Indietro

Advertising

trovacuccilibannere

traovalosubitobanner


 

Link sponsorizzati

ACCOLTA DAL PARLAMENTO EUROPEO LA PETIZIONE CONTRO IL COMMERCIO DELLE PELLICCE DI CANE E GATTO

L'OIPA ha ricevuto risposta alla Petizione scritta inviata al Parlamento Europeo in cui si chiedeva di introdurre il bando alle importazioni, esportazioni e vendita di pellicce di cane e gatto, di fattura prevalentemente cinese, all'interno dell'Unione Europea.
Nella risposta giunta dalla "Commissione per le Petizioni" e firmata dal Presidente Marcin Libicki, si legge che la petizione è stata considerata e dichiarata ammissibile in base ai termini del Regolamento di Procedura, in quanto la questione sollevata rientra nella sfera di attività del Parlamento Europeo.
La questione è stata quindi sottoposta alla Commissione competente, in questo caso la Commissione per il mercato interno e la protezione dei consumatori affinché sia tenuta in considerazione nel corso della sua attività.
La "Commissione per il mercato interno e la protezione dei consumatori" in data 12 Aprile 2007 ha approvato un bando totale a livello europeo del commercio di pellicce di cane e gatto.

Leggi la notizie e la lettera del Parlamento Europeo alla pagina http://www.oipaitalia.com/pellicce/notizie/canegatto-petizione.html 

 

 

Utility di Inseparabile

Spot

Le Schede