Indietro

Advertising

trovacuccilibannere

traovalosubitobanner

SELLE FRANCAIS


Per la Foto di questa bellissima fattrice di Sella Francese ringraziamo ( Fabio Picozzi)

Origine: Francia
Altezza al garrese: Da 1,52 m a 1,63 m
Mantello: Il mantello pi¨ comune Ŕ il sauro, ma sono frequenti anche il morello ed il baio. Pi¨ raramente il grigio.
Carattere: Dimostra un ottimo temperamento, calmo e sereno, che lo rende rapido nell'apprendimento. Ha anche un discreto coraggio.
Fisico: Ha una testa larga con occhi ben distanziati ed orecchie lunghe ed espressive. L'incollatura Ŕ robusta e ha una lunghezza media, che viene portata da spalle massicce. Il petto Ŕ ampio e la schiena, non molto lunga, Ŕ solida e forte. La groppa Ŕ muscolosa e prosegue con arti posteriori lunghi e resistenti, specialmente per quanto riguarda i garretti. Gli zoccoli si presentano rotondi, ben conformati e aperti. Si tratta di un soggetto meso-dolicomorfo.

GLI ALLEVAMENTI CONSIGLIATI DA INSEPARABILE SONO:

Link sponsorizzati

Nessun allevamento da segnalare 
se vuoi sapere come segnalare il tuo, contatta: marketing@inseparabile.it 

Storia.
Un migliaio di anni fa, in Francia, esisteva un buon cavallo da tiro, solido e coraggioso che veniva chiamato Normanno. Si racconta, infatti, che Guglielmo il Conquistatore lo port˛ in Inghilterra come destriero. Probabilmente si trattava del Grande Cavallo dal quale, si crede, discendono tutte le razze da tiro inglesi. Venne preso molto in considerazione nel XVI e nel XVII secolo e fu impiegato nei lavori dei campi e come cavallo da tiro per permettere i trasporti. Nel XVII secolo si cominci˛ ad importare stalloni dalla Germania e dalla Scandinavia, soggetti berberi ed arabi, che venivano incrociati con giumente normanne per ottenere un cavallo da sella particolarmente robusto. Durante il XVIII ed il XIX secolo furono inseriti apporti di sangue di razze purosangue, hunter e Norfolk venendo a creare l'Anglo-Normanno, che pu˛ essere quindi definito metÓ purosangue. L'obiettivo di questi incroci era di produrre un buon cavallo da tiro, ma, in seguito all'avvento dell'automobile, si cerc˛ un soggetto da sella che spiccasse per robustezza. Nel 1965, data effettiva della costituzione del Selle Franšais, inizi˛ una massiccia produzione negli allevamenti francesi, che forniscono ancora oggi cavalli per tutte le discipline olimpiche degli sport equestri. Infatti, negli ultimi trent'anni, cavalli di razza Selle Franšais si sono classificati ai primi posti sui campi di gara di tutto il mondo. Attualmente Ŕ stato selezionato in qualitÓ di ottimo cavallo da corsa e da concorso ippico. Il lavoro degli allevatori Ŕ stato in grado di perfezionare, dall'originario Anglo-Normanno, il Selle Franšais lavorando su precise percentuali di derivazione da diverse razze: 33% Purosangue Inglese, 20% Anglo-Arabo, 2% Trottatore Francese e 40% Selle Franšais.

Altri Cavalli dalla L alla W
LIPIZZANO LUSITANO MAREMMANO
MERENS MEZZOSANGUE UNGHERESE MORGAN
MURGESE MUSTANG NONIUS
OLDENBURG PAINT HORSE PALOMINO
PASO FINO PASO PERUVIANO PONY
PUROSANGUE ARABO PUROSANGUE INGLESE QUARTER HORSE
SALERNITANO SELLA AMERICANO SELLA ITALIANO
SELLE FRANCAIS SHETLAND SHETLAND AMERICANO
STANDARDBRED TENNESSEE TERSK
TIRO PESANTE OLANDESE TIRO PESANTE RAPIDO TORIC
TRAKEHNER WELSH WELSH COB
WELSH MOUNTAIN PONY WELSH PONY

Questa scheda ci Ŕ stata inviata da Alfeo R. 

 

Utility di Inseparabile

Spot

Le Schede