Indietro

Advertising

trovacuccilibannere

traovalosubitobanner

LA MOFFETTA O PUZZOLA AMERICANA

MOFFETTA o PUZZOLA AMERICANA
nella foto Pussi la bellissima moffetta di Livia

CLASSIFICAZIONE
Nome comune: MOFFETTA 
(Inglese: skunk) 
Nome scientifico: Mephitis mephitis 
Famiglia: Mustelidi (Mustelidae) 
Ordine: Carnivori (Carnivora) 
Classe: Mammiferi (Mammalia)


IN NATURA 


Dove Vive: La moffetta in natura la si può incontrare dal Canada centrale fino al Messico del Nord.


Caratteristiche Fisiche 
Peso: Dai 1200 ai 5300 g. 
Lunghezza totale: varia da 57 e 80 cm, di cui 17 - 30 cm spettano alla coda.

Le moffette sono facilmente riconoscibili dal colore del mantello caratteristico di questa specie. La pelliccia è nera con una banda bianca che comincia come figura triangolare sulla parte superiore della testa, si divide sul corpo correndo lungo i fianchi per poi rifondersi nuovamente vicino alla base della coda. Un'altra sottile banda bianca parte dalla fronte fino al naso. La larghezza e la lunghezza delle bande variano in base alla specie. Le bande a volte si fondono già dalla base della coda. La Moffetta comune, ha le dimensioni di un gatto domestico, con una testa piccola, piccole orecchie, delle zampette corte e una coda lunga e lanuginosa. Le zampe provviste di cinque dita sono da plantigrado, cioè quando cammina poggia tutta la pianta del piede. Gli artigli sono più lunghi sulle zampe anteriori per aiutarla nello scavare. Il cranio è diverso da quello degli altri carnivori in quanto possiede soltanto un molare da ogni lato della mascella e due da ogni lato della mandibola. I molari superiori hanno una figura quadrata caratteristica.
La formula dentaria è 3/3 1/1 3/3 di 1/2.

Alimentazione 
La moffetta è un onnivoro, mangia praticamente tutto, compresi gli insetti, i piccoli mammiferi, i pesci, i crostacei, la frutta, erbe, germogli, semi ecc. Cambiano la loro dieta a seconda del clima e della disponibilità alimentare.

Riproduzione 
Le femmine sono monoestrali, ma occasionalmente possono avere un secondo calore se la prima gravidanza è infruttuosa. L'accoppiamento avviene dal mese di Febbraio fino a metà marzo. La gravidanza dura dai 60 ai 77 giorni. Il numero medio di cuccioli per gravidanza è di 5 o 6. Alla nascita, la piccola moffetta è cieca, sorda ed estremamente immatura. Vengono allattati dalla madre per circa un mese, un mese e mezzo. In seguito il piccolo continuerà a seguire la propria madre fino a un anno di età imparando a riconoscere gli alimenti di cui nutrirsi.

cucciolo MOFFETTA o PUZZOLA AMERICANA

Comportamento 
La moffetta ha forse il sistema di difesa più conosciuto al mondo, e cioè lo spruzzo di "puzza". Solitamente non scaricano il contenuto ripugnante delle loro ghiandole almeno che non siano seriamente minacciate. 
Prima di utilizzare il suo getto micidiale la puzzola americana cerca di intimorire l'avversario inarcando la schiena e rizzando la coda, ma se questo non dovesse bastare, la moffetta emetterà da due ghiandole situate nell'ano un getto di liquido che percorre circa 30 centimetro liquido "vaporizzandosi" per i successivi 2 o 3 metri. Lo spruzzo spesso causa nausea e bruciore agli occhi e alle cavità nasali dell'aggressore. Lo spruzzo inoltre è usato dai maschi per comunicare con il sesso opposto durante la stagione dell'accoppiamento e per contrassegnare il loro territorio.
I maschi in genere sono poligami e solitari. I maschi e le femmine rimangono assieme soltanto per i pochi giorni richiesti per l'accoppiamento.
Le moffette sono notturne, di giorno dormono in tane scavate nel terreno dalle quali escono verso il crepuscolo per alimentarsi. Preferiscono usare delle tane esistenti scavate da altri o delle cavità naturali sotto i ceppi o le radici degli alberi. Se necessario usano i loro lunghi artigli anteriori per scavarsene una tutta loro.
Sia i maschi sia le femmine vanno in letargo da novembre fino a marzo. Le femmine rimangono nella loro tana per tutta la durata dell'inverno, mentre i maschi escono, solitamente durante i periodi più caldi per alimentarsi. Di solito nella stessa tana passano l'inverno sei o sette femmine e i relativi cuccioli. Un maschio a volte occupa una tana con le femmine, ma solitamente vive da solo nella propria.

Habitat 
La moffetta preferisce gli spazi aperti con qualche albero, i pascoli e le aree agricole. Non si trovano mai a più di 3 Km da una fonte d'acqua. Inoltre si trovano spesso nelle zone suburbane a causa dell'abbondanza delle costruzioni che forniscono loro la necessaria protezione.


importanza economica per gli esseri umani 


positivi
Le moffette, a causa della loro dieta, eliminano i parassiti costituiti da roditori e insetti che causano la distruzione dei raccolti. In passato, le pelli della puzzola americana erano utilizzate all'industria delle pellicce, ora questa pelliccia ha perso di valore proprio perché quest'animaletto sta diventando sempre più frequentemente un animale da compagnia.
Negativi 
Sono uno dei serbatoi primari della rabbia silvestre e quindi possono essere molto pericolosi per gli animali domestici e gli esseri umani.

Curiosità 
Lo spruzzo di una moffetta non causerà cecità permanente, ma il suo effetto svanirà in poche ore. La puzza è molto difficile da rimuovere dai vestiti, ma l'ammoniaca, la benzina ed il succo di pomodoro sono molto efficaci nel rimuovere la maggior parte dell'odore prima di un buon bagno.


LA MOFFETTA COME ANIMALE DOMESTICO

cucciolo MOFFETTA o PUZZOLA AMERICANA


La moffetta domestica è intelligente e spiritosa. Vi chiedete come può uno moffetta essere spiritosa? Sono felice che me lo abbiate chiesto! 
Per esempio, posso giocare sul pavimento con la mia moffetta. Un gioco che ci piace molto è rincorrerci per casa a turno, una volta la inseguo io e una volta mi rincorre lei. Posso vedere i suoi piccoli occhi ballare per l'eccitazione e la felicità! 
Possono essere anche molto testarde, ma sarà molto difficile arrabbiarsi con loro. Se dite loro no, o chiedete loro di fare qualcosa che loro non approvano, sbatteranno i loro piccoli piedi per terra, guardandoci con sguardo "imbronciato". 
La personalità della moffetta domestica è unica rispetto a tutti gli animali esotici che ho avuta il piacere di conoscere.

Una falsa credenza è che hanno tutte la rabbia. La cosa più scioccante e spaventosa è che alcune riviste o programmi televisivi sostengono questa errata convinzione. 

Aspetti legali

Per poter essere acquistata e detenuta in cattività, la moffetta deve essere in possesso della documentazione di nascita in cattività (cites). 

Desiderate una moffetta?

Le moffette domestiche sono degli animali domestici eccezionali. Ma dovete rendervi conto che le moffette non sono come un cane o un gatto. Possono essere molto distruttive. I loro requisiti dietetici sono verdura fresca, frutta, frumento intero, latticini e una quantità limitata di proteina di alta qualità; quindi il suo mantenimento può diventare abbastanza costoso. Se una moffetta è spaventata o non è castrata può diventare molto aggressiva. La moffetta non può MAI essere tenuta continuamente in gabbia! Se mettete in gabbia una moffetta, diverrà aggressiva e mordace. 
Quindi prima di acquistarla pensateci bene.


Così avete deciso, prederete una moffetta. Assicuratevi che lo moffetta abbia gli occhi limpidi e luminosi, un manto spesso, lucido, e morbido. Osservate che le strisce bianche non siano gialle o presentino delle macchie di questo colore "la macchia" gialla è il segnale di un problema di salute. La moffetta deve essere attiva e felice.

MOFFETTA o PUZZOLA AMERICANA


L'addestramento del cucciolo

piccolo MOFFETTA o PUZZOLA AMERICANA

La cosa più importante che dovrete fare è di creare un forte legame con questo piccolo animale domestico. Dovete tenerlo con voi per più tempo possibile. La moffetta ha un olfatto acuto, standovi vicino imparerà a conoscere e ad amare il vostro odore. 
I cuccioli amano giocare. Godono quando giocate con loro. Amano sbattere i loro piccoli piedini anteriori, voi fate lo stesso con le vostri mani, loro ripeteranno il gesto e vi imiteranno di conseguenza. Amano giocare con i giocattoli. Giocare alla lotta è per loro molto divertente, ma ve lo sconsiglio vivamente se desiderate un animale domestico delicato e amorevole e non un animale aggressivo.

Alloggiamento

Come ho accennato prima la cosa migliore sarebbe di non mettere mai in gabbia una moffetta. Quando sono piccoli è più facile tenerli in uno spazio limitato. Potrete al massimo rinchiuderli in una camera o nella stanza da bagno. Questo vi aiuterà a non calpestarla e a fare in modo che non vi devasti la casa, inoltre aiuta nel processo di addestramento della toletta. Quando siete intenti alla lettura, o a guardare la TV, potete tenerla d'occhio, la lascerete vagare per casa, gli lascerete avere accesso totale alla maggior parte della casa.
La moffetta può fuoriuscire dal più piccolo dei pertugi. Non sono sicuro di come facciano, ma possono appiattirsi completamente e passare in quasi qualunque pertugio. La moffetta non ha istinti territoriali, hanno una forte curiosità ed una volta fuori di casa, fiuteranno e studieranno a destra e a manca perdendosi molto facilmente. 
Una volta all'esterno è indifesa (le ghiandole dell'odore gli sono state tolte da piccola) e facilmente finirà preda di qualche cane o altro animale. Quindi state molto attenti affinché non esca e se proprio volete farla uscire procuratevi un guinzaglio molto lungo e una pettorina di quelle che si trovano in commercio appositamente studiate per la moffetta. 
È estremamente raro che uno moffetta perso venga ritrovata.
Dovrete mettere la sicura per bambini agli armadietti che contengono sostanze nocive e dovrete mettere i vasi da fiori fuori dalla sua portata.

Nutrizione

Assicuratevi che abbia abbondanza di acqua dolce a disposizione. La moffetta ha bisogno di una dieta molto nutriente. Alimenti freschi, verdure cucinate e crude ben lavate, frutta, del pollo cotto alla griglia e del tacchino, mai MANZO! Il formaggio può essere dato in piccole quantità, compresa la ricotta. Non date MAI alla moffetta il cibo per gatti, le ucciderebbe.
Ci sono alcune cose che bisogna sapere per alimentarla in modo sano e corretto:

1. Il mangime per gatti può essere nocivo alla loro salute fino a farle morire.
2. Il mangime per cani da solo non è sufficiente.
3. Ha bisogno di più calcio di quanto ce ne sia nelle scatolette per cani
4. Ha bisogno di un integratore di magnesio e di taurina
5. La moffetta è onnivora (mangi sia la carne che le verdure).
6. Necessità anche di alimenti solidi per mantenere una buona dentatura.
La moffetta tende a diventare obesa, quindi il cibo va razionato adeguatamente

GLI ALLEVAMENTI CONSIGLIATI DA INSEPARABILE SONO:

Link sponsorizzati

Nessun allevamento da segnalare 
se vuoi sapere come segnalare il tuo, contatta: marketing@inseparabile.it 



La sgiandolatura e la castrazione

La moffette se non castrate possono essere aggressive. I maschi dovrebbero essere castrati fin da piccoli. O almeno prima che i loro testicoli comincino a svilupparsi. Ciò può accadere fin dai 3 mesi. Le moffette femmine devono essere sghiandolate entro i 4 mesi di età. Se raggiungono integri la maturità sessuale possono cominciare a mordere ed essere abbastanza aggressivi. 

Salute

Quando la acquistate verificate che sia sano, controllate che sia in regola con la documentazione e che non abbia mai morso nessuno. 
Tutti le moffette hanno i vermi, quindi appena li acquistate fategli fare una visita dal vostro veterinario che vi prescriverà anche un buon vermifugo.
La moffetta come cane e gatto deve essere vaccinata con una miscela di vaccini (quadrivalente) e avere un richiamo vaccinale ogni anno
Controllate le unghie e se necessario provvedete a tagliarne la parte in eccesso.


Sommario

Le moffette sono piene di personalità e amore, è un animale diverso e unico, Non è certamente un animale domestico per tutti. Compra una moffetta solo dopo esserti assicurato che possieda la documentazione richiesta e che ne hai verificato il buono stato di salute e di mantenimento. Come per tutti gli animali esotici non comprarla solo perché un tuo amico o qualcun altro ne ha una. Per farla vivere bene occorre una tremenda quantità di tempo, soldi amore e pazienza.

 

ascolta il verso della moffetta 1  
2   

 GUARDA IL FILMATO DELLA MOFFETTA CHE SPRUZZA CON PARTICOLARE DELLE GHIANDOLE

 

PER APPROFONDIRE L'ARGOMENTO INSEPARABILE CONSIGLIA:

LIBRI  

Animali insoliti da compagnia il manuale dei piccoli animali da compagnia Il mio animale da compagnia Piccoli animali da compagnia

 

 

Altri Mammiferi
CANE DELLA PRATERIA CINCILLA' CITELLO
CONIGLIO NANO CRICETO CRICETO SIBERIANO
DEGUS IL FURETTO GENETTA
GERBILLO GHIRO MINIGHIRO AFRICANO
MOFFETTA o PUZZOLA AMERICANA PETAURO DELLO ZUCCHERO PORCELLINO D'INDIA O CAVIA
PROCIONE IL RICCIO IL RICCIO AFRICANO
LO SCOIATTOLO GIAPPONESE SURMOLOTTO SURICATO


 

 

 

Utility di Inseparabile

Spot

Le Schede