Indietro

Advertising

trovacuccilibannere

traovalosubitobanner

KACHUGA TECTA

KACHUGA TECTA

Il genere Kachuga (famiglia Emydidae) comprende sette specie diverse per caratteristiche e dimensioni. La più comune, e praticamente l'unica importata con una qualche frequenza in Italia, è Kachuga tecta, diffusa in India nella regione del Gange, nel Brahmaputra e nel bacino del fiume Indo; nel Pakistan, dove pure è presente, pare limitata alla valle dell'lndo e a poche altre località

Caratteristiche

 L'aspetto generale èsimile a quello delle Graptemys, col carapace piuttosto alto. Non è una testuggine particolarmente grande: la lunghezza del carapace non supera infatti i 22-25 cm. Lo scudo dorsale è marrone con una striscia rossa al centro il piastrone è giallastro con un disegno simmetrico scuro. Sul collo sono presenti piccole striature longitudinali.Alimentazione Questo tranquillo animale è essenzialmente acquatico con una dieta prevalentemente vegetariana. Anche in cattività gli esemplari adulti accettano soprattutto insalata, ortaggi e frutta (dieta che è comunque consigliabile integrare con pezzetti di carne magra, chiocciole, ecc.). I giovani gradiscono invece una alimentazione sostanzialmente onnivora, con netta preferenza per il cibo di origine animale.

Allevamento

Per l'allevamento in cattività occorre un acquaterrario mediogrande con, 1/3 di spazio asciutto e 2/3 sommerso. E necessario scaldare l'acqua intorno ai 24-26° anche se risultano casi di appassionati che sono riusciti ad abituare la specie alla temperatura ambiente del nostro Paese, avendo cura però di ospitare il contenitore nei mesi invernali in stanze ben riscaldate. In estate è senz'altro possibile l'allevamento all'aperto.

GLI ALLEVAMENTI CONSIGLIATI DA INSEPARABILE SONO:

Link sponsorizzati

Nessun allevamento da segnalare 
se vuoi sapere come segnalare il tuo, contatta: marketing@inseparabile.it 

Riproduzione

 Non si hanno notizie sicure sulla riproduzione che comunque non dovrebbe differire da quella delle altre testuggini palustri sin qui prese in considerazione.  

 

PER APPROFONDIRE L'ARGOMENTO INSEPARABILE CONSIGLIA:

LIBRI  

Guida alle tartarughe acquatiche (nuova edizione) Tartarughe acquatiche e palustri: la guida completa Il grande libro delle tartarughe Guide fotografiche. Terralog. Tartarughe del mondo. Vol 2  

DVD 

COFANETTO VITA A SANGUE FREDDO - DVD

 

Altri Rettili dalla A alla S
ANFIBOLURO APALONE SPINIFERA BOA CONSRICTOR
CAIMANO CAMALEONTE CHRISEMYS PICTA BELLI
DEIROCHELYS RETICULATA DEIROCHELYS RETICULARIA MIARIA DEIROCHELYS RETICULARIA RETICULARIA
DRAGO BARBUTO ELAPHE GUTTATA GECO LEOPARDO
GEOCHELONE PARDALIS GEOMYDA SPINOSA GLIPTEMYS INSCULPTA
GRAPTEMYS BARBOURI GRAPTEMYS CAGLEI GRAPTEMYS ERNSTI
GRAPTEMYS FLAVIMACULATA GRAPTEMYS GEOGRAPHICA GRAPTEMYS GIBBOSI
GRAPTEMYS KOHNII GRAPTEMYS NIGRINODA GRAPTEMYS OCULIFERA
GRAPTEMYS OUACHITENSIS GRAPTEMYS PSEUDOGEOGRAPHICA GRAPTEMYS PULCHRA
GRAPTEMYS VERSA HEOSEMYS SPINOSA IGUANA
KACHUGA TECTA KINOSTERNON SUBRUBRUM LUCERTOLA DELLA SAVANA
MATA MATA OCADIA SINENSIS PALEOMEDUSA SUBRUFA
PITONE REALE RHINOCLEMMYS PULCHERRIMA MANNI SERPENTE RE - Lampropeltis getulus
STERNOTHERUS ODORATUS

 

Utility di Inseparabile

Spot

Le Schede