Indietro

Advertising

trovacuccilibannere

traovalosubitobanner

 

Cerianthus Membranaceus o Cerianthus gigante della sabbia

Cerianthus Membranaceus o Cerianthus gigante della sabbia


Cerianthus Membranaceus o Cerianthus gigante della sabbia
Nome latino
Cerianthus Membranaceus
Nome comune
Cerianthus gigante della sabbia
Dimensioni
Massima 30 cm. In acquario 10 / 15 cm.
Valori dell' acqua
Temp. 24° / 27° Densità 1022 / 1024 PH 8,4
 

Grosso Antozoo solitario dell'ordine dei Ceriantari, possiede una corona di numerosi, tentacoli urticanti, disposti su due serie concentriche intorno alla cavità orale, i tentacoli della serie esterna possono raggiungere la lunghezza di 50 cm. mentre quelli della serie interna sono molto più corti.
 
Il corpo, privo di scheletro, ha la forma di un verme ed è inguainato in una membrana mucillagginosa a forma di guaina, che, secreta dall'animale e rinforzata da limo e piccoli frammenti inorganici raccolti, generalmente affonda nella sabbia, l'estremità inferiore è priva di disco adesivo per cui il C. può, in caso di pericolo, ritirarsi rapidamente all'interno del tubo che essendo molto più lungo dell'individuo stesso, rappresenta un ottimo rifugio.

Cerianthus Membranaceus o Cerianthus gigante della sabbia

I pet shop e le ditte di acquariofilia consigliate da inseparabile sono:

Link sponsorizzati

Nessuna attività da segnalare 
se vuoi sapere come segnalare il tuo, contatta: marketing@inseparabile.it

Preferisce essere sistemato sulla sabbia, in una posizione ombreggiata, in una leggera corrente che apporta il nutrimento ai tentacoli urticanti ed asporta i prodotti di rifiuto secreti.
 
Molto robusto, per essere un invertebrato, è molto adatto all'acquario di comunità con invertebrati e pesci di piccola grandezza, preferibimente Amphiprion, Pomacentrus, Acanthurus.
 
Si nutre di tutto ciò che arriva a portata dei suoi tentacoli urticanti, che si ritraggono come una molla non appena riescono a ghermire una piccola preda.

Cerianthus Membranaceus o Cerianthus gigante della sabbia
 
In acquario accetta sia mangime secco sia surgelato, artemie e chironomus; se molto grande questo antozoo può essere nutrito anche con pezzeti di pesce o di polpa di cozza appoggiati delicatamente sulla corona dei tentacoli.
 
Non ha particolari esigenze, rispetto agli altri invertebrati, per quanto riguarda i valori chimici dell'acqua che deve essere solo ben filtrata, aereata e priva di nitriti e di nitrati.

Cerianthus Membranaceus o Cerianthus gigante della sabbia
 
Sono, comunque, sempre consigliabili cambi dell'acqua con sifonature del fondo ed aggiunte regolari di oligoelementi e bioelementi bilanciati; l'unica precauzione da prendere si trova nel collocare il C. con molta cautela in una buchetta scavata nella sabbia del fondo e poi riempita con delicatezza per non comprimere troppo l'ospite.
 
Per tutti questi motivi non dovrebbe mai mancare nell'acquario di invertebrati del principiante.

 

PER APPROFONDIRE L'ARGOMENTO INSEPARABILE CONSIGLIA:

LIBRI  

Gli invertebrati * Guida Completa agli Invertebrati per l'Acquario Coralli I Molluschi e le loro Conchiglie

DVD

Plasmaquarium Vol. II Ultra Coral Reef Aquarium DVD (Widescreen) L'Acquario - Come allestire e mantenere l'acquario-DVD The New Illustrated Guide to Fish diseases (malattie pesci)

Ringraziamo Mare 2000 Per la realizzazione di questa scheda

Utility di Inseparabile

Spot

Le Schede