Indietro

Advertising

trovacuccilibannere

traovalosubitobanner

GHIRO


GHIRO

Ghiro è il nome comune per molte speci di roditori variamente distribuiti in Europa, Asia e Africa.

I roditori sono mammiferi che comprendono 350 generi e circa 1700 speci.
I roditori in genere sono caratterizzati da un paio di incisivi grandi e aguzzi inseriti in tutte e due le mascelle e che servono a loro per rosicchiare.

La parte frontale di ogni incisivo è costituita da smalto mentre la parte nascosta da dentina che viene eliminata durante il processo di rosicchiamento e così i denti rimangono appuntiti.

Non avendo canini vi è un buco tra incisivi e molari. Inoltre i roditori posseggono due grandi orecchie.

GLI ALLEVAMENTI CONSIGLIATI DA INSEPARABILE SONO:

Link sponsorizzati

Nessun allevamento da segnalare 
se vuoi sapere come segnalare il tuo, contatta: marketing@inseparabile.it 

Vi sono speci acquatiche e terrestri ed alcuni vivono sotto terra.
Alcuni roditori sono portatori di malattie mentre altri sono ricercati per il prezioso pelo, il ghiro per esempio è uno di questi.

I ghiri si nutrono di notte di noci e insetti.
Il letargo invernale può durare anche 6 mesi; durante questo periodo la temperatura si abbassa di molto e la respirazione è lieve.
I ghiri di solito producono 2 filiate all'anno.

Il Myoxus glis è molto comune in Europa e raggiunge una lunghezza di circa 18 cm. esclusa la coda.
Il Graphiurus ocularis è molto diffuso in Africa ed è caratterizzato da una folta coda.
Vi sono inoltre il Platacanthomys lasiurus così denominato per il suo manto ispido e il Typhlomis cinereus.

Altri Mammiferi
CANE DELLA PRATERIA CINCILLA' CITELLO
CONIGLIO NANO CRICETO CRICETO SIBERIANO
DEGUS IL FURETTO GENETTA
GERBILLO GHIRO MINIGHIRO AFRICANO
MOFFETTA o PUZZOLA AMERICANA PETAURO DELLO ZUCCHERO PORCELLINO D'INDIA O CAVIA
PROCIONE IL RICCIO IL RICCIO AFRICANO
LO SCOIATTOLO GIAPPONESE SURMOLOTTO SURICATO


Questa scheda ci è stata inviata da Alfeo R. 

 

 

Utility di Inseparabile

Spot

Le Schede