Indietro

Advertising

trovacuccilibannere

traovalosubitobanner

Vite del Canada - Ampelopsis Parthenocissus.  

Vite del canada -  Ampelopsis brevipeduncolata

Vite del canada (Ampelopsis brevipeduncolata) - Foto tratta da: www.worldplants.com

 

Simbolo di questa pianta è "l'attaccamento" ed è anche troppo evidente la ragione che ha determinato la scelta di tale significato. Infatti, è ben difficile che una vite del Canada non attecchisca, e una volta attecchita, in pochi anni riesce a coprire intere pareti.


Storia.

Il nome scientifico Ampelopsis deriva da due parole greche: "ampelos = vite" e "opsis = simile", ossia "pianta simile alla vite".

Il nome Parthenocissus deriva invece dalla parole greche: "parthenos = vergine" e "kissos = edera" e quindi significa "edera vergine".

Introdotte in Europa all'inizio del Seicento, queste due piante divennero ben presto assai popolari e sono oggi fra le specie rampicanti più diffuse, note coi nomi di "vite del Canada", "vite giapponese", "vite vergine", "vite del pepe".


Descrizione.

La famiglia: Vitacee.
Il genere : quello Ampelopsis comprende circa 20 specie  mentre il genere Parthenocissus comprende circa 10 specie.
L'origine: America e Asia per il genere A.; America, India, Cinaae Giappone per il genere P.
L'aspetto: specie arbustive sarmentose munite di viticci.
Le foglie alterne, fornite di picciuoli, semplici oppure incise in vari lobi e segmenti di colore verde scuro; in autunno esse assumono delle tinte molto suggestive, fra il giallo e il rosso-bronzo.
I fiori sono insignificanti, verdastri.
I frutti sono a forma di bacca, di colore nero, blu, rosso o giallo; abbastanza decorativi, commestibili in alcune specie.
La fruttificazione avviene in autunno e assume carattere decorativo.

L'utilizzazione come copertura di muri, pergolati e berceaux; per la formazione di siepi divisorie su sostegni formati da reti metalliche; può servire anche a ricoprire scarpate e pendii; si coltiva anche in grandi vasi


Esigenze e cure.

L'esposizione: in pieno sole, a mezz'ombra, in ombra.
Il terreno: normale da giardino.

Non esistono difficoltà per la coltivazione delle viti del Canada o viti vergini, sia che esse appartengano alle specie del genere Ampelopsis oppure al Parthenocissus.
Importante è che il terreno sia ricco di sostanze organiche, dato che queste piante, pur non avendo particolari esigenze, sono avide di nutrimento.



Inutile dire chela vite del Canada e la vite vergine sopportano con molta disinvoltura anche le potature più energiche e in qualsiasi stagione, reagendo ai tagli con l'immediata emissione di altri rami e di più abbondante vegetazione.
Spesso vengono impiegate per formare delle tende verdi dinanzi a verande o porticati; per ottenere ciò si lasciano ricadere liberamente i tralci e li si taglia verso il basso, secondo vari disegni.

Piantagione.

La piantagione si esegue in autunno oppure in primavera.

Moltiplicazione.

La moltiplicazione avviene per propaggine oppure per talea in autunno.

Concimazione.

È consigliabile di completare la concimazione di base somministrando ogni mese fertilizzante minerale completo solubile. 


Le specie più ornamentali dell'Ampelopsis.

- A. aconitifolia
- A. arborea
- A. brevipedunculata
- A. Delavayana
- A. heterophylla
- A. megalophylla
- A. orientalis
- A. Watsoniana

Le specie più ornamentali del Parthenocissus.

- P. Henryana
- P. quinquefolia
- P. Thomsoni
- P. tricuspidata
- P. vitacea

Scheda realizzata da Marco Finco

Utility di Inseparabile

Spot

Le Schede