Indietro

Advertising

trovacuccilibannere

traovalosubitobanner

HOLLAND O AMBURGO.

Paese d'origine: Regno Unito, Olanda e Germania. 

Origini.
Vari sono i paesi che affermano di aver creato la Amburgo, le cui origini non siamo però più in grado di rintracciare. Già al principio del XVIII secolo gli esemplari precursori di tale razza erano notti in Germania e Gran Bretagna col nome di Amburgo, ma allora non si parlava ancora di puro sangue. I polli di Amburgo recano motivi estremamente belli (pagliettati) ed erano allevati soprattutto per l'ottima capacità di deposizione delle galline. In seguito, ci si è concentrati di più sull'eleganza, facendoli incrociare appositamente con altre razze. Secondo la tradizione, la variante monocolore della razza Amburgo è nata in Inghilterra. Si ritiene invece che il paese d'origine delle varietà pennellate sia all'Olanda. Non vanno inoltre confuse questa Amburgo o Holland con le razze americane Hamburg e Holland, che sono diverse.

Aspetto.
A prescindere dai tre colori, in questa razza si distinguono tre dimensioni: le varietà pennellate sono quelle più piccole e di costituzione maggiormente delicata. La Amburgo ha forma lunga e nel gallo, il dorso tende a declinare un poco. Anche gli esemplari a tinta unita e quelli pagliettati hanno la stessa forma, ma la loro costituzione è più rudimentale. La testa è alquanto allungata e sfoggia una cresta a forma di rosa in cui la protuberanza appuntita e rotonda si proietta dritta all' indietro. Negli animali molto pigmentati, gli occhi sono rosso brunastri, mentre in quelli meno pigmentati sono baio rossastri. Gli orecchioni hanno colore bianco: a volte sono detti "orecchi sordi", sono arrotondati e di dimensioni medie, e quindi molto visibili. La coda del gallo e ben dispiegata e ricca di penne. I tarsi sono coloro blu ardesia. 

Colori e motivi delle piume.
Questa razza ha tra gruppi di colori; il più noto è quello oro pagliettato  nero o argento pagliettato nero. Nello standard italiano si riconoscono inoltre l'argento barrata e l'oro barrato, il bianco, il nero e il blu orlato. In altri paesi europei si trovano ulteriori varietà cromatiche del barrato: giallo barrato bianco, giallo limone barrato e oro barrato blu. Per ottenere i motivi ideali in una gallina, occorre farla riprodurre con una gallo "effeminato" della stessa categoria. Si tratta di gialli cui mancano i "veri" tratti del maschio: non hanno penne maggiori e  minori del ciuffo della coda e nemmeno le eleganti piume ornamentali del collo e della sella. A causa di tale diversità, l loro motivi assomigliano a quelli delle galline. Nella terza variante, che è rara, troviamo il color sparviero, il blu monocolore, il bianco e il nero.

GLI ALLEVAMENTI CONSIGLIATI DA INSEPARABILE SONO:

Link sponsorizzati

Nessun allevamento da segnalare 
se vuoi sapere come segnalare il tuo, contatta: marketing@inseparabile.it 

Qualità.
Alla razza Holland appartengono polli molto attivi e vispi. Sono robusti e prosperano se possono vagare in libertà nel giardino. Potete ugualmente richiuderli in un recinto, basta fornire loro abbastanza spazio per muoversi. Procurategli anche un numero sufficiente di diversivi e cose da fare, altrimenti si annoieranno presto e cominceranno a disturbarsi a vicenda fino a ferirsi. Non sono facili da domare, ma sanno certamente distinguere il padrone da un estraneo. Le galline depongono uova bianche di circa 55 grammi e diventano chiocce molto di rado.

Particolari.
Mettendo a confronto esemplari dorati pagliettati neri e argento pagliettati neri, si nota una notevole differenza nei motivi della coda. Quelli il cui colore di base è il dorato hanno la coda totalmente nera, mentre quelli argentei ce l'hanno bianca con una grossa pagliettatatura nero sull'estremità della piuma. Ormai sono anni che gli allevatori della variante dorata si concentrano sulle code con i motivi neri. La loro difficoltà consiste nel mantenere i motivi senza perdere alcun colore. In effetti, gli animali che hanno motivi sulla

 

PER APPROFONDIRE L'ARGOMENTO INSEPARABILE CONSIGLIA:

LIBRI  

ENCICLOPEDIA DEI POLLI Polli. Atlante delle razze Galli & Galline - Le più belle specie del mondo

Scheda inviata dal Sig. Lucio T.

Utility di Inseparabile

Spot

Le Schede