Indietro

Advertising

trovacuccilibannere

traovalosubitobanner

cordilina.
(
Cordyline terminalis)

Cordyline terminalis - Cordilina

Cordyline terminalis - Foto tratta da www.biljoljupci.com 

Descrizione.

Pianta di origine australiana della famiglia delle Agavacee. Il fusto è breve e le foglie sono inserite vicino le una alle altre. Quelle più basse invecchiando si staccano e lasciano il fusto nudo. La Cordilina ha foglie grandi, di forma lanceolata e di colore variabile dal verde chiaro al verde intenso. Spesso il margine è di colore rosso. È una pianta molto decorativa e alcune varietà sono rustiche e poco esigenti.

Esigenze.

Vuole uno substrato ricco, poroso e permeabile. Desidera una buona intensità di luce diffusa, ma sopporta abbastanza bene anche situazioni di media luminosità.

Vegeta bene a 18-20°C. Le innaffiature devono essere abbondanti d'estate e ridotte d’inverno. Soffri ristagni d'acqua, e sono perciò consigliabili spruzzature alle foglie in estate o d'inverno se l’ ambiente è particolarmente secco.

Concimazione.

Da aprile a settembre ogni 10-15 giorni distribuire del concime liquido diluendolo in acqua.

Parassiti.

La Cordiliana difficilmente viene attaccata da crittogame. Nel caso di una infestazione di afidi o insetti che si nutrono del tessuto fogliare si usi un insetticida.

 

Utility di Inseparabile

Spot

Le Schede