato tantissime emozioni. Anche se non abbiamo condiviso moltissimi anni assieme è come se ci conoscessimo da una vita perchè abbiamo vissuto sotto lo stesso tetto e non sei rimasta rinchiusa in una gabbia lontana da noi. Eri un membro della nostra famiglia. Sebbene dicano che i criceti dorati siano animali solitari, tu eri l'opposto: adoravi girare sul divano, per terra e sulla ruota, salire in mano e farti accarezzare... ci seguivi sempre e dovevamo stare sempre attenti a non pestarti perchè eri sempre in mezzo ai piedi!
Te ne sei andata in un posto migliore, lo so, ma anche se sono passati solo due giorni mi manchi tantissimo di già ed è difficile abituarmi alla tua assenza. Eri davvero una brava cricetina, intelligente, forte, socielvole e vivace (anche se a volte un po' birichina e ribelle). Ti ricorderemo sempre. Non eri solo importante per me, ma per tutti quelli che ti conoscevano. Anche se ora sei lontana da me fisicamente, ti ho sempre nel cuore e so che anche per te è così. Non ti dimenticheremo mai.
Un pensiero anche a tutti quegli animali (criceti e non) che non sono stati fortunati come te a trovare un famiglia amorevole. Li incontrerai nel paradiso degli animali. "

Anna, famiglia e amici

Il 27 gennaio 2013 è arrivato improvvisamente.... giorno nel quale abbiamo dovuto salutarci....

Forse tutti e due credevamo che non potesse mai accadere..forse tutti e due pensavamo di restare per sempre assieme...

Sei un stato un cane con 7 vite e lo hai abbondantemente dimostrato...la tua infinita voglia di vivere sorprendeva ogni volta noi tutti...

Tanto ci hai insegnato....e tanto ci mancherai....mah.......

non preoccuparti...corri felice nei prati del paradiso insieme ai tuoi amici che hai lasciato qua sulla terra....la niente ti darà più fastidio...paura dei fuochi o malattia...

ee..cara Stella un giorno ci rivedremo..e non ci separeremo più....tu mi vedrai da lontano e mi correrai incontro come facevi un tempo......

Questa è una promessa!!!

Ciao Stella....

Fai la brava....
Samu

 

ciao Camilla hai lasciato un grande vuoto e un segno indelebile a tutti noi.... ti voglio bene piccola stella, corri felice piccolina, sul ponte dell'arcobaleno..aspettami... Lella...
12 anni di un "tutto" che non ha un nome e che non si può richiudere dentro ad un cuore...ciao puzzone....
Rum, ti abbiamo visto nascere. Ci siamo fatti conoscere mentre ancora la tua mamma ti accudiva.
Quando ti abbiamo portato a casa hai subito fatto amicizia con Ringo, il tuo fratello maggiore.
Sempre in movimento, coccolone e con un pelo foltissimo. Eri buffo e divertente. Mangiavi di tutto, persino
le verdure, non potevano lasciare in giro nulla, altrimenti saltava in parte il nostro pasto.
Speravamo di passare tanti anni con te e invece.... dopo neanche due anni, all'improvviso te ne sei andato.
Un profondo dispiacere e un grande dolore. Ciao "bimbo peloso"
 
Manuela e Roberto
DOLCE E PICCOLA MINU', LA TUA MANCANZA SI FA GIÀ SENTIRE TANTISSIMO, LASCI UN GRANDE VUOTO NEI NOSTRI CUORI, IN CUI RIMARRAI IMPRESSA PER SEMPRE.
TI AMIAMO, I TUOI PADRONCINI MONICA, PATRICK, I NONNI LOREDANA E IVANO, LA TUA FAMIGLIA, ROCKY E MINU'. <3
maggio 2013

Ciao Olimpia,
ora zampetti curiosa come sempre ma in un prato speciale, con tutta l'insalata che vuoi e tanta acqua per fare le tue adorate doccette.
Non ti ho neanche vista per l'ultima volta, ti ricorderò allegra e canterina, golosa e sempre indaffarata  a cercare pezzetti di carta per giocare. Eri anche diventata mamma, ma non sei riuscita a crescere i tuoi piccolini...non preoccuparti
, gioca con Musetto e Verdino e ricevete i miei baci.
3 giugno 2011 – 3 giugno 2013
 
Franca,Alessandro,Luigi e Valeria
ricordano la loro amatissima Dafne.
"Angelo mio, dolce e tenero Rusty. Ti ha avvelenato un amico per vendetta a soli tre anni, nel pieno della tua vita. eri nobile, altero. un vero principe. il vigliacco non ha avuto rispetto per la tua bellezza e dignità. Sei morto davanti agli occhi della tua mamma e della tua sorellina, tra convulsioni e dolore, senza capire, sento ancora il tintinnio della medaglia mentre lottavi, in sardegna, e il tuo ultimo spasimo mentre nella macchina scivolavi nel fondo, ho sentito l'ultimo movimento di una tua zampa. Dio, eri così bello e tenero.
le nostre urla e tutto lo strazio della nostra impotenza, il veterinario troppo distante. E' passato un anno e non ti dimentichiamo, ancora piangiamo.  in quella terra dura, di notte, non abbiamo neppure potuto darti una tomba dove riposare, amore mio."
 20/12/2013

pultroppo la kira ci ha lasciati.... Sei arrivata con un sorriso e ci hai donato la felicita'....

e ci hai lasciato con una lacrima non ti dimenticheremo mai,

Ciao KIRA.........

Ciao cara Enki, nome strano per una gattina. Ti ha chiamata cosi' la mamma perche' quando in luglio 2012 ti ha vista per la prima volta, eri talmente magra e denutrita che sembravi un extratterestre.
Ci siamo chieste tante volte quale essere disumano potesse averti ridotta in quelle condizioni. Piano piano la mamma e' riuscita a darti da mangiare e farti assumere l'aspetto di un gatto. Non siamo mai riuscite a farti avvicinare, ad accarezzarti, la tua paura per tutto cio' che ha rappresentato la fonte della sofferenza non ha permesso neanche a noi di dimostrarti il nostro affetto. Dopo qualche mese sei entrata in casa , ma ad ogni minimo rumore scappavi.
Non siamo mai riuscite a farti curare da un probabile problema ad i polmoni. Poi da 8 giorni non hai piu' mangiato, sei sparita e solo ieri sera sei ricomparsa, magra e sei rimasta sotto la pioggia agonizzante. Solo allora la mamma e' riuscita a prenderti e metterti in una cesta e portarti in casa al caldo, dove questa notte sei morta.
Mi auguro che nella tua nuova vita trovi la pace che in questa non hai avuto. So che gli esseri non umani non hanno la capacita' di odiare, ma spero solo che chi ti ha ridotto cosi' soffra le stesse pene che hai sofferto tu, lo dico io per te. Bacioni e ti vogliamo bene. Luciana e Mara (la tua famiglia per poco tempo e per sempre)
2 DICEMBRE 2012
Purtroppo mi era già capitato di scrivere per ricordare i tesori che nel tempo se ne sono andati facendomi soffrire.
Questa volta però mi riesce più difficile accettare ciò che è successo. Perdere un amico dopo poco più di un anno per una tragica fatalità è davvero complicato da digerire.
E perdere poi un cane così dolce e affettuoso diventa lacerante.
L'unica cosa che riesco a fare è abbracciarti forte ovunque tu sia adesso, e dirti che sarai sempre con me.
Addio piccolo Mac stella tra le stelle.
Lo zio Ettore

Adesso non ci sei più ma se mi aspetti un giorno tronerò a giocare con te...

Sarò un pò più vecchio ma sono sicuro che mi riconoscerai R.I.P. Eros Cuori neri (carte)

ti vorrò per sempre bene :'(

Andrea

14 Marzo  2002 - 21 Novembre 2012 Sean

Corri corri felice verso il ponte dell'arcobaleno,un giorno ci rivedremo e saremo di nuovo uniti.

Ciao mio dolcissimo cucciolone!!

Grazie AXEL per tutto quello che ci hai regalato in questi mesi passati insieme.. Ma il destino ha voluto cosi...ti voglio tanto bene e te ne vorro' per sempre ! Addio cucciolo ......ORA VAI  ED INSEGNA AGLI ANGELI COME SI ABBAIA.. Valentina
LUCKY 26/01/2000 16/03/2012

Te ne sei andato alle 2 del mattino. Ero poco distante da te, pensavo che avessi trovato un pò di riposo, a quell'ora riuscivi a dormire un pò. Ma hai girato la testa, hai tossito e sei morto. Ci hai lasciato nella più completa disperazione. Pensavo che tu fossi immune da tutto: dal tempo, dalle malattie . Che il tuo grande carattere indipendente, forte, autonomo e affettuoso facesse da scudo ad ogni cosa. Ti ho amato per tutto quello che mi hai dato. Per i 12 anni che abbiamo passato insieme. I più belli della mia vita. Tu ed io, io e te. Sono stato più con te che con mia moglie. Il tuo grande, grosso cuore, non ti ha più permesso di vivere. Ma continuavi a giocare, a volere, a annusare la vita. TU che non volevi mai tornare a casa, gli ultimi giorni non volevi nemmeno uscire dal portone... ed io ti prendevo in braccio e ti baciavo la tua testolina matta... Ti amerò sempre... sarai sempre nel mio cuore. Sarai sempre il mio grande amore. Ora sei in camera di mamma e papà, dentro un urna. Sei polvere. Hai accanto a te il tuo collare e un tuo pupazzo. Sei rimasto a casa tua...
Addio, arrivederci... amore mio
Ciao Matteo... mi ricorderò sempre il primo giorno che sei arrivato...quante coccole ci hai fatto fin da subito.... sei sempre stato il mio gattino preferito!! sei stato forte e combattivo ma purtroppo una brutta malattia più forte delle cure che ti abbiamo dato, più forte di te non ri ha permesso di vincere la tua battaglia..... una battaglia chiamata VITA!! grazie per tutte le tue fusa, i momenti belli, le coccole che ci hai regalato.... e grazie anche di tutti i tuoi MIAO che adesso ci mancheranno tantissimo!!!! ti abbiamo voluto bene e te ne vorremo per sempre..... ciao piccolo angelo con la coda Cuori neri (carte) un abbraccio da tina danny diana la tua mammma e dalla tua cuginetta !!!!
ORA VAI..... ED INSEGNA AGLI ANGELI COME SI MIAGOLA Cuori neri (carte)
Wilma e Valentina
Per te dolce Leo che ti ho desiderato da quando la tua mamma ti portava in grembo.Ricordo ancora quando ti ho portato a casa la prima volta nel 1990 e avevi solo due mesi,ricordo quante volte siamo andati dal veterinario perche' avevi sempre qualche cosa.Te ne sei andato nel 2006 dopo 16 anni di convivenza con me e i tuoi amici per un insufficienza renale che non lasciava speranze. Dolcissimo Leo il saggio di casa che non rispondeva mai alle provocazioni dei suoi amici ma girava sempre i tacchi e se ne andava ora riposi in pace in un posto dove vengo quando sono triste e dove sono sepolti anche i tuoi amici di vita,non ti scordero' mai ne' te ne' i tuoi amici che ringrazio per aver reso la mia vita piu' piena di significato di quel significato che si chiama AMORE. Arrivederci caro Leo a presto
Per te Mariuccio che mi hai donato 16 anni di amicizia e che mi hai lasciato per un tumore per te dolce Mario un grazie per la tua dolce compagnia e perdonami per non aver capito che il tuo miagolio era un miagolio di dolore per il tuo male che ti ha portato via da me.VOI GATTI MI AVETE INSEGNATO LA DIGNITA' COSA CHE MANCA A MOLTE PERSONE. Arrivederci amico mio un giorno staremo tutti insieme io te LELLA,CAMILLA,UGO, SUSY,LISA,CHICCA,MARIO,CLEMENTINA. A PRESTO.
Ciao piccola chicca, sei entrata nella mia vita grazie ad un signore che ti ha lasciata davanti alla mia casa sapendo che mi piacciono i gatti.Eri cosi' piccola e sporca che non si capiva neanche di che colore fosse il tuo mantello.Sei stata una gatta dolce e riservata e cosi' te ne sei andata dopo 15 anni insieme.Ora riposi vicino ai tuoi amici andati sul ponte prima di te.Un grande saluto a te Chicca mia. LA TUA AMICA AURORA CHE ANCORA VI PIANGE TUTTI VI SIETE PORTATI VIA UNA PARTE DELLA MIA VITA CHE NON TORNERA' MAI PIU' MA IL VOSTRO RICORDO CHE PORTO DENTRO IL MIO CUORE MI RIPAGA DEL DOLORE CHE PROVO PER NON AVERVI PIU' FISICAMENTE CON ME. ARRIVEDERCI AMORI MIEI.
GINA nata (?) - morta il 18 ottobre 2012 Dolcissima Gina, piccolo tesoro d’ebano, la tua è la storia di un essere sfortunato, che anche quando aveva trovato chi l'amava e lo curava con grande attenzione ha incontrato una serie di malattie che, sommandosi, lo hanno stroncato. Così te ne sei andata troppo presto, dopo solo un anno e mezzo da quando nel febbraio 2011 riuscii a prenderti in via Aurelia, dove ti eri rifugiata in un nugolo di lavatrici del rivenditore Kyndes, e per due giorni nessuno era riuscito a raggiungerti. Non è stato possibile portarti a casa, perché la scoperta in te del Coronavirus sconsigliava di metterti a contatto con gli altri gatti, ma hai avuto un box tutto per te nella pensione dove vivono i nostri amici cani, dove sei stata molto tranquilla. Ci vedevamo nel week-end, giocavamo, ti facevo tante foto e riprese, quando non ci recavamo dai veterinari per le innumerevoli visite di controllo. Quest'estate purtroppo la scoperta di un linfoma, seppure in fase iniziale, ha messo in moto una serie di eventi che alla fine hanno avuto partita vinta. Quello che mi sconvolge è che sabato 13 ottobre sembravi così vispa e pronta a riprendere la chemioterapia, e ancora il 17 ottobre non c'era alcun segno di peggioramento: poi, in meno di una giornata, il dramma, e io l'ho saputo mentre mi trovavo in ufficio! Certo, potrò rivederti tante volte, ma non sarà affatto lo stesso. Speriamo piuttosto di poterci ritrovare da qualche parte dopo. ADDIO STELLINA NERA DI UNA NOTTE SENZA STELLE. Sono distrutto, ma sono contento di averti incontrata e aver potuto fare qualche cosa per te, e questo non ce lo può levare nessuno! M A X
Dark (07.09.1999 – 14.10.2012 )
Il mondo va avanti,...ma nel nostro piccolo mondo c’eri anche tu, tu  che ci hai mi hai lasciato per diventare la più bella stella del firmamento. Oggi ci hai lasciato  caro Dark. Sarai sempre nel cuore di Mamma e Papà, della tua sorellina  Abbie, Laika e di Chiarlie. Hai cercato aiuto e la tua mamma ha fatto di tutto ma non ce l'hai fatta. Sono il tuo papà, perdonami per aver fatto tardi anche oggi, per tutte le volte che ti ho trascurato.  La tua bontà e' indimenticabile. Adesso sari libero di correr come non facevi più da tempo perché un po’ zoppo. Hai cercato di tornare da noi fino alla fine , poi hai ceduto. Speriamo che adesso tu abbia trovato pace e serenita'. Ti siamo stati vicini fino alla fine con tua sorella Abbie che ti accarezzava mentre ci lasciavi. Bacioni tuoi
 Ema e Giovanni.
A BRICIOLA: 
CARA BRICIOLA AMARTI E’STATO FACILE DIMENTICARTI IMPOSSIBILE.
CAMMINERAI SEMPRE AL FIANCO SINISTRO DELLA MIA MEMORIA.
A TE CHE HAI RESO LA MIA VITA E LA FATICA (QUANDO GIORNALMENTE CORREVAMO IO E TE, QUANTI KM ABBIAMO PERCORSO, CHE RICORDI E QUANTO TI PIACEVA NON TI STANCAVI MAI) UN IMMENSO PIACERE. ADESSO VAI CORRI LIBERA E FELICE NEI VERDI PRATI DELL’ARCOBALENO.
MI MANCHI DA MORIRE META’ DEL MIO CUORE E’ VOLATO VIA CON TE. NATURALMENTE MANCHI TANTO ANCHE A CHI TI HA VOLUTO TANTO BENE OVVEROSIA A CATIA CHE SEMPRE E FINO ALL’ULTIMO TI HA COCCOLATO.
A MARTINA TI HA VOLUTO LEI 13 ANNI FA’ SEI STATA LA SUA SORELLINA L’HAI AIUTATA MOLTO NELLA SUA CRESCITA.
A MARIO E DANIELE ANCHE LORO ADDOLORATI PER LA TUA SCOMPARSA E A TUTTI GLI ALTRI A CUI HAI VOLUTO TANTO BENE.
SALUTAMI MAMMA ANNA E DA LASSU’ VEGLIATE SU DI NOI. ARRIVEDERCI PICCOLA MIA UN BACIONE E TANTE COCCOLE TI GIUNGANO LASSU’.
ANTONIO PIEVANI
10/10/2012
 
Oggi ci hai lasciato  caro Brunetto dopo un anno che eri arrivato nella nostra casa, abbandonato per la tua malattia.
Hai cercato aiuto e la tua mamma ha fatto di tutto ma non ce l'hai fatta. La tua bonta' e' indimenticabile. Non ti sei mai lamentato nonostante le sofferenze. Hai cercato di tornare da noi fino alla fine , poi hai ceduto. Speriamo che adesso tu abbia trovato pace e serenita' e che la tua sofferenza sia giunta al termine.
Sicuramente sarai in compagnia con Sirio che ti ha preceduto di qualche settimana.
Ti salutiamo caro micione e ti ringraziamo per il tuo affetto che non scorderemo mai.
Bacioni Luciana (la tua mamma) e Mara (tua sorella).
PINA, MAGGIO 2006 - 29 SETTEMBRE 2012

Pina, te ne sei andata in pochi giorni
stroncata dalla leucemia, ancora nel
pieno delle tue forze.
Cacciatrice formidabile, dotata di una
intelligenza pronta ad affrontare ogni
pericolo con successo, eri anche buona,
affettuosissima e coccolona: una gatta
perfetta sotto ogni aspetto.
Trascorrevi gran parte del tuo tempo
fuori di casa: chi di dovere conosceva
questo particolare, ma non ha pensato
di suggerire quella vaccinazione che
ti avrebbe evitato una fine prematura.

Ci mancherai tantissimo.

Francesco e Michela
Ciao caro Sirio Terremoto il Principe, sei arrivato nella nostra casa 18 anni fa, dopo essere stato abbandonato in un cassonetto della spazzatura.
Sei stato un micione particolare, un po' atipico, hai combattuto battaglie, hai allevato un micino che poi e' stato ucciso e non hai mai accettato la perdita.
Ne hai combinate di tutti i colori, ma sei sempre stato simpatico. Hai ricevuto dei rimproveri, non a caso ti abbiamo chiamato Terremoto!!! Hai vissuto la tua vita qui con noi, sei stato furbo perche' non ti sei mai allontanato da casa e ti ringraziamo perche' non te ne sei andato neanche in punto di morte.
Sei trapassato qui con la tua famiglia.
La tua anima e' in cielo ed il tuo ricordo ci accompagnera' finche' vivremo una vita terrena e ci rincontreremo nella vita ultreterrena. Spero che ti ricorderai di noi e ci guarderai dal cielo. Adesso sei con la nonna Lea che tanto ti ha tenuto in braccio nei mesi invernali.
Ti vogliamo bene e buon viaggio
Mara, Luciana e Lauro
Ciao piccola dolce Stella ti ricorderemo per sempre Anna,Lorenzo e Marco
Angelo mio pensavo volassi in un mondo siderale sei apparso a me a quattro zampe sotto forma di animale

Pompetta (pappagallina inseparabile roseicollis)
+ 12/07/2007
- 04/09/2012
 
Mia cara piccolamica Pompetta, hai vissuto 5 anni bellissimi e intensi, non abbiamo alcun rimpianto. Quante avventure hai fatto..
Purtroppo un malore improvviso ti ha impedito di continuare ad esplorare il mondo; il mio unico dispiacere è che avevi ancora tante cose da vedere, fare, imparare...
Pompetta ci mancherai tanto ma ora starai qui per sempre.. Percepisco tanto rammarico in queste pagine elettroniche. Ma anche tanto affetto e rispetto, di brave persone, verso creature nobili e pure, come te Pompetta.
Adesso veglia su Mollicone e le altre pappagalline... e aspettaci sul "ponte dell'arcobaleno"
Eh si, Puffino mio quanti ricordi..quante cose abbiamo fatto insieme in 17 bellissimi anni..siamo cresciuti insieme, io sono diventata grande e te sei invecchiato...mi sembra di aver dato l'anima per aiutarti e te hai tenuto duro fino all'ultimo..uno straordinario attaccamento alla vita!..ci hai dato una bella lezione di vita!ma ora c'è soltanto tanto vuoto..di Antonella Chiappetta
Ti voglio pensare così
sdraiata ai piedi di nonno Roberto
davanti la tele in cucina
nella vostra casa
nel tempo del sempre
Ti voglio pensare così
al fianco di nonna Maria
mentre raccoglie i suoi fiori
nel vostro giardino
nel tempo del sempre
Ti voglio pensare così
in attesa sotto le viti
mentre nonno cura il suo lavoro
nel tempo del sempre
Ti voglio pensare così
nell'orto con nonna che raccoglie i suoi frutti
nel tempo del sempre
Ti voglio pensare cosi
pensare non ricordare
ricordare è per ciò che è passato
pensare è per ciò che è presente
Ti voglio pensare così, con me
nel tempo del sempre

In memoria della "mia principessa" nel giorno della mia disperazione

29/08/2010 - 29/08/2012
Per sempre insieme

Mi hai dato tanta felicità nei 17 anni che siamo stati insieme. Ora che non ci sei più la casa è vuota come la mia vita stessa. Miciolino il tuo ricordo vivrà in me finchè anch’io Vivrò.         

Marisa

 

Nala nel cimitero virtuale di inseparabile.comCiao gente.
Era il 27/12/2011, alle 19:50, l'Ari tornava a casa ma aveva voluto prendere l'autobus ed alla discesa, vicino al piede del cassonetto, con le zampette bruciate dal freddo c'ero io.
Mi raccolse e mi porto' a casa nascosta nel giubotto perche' sapeva che tu non volevi.
Poi mentre discutevate mi mise in braccio a te e tu mi guardasti negli occhi dai tuoi occhialoni spessi, sentisti che tremavo dal freddo e dalla fame, contasti le mie ossa, mi stringesti e da quel momento mi hai voluto della famiglia.
Ero molto malata, avevo una brutta bronchite, tosse, diarrea e solo due mesi di vita ma ricordo benissimo tutte le corse dal veterinario, alla ricerca del migliore; tutte le pillole che mi avete buttato in gola, gli sciroppi, le punture, gli aerosol, giorno e notte, anche quando il vete vi dava poche speranze di vita.
Poi abbiamo festeggiato la festa del papa' e contemporaneamente la mia completa guarigione.
Ricordo pure le corse sul divano, le cadute, le abbaiate nelle scale. E quanta gioia quando tornavate chi dal lavoro, chi dalla spesa, chi dalla scuola. Non vedevo l'ora di scodinzolarvi attorno per farmi grattare il pancino.....no...le orecchie no..e nemmeno la coda!!
E che buone le vostre dita da ciucciare e mordicchiare fingendo di leccare quando mi guardavate storto.

Io quella mattina del 23 giugno, non ci volevo andare nel parco.
Se mi si metteva il guinzaglio avrei tirato, guaito, fatto capire che non volevo! Io volevo stare vicino alla mia padroncina. Non volevo allontanarmi da lei ma sono stata presa in braccio e portata nel parco sotto casa.
Appena per terra volevo tornare dalla mia padroncina per questo ho fatto dietro-front e mi sono trovata nella strada, alla merce' della morte che mi ha portato via cosi' brutalmente da voi. E in un attimo non ho piu' visto nessuno di voi. Solo buio.
Vi vedevo disperarvi per me, piangere, io abbaiavo piu' forte che potevo ma nessuno mi sentiva.
Poi vi ho visti allontanare come se qualcuno mi tirasse via da voi.
Ora sono in un bel posto, con i miei giochini preferiti, con tanti amici, sto' bene, ma mi mancate voi. Ogni tanto qualche amico inizia a correre, vola sull'erba e corre, corre, corre, ed in lontananza lo vediamo accarezzato da qualcuno che conosceva.
Io non ho fretta, vi aspettero' e quando sarete qui' riprendero' a mordicchiarvi le dita, gli abiti, le pantofole ma vorro' le stesse coccole che mi facevate su quel divano arancione, lo stesso ghiacciolo all'arancia, gli stessi giochini che avevate comprato solo per me.
Vi aspettero' a costo di aspettare un'eternita'.

NALA.
questa è la mia piccola compagna per ben 13 anni,Luna era il suo nome,è morta stamani dopo una crisi,l'unica cosa che mi rincuora è che nn ha sofferto tanto,CARISSIMA MIA PICCOLA LUNA,ORA CHE SEI NEI GRANDI PRATI VERDI DEL CIELO,E SO CHE DA LASSU' MI GUARDERAI,SAPPI CHE IL TUO GRANDE AMORE PER ME E LA MIA FAMIGLIA ERA CONTRACCAMBIATO ...ANCHE IL TUO COMPAGNO DI GIOCHI MARLEY VASCO,ORA E' TRISTE CI MANCHERAI ,PICCOLA GRANDE LUNA,CIAO AMORE.... La TUA MAMMINA
musetto coniglietto3 luglio 2012
Ciao musino mio, oggi sono 6 mesi che non sei più con me, che non ti saluto più in ogni momento, che non ti sbaciucchio più, che non ricevo più i tuoi bacini, con la tua linguettina tanto morbida...
più niente di niente...non mi perdono ancora di tante cose, specie nel tuo ultimo giorno, perdonami....
Ma in qualche modo riuscirò a riabbracciarti e a risentire la tua pelliccetta...aspettami sempreFai clic!
27 giugno 2012

Addio, Toby. Ci hai dato tanto.

TINA E FRANCO
Stellina gatto bianco e nero nel cimitero virtuale di inseparabile.comCiao Stellina,
le cure purtroppo non sono bastate e il male in poco tempo ti ha spento.
Ma ora nel tuo cielo sei tornata a brillare, perché l’amore non muore e vive per sempre…
Come per sempre vivrai nei nostri cuori.

Grazie e complimenti a chi gestisce il sito…
Sei entrata nella nostra vita sulla punta delle tue bianche zampine
Piccola nuvoletta leggera
Ora il tuo nome è un ricordo di fusa e di amore
Dentro il mio cuore lo strazio infinito del tuo dolore
Per non averti saputo proteggere abbastanza cucciolo mio
Ti chiedo perdono.
Ciao Lulu', un giorno ci rivedremo e ti copriro' di tutte quelle carezze che non ti ho potuto dare.
Ci manchi da morire.
Marina
lulù nel cimitero animali
Artù cimitero animaliCiao Artù.....oggi, 21 giugno 2012, ci hai lasciato dopo 15 bellissimi anni insieme! Scorrono davanti ai nostri occhi lucidi tutti i momenti passati insieme...da quel giorno di giugno 1997 quando tu, piccolo vagabondo, ci hai scelto correndoci incontro .....agli ultimi anni quando la vecchiaia ti ha reso più fragile..ed è forse proprio questo il momento in cui ti abbiamo voluto sempre più bene. Per quindici bellissimi anni sei stato il primo buongiorno la mattina e la carezza della buonanotte la sera. Porteremo sempre dentro di noi il ricordo dei tuoi occhi dolci e del tuo 'sorriso'. Ti vogliamo bene. Per sempre.Grazie! Nicoletta e Ilaria.
"PICCOLA POLLY TI HANNO PORTATO VIA DA NOI IN UNA NOTTE DI MAGGIO.......TI PIACEVA ANDARE A SPASSO LA NOTTE E INTENTA A FARE ALTRO NON TI SEI ACCORTA DELL'AUTO CHE ARRIVAVA.......
E' TANTO GRANDE IL BUCO CHE HAI LASCIATO NEI NOSTRI CUORI.......VIVEVI CON NOI DA QUASI OTTO ANNI E NON RIUSCIAMO A DIMENTICARCI DI TE, DEL TUO GRANDE APPETITO E DELLA TUA INFINITA DOLCEZZA...........CERCAVI SEMPRE IL CONTATTO E SPESSO TI ACCOCCOLAVI SUL NOSTRO PETTO PER CERCARE LE COCCOLE......
CI MANCHI TANTO PICCOLA STELLINA.....
ADESSO TI IMMAGINIAMO CORRERE IN UN PRATO FIORITO INSEGUENDO QUALCHE INSETTO E SMANGIUCCHIANDO QUALCHE FILO D'ERBA.......
PICCOLA DOLCE SPENSIERATA POLLY CI MANCHI COSì TANTO...CI MANCANO LE TUE FUSA E I TUOI OCCHIONI BLU............
TI VOGLIAMO BENE, NON TI DIMENTICHEREMO MAI........ASPETTACI
ALESSIA E MICHELE"
Axel Maremmano

Axel Cimitero per animali

Roma 6/06/2012
Alex grazie per questi splendidi anni vissuti insieme... ti porteremo per sempre nel nostro cuore.. Nadia, Adriano, Roberta, Cristian, Angela e
Birillo.
Dafne
Soffice pelliccia
artigli affilati
sguardo fiero.
Mille carezze , mille baci ancora
vorrei posare , sulla tua testolina amata ,
ma tu non ci sei più , piccola mia adorata .
Di te mi rimane il ricordo,a lenire il dolore
sarai sempre per me , un grandissimo amore.
E’ passato un anno da quando te ne sei andata ma sei sempre nel nostro cuore e nei nostri pensieri.
Alessandro,Luigi,Valeria e Franca.
dafne gatto cimitero animali
Chicco ti ricorderemo sempre... con tanto amore Cristian, Roberta, Nadia,
Adriano e Angela
REX 12-02-96 / 23-05-12

Ciao cucciolotto mio,
quando ti presi la prima volta tra le braccia, avevi solo 3 mesi
eri un biccolo, buffo, batuffolo combinaguai ma il nostro e' stato
subito Amore...
siamo sempre stati insieme, tu prima di tutti capivi quando stavo male
e con il tuo musone cercavi la mia mano per qualche carezza in piu'
per farmi sentire che mi volevi bene ... che c'eri tu con me ...
ma ora ... non sei più con me
continuo a avere impressi nella mente i tuoi occhioni stanchi che
cercavano di guardarmi quando senza piu' forze sul quel gelido lettino
ho dovuto darti il mio ultimo saluto.
In cuor mio so' che adesso non soffri piu' che il tuo grande cuore tanto malato
adesso sta' bene, e che sicuramente starai correndo felice in grandi prati verdi
ma il vuoto che mi hai lasciato e' tanto grande .....
piccolo mio .. se senti la voce del mio cuore che urla
ricorda sempre che ti ho sempre amato
e sempre ti' amero'.
Yoghi 1997-13 Maggio 2012

Piccolo Angelo del cielo sei stato per noi un compagno di avventure e di vita,
ora la tua presenza continuerà a vivere in noi x sempre...
Adesso sei un piccolo angelo che veglierà su di noi...
Rimarrai nei nostri cuori...

Ti amiamo nostro dolcissimo Yoghi ♥

Tuoi...Andrea, Patrizia e Marisa.
08-12-2005 12-05-2012

Quanto ti ho voluto... tutto mio.. e quando ti ho visto e’ stato amore...
sei sempre stato mio...
e lo sarai per sempre...
mi manchi un mondo e so che sara’ devastante tornare a casa e non avere piu’
te che mi venivi incontro o che mi davi il buongiorno al mattino...
mi manchi... spero di non averti mai fatto mancare niente
sei mancato cosi’ all’improvviso la mattina stavi bene e 4 ore dopo non c’eri piu’
un posto speciale nel mio cuore sara’ sempre riservato a te.
ciao jacketty.
Cara Maya, 14 anni fa quando ti abbiamo conosciuta la tua padrona ci disse che nessuno ti voleva, invece per noi sei diventata subito la nostra ’bimba pelosa’, e quando il 23 marzo,un bel giorno di sole, sei morta nel tuo giardino avvolta nelle tue copertine, abbiamo sentito un vuoto che non avremmo mai immaginato. Ti ricorderemo sempre e siamo certi del tuo grande amore verso tutti noi, quindi ti chiediamo scusa se qualche volta non ti abbiamo dimostrato tutto il nostro affetto.
Ciao Maya la tua famiglia.

Maggio 1998 - 23 marzo 2012
15 Aprile 2012
Piccola Emy,
e così anche tu te ne sei andata, dopo poco più di un anno dalla tua mamma. Purtroppo per colpa di qualcuno non sono potuto stare con te nel momento in cui è successo, ma terrò sempre dentro il ricordo del tuo musetto che ho accarezzato qualche ora prima, e dei tuo occhi così espressivi nel momento del dolore. Ora è rimasta solo Betty la tua sorellina a ricordarmi tutti i momenti unici passati insieme a voi, e a ricordarmi inoltre che quando il destino ci presenta il conto, allora ci rendiamo conto di quello che abbiamo perso.
Ciao tesoro mio
Ettore 
Ciao Tom

Bhe non saprei cosa scrivere ...pero' grazie Tom per avermi fatto compagnia per questi 20 anni .Dirti che sei stato piu' che un amico e' il minimo...Adesso la tua mancanza si fa sentire e ogni tanto guardo dove riposavi ...il tuo posto preferito ... ma tu non ci sei piu' .Ho sofferto molto per come ci hai lasciati ...soffrendo , non lo meritavi...Sei morto tra le mie braccia ...non riuscivi piu' a respirare... ma uno sguardo, l'ultimo, lo hai rivolto a me ed io chiudendoti gli occhietti ...ho pianto...Ciao Tom ...Ciao. Marco
Willy 14 marzo 2000 - 1 marzo 2012


Willy grazie per tutto.Per quello che sei stato e per questi meravigliosi 12 
anni insieme.Ci siamo amati davvero con tutto il cuore...e non finira' mai 
perche' nel cuore ti porteremo per sempre...indimenticabile amore.Hai 
lasciato 
un vuoto enorme ci manchi ti amiamo con tutto il cuore.Tu lo sai...riposa in 
pace. -la tua famiglia Natascia,Diego,Alice,Mattia,Daniel...Giorgia-
Milord, mio dolce tenero amico, i miei errori ti sono costati la vita ,se ti avessi tenuto a dormire con me quel maledetto mercoledì notte, ora saresti ancora qui con me a farmi compagnia, sulla sedia, vicino alla tastiera, sopra la stampante....quella sana compagnia  di cui ti ringraziavo quotidianamente, ho fallito sempre nella vita, in ogni cosa  e ho fallito anche nel non riuscire a difenderti dai pericoli della strada, come è successo per la tua zietta Pandora..ieri eri qui con me, ma adesso...Ti ho messo in salvo a poche ore dalla tua nascita ma non sono riuscito a farlo ora...,guardo sul davanzale della finestra e vedo le tue sorelline che prenotano l'entrata  per poi dirigersi  dritte dritte sul mio letto, anche a te piaceva saltarci su e acciambellarti....ti piaceva anche venirmi vicino e strapparmi i capelli, non so perché' ma sembrava che ti divertivi nel farlo...Le tue fusa...quando cominciavi non smettevi più'..le tue sfilate di moda... con la sciarpina e i guantini bianchi...un vero lord! Ora come per Nerone, Attila, Simba, Leone il dolore e la rabbia diventano motivo in più per smettere di guardare avanti con serenità, l'affrontare il domani senza di te e gli altri afferma la mia incapacità di reagire alla vostra scomparsa...le tue foto....ammirarle e sentire la tristezza nel sapere che sono elementi del passato che mai più ritorneranno....niente storie sul paradiso  per trovar conforto della tua morte, avrei voluto tanto mostrarti per la prima volta nella tua vita le margherite crescere nel prato in primavera dopo che hai giocato con la neve di questo freddo inverno....non ci sono riuscito, ho fallito anche in questo. Andrea.
Miciolino, 17 anni vissuti con te sono stati 17 anni di amore e felicità. Ora, che non ci sei più, ogni giorno tu vivi ancora nel mio cuore. 

Marisa

"Sull'acqua calma e nera, dove dormono le stelle,
come un gran giglio ondeggia la bianca Ofelia..."

Piccola Ofelia ci hai lasciato all'alba di oggi, 2 febbraio 2012, chiamandoci per permetterci di salutarti, nel giorno più freddo di questo inverno, davanti al nostro mare ora nero e tempestoso dove una nave affondata per la stupidità umana sta lasciando la sua scia silenziosa di morte per ingnari uccelli, pesci ed ogni forma di vita marina dell'Arcipelago. Quanta tristezza nel cuore! Lasci un vuoto enorme a noi umani e nella vita della lhasa Odissea con la quale dormivate strette strette nella cuccia. Non riusciamo a pensare di non poter più sentire il tuo "vocione" quando torneremo a casa, non riusciamo ancora a credere che non sarai più ad aspettarci dietro la vetrata e non ti vedremo più, anche ormai completamente cieca, rincorrere annusandoli i gatti e il piccione. Sei stata una mamma fantastica, abbiamo vissuto dodici anni e poco più con te, che ci sembrano ora troppo, troppo pochi... Li abbiamo vissuti sempre insieme, anche con il tuo compagno di vita Boris che ora hai raggiunto sul ponte arcobaleno. Eri con noi persino in barca a vela, sempre pronta a partire per i tanti viaggi che abbiamo fatto in camper ovunque, persino a Lampedusa ed a Cortina per un Natale sottozero con tanta neve dove sei venuta insieme ai tuoi cucciolotti...Ci manchi tanto Ofeliotta! Non so se voi Lhasa avete davvero un destino di reincarnazione ed una missione da compiere per portare la pace nel mondo... ma vorrei tanto che fosse così, che oggi tu sia già nata di nuovo, nel momento in cui ci hai lasciato, in qualche parte di mondo, per far felici altri umani e per insegnargli il rispetto verso tutti gli esseri viventi e soprattutto la compassione... l'amore... così come hai fatto con noi. Sarai sempre nei nostri pensieri e soprattutto ti porteremo ogni giorno nel cuore.
Om  Mani Padme Hūm
 

A Pito salito sul ponte il 21 dicembre 2011
il mio più grande e sincero amico... 

E dio chiese allo spirito felino:
Sei pronto a tornare a casa?
Si,proprio così,rispose la preziosa anima
E in quanto gatto,lo sai che sono capace
Di prendere decisioni da solo.

Dunque,ritorni?chiese Dio.
Subito,rispose l'angelo coi baffi
Ma devo farlo lentamente
Perchè i miei amici umani sono in difficoltà
Hanno sicuramente bisogno di me.

Ma non lo capiscono?chiese Dio
Che non li lascerai mai?
Che le vostre anime saranno unite per l'eternità?
Che nulla è creato o distrutto?
Che è solo...per sempre?

Alla fine lo capiranno
Rispose il gatto
Perchè susserò ai loro cuori
Che io sarò sempre con loro
Io sono solo...per sempre.

autore sconosciuto
ciao Pity...Sara
Addio Kia

anzi arriverci...... te ne sei andata in un ora, per un problema al cuore, avevi poco più di 2anni. La casa è vuota senza di te , ti cerchiamo tutti, anche Tottino il tuo compagno ti cerca d'apertutto, ma tu non ci sei più. Ci guardi dall'alto , ma a noi qua giù manchi da morire ........ il letto sarà vuoto senza di te che dormi al nostro fianco ....... ti chiamavamo trattorino , perchè facevi sempre le fusa , non abbiamo parole per esprimere il nostro dolore . Eri buona, affettuosa, coccolona, dolce , un angelo.......... ma quell'angelo ora sta in cielo , e non più tra noi. Addio amore, non ti dimenticheremo mai .

Lorenzo e Guido
Gervaso

+ 28 Dicemvre 2011

E' difficile trovare un perché quando la morte sopraggiunge così, all'improvviso ...quando vorresti tornare indietro anche per soli 5 minuti ...per vivere quei 5 minuti come non avevi mai fatto prima, perché sai che finiti quei 5 minuti, un qualcosa di più grande e meraviglioso, non ci sarà più. Ma l'imprevedibilità della morte, non ha la coscienza per donarti nemmeno questa piccola clemenza!! E' tutto così veloce, tanto da chiederti continuamente, che tutto quello che sta accadendo da quel momento in poi, è come se non fosse reale! Purtroppo tutto è maledettamente reale e doloroso, in questo freddo e triste fine dell'anno!

"Forse era vecchio" . sussurra qualcuno .ma è l'ennesimo tentativo nel trovare quel famoso perché alla morte che ci separa dai nostri affetti più cari . senza quel tanto sospirato preavviso che forse renderebbe il dolore meno atroce. di poco . se non altro, per versare una lacrima in meno, nelle tante che inesorabilmente escono e usciranno dai nostri, oramai stanchi occhi . occhi pieni di incredulità per un giorno che doveva essere come tanti altri . ma che così non è stato .beffati ancora una volta da quell'ombra nera che è sempre pronta a ricordarci che lei esiste . e che il tutto ruota sulla sua indifferenza nel provocare dolore e ... Ma allo stesso tempo. incapace di cancellare neanche il più piccolo e remoto ricordo. di quando conoscevi la mia macchina prima di girare per la nostra via.ci kiediamo ancora come facessi!! Il voler mangiare continuamente, sfiorando le nostre gambe per ricordarcelo.e ci riuscivi, soprattutto con me. o le tue mille lotte. o come quando hai difeso il cane del vicino di casa da un altro cane, questo è stato e e sarà sempre Gervaso!!

Corri sul ponte dell'Arcobaleno. La Musetta. la tua Mamma Martina. e tutti i tuoi amici a quattro zampe ti stanno aspettando per un nuovo inizio, dove la felicità sarà la costante di tutti i girni.aspettando quel magico giorno quando tutti noi ci ritroveremo insieme ancora una volta.e questa volta per l'eternità!!



Il tuo Antonio. La Tua mamma Laura e la tua nonna Rosa.con noi per sempre.
Ciao Tippetta bella, aspettaci sul ponte, finiamo il nostro viaggio e saremo ancora insieme.
Il nostro percorso insieme iniziato 18 anni fa si e' interrotto la notte fra il 22 e 23 Dicembre, ti sei addormentata serenamente e senza un lamento sei volata via.
Adesso avrai un posto fra i fiori del tuo giardino, al sole, come ti piaceva tanto.
Noi saremo li a parlare di te, tenendoci per mano e piangendo
Ci manchi tanto Tippetta bella, tanto tanto

Stamattina nel cielo azzurro intenso cercavo disperatamente una sbavatura, una stonatura! Da ieri sei lassù piccolo beagle Spotty e considerata la tua capacità illimitata di combinare guai, nono puoi non aver combinato qualche disastro anche lì!!!
Ora sei libero di correre felice ma mi raccomando, non dimenticarti di noi che nel silenzio anomalo di questa casa cerchiamo ancora una traccia della tua presenza.

Bye bye piccolo grande beagle!!!

Utility di Inseparabile

Spot

Le Schede